Under 18 | Pareggio in rimonta in casa della Fiorentina Under 18 | Pareggio in rimonta in casa della Fiorentina -> Un pareggio ottenuto con il cuore, arrivato in rimonta dopo il pareggio a reti bianche nel primo (...) ---  
PRIMAVERA - Lazio, esordio amarissimo per Calori: il Genoa ne fa 5  PRIMAVERA - Lazio, esordio amarissimo per Calori: il Genoa ne fa 5 -> Esordio amaro, anzi amarissimo per Alessandro Calori sulla panchina della Lazio Primavera. Il (...) ---  
Lazio, Correa destinato all'addio: le opzioni Lazio, Correa destinato all'addio: le opzioni -> Joaquin Correa può lasciare la Lazio: secondo il Corriere dello Sport, il Tucu è destinato alla (...) ---  
Lazio, Tare cerca un esterno: ecco l'outsider portoghese Lazio, Tare cerca un esterno: ecco l'outsider portoghese -> La ricerca degli esterni continua in casa Lazio. Nelle prossime settimane Tare dovrà individuare i (...) ---  
Calciomercato Lazio, l'affare Hysaj in dirittura d'arrivo: le cifre Calciomercato Lazio, l'affare Hysaj in dirittura d'arrivo: le cifre -> RASSEGNA STAMPA - Lazio, Hysaj a un passo. Come riportato dall'edizione odierna della Gazzetta (...) ---  
Calciomercato Lazio, tutti i nomi sulla lista di Sarri per completare l'attacco Calciomercato Lazio, tutti i nomi sulla lista di Sarri per completare l'attacco -> Ufficializzato l'allenatore, è tempo di mercato per la Lazio. Maurizio Sarri è pronto alla (...) ---  
Calciomercato Lazio, suggestione Kepa per la porta: la situazione Calciomercato Lazio, suggestione Kepa per la porta: la situazione -> RASSEGNA STAMPA - Non sarà facile, ma forse nemmeno impossibile. La Lazio ha una pazza idea per la (...) ---  
Italia, Immobile e Insigne e l'esordio da sogno: da Pescara alla Nazionale insieme Italia, Immobile e Insigne e l'esordio da sogno: da Pescara alla Nazionale insieme -> Agli inizi, sul campo del Pescara, erano solo Ciro e Lorenzo, due ragazzi con un sogno da (...) ---  
LaziAlmanacco di domenica 13 giugno 2021 LaziAlmanacco di domenica 13 giugno 2021 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di domenica 13 giugno 2021 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
PRIMAVERA - Genoa - Lazio, la prima di Calori: l'anteprima del match PRIMAVERA - Genoa - Lazio, la prima di Calori: l'anteprima del match -> "Si vede proprio che la Lazio era nel mio destino, quella rete è stata benedetta. Non vedo l'ora (...) ---  
EURO2020 Immobile finisce ovunque. L'Équipe: "Re di Roma" EURO2020 Immobile finisce ovunque. L'Équipe: "Re di Roma" -> L'impresa dell'Italia contro la Turchianella giornata inaugurale di Euro 2020finisce (...) ---  
Calciomercato Lazio, Loftus-Cheek in cima alla lista: si punta al prestito di un anno Calciomercato Lazio, Loftus-Cheek in cima alla lista: si punta al prestito di un anno -> Nell'estate del 2019 si sono sfiorati, ora potrebbe essere il momento giusto per rendere realtà (...) ---  
Lazio, il mondo di Sarri tra gatti neri, parcheggi e sigarette: tutti i riti scaramantici Lazio, il mondo di Sarri tra gatti neri, parcheggi e sigarette: tutti i riti scaramantici -> La Lazio ha scelto Sarri, Sarri ha scelto la Lazio. La trattativa, che ha tenuto in ansia l'intera (...) ---  
Calciomercato Lazio: l'Inter pensa a Radu, ma Stefan... Calciomercato Lazio: l'Inter pensa a Radu, ma Stefan... -> CALCIOMERCATO LAZIO - L'Inter pensa a Stefan Radu. Il club nerazzurro vorrebbe regalare uno (...) ---  
Lazio, da Luis Alberto a Immobile tutti per Eriksen:  Lazio, da Luis Alberto a Immobile tutti per Eriksen: "Forza campione!" - FOTO -> "E' sveglio e stabile" questo il comunicato pubblicato dalla federazione danese che ha regalato (...)

