Scudetto 1915, il Genoa risponde alla Lazio: “La verità è nei documenti” Scudetto 1915, il Genoa risponde alla Lazio: “La verità è nei documenti” -> Il Comitato storico scientifico della Fondazione genoana: “Serve una ricostruzione completa dei (...) ---  
#SSLHistory | Tris alla Reggina, la Lazio è Campione d'Italia #SSLHistory | Tris alla Reggina, la Lazio è Campione d'Italia -> È domenica 14 maggio 2000 e allo stadio Olimpico di Roma la Prima Squadra della Capitale ospita la (...) ---  
#SSLHistory | Serie A | Lazio-Reggina 3-0, il tabellino #SSLHistory | Serie A | Lazio-Reggina 3-0, il tabellino -> LAZIO-REGGINA 3-0 Marcatori: 33' rig. Inzaghi (L), 37' rig. Veron (L), 59' Simeone (L) LAZIO: (...) ---  
Lazio, Correa sente la mancanza di Desirée: “Con te sarebbe più facile” Lazio, Correa sente la mancanza di Desirée: “Con te sarebbe più facile” -> La modella spagnola, su Instagram, ha lanciato un messaggio pieno di ottimismo. Il Tucu ha (...) ---  
Lazio, il Siviglia su Luis Alberto. L’agente frena: “Rinnova e rimane” Lazio, il Siviglia su Luis Alberto. L’agente frena: “Rinnova e rimane” -> Il ds Monchi vorrebbe riportarlo in Andalusia, ma il procuratore Álvaro Torres ammette: “Presto la (...) ---  
Anche le ragazze di Seleman si allenano online da casa Anche le ragazze di Seleman si allenano online da casa -> Allenarsi in sicurezza. Anche le giocatrici della Lazio Women vivono questo momento di difficoltà (...) ---  
Lazio in campo per Bergamo: i giocatori fanno gol con la solidarietà Lazio in campo per Bergamo: i giocatori fanno gol con la solidarietà -> L’iniziativa dell’ASI vede coinvolti per ora Acerbi, Luis Alberto, Immobile e Cataldi: sfida nei (...) ---  
Lazio, Inzaghi e Tare pensano a Romagnoli Lazio, Inzaghi e Tare pensano a Romagnoli -> Il difensore ha il contratto in scadenza nel 2022, può lasciare il Milan ROMA - Alessio Romagnoli (...) ---  
Lazio, per i gioielli niente sconti Lazio, per i gioielli niente sconti -> Lotito nella relazione di bilancio: "Il valore dei cartellini non risentirà della crisi". (...) ---  
“Il PSG su Milinkovic: è l’obiettivo numero uno” “Il PSG su Milinkovic: è l’obiettivo numero uno” -> La Lazio non fa sconti e Lotito non è intenzionato a cedere nessun big. Ma Le10Sport in Francia (...) ---  
Lazio, la giornata di Ciro Immobile tra allenamento, burraco e cornetti Lazio, la giornata di Ciro Immobile tra allenamento, burraco e cornetti -> La moglie Jessica gli ha preparato una colazione fatta in casa: l’attaccante biancoceleste (...) ---  
LaziAlmanacco di giovedì 02 aprile 2020 LaziAlmanacco di giovedì 02 aprile 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di giovedì 02 aprile 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Coronavirus LIVE: 2.937 nuovi contagi (ieri 2.107) e 727 decessi (ieri 837). Salgono le guarigioni: 1.118 Coronavirus LIVE: 2.937 nuovi contagi (ieri 2.107) e 727 decessi (ieri 837). Salgono le guarigioni: 1.118 -> 162 Il coronavirus è una pandemia. Calciomercato.com segue tutti i (...) ---  
Lazio, Adekanye lavora duro: prima l'allenamento, poi il relax Lazio, Adekanye lavora duro: prima l'allenamento, poi il relax -> Il giovane attaccante biancoceleste, con l’aiuto del fratello, suda in attesa della ripresa a (...) ---  
Lazio, Diaconale: “La Juve vuole lo stop per avere anche un buon bilancio sportivo\ Lazio, Diaconale: “La Juve vuole lo stop per avere anche un buon bilancio sportivo\ -> Il direttore del club biancoceleste ha lanciato un altro attacco ai bianconeri: "Per noi lo (...)

