Lazio, Cataldi accetta la sfida di CR7. Milinkovic risponde Lazio, Cataldi accetta la sfida di CR7. Milinkovic risponde -> In questo periodo di isolamento generale, stanno prendendo sempre più piede le sfide sui (...) ---  
Coronavirus, Luis Alberto dona 12mila euro Coronavirus, Luis Alberto dona 12mila euro -> Tra i paesi più colpiti dal Coronavirus c'è anchela Spagna. Il paese iberico conta (...) ---  
Biava: "Acerbi è sempre in campo, mi rivedo in lui" Biava: "Acerbi è sempre in campo, mi rivedo in lui" -> Giuseppe Biava, ex difensore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 (...) ---  
Lazio, Luis Alberto fa yoga con la moglie Patricia Lazio, Luis Alberto fa yoga con la moglie Patricia -> Il numero dieci biancoceleste alterna dure sedute di allenamento in solitaria ad un po’ di (...) ---  
Garlini: "La Società è stata brava a far rimanere tutti i calciatori a Roma" Garlini: "La Società è stata brava a far rimanere tutti i calciatori a Roma" -> Oliviero Garlini, ex attaccante biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
Lazio, l’ex Felipe Anderson piace al Napoli: pregi e difetti di un (ex) numero 10 Lazio, l’ex Felipe Anderson piace al Napoli: pregi e difetti di un (ex) numero 10 -> Il brasiliano ha lasciato i biancocelesti nel 2018 per circa 40 milioni di euro. Ora il ds azzurro (...) ---  
Lazio, asta Kumbulla. Torna di moda Coates Lazio, asta Kumbulla. Torna di moda Coates -> Tare progetta rinforzi in difesa: serve anche un uomo sinistra, contattato lo Sporting per (...) ---  
#Primavera | Menichini: "La squadra era in un grande momento, attendiamo la decisione sul futuro del campionato"  #Primavera | Menichini: "La squadra era in un grande momento, attendiamo la decisione sul futuro del campionato" -> Leonardo Menichini, allenatore della Primavera biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Lazio, l'ex Klose sta per diventare il vice di Flick al Bayern Lazio, l'ex Klose sta per diventare il vice di Flick al Bayern -> Il tecnico apre le porte a Miro, oggi allenatore dell'Under 17 bavarese: “Persona competente, può (...) ---  
Lazio, Eriksson: “Scudetto, si può! Squadra che può battere chiunque” Lazio, Eriksson: “Scudetto, si può! Squadra che può battere chiunque” -> Il tecnico ex biancoceleste, che nel 2000 ha conquistato il secondo tricolore del club, non ha (...) ---  
La Lazio è pronta, l'Inter richiama tutti. E la Juve aspetta ancora La Lazio è pronta, l'Inter richiama tutti. E la Juve aspetta ancora -> La Lazio guida il gruppo di chi non vuole perdere tempo, fosse stato per Claudio Lotito (...) ---  
Serie A: allenamenti dal 4 maggio e 3 date per la ripresa del campionato. Serie A: allenamenti dal 4 maggio e 3 date per la ripresa del campionato. -> Il massimo campionato di calcio in Italia sta iniziando a programmare una ripartienza e sebbene (...) ---  
LaziAlmanacco di mercoledì 08 aprile 2020 LaziAlmanacco di mercoledì 08 aprile 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di mercoledì 08 aprile 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, il lavoro duro di Caicedo: “È dura, ma proviamoci” Lazio, il lavoro duro di Caicedo: “È dura, ma proviamoci” -> L’attaccante biancoceleste suda in casa sul tapis-roulant e lancia un messaggio: “Sii umile, sii (...) ---  
Coronavirus, i dati della Protezione Civile: casi positivi aumentano solo di 880, crescita più bassa dal 10 marzo Coronavirus, i dati della Protezione Civile: casi positivi aumentano solo di 880, crescita più bassa dal 10 marzo -> Commenta per primo Il capo della Protezione Civile Angelo Borrelli ha (...)

