Serie A TIM | Torino-Lazio, i convocati biancocelesti Serie A TIM | Torino-Lazio, i convocati biancocelesti -> Il tecnico biancoceleste Maurizio Sarri ha diramato la lista dei convocati in vista della sfida di (...) ---  
PRIMAVERA - Coppa Italia, svelata l'avversaria della Lazio ai sedicesimi PRIMAVERA - Coppa Italia, svelata l'avversaria della Lazio ai sedicesimi -> La vittoria di ieri per 2-0 contro la Reggina ha regalato alla Lazio Primavera i sedicesimi di (...) ---  
Lazio, giornata nel ricordo di Gabriele Sandri: oggi avrebbe compiuto 40 anni Lazio, giornata nel ricordo di Gabriele Sandri: oggi avrebbe compiuto 40 anni -> Sono passati già quasi 14 anni dalla tragica scomparsa di Gabriele Sandri. L'11 novembre 2007 (...) ---  
LaziAlmanacco di giovedì 23 settembre 2021 LaziAlmanacco di giovedì 23 settembre 2021 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di giovedì 23 settembre 2021 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, Daniel Meguela e la sua 'Più in alto degli uomini Remix' all'Olimpico Lazio, Daniel Meguela e la sua 'Più in alto degli uomini Remix' all'Olimpico -> In occasione dell'ultimo match casalingo della Lazio, la gara contro il Cagliari, i presenti (...) ---  
La Camera richiama Dazn: 'Garantisca migliore qualità e trasparenza sugli ascolti' La Camera richiama Dazn: 'Garantisca migliore qualità e trasparenza sugli ascolti' -> La Camera interviene a gamba tesa sulla vicenda Dazn: la IX Commissione, con la sola eccezione di (...) ---  
Vanja contro Sergej: Torino-Lazio è come un derby in casa Milinkovic-Savic Vanja contro Sergej: Torino-Lazio è come un derby in casa Milinkovic-Savic -> Dalle sfide tra i fratelli Baresi nei derby di Milano a quelle più recenti dei fratelli Cannavaro. (...) ---  
#TorinoLazio | Conferenza stampa, Juric: "Il valore della Lazio è assoluto" #TorinoLazio | Conferenza stampa, Juric: "Il valore della Lazio è assoluto" -> Nel giorno della vigilia di Torino-Lazio, il tecnico dei granata Ivan Juric è intervenuto in (...) ---  
#LazioReggina | Post partita, Tare: "Siamo più uniti, guardiamo solo a noi stessi" #LazioReggina | Post partita, Tare: "Siamo più uniti, guardiamo solo a noi stessi" -> Al termine di Lazio-Reggina, gara valida per i trentaduesimi di finale di Primavera TIMVision Cup, (...) ---  
#LazioReggina | Post partita, Calori: "Bravi a non farci prendere dal nervosismo" #LazioReggina | Post partita, Calori: "Bravi a non farci prendere dal nervosismo" -> Al termine di Lazio-Reggina, gara valida per i trentaduesimi di finale di Primavera TIMVision Cup, (...) ---  
PRIMAVERA  - Lazio, la doppietta di Crespi stende la Reggina PRIMAVERA - Lazio, la doppietta di Crespi stende la Reggina -> Un match con poche emozioni ma che si conclude con la festa della squadra di Calori. Primo tempo (...) ---  
Ritmo e dinamismo: Cataldi è  l’arma in più della Lazio. Sarà titolare?   Ritmo e dinamismo: Cataldi è l’arma in più della Lazio. Sarà titolare? -> di Elmar Bergonzini Contro il Cagliari è entrato al 65° al posto di Leiva. Il brasiliano, in calo (...) ---  
Le condizioni di Mattia Zaccagni Le condizioni di Mattia Zaccagni -> Lo Staff Medico comunica che il calciatore Mattia Zaccagni durante l’incontro di calcio (...) ---  
Lazio, Sarri salta il Torino ma querela Chiffi: i dettagli  Lazio, Sarri salta il Torino ma querela Chiffi: i dettagli -> Verdetto emesso. Nessuno sconto per Maurizio Sarri da parte della giustizia sportiva: il tecnico (...) ---  
LaziAlmanacco di mercoledì 22 settembre 2021 LaziAlmanacco di mercoledì 22 settembre 2021 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di mercoledì 22 settembre 2021 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio (...)