Autore Topic: Darija Klishina  (Letto 2517 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline DinoRaggio

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 15873
  • Karma: +361/-5
    • Mostra profilo
Darija Klishina
« : Venerdì 15 Luglio 2016, 20:57:57 »


Fra tre settimane cominciano a Rio de Janeiro i Giochi della 31° Olimpiade. Nella disciplina regina dei Giochi, però, mancheranno i servitori e le dame più prestigiosi della sovrana: mancheranno tutti i russi, la cui richiesta di partecipare a Rio 2016 è stata respinta dalla Federazione Internazionale di Atletica Leggera. Tutti tranne una, la saltatrice in lungo (e modella a tempo perso) Darija Klishina, appunto, che però parteciperà sotto la bandiera olimpica. In realtà ci sarebbe anche la Stepanova, ma è infortunata.

In Russia la notizia ha fatto scalpore, e la Klishina (che si allena in Florida) è definita con epìteti che vanno da "traditrice" a "nazista", in difesa della saltatrice è intervenuto il Ministro dello Sport russo che ha definito gli attacchi eccessivi e che ha giustificato l'aspetto peggiore agli occhi dei russi: quello di allenarsi negli Stati Uniti.

Io tifo per lei, forza Darija!
E ra gisumin all'ùart!

La serie A è un torneo di limpidezza cristallina, gli arbitri non hanno alcunché contro la Lazio e si distingueranno per l'assoluta imparzialità, non ci saranno trattamenti di favore o a sfavore nei confronti di alcuno. Sarà un torneo di una regolarità esemplare. (19-8-2016)

Offline JeanLouisRossini

  • Celestino
  • ****
  • Post: 305
  • Karma: +4/-0
  • Sesso: Maschio
  • er core mio pe te nun s'è mai perso
    • Mostra profilo
Re:Darija Klishina
« Risposta #1 : Sabato 16 Luglio 2016, 14:40:21 »
chi è che non tiferebbe per lei??  :o ;D

- insomma come si spiega questa faccenda?
- eh nun se po spiegà, nun se po spiegà...ma che nelle corse dei cavalli c'è sta qualcosa che se po spiegà...e vabbè allora spiegaglielo un po' te...uno se crede de potè spiegà, ma nun se spiega...vajelo un po' a spiegà

Offline DinoRaggio

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 15873
  • Karma: +361/-5
    • Mostra profilo
Re:Darija Klishina
« Risposta #2 : Giovedì 21 Luglio 2016, 18:41:33 »
Il TAS di Losanna ha escluso i russi dalle gare olimpiche di atletica. A questo punto c'è la possibilità che il CIO possa escludere la Russia da Rio 2016.
E ra gisumin all'ùart!

La serie A è un torneo di limpidezza cristallina, gli arbitri non hanno alcunché contro la Lazio e si distingueranno per l'assoluta imparzialità, non ci saranno trattamenti di favore o a sfavore nei confronti di alcuno. Sarà un torneo di una regolarità esemplare. (19-8-2016)

Offline DinoRaggio

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 15873
  • Karma: +361/-5
    • Mostra profilo
Re:Darija Klishina
« Risposta #3 : Lunedì 25 Luglio 2016, 16:25:07 »
Decisione pilatesca (e giusta, secondo me) del CIO che ha delegato ogni decisione sulla partecipazione dei russi alle Olimpiadi di Rio alle singole federazioni.
E ra gisumin all'ùart!

La serie A è un torneo di limpidezza cristallina, gli arbitri non hanno alcunché contro la Lazio e si distingueranno per l'assoluta imparzialità, non ci saranno trattamenti di favore o a sfavore nei confronti di alcuno. Sarà un torneo di una regolarità esemplare. (19-8-2016)

Offline DinoRaggio

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 15873
  • Karma: +361/-5
    • Mostra profilo
Re:Darija Klishina
« Risposta #4 : Domenica 14 Agosto 2016, 21:55:11 »
La Klishina era già a Rio, pronta a competere, quando arriva la doccia fredda della IAAF: esclusa dai Giochi perché sono emersi nuovi elementi di prova dal rapporto dell'Agenzia Antidoping Mondiale. Immediato il ricorso d'urgenza della russa al TAS.

A proposito di doping, altrettanto incomprensibile è la vicenda di Schwazer, arrivato a Rio e poi squalificato per otto anni.
E ra gisumin all'ùart!