Autore Topic: [26/04/2015 - 32^ Serie A] Le mie pagelle: Lazio-Chievo 1-1  (Letto 5590 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Er Matador

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 4318
  • Karma: +366/-15
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
[26/04/2015 - 32^ Serie A] Le mie pagelle: Lazio-Chievo 1-1
« : Domenica 26 Aprile 2015, 17:24:03 »
MARCHETTI 4-A fine primo tempo, si lascia passare sotto il naso un pallone non innocuo all’insegna dell’ “esco non esco”. Viene preso in controtempo in maniera grottesca dalla conclusione di Schelotto. Ripropone il duetto con Radu già ammirato nel derby favorendo l’inserimento di Botta. Assiste con una ridicola smanacciata alla conclusione di Paloschi. Basta. Sì, anche inteso come il serbo fra i pali: peggio di questo scandaloso raccomandato non farebbe. Da rinnovare c’è solo l’invito a non farlo più scendere in campo.
BASTA 6-Buon primo tempo, più come centrale aggiunto che nella fase di spinta esaurita dopo un avvio tambureggiante. Nella ripresa, lasciato da solo, concede troppo campo sulla fascia. Al di sotto dei suoi recenti standard.
NOVARETTI 7-Stile da Garella dei portieri, ma parecchia sostanza ed errori ridotti a un paio di fuorigioco imprecisi nella ripresa: il crollo non avviene dalla sua parte. Aumentano i rimpianti per la squalifica-killer che lo ha tolto dalla gara di Torino.
MAURICIO 7-Pellissier e Paloschi sembrano fatti apposta per evidenziarne i limiti: risponde con una prestazione di grande concentrazione, prendendo il fallo con una buona dose di mestiere in un paio di potenziali situazioni a campo aperto. Promosso.
RADU 4-Tragicomico al cross nel primo tempo, dove servirebbe soprattutto in avanti. Quando il Chievo affonda dalla sua parte, salta come quelle vecchie porte che stanno in piedi solo perché nessuno le spinge: e l’errore di fondo, nel lasciarsi prendere alle spalle dall’avversario, è sempre lo stesso. Né vale come attenuante sul gol il tocco di testa di Mauricio. Pronto per la pensione.
LEDESMA 6-Buona protezione davanti alla difesa, che contribuisce alla valida prestazione della coppia centrale, e regia dignitosa per un’ora finché ne ha: sembra poco, eppure quando viene meno si nota la differenza. Di più non poteva dare.
LULIĆ 5.5-Pesce fuor d’acqua all’inizio, ritrova una collocazione più razionale col ritorno al 4-3-3. Tanta corsa ed errori imbarazzanti in esecuzione.
ONAZI 5.5-Volonteroso e arruffone: utile quando si tratta di fare volume, troppo approssimativo quando serve un po’ più di sintonia fine con la situazione di gioco. Arrugginito.
FELIPE ANDERSON 5.5-Dopo una prima frazione di nulla, ha voglia di entrare in partita. Di fatto non va oltre la progressione che lancia Candreva. Poco assistito dai compagni.
KLOSE 8-Specialità di giornata l’assist, su tutti quello di petto che mette Candreva davanti al portiere. In forma smagliante, trova anche il gol inventando il movimento che gli avversari non possono immaginare: quando capiscono è troppo tardi. Non male anche il tocco sull’ultimo centimetro lasciatogli da Bizzarri. Quando esce è l’inizio della fine.
CANDREVA 4-Fra i più attivi e ispirati, sostengono alcuni. All’atto pratico divora almeno due gol e cede il passo al suo alter ego Antonio il Complicatore, disinnescando situazioni offensive in serie fra l’immancabile tocco di troppo, soluzioni egoistiche del tutto fuori luogo, barocchismi involuti. Sul banco degli imputati per la mancata vittoria.
KEITA 6-Bene nel difendere il pallone e saltare l’uomo, al tiro fa rimpiangere Corino. Bisogna volergli parecchio bene, e avere altrettanta immaginazione, per pensare a un suo gol decisivo.
EDERSON s.v.-Il voto, altissimo, va a chi spiega il motivo della sua presenza in campo.
PEREA s.v.-Deve ribattere un pallone normalissimo nella sua area, svirgola malamente sui piedi di un avversario con qualche rischio. Ipotesi di giocatore, almeno nel tocco di palla.

PIOLI 5-Ottima conduzione nel primo tempo, con l’avvio ad acceleratore schiacciato e il cambio di modulo quando la partita si sta impantanando.
Crolla alla distanza come qualche suo giocatore, incapace di reagire al dilagare del Chievo con schemi e punti deboli riproposti senza variazioni sul tema.
Gli ultimi due cambi sono da stato confusionale.
Non è colpa sua, invece, se non si chiude la partita per tempo.
Ora, però, sotto con l’epurazione di qualche inetto.