Autore Topic: Lazio: Brekalo, la trattiva. Chi è l'esterno del Wolfsburg  (Letto 48 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 26460
  • Karma: +9/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Lazio: Brekalo, la trattiva. Chi è l'esterno del Wolfsburg
« : Martedì 27 Luglio 2021, 17:01:40 »
www.gazzetta.it



Lui, croato, vuole andarsene, il Wolfsburg apre alla cessione. Veloce e forte, pecca di costanza. E in Germania finì al centro di una polemica

di Elmar Bergonzini

Una soluzione che soddisferebbe tutti. Josip Brekalo piace alla Lazio, il direttore sportivo Tare lo segue con attenzione dal 2018. Il croato classe 1998 ha chiesto la cessione, il Wolfsburg è pronto a darlo in prestito con diritto di riscatto (formula gradita dal club biancoceleste che ha difficoltà con l'indice di liquidità). Per questo la trattativa fra la Lazio e il Wolfsburg per Brekalo può decollare.

La situazione --- Nelle scorse settimane Brekalo, esterno d'attacco capace di giocare su entrambe le fasce (ma di piede destro) ha chiesto a Jörg Schmadtke e a Marcel Schäfer (rispettivamente amministratore delegato e direttore sportivo del Wolfsburg) di lasciarlo andare. La società gli ha promesso di liberarlo, al punto che il croato ha già disdetto l'affitto di casa. Nelle ultime settimane si è parlato di un presunto interessamento dell'Atletico Madrid, della Real Sociedad e del Betis, ma, nel concreto, non sono arrivate offerte.
Per il calciatore il Wolfsburg chiede 15 milioni più bonus, ma, come detto, è disposto a dare il giocatore in prestito. Già un anno fa si era parlato del suo addio: lo voleva il Napoli, lui si era detto entusiasta, ma alla fine non se ne è fatto nulla. Questa volta l'addio appare certo. 

Profilo --- Nell'ultima stagione Brekalo ha segnato 7 gol in campionato (suo record personale), ma, nonostante questo, non è riuscito a togliersi di dosso l'etichetta del giocatore poco costante. Tecnicamente molto interessante, è veloce e forte fisicamente, ma spesso, troppo spesso, si eclissa. Per questo il Wolfsburg, benché si sia qualificato per la Champions, è pronto a darlo via. Considerando la tripletta segnata all'Union Berlino alla terzultima di campionato, inoltre, Brekalo ha segnato solo in 5 partite di Bundesliga, servendo assist in altre due. Incide raramente.

Polemiche --- Nel 2018, inoltre, Brekalo finì al centro di una polemica stucchevole. Il Wolfsburg voleva mandare un segnale contro l'omofobia e il razzismo, creando una fascia con i colori dell'arcobaleno che avrebbero dovuto indossare tutti i giocatori. Il croato però si rifiutò di aderire all'iniziativa e venne perfino criticato perché spuntarono dei suoi like ad alcuni commenti di tifosi che si dicevano contrari alla fascia. Al termine di una partita di Bundesliga, quando gli venne chiesto di esprimersi a riguardo, prese il cellulare dalla borsa e mostrò che, a causa di un malfunzionamento, alcuni comandi partivano in automatico. “Non avrei mai messo like a certi commenti – assicurò –, è il mio telefonino che è rotto. Io rispetto tutti. Nonostante questo devo dire che non posso condividere questa iniziativa al 100% perché va contro le mie convinzioni di cristiano. Ho un credo molto forte perché sono stato educato nel rispetto di certi valori. Se qualcuno vuole vivere la sua vita in maniera diversa non è un problema, perché sono fatti suoi e io non sono nessuno per giudicare. Detto questo però non mi va di indossare un simbolo che difenda l'impostazione di vita di altre persone. Non penso di dover indossare la fascia”. Una presa di posizione forte. Un'idea ben precisa. Come quella della Lazio che ora lo vorrebbe portare a Roma, in una trattativa che soddisferebbe tutti: biancocelesti, giocatori e Wolfsburg.

Vai al forum