La serie A è un torneo di limpidezza cristallina, gli arbitri non hanno alcunché contro la Lazio e si distingueranno per l'assoluta imparzialità, non ci saranno trattamenti di favore o a sfavore nei confronti di alcuno. Sarà un torneo di una regolarità esemplare. (19-8-2016)

Offline Il lodolaio

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 4527
  • Karma: +84/-10
    • Mostra profilo
Re:Darija Klishina
« Risposta #5 : Lunedì 15 Agosto 2016, 09:09:00 »
La Klishina era già a Rio, pronta a competere, quando arriva la doccia fredda della IAAF: esclusa dai Giochi perché sono emersi nuovi elementi di prova dal rapporto dell'Agenzia Antidoping Mondiale. Immediato il ricorso d'urgenza della russa al TAS.

A proposito di doping, altrettanto incomprensibile è la vicenda di Schwazer, arrivato a Rio e poi squalificato per otto anni.

Ricorso vinto, riammessa.
Oh vivacchiare...

Offline DinoRaggio

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 15873
  • Karma: +361/-5
    • Mostra profilo
Re:Darija Klishina
« Risposta #6 : Lunedì 15 Agosto 2016, 09:49:57 »
Be', volevo ben vedere. La Klishina vive ormai da anni negli Stati Uniti e non partecipa a quello che la IAAF ha definito "il doping di Stato" russo. Sulle gazzette (dello sport e non) italiane c'è solo la notizia della riammissione, nessuna citazione della sentenza del TAS, probabilmente costerebbe troppa fatica cercarla.

Ecco dalla Reuters:
http://www.reuters.com/article/us-olympics-rio-russia-klishina-exclusiv-idUSKCN10Q0BK

CAS said Klishina’s permanent residence in the U.S. meant she still met the IAAF’s competition criteria “despite the additional information provided by Professor McLaren.”

“The athlete established that she was subject to fully compliant drug testing, in and out of competition, outside of Russia,” CAS said in a statement.

Klishina was reportedly seen on the warm-up track at Rio’s Olympic Stadium on Sunday, prompting speculation she would still be able to compete.

Qualifying for the women’s long jump begins on Tuesday.


Mi pare che in pratica il TAS abbia detto che vivendo in maniera permamente negli Stati Uniti e avendo passato tutti i test antidoping, la Klishina non ha nulla a che vedere con il doping sistematico russo. Visto che ormai la Klishina è "americana" per metodo d'allenamento e preparazione, squalificare lei avrebbe voluto dire squalificare buona parte della squadra statunitense.
E ra gisumin all'ùart!

La serie A è un torneo di limpidezza cristallina, gli arbitri non hanno alcunché contro la Lazio e si distingueranno per l'assoluta imparzialità, non ci saranno trattamenti di favore o a sfavore nei confronti di alcuno. Sarà un torneo di una regolarità esemplare. (19-8-2016)

Offline AlenBoksic

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 13249
  • Karma: +184/-13
  • Belgrado: se non la ami, non ci sei mai stato
    • Mostra profilo
Re:Darija Klishina
« Risposta #7 : Martedì 16 Agosto 2016, 08:36:53 »
Ho seguito pochissimo la vicenda ma questa esclusione di massa di atleti mai trovati positivi mi pare una grandissima caxxata.
Voglio 11 Scaloni

Offline DinoRaggio

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 15873
  • Karma: +361/-5
    • Mostra profilo
Re:Darija Klishina
« Risposta #8 : Martedì 16 Agosto 2016, 09:12:12 »
La relazione di McLaren
(qui in inglese https://wada-main-prod.s3.amazonaws.com/resources/files/20160718_ip_report_newfinal.pdf ) afferma che a Soci c'è stato un vero e proprio doping sistematico da parte degli atleti russi, addirittura McLaren lo chiama "Programma di Stato", con l'aggiunta di uno scambio (o sparizione, in molti casi) di provette.

McLaren afferma:
1. The  Moscow  Laboratory  operated  under  State  directed  oversight  and 
control of its anti-doping operational system.
2. The  Moscow  Laboratory  personnel  were  required  to  be  part  of  the  State  directed  system  that  enabled  Russian  athletes  to  compete  while  engaged in the use of doping substances.
3. The Moscow Laboratory personnel did not have a choice in whether to be
involved in the State directed system.


