Galatasaray - Lazio, il match sarà visibile anche in chiaro: ecco dove Galatasaray - Lazio, il match sarà visibile anche in chiaro: ecco dove -> La Lazio torna a varcare i confini nazionali, è tempo di Europa League con la prima giornata che (...) ---  
Genoa, Fares e l'elogio a Caicedo:  Genoa, Fares e l'elogio a Caicedo: "È fortissimo, la sua carriera parla chiaro" -> Mohamed Fares, dopo una parentesi non fortunata tra le fila della Lazio, è approdato al Genoa dove (...) ---  
Lazio, il ritorno di Strakosha: a Istanbul per riprendersi la porta Lazio, il ritorno di Strakosha: a Istanbul per riprendersi la porta -> Galatasaray - Lazio può essere una partita speciale per Thomas Strakosha. Il portiere albanese, (...) ---  
LaziAlmanacco di giovedì 16 settembre 2021 LaziAlmanacco di giovedì 16 settembre 2021 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di giovedì 16 settembre 2021 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
#GalatasarayLazio | Conferenza stampa, Muriqi: "Sono pronto a dare il mio contributo" #GalatasarayLazio | Conferenza stampa, Muriqi: "Sono pronto a dare il mio contributo" -> L'attaccante biancoceleste Vedat Muriqi è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della (...) ---  
#GalatasarayLazio | Conferenza stampa, Sarri: "Europa League bellissima, regala grandi emozioni" #GalatasarayLazio | Conferenza stampa, Sarri: "Europa League bellissima, regala grandi emozioni" -> Il tecnico biancoceleste Maurizio Sarri è intervenuto in conferenza stampa alla vigilia della gara (...) ---  
Lazio Women, due calciatrici biancocelesti convocate per le Nazionali: i nomi Lazio Women, due calciatrici biancocelesti convocate per le Nazionali: i nomi -> Il Mondiale di calcio femminile del 2023 è in programma in Australia e Nuova Zelanda. Questo (...) ---  
Europa League: Lazio e Napoli alla prova europea, per i bookie sono le favorite per la vittoria del  Europa League: Lazio e Napoli alla prova europea, per i bookie sono le favorite per la vittoria del -> Potrebbe parlare italiano la nuova Europa League 2021-22, con Napoli e Lazio tra il novero delle (...) ---  
Sergio: "Sarri con il tempo troverà il giusto mix di gioco ed equilibrio" Sergio: "Sarri con il tempo troverà il giusto mix di gioco ed equilibrio" -> L'ex difensore biancoceleste Raffaele Sergio è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, (...) ---  
#LazioCagliari | Secondo precedente con Ghersini #LazioCagliari | Secondo precedente con Ghersini -> La designazione arbitrale per la 4ª giornata di Serie A TIM ha assegnato la gara Lazio-Cagliari al (...) ---  
Serie A TIM | Lazio-Cagliari, la designazione arbitrale Serie A TIM | Lazio-Cagliari, la designazione arbitrale -> La 4ª giornata di Serie A TIM Lazio-Cagliari, in programma domenica 19 settembre 2021 alle ore (...) ---  
Under 17 | Vittoria al debutto per i biancocelesti Under 17 | Vittoria al debutto per i biancocelesti -> Prima giornata di campionato per la selezione Under 17 della Prima Squadra della Capitale. La (...) ---  
Lazio, lo scrittore Albinati:  Lazio, lo scrittore Albinati: "Ecco come sono diventato tifoso biancoceleste" -> RASSEGNA STAMPA - "Nella mia famiglia, che veniva dal Nord, non c'era nessun interesse calcistico (...) ---  
LaziAlmanacco di mercoledì 15 settembre 2021 LaziAlmanacco di mercoledì 15 settembre 2021 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di mercoledì 15 settembre 2021 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio (...) ---  
Lazio, 2 giornate di squalifica a Sarri. La società presenterà ricorso  Lazio, 2 giornate di squalifica a Sarri. La società presenterà ricorso -> Il battibecco con Saelemaekers costerà caro a Sarri. dopo la discussione avuta a fine partita con (...)

Autore Topic: Felipe Anderson, l’Olimpico tre anni dopo e quel progetto Champions da realizzare  (Letto 53 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 26400
  • Karma: +9/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.gazzetta.it



Il brasiliano, che ha voluto fortemente tornare in biancoceleste, vuole portare la Lazio nella coppa più bella. E la prima a Empoli fa ben sperare

di Nicola Berardino

In fondo, è come se non fosse mai andato via. Ma questa sera, nella sfida con lo Spezia, rivedere Felipe Anderson con la maglia della Lazio all’Olimpico porterà un’emozione nuova. Al 28enne brasiliano che ha voluto a tutti costi il ritorno in biancoceleste e anche ai tifosi, che oggi tornano sugli spalti dell’Olimpico dopo 18 mesi (previsti in 20mila) e ritrovano un idolo mai dimenticato.

Ombre e luci --- Nell’estate del 2018 Anderson voleva tentare il grande salto andando in Premier al West Ham. Poi, però, ha cominciato a sentire, sempre più forte, il vento della nostalgia. Per la Lazio, per Roma: ogni successo dei vecchi compagni sempre sottolineato dai like via social, i frequenti ritorni nella Capitale per risentirsi come a casa. Intanto, la carriera non ha avuto la svolta attesa. Più ombre che luci anche nell’ultima stagione, in prestito, al Porto. Tra i motivi della separazione di tre anni fa anche una certa incompatibilità del brasiliano col 3-5-2 di Inzaghi, che lo spingeva sulla fascia destra del centrocampo. Mentre Felipe si sente meglio se il suo estro va verso la porta. Già un anno fa era affiorato qualche segnale per un ritorno che appariva comunque clamoroso. E a giugno, all’annuncio dell’arrivo di Sarri sulla panchina biancoceleste non potevano passare in secondo piano i suoi like sui social. Con un sogno: quello di rivedersi alla Lazio, nel 4-3-3 del Comandante che lo avrebbe voluto già  nel suo Napoli. 

Quel sogno Champions --- Poi, tutto si è svolto di corsa, come in una storia che deve seguire la trama scritta dal destino. Felipe Anderson ha avuto l’ok dal West Ham per sciogliere con un anno d’anticipo il contratto che lo legava agli inglesi, si è praticamente dimezzato lo stipendio (ora due milioni più bonus) per riavere la maglia biancoceleste. Una settimana fa a Empoli ha portato a 178 le sue presenze con la Lazio, impreziosite pure da 34 gol e soprattutto incorniciate dagli splendori del campionato 2014-15 quando divenne una stella sotto la guida di Stefano Pioli. Al debutto in campionato, ha pennellato l’assist per il gol di Milinkovic, il primo in questa stagione di A della Lazio, giostrando da una fascia all’altra dell’attacco. L’ultima volta in cui ha giocato all’Olimpico è stata il 20 maggio 2018. Quella sera Felipe segnò il gol che portò la Lazio sul 2-1 contro l’Inter che poi però ribaltò il risultato e strappò alla squadra di Inzaghi il biglietto per andare in Champions League. Questa sera, Anderson ripartirà da quel progetto Champions strappato per dare una meta alla sua storia rinata con la Lazio.

Vai al forum