Offline Wild Bill Kelso

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 1107
  • Karma: +34/-6
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Le mie pagelle: Lazio-Chievo 1-1
« Risposta #1 : Domenica 26 Aprile 2015, 17:49:36 »
Mata, troppo severo con Marchetti!
Cosa? È finita? Hai detto finita? Non finisce proprio niente se non l'abbiamo deciso noi. È forse finita quando i tedeschi bombardarono Pearl Harbour? Col cazzo che è finita! E qui non finisce, perché quando il gioco si fa duro, i duri cominciano a giocare.

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14619
  • Karma: +798/-56
  • Sesso: Maschio
  • I have become comfortably numb
    • Mostra profilo
    • postpank.wordpress.com
Re:Le mie pagelle: Lazio-Chievo 1-1
« Risposta #2 : Domenica 26 Aprile 2015, 18:00:40 »
Marchetti ng
Basta 6
Novaretti 6,5
Mauricio 6
Radu 3
Ledesma 6
Onazi 6
Lulic 5,5
Candreva 6
Anderson 5
Klose 7

Keita 6
Ederson ng
Perea ng
Pioli 5,5
SFL
Sul Prato Verde
PostPank

Laziale. Non lotitiano, non antilotitiano.

Offline MCM

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 16044
  • Karma: +193/-199
    • Mostra profilo
Re:Le mie pagelle: Lazio-Chievo 1-1
« Risposta #3 : Domenica 26 Aprile 2015, 18:01:08 »
Ha rotto il cazzo Marchetti.

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14619
  • Karma: +798/-56
  • Sesso: Maschio
  • I have become comfortably numb
    • Mostra profilo
    • postpank.wordpress.com
Re:Le mie pagelle: Lazio-Chievo 1-1
« Risposta #4 : Domenica 26 Aprile 2015, 18:03:05 »
Che ha fatto Marchetti esattamente di sbagliato?
SFL
Sul Prato Verde
PostPank

Laziale. Non lotitiano, non antilotitiano.

Offline cipollone

  • Azzurrino sbiadito
  • ***
  • Post: 219
  • Karma: +14/-0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Le mie pagelle: Lazio-Chievo 1-1
« Risposta #5 : Domenica 26 Aprile 2015, 18:06:47 »
Assurdo prendersela con Marchetti.
asromamerda

Offline Davide

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 8844
  • Karma: +118/-5
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Le mie pagelle: Lazio-Chievo 1-1
« Risposta #6 : Domenica 26 Aprile 2015, 18:08:15 »
Scusate ma che colpe avrebbe Marchetti?  È bastata una sconfitta coi gobbi ed un pareggio in casa x buttare tutto nel cesso?  Io non vi capisco proprio...secondo me è colpa di Cana....

roma merda


Offline AlenBoksic

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 13249
  • Karma: +184/-13
  • Belgrado: se non la ami, non ci sei mai stato
    • Mostra profilo
Re:Le mie pagelle: Lazio-Chievo 1-1
« Risposta #7 : Domenica 26 Aprile 2015, 18:10:42 »
Che ha fatto Marchetti esattamente di sbagliato?

Non è mai uscito.
Anche se sostanzialmente inoperoso e incolpevole sul gol ci sono stati due palloni che potevano diventare pericolosissimi per il suo restare sulla linea.
Diciamo che da quando è rientrato ha fatto due partite da 5,5

In attesa venga ripristinato l'editor che anche oggi mi ha fregato

Marchetti 5,5
Basta      6,5
Novaretti   7
Mauricio   7=
Radu        5,5
Ledesma  6,5
Onazi       5,5
Lulic          6+
Candreva  6
FA             6
Klose        8
Keita        6+
Ederson e Perea  N.G.
Pioli         5,5
Voglio 11 Scaloni

Offline Er Matador

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 4318
  • Karma: +366/-15
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Le mie pagelle: Lazio-Chievo 1-1
« Risposta #8 : Domenica 26 Aprile 2015, 18:12:15 »
Che ha fatto Marchetti esattamente di sbagliato?
Ho descritto le singole situazioni, almeno quelle che per me sono tali, nella pagella.
Di fatto regala tre occasioni nelle quali all'avversario basterebbe centrare la porta.
Sul gol, basta confrontare il suo non intervento con quello di Bizzarri sulla conclusione di Novaretti, simile nella tecnica e scagliata da appena più lontano ma con Albano coperto: lì c'è tutta la differenza fra un portiere e un abbonato Rai sorteggiato per l'esordio in serie A.
Ma poi, in generale: nelle uscite è una roulette russa.
Coi piedi non ne parliamo.
Ha la personalità e la tenuta mentale di uno spaghetto scotto.
Non dà la minima sicurezza alla difesa.
Su certi tiri si limita ad allungare le braccia senza neppure staccare i piedi da terra, neppure si stesse arrendendo.
Perché continuare a schierare uno il cui repertorio è fermo a trent'anni fa?
Uno che del portiere nel calcio di oggi non ha i fondamentali?
Cos'è, il figlio segreto di Napolitano?
Ha minacciato scottanti rivelazioni su Ustica se non gioca titolare?
Lotito lo ha adottato?
Fatemi capire, non c'è una spiegazione tecnica per il fatto che una squadra del nostro livello continui a schierare questo figurante a dispetto del suo rendimento.