Nella relazione di McLaren (per conto dell'Agenzia Antidoping Mondiale) a pag. 47 c'è un grafico con le discipline sportive ordinate per numero di test positivi spariti. Al primo posto c'è l'atletica con 139, poi il sollevamento pesi a 117. Gli altri sport sono tutti sotto i 40.

A questo proposito, McLaren dice:
1. The Moscow Laboratory was the final failsafe protective shield in the State
directed doping regime. 
2. The Ministry of Sport made the determination as to which athletes would
be protected by the Disappearing Positive Methodology.
3. The   Deputy   Minister   of   Sport   in   his   discretion   made   the   save   or quarantine order. 
4. The Disappearing Positive Methodology was planned and operated over a
period from at least late 2011 until August 2015.
5. Russian  athletes  from  the  vast  majority  of  summer  and  winter  Olympic 
sports benefited from the Disappearing Positive Methodology.


McLaren dice anche che parecchie provette sono state, per così dire, manipolate (oltre a quelle sparite):
The  examination  revealed  that  under  microscopic  examination  of  the  13 
bottles,  12  showed  scratches  and  marks  on  the  inner  side  of  the  cap 
consistent  with  trying  to  remove  the  cap.  These  scratches  and  marks 
correlated  with  the  expert’s  own  successful  attempts  to  remove  bottle 
caps.  A  signed  statement  has  been  obtained.  This  evidence  corroborates 
Dr. Rodchenkov’s testimony to the IP.


Da segnalare anche questo:
DNA  evidence  of  a  female  athlete  who  had  previously  won  a  Gold  and 
Silver  medal  showed  that  the  urine  in  her  sample  had  come  from  two 
different   people,   both   female.   Again   her   B   bottle   showed   signs   of   
tampering  in  the  consistent  places  inside  the  cap.  This  corroborates  Dr. 
Rodchenkov’s evidence that in some cases, the clean urine substituted into
these bottles came from more than one clean stored sample.


La Klishina s'è salvata proprio perché nel periodo incriminato si era stabilita definitivamente negli Stati Uniti, non partecipando così a questo "Programma di Stato" del laboratorio di Mosca.
E ra gisumin all'ùart!

La serie A è un torneo di limpidezza cristallina, gli arbitri non hanno alcunché contro la Lazio e si distingueranno per l'assoluta imparzialità, non ci saranno trattamenti di favore o a sfavore nei confronti di alcuno. Sarà un torneo di una regolarità esemplare. (19-8-2016)

Offline AlenBoksic

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 13249
  • Karma: +184/-13
  • Belgrado: se non la ami, non ci sei mai stato
    • Mostra profilo
Re:Darija Klishina
« Risposta #9 : Martedì 16 Agosto 2016, 09:59:52 »
Ammesso e non concesso che le accuse di Mclaren siano veritiere resta il fatto clamoroso che si impedisca la partecipazione ad atleti mai positivi mentre la si permetta ad altri che lo sono stati,
il che crea inevitabilmente una distorsione.
(Che poi il doping sia coperto solo in Russia sarebbe tutto da dimostrare pure quello)

Voglio 11 Scaloni

Offline rash

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 1520
  • Karma: +27/-8
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Darija Klishina
« Risposta #10 : Martedì 16 Agosto 2016, 15:38:37 »
gatling ha una medaglia d'argento al collo, e premetto se è pulito avendo pagato per il suo essere stato trovato positivo ritengo la cosa giusta, io sono sulla tesi di AB e trovo assurdo che chi non è stato mai trovato positivo sia stato escluso dai giochi
spigni sfonna spara e ammazza ma nun sai 'ntigne er biscotto 'nde la tazza

Offline DinoRaggio

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 15873
  • Karma: +361/-5
    • Mostra profilo
Re:Darija Klishina
« Risposta #11 : Martedì 16 Agosto 2016, 15:45:26 »
Be', qui si potrebbe discutere per ore. La Stepanova ha fatto da "talpa" per la IAAF denunciando casi di doping (lei che pure era stata squalificata per doping) fra i suoi connazionali e il cosiddetto "doping di Stato", non prima di essersi trasferita (con marito e figlia) prima in Germania e poi negli Stati Uniti. Doveva essere una delle due atlete russe a partecipare ai Giochi, ma probabilmente qualche rito voodoo lo sanno fare anche a Mosca e dintorni.  :)

Qui https://www.propublica.org/article/olympics-top-investigator-secret-efforts-undermine-russian-doping-probe
una bella intervista a Jack Robertson, l'ex capo-investigatore dell'Agenzia Antidoping Mondiale.
E ra gisumin all'ùart!