Autore Topic: Lazio Women, Morace racconta: "Sono stata chiamata per la promozione. Ora inizia il vero progetto"  (Letto 62 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 25622
  • Karma: +9/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.LaLazioSiamoNoi.it

La Lazio Women è riuscita a volare in Serie A con due giornate d'anticipo soprattutto grazie all'arrivo di Carolina Morace in panchina. La coach ha preso il posto di Seleman a inizio febbraio ed è riuscita a invertire la rotta della squadra puntando al vertice della classifica. L'allenatrice ha rilasciato una lunga intervista a The Women's Game riguardo la sua esperienza: "È fantastico, io e Nicola siamo state coinvolte per far promuovere la squadra ed è quello che è successo, quindi è molto gratificante. Sono orgogliosa del lavoro che abbiamo svolto e dell'impegno che le giocatrici hanno messo in campo. È molto gratificante. Per ottenere questo risultato abbiamo dovuto lavorare molto con le ragazze: non sono professioniste a tempo pieno e la maggior parte di loro ha un lavoro, quindi abbiamo dovuto cercare di bilanciare un programma di formazione più intenso con le proprie vite e gli impegni".



 

UN GRUPPO UNITO - “Costruire rapporti con le calciatrici è stato fondamentale per capire quanto potevamo spingerle e cosa potevamo ottenere dalla squadra. Fin dall'inizio hanno dimostrato di voler fare di tutto per ottenere la promozione perché ci hanno provato per anni e ci sono andate vicine l'anno scorso, ma sono stati esclusi a causa di un algoritmo COVID che è stato utilizzato. Qualunque cosa io proponessi e spiegassi è stata accettata. Dopo un incontro per ringraziarle dei loro sforzi, una senatrice mi ha detto: 'Coach, vediamo quanto ti sei impegnata e quanto il livello si sia alzato con il tuo arrivo, per questo vogliamo ringraziarti'. Ci è voluto del tempo per portare il gruppo al livello fisico necessario per giocare il mio stile di gioco tattico, per questo nelle prime partite non abbiamo vinto ma abbiamo pareggiato. Avevo anche bisogno di vedere quale sistema si sarebbe adattato meglio alle caratteristiche e punti di forza delle giocatrici".



 

IL MOMENTO CRUCIALE - “Una volta capito il meccanismo è arrivata la partita cruciale contro il Pomigliano che era in testa alla classifica. Vincere quella partita è stato il segno che eravamo pronte e abbiamo iniziato a giocare un ottimo calcio (e non ci siamo guardate indietro). Finora abbiamo il miglior attacco, la migliore difesa e il capocannoniere del torneo".



SERIE A E PROGETTAZIONE - "Il campionato sta entrando nel suo quinto anno dalla fondazione, ciò significa cinque anni di allenamenti professionali a tempo pieno e questo è stato implementato solo negli ultimi tre mesi. Quindi c'è un enorme divario nella preparazione fisica di un'atleta, nelle capacità tecniche di una calciatrice e nella capacità tattica di eguagliarlo con la rapidità di un gioco molto più veloce. Il successo dipenderà da quanto il club vorrà investire per supportarele giocatrici e la squadra per essere in grado di sopravvivere in questo campionato e soddisfare le esigenze di una squadra completamente professionistica. Ciò comporta lo scouting di calciatrici, attrarre e mantenere le migliori straniere per fare la differenza, fornendo un centro di formazione per accedere a servizi medici, nutrizione e attrezzature da palestra. Ora inizierà il vero progetto".









 





 



 







 



 











 







 



 



 







 



 







 



 



 









 



 











Vai al forum