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14619
  • Karma: +798/-56
  • Sesso: Maschio
  • I have become comfortably numb
    • Mostra profilo
    • postpank.wordpress.com
Re:Le mie pagelle: Lazio-Chievo 1-1
« Risposta #9 : Domenica 26 Aprile 2015, 18:12:40 »
vabbè, una partita da zero parate ci sta, anche Buffon contro di noi fu parecchio incerto.
Su Paloschi che calcia da solo da quella posizione poteva fare qualcosa Mr. Fantastic.
Se poi giudichiamo sulla base delle simpatie personali, mi arrendo.

Mata, avrebbe regalato tre occasioni? Allora la Lazio oggi ha avuto non meno di 18 palle gol. Se le basi sono quelle...
Quanto alle attitudini di Marchetti, la recente convocazione di Conte dice tutto.
SFL
Sul Prato Verde
PostPank

Laziale. Non lotitiano, non antilotitiano.

Offline Er Matador

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 4318
  • Karma: +366/-15
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Le mie pagelle: Lazio-Chievo 1-1
« Risposta #10 : Domenica 26 Aprile 2015, 18:18:43 »
Mata, avrebbe regalato tre occasioni? Allora la Lazio oggi ha avuto non meno di 18 palle gol. Se le basi sono quelle...
Sul cross che si lascia passare sotto il naso nel primo tempo, basterebbe un giocatore ospite sul secondo palo.
Sul tiro di Schelotto si sbilancia da solo in una maniera incomprensibile: per fortuna l'italo-argentino non centra la porta, non avrebbe avuto bisogno di angolare.
La conclusione di Botta nasce in coproduzione con Radu ma, come nel derby, anche lui ci mette pesantemente del suo.
Queste, per me, sono tre opportunità che un portiere normale non avrebbe concesso.
Salire di livello significa, fra l'altro, poter sbagliare sempre meno perché gli avversari non ti perdonano nulla: si può pensare di arrivarci disseminando a piene mani simili regali?

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14619
  • Karma: +798/-56
  • Sesso: Maschio
  • I have become comfortably numb
    • Mostra profilo
    • postpank.wordpress.com
Re:Le mie pagelle: Lazio-Chievo 1-1
« Risposta #11 : Domenica 26 Aprile 2015, 18:25:03 »
Sono tre situazioni che in una partita ci stanno, a noi ne sono capitate decine, e Bizzarri, grosso modo, è stato il migliore in campo o quasi. Marchetti non ha responsabilità sul gol del pareggio, quindi non può aver inciso MAI sul risultato. In confronto la valutazione su Radu o su quelli che hanno sbagliato in attacco deve essere per forza peggiore, sicuramente è maggiore l'incidenza sul risultato.
SFL
Sul Prato Verde
PostPank

Laziale. Non lotitiano, non antilotitiano.

baol

Re:Le mie pagelle: Lazio-Chievo 1-1
« Risposta #12 : Domenica 26 Aprile 2015, 18:47:58 »
Marchetti ng
Basta 6
Novaretti 6,5
Mauricio 6
Radu 3
Ledesma 6
Onazi 6
Lulic 5,5
Candreva 6
Anderson 5
Klose 7

Keita 6
Ederson ng
Perea ng
Pioli 5,5

A parte il voto ad Onazi (per me troppo, troppo generoso).
Sono le mie pagelle.
Sul voto a Marchetti: con tutte le buone (o cattive, fate voi) intenzioni di questo mondo, non riesco a trovare particolari pecche nella sua partita.
Sul goal, credo ci sia poco da commentare.