La serie A è un torneo di limpidezza cristallina, gli arbitri non hanno alcunché contro la Lazio e si distingueranno per l'assoluta imparzialità, non ci saranno trattamenti di favore o a sfavore nei confronti di alcuno. Sarà un torneo di una regolarità esemplare. (19-8-2016)

Offline AlenBoksic

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 13249
  • Karma: +184/-13
  • Belgrado: se non la ami, non ci sei mai stato
    • Mostra profilo
Re:Darija Klishina
« Risposta #12 : Mercoledì 17 Agosto 2016, 08:40:31 »
Be', qui si potrebbe discutere per ore.

Certo.
Ma qualsiasi principio giuridico troverebbe aberrante che - appunto come dice rash - concorrano atleti già pescati positivi 8la lista è abbastanza lunga) mentre la Isinbayeva sta a casa.
Qui siamo alla discriminazione bella e buona.

E’ successo quando ho cominciato a lavorare con i lanciatori dell’atletica e ho capito che esisteva un mondo parallelo. Sono stati gli stessi dirigenti del comitato olimpico americano a confessarmi che prima di Seul ’88 erano stati coperti dei test positivi. A quei Giochi facevo consulenza al team Usa di judo, con ottimi risultati"

 Sappiamo che nell’88 fra gli americani c’erano 100 casi positivi di cui 50 coperti dalla federazione Usa: 19 vinsero medaglie (menziona Robert Voy, nell’88 capo dell’ufficio medico di Usoc, ndr). Sono convinto che nella finale dei 100 a Sydney 2000, quando MJ conquistò l’oro, la maggioranza delle finaliste fossero dopate. So per certo che nel 2003, quando la White vinse a Parigi nei 100, altre cinque lo erano: io stesso avevo fornito la roba. Sempre a Sydney, nei 100 maschili lo erano tutti.


http://www.gazzetta.it/premium/plus/Atletica/19-10-2011/verita-victor-conte-803363431199.shtml

Queste le verità di Victor Conte della Balco
(che poi son talmente tanti gli sprinter USA pescati al doping negli ultimi 20 anni che ho perso il conto)
Voglio 11 Scaloni

Offline DinoRaggio

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 15873
  • Karma: +361/-5
    • Mostra profilo
Re:Darija Klishina
« Risposta #13 : Mercoledì 17 Agosto 2016, 11:45:18 »
Pure la buonanima della Griffith Joyner (pace all'anima sua) mi pareva che non fosse tutta farina del suo sacco, visti i tempi assolutamente stratosferici. Il problema, oggi, è vedere se esiste anche negli altri Paesi un cosiddetto "doping di Stato". La Russia è stata colta con le mani nella marmellata, ed ha pagato. Per gli altri Paesi, non risulta, ancora, un "Programma di Stato" che porti al doping generalizzato. Dici che esiste e non si vuole scoprire? Non so, può essere. Da'ltra parte, nella stessa squadra americana alle Olimpiadi più di uno ha storto il naso per la presenza di Gatlin.

http://www.dailymail.co.uk/news/article-3739098/Lilly-King-questions-Justin-Gatlin-s-participation-Rio-2016.html

Comunque, Darija è entrata nella finale del salto in lungo femminile  :)
E ra gisumin all'ùart!

La serie A è un torneo di limpidezza cristallina, gli arbitri non hanno alcunché contro la Lazio e si distingueranno per l'assoluta imparzialità, non ci saranno trattamenti di favore o a sfavore nei confronti di alcuno. Sarà un torneo di una regolarità esemplare. (19-8-2016)

Offline DinoRaggio

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 15873
  • Karma: +361/-5
    • Mostra profilo
Re:Darija Klishina
« Risposta #14 : Giovedì 18 Agosto 2016, 16:16:47 »
La Klishina è nona nel salto in lungo femminile, vinto dall'americana Tianna Madison sposata Bartoletta sulla connazionale Britney Reese, terza Ivana Spanovic, campionessa europea.
E ra gisumin all'ùart!