Offline Breizh

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 5117
  • Karma: +245/-5
  • Sesso: Maschio
  • "Simpatizzante???"
    • Mostra profilo
Re:Le mie pagelle: Lazio-Chievo 1-1
« Risposta #13 : Domenica 26 Aprile 2015, 18:54:17 »
Marchetti 6
Basta 6
Novaretti 6.5
Maurício 6
Radu 5.5
Onazi 6
(Perea 5)
Ledesma 6
Lulić 6
(Ederson ?)
Felipe Anderson 5
Klose 7
(Keita 6)
Candreva 6

Pioli 6. Mancavano 4 titolari fondamentali (de Vrij, Parolo, Biglia, Mauri) e 4 prime alternative (Cavanda, Cana, Cataldi, Đorđević).

Offline aquilafelyx

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 10106
  • Karma: +254/-13
  • Share in the freedom I feel when I fly
    • Mostra profilo
Re:Le mie pagelle: Lazio-Chievo 1-1
« Risposta #14 : Domenica 26 Aprile 2015, 18:57:10 »
Marchetti 5,5
Basta 6
Novaretti 6,5
Maurício 6
Radu 5
Onazi 5
Ledesma 5,5
Lulic 5,5
Candreva 5,5
Klose 7
F. Anderson 6
Keita 5,5
Ederson sv
Perea sv

Pioli 5
M'illumino di Lulic

Bajo las águilas silenciosas, la inmensidad carece de significado.


Chi ha paura di perdere non merita di vincere

Offline giamma

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6978
  • Karma: +198/-7
  • Sesso: Maschio
  • Lazio...che altro ?
    • Mostra profilo
Re:Le mie pagelle: Lazio-Chievo 1-1
« Risposta #15 : Domenica 26 Aprile 2015, 19:14:39 »
Che la partita sarebbe stata rognosa lo si sapeva, che le moltissime assenze sarebbero state un grosso problema anche, mai però mi sarei aspettato di pareggiare una partita dove pur giocando male i miei si sono letteralmente cacati non meno di 5 gol e tutti per eccessi egoistici.

Federico Marchetti:   
5.5
      Non gli vedo colpe sul gol ma come spesso gli capita non esce quando dovrebbe e coi piedi è un uomo in più per gli avversari.
Dusan Basta:   
6
      Fa il suo ma dato il livello degli avversari contribuisce troppo poco in avanti.
Diego Martín Novaretti:   
7
      Di gran lunga il migliore in campo, Bizzarri gli nega un gol che avrebbe fatto crollare lo stadio.
Maurício dos Santos Nascimento:   
6.5
      Senza la strusciata di testa diventata un assist per Paloschi sarebbe stato anche lui da 7.
Ştefan Daniel Radu:   
4.5
      Se Mauricio interviene male è soprattutto colpa sua che non chiama e non guarda gli avversari, partita modestissima anche in avanti.
Ogenyi Eddy Onazi:   
5
      Incapace di uno stop decente si distingue insieme a Lulic come zanzara fastidiosa ma innocua per gli avversari, si mangia un gol fatto che Bizzarri per sbaglio trasforma in corner il tiro sarebbe andato comunque fuori.
Cristian Ledesma:   
6
      Regge 70 minuti e poi scompare e con lui tutta la Lazio, la differenza qualitativa con Biglia è impietosa, abissale.
Senad Lulić:   
5
      Come detto in forum cronaca sbaglia la qualunque, come Onazi serve solo a infastidire gli avversari, Pioli lo toglie.
Antonio Candreva:   
5
      L'egoismo fatto persona, se usasse il cervello sarebbe probabilmente il miglior giocatore italiano, oggi poi era pure in forma.
Miroslav Josef Klose:   
8
      Un gol alla FA non merita di meno, anche lui stranamente egoista nel primo tempo dove avrebbe potuto far meglio.
Felipe Anderson Pereira Gomes:   
5
      Preferirei non esprimermi perché i compagni non l'hanno aiutato, non gli hanno mai dato la palla come lui avrebbe bisogno, però nelle ultime partite è stato in calo vistoso
Keita Baldé Diao:   
6
      D'incoraggiamento, si vede che ha grandi piedi e buona velocità ma il tiro non sembra roba per lui e anche lui pecca sempre troppo di egoismo.
Ederson Honorato Campos:   
3
      Il nulla assoluto.
Brayan Andrés Perea Vargas:   
n.g.
      Troppo poco e troppo di nulla, malgrado le mie speranze sembra proprio non essere giocatore da calcio Professionistico.
Stefano Pioli:   
5
      Con la rosa a disposizione poteva poco, ma giochiamo troppo onesti, troppo sportivi, con giocatori veloci e abili nel dribbling come Candreva, Keita e FA il rigore va cercato con ostinazione.

Una bugia fa in tempo a viaggiare per mezzo mondo mentre la verità si sta ancora mettendo le scarpe. (C. H. Spurgeon)

Offline Ataru

  • Rimarrò Celestino a vita
  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 8799
  • Karma: +250/-18
  • Sesso: Maschio
  • comunque, censore
    • Mostra profilo
    • Fotoblog di Ataru
Re:Le mie pagelle: Lazio-Chievo 1-1
« Risposta #16 : Domenica 26 Aprile 2015, 19:15:14 »
In attesa venga ripristinato l'editor che anche oggi mi ha fregato

Spiega meglio: cosa succede?

Offline AlenBoksic

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 13249
  • Karma: +184/-13
  • Belgrado: se non la ami, non ci sei mai stato
    • Mostra profilo
Re:Le mie pagelle: Lazio-Chievo 1-1
« Risposta #17 : Domenica 26 Aprile 2015, 19:25:51 »
Forse son io a esser debosciato
 :D
Mi appare l'editor ma privo della casella invia e quindi quando arrivo in fondo non tiro le somme ma dei sacrati
 ;)
Voglio 11 Scaloni

Offline Frank 73

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 1212
  • Karma: +229/-0
    • Mostra profilo
Re:Le mie pagelle: Lazio-Chievo 1-1
« Risposta #18 : Domenica 26 Aprile 2015, 19:28:12 »
Federico Marchetti:   
5.5
      Trasmette insicurezza. Era un punto di forza due anni fa... torenrà ad esserlo? In caso contrario, andrebbe cercata un'alternativa.
Dusan Basta:   
6
      Più frenato del solito.
Diego Martín Novaretti:   
7
      Ottima prestazione, un giocatore su cui si può comunque contare.
Maurício dos Santos Nascimento:   
6
      Non proprio da applaudire sul goal, per il resto buona partita.
Ştefan Daniel Radu:   
5.5
      L'attenuante del rientro dopo lo stop, l'aggravante della recidiva sul tipo di goal subito. Ha bisogno di stare bene per essere un punto di forza, altrimenti diventa un giocatore mediocre e spesso dannoso.
Ogenyi Eddy Onazi:   
4.5
      Mezzo punto in più per l'ammonizione che gli farà saltare la prossima. E non perché non abbia potenzialità, ma se hai un'occasione devi sfruttarla e lui per l'ennesima volta non l'ha fatto.
Cristian Ledesma:   
6.5
      Non ci possiamo aspettare da Ledesma il gioco di Biglia. Ha fatto il suo e dignitosamente. Mercoledì con vicino Cataldi invece che Onazi andrà meglio.
Senad Lulić:   
5.5
      Non ha inciso sulla partita, avendo forse compiti tattici che ne hanno limitato la propensione offensiva.
Antonio Candreva:   
6
      E' il più pericoloso per gli avversari, ma spesso, purtroppo, il loro principale alleato.
Miroslav Josef Klose:   
7.5
      Quando ai miei nipotini parlerò della Lazio, tra le altre cose dirò "... e nella Lazio ha giocato Miroslav Klose!".
Felipe Anderson Pereira Gomes:   
5.5
      Tra lui e Candreva ne metterei uno, assegnando l'altra maglia a Keita per vedere se se ne tira fuori qualcosa. Se non ci si riesce, Stefano Mauri, comunque una garanzia.
Keita Baldé Diao:   
6
      Ottima impressione. Ma, ad oggi, il suo score stagionale recita 0, mentre lo scorso anno all'esordio era a 5. Deve decidere se diventare qualcuno o sparire nell'anonimato.
Ederson Honorato Campos:   
n.g.
      
Brayan Andrés Perea Vargas:   
n.g.
      
Stefano Pioli:   
6
      Scelte obbligate, prima e durante l'incontro. Prepari la squadra, fisicamente soprattutto, per le ultime tre partite, le precedenti non potranno garantirci l'obiettivo.

"Chi ama la Lazio va a vedere la Lazio" (S. Cragnotti)

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14619
  • Karma: +798/-56
  • Sesso: Maschio
  • I have become comfortably numb
    • Mostra profilo
    • postpank.wordpress.com
Re:Le mie pagelle: Lazio-Chievo 1-1
« Risposta #19 : Domenica 26 Aprile 2015, 19:32:47 »
Inciso su Paloschi: compriamolo, almeno.
SFL
Sul Prato Verde
PostPank

Laziale. Non lotitiano, non antilotitiano.