La serie A è un torneo di limpidezza cristallina, gli arbitri non hanno alcunché contro la Lazio e si distingueranno per l'assoluta imparzialità, non ci saranno trattamenti di favore o a sfavore nei confronti di alcuno. Sarà un torneo di una regolarità esemplare. (19-8-2016)

Offline DinoRaggio

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 15873
  • Karma: +361/-5
    • Mostra profilo
Re:Darija Klishina
« Risposta #15 : Sabato 20 Agosto 2016, 11:10:51 »
Intanto si è ritirata dall'atletica Jelena Isinbajeva, russa e quindi non presente a Rio 2016 per le accuse di doping. Questo non le ha impedito di essere scelta dai colleghi come componente della Commissione Atleti del Comitato Olimpico Internazionale.
E ra gisumin all'ùart!

La serie A è un torneo di limpidezza cristallina, gli arbitri non hanno alcunché contro la Lazio e si distingueranno per l'assoluta imparzialità, non ci saranno trattamenti di favore o a sfavore nei confronti di alcuno. Sarà un torneo di una regolarità esemplare. (19-8-2016)

Offline DinoRaggio

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 15873
  • Karma: +361/-5
    • Mostra profilo
Re:Darija Klishina
« Risposta #16 : Sabato 17 Settembre 2016, 17:34:23 »
E' arrivata la risposta russa  ;D

Hacker russi nel sito Wada, spuntano nomi di Froome e Wiggins

Sarebbero tra gli atleti che hanno assunto sostanze dopanti a fini terapeutici

Roma, 15 settembre 2016 - Si allarga il giallo doping sulle Olimpiadi di Rio 2016. Un po' alla volta emergono nuovi documenti sottratti illegalmente dagli hacker russi di "Fancy Bears" (conosciuti anche come 'Team Zar')  dal databese della Wada,  agenzia mondiale antidoping. Sarebbero dati medici confidenziali quali le esenzioni a fini terapeutici su sostanze altrimenti illecite, fornite dalle Federazioni sportive internazionali (Isf) e dalle Organizzazioni nazionali antidoping (Nado). Dati che spesso finiscono sotto la lente della Wada e che, in alcuni casi, portano alla squalifica degli atleti.

GLI ATLETI COINVOLTI - E così, nel mirino degli hacker russi, finiscono altri 25 olimpionici: dieci statunitensi, cinque britannici, uno della Repubblica Ceca, uno della Danimarca, una della Polonia, uno della Romania e anche un atleta russo. Nei giorni scorsi era emerso il nome di Simone Biles, stella della ginnastica che ha incantato il mondo a Rio. Poi le sorelle Williams, la cestista Delle Donne e quindi oggi due nomi illustri del ciclismo: Bradley Wiggins e Chris Froome, entrambi vincitori di Tour de France e di medaglie olimpiche. Anche a Rio.  Per quanto riguarda i farmaci assunti è emerso come Wiggins, affetto da asma abbia usato in diversi casi il salbutamolo, usato negli inalatori spray. Oltre a loro, tra i britannici figurano il golfista Charley Hull, il canottiere Sam Townsend e il giocatore dii Rugby a 7 Heather Fisher.  Spunta anche il nome della tennista Petra Kvitova. Al momento non vi è alcuna conferma su qualsiasi illecito da parte degli atleti.  Per il direttore generale Olivier Niggli nessun dubbio: si tratta di una rappresaglia contro l'Agenzia e il sistema anti-doping mondiale, a causa della nostra indagine indipendente che ha mostrato il doping sponsorizzata dallo Stato in Russia.

BILES - Il nome che ha fatto più scalpore, nei giorni scorsi, è stato quello di Simone Biles. La ginnasta Usa ha motivato l'assunzione di sostanze illecite giustificate da certificati medici a causa della sindrome da deficit di attenzione/iperattività di cui soffre "fin da quando ero una ragazzina.  Prendere medicine non è un qualcosa di cui vergognarsi o che abbia paura a rivelare alla gente".
E ra gisumin all'ùart!

La serie A è un torneo di limpidezza cristallina, gli arbitri non hanno alcunché contro la Lazio e si distingueranno per l'assoluta imparzialità, non ci saranno trattamenti di favore o a sfavore nei confronti di alcuno. Sarà un torneo di una regolarità esemplare. (19-8-2016)

Offline carminelazio84

  • Bianco
  • *
  • Post: 14
  • Karma: +0/-0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Darija Klishina
« Risposta #17 : Venerdì 14 Ottobre 2016, 09:45:26 »
Ammazza che bona!