Lazio, dal baratro al paradiso: una rimonta per cambiare il campionato Lazio, dal baratro al paradiso: una rimonta per cambiare il campionato -> A un passo dall’abisso, dal dramma sportivo, prima di rinascere, come una fenice dalle (...) ---  
Lazio, Anna Falchi: “Signori o Immobile? Scelgo Ciro. Sullo Scudetto… Lazio, Anna Falchi: “Signori o Immobile? Scelgo Ciro. Sullo Scudetto… -> Anna Falchi, nota attrice, conduttrice e tifosa della Lazio, è stata ospite della puntata (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 12 novembre 2019 LaziAlmanacco di martedì 12 novembre 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 12 novembre 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Lazio, Piscedda Lazio, Piscedda -> Tempo di sosta, tempo di analisi. Massimo Piscedda, ex difensore della Lazio, si è (...) ---  
Lazio, Rambaudi: “Successo importante in una gara difficile.  Lazio, Rambaudi: “Successo importante in una gara difficile. -> Roberto Rambaudi, con l’aquila sul petto dal 1994 al 1998, è intervenuto ai microfoni di (...) ---  
Segui su Lazio Style Channel la nuova trasmissione 'Diciotto e quattro minuti' Segui su Lazio Style Channel la nuova trasmissione 'Diciotto e quattro minuti' -> Nono appuntamento sul 233 di Sky. Sempre di lunedì. Per analizzare cammino che sta effettuando (...) ---  
#LazioRomaCF | Palombi: "Domenica abbiamo la possibilità di rifarci in un altro derby" #LazioRomaCF | Palombi: "Domenica abbiamo la possibilità di rifarci in un altro derby" -> Claudia Palombi, attaccante della Lazio Women, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
#LazioRomaCF | Il racconto della partita #LazioRomaCF | Il racconto della partita -> Al campo Mirko Fersini di Formello la Lazio Women affronta la Roma CF nel derby valevole per la (...) ---  
Il ricordo di Gabriele Sandri Il ricordo di Gabriele Sandri -> La S.S. Lazio ricorda Gabriele Sandri nel dodicesimo anniversario della scomparsa, avvenuta (...) ---  
Lazio - Lecce, le pagelle dei quotidiani: Strakosha da record, Correa lascia il segno Lazio - Lecce, le pagelle dei quotidiani: Strakosha da record, Correa lascia il segno -> La Lazio arriva alla sosta per le Nazionali in scioltezza, quantomeno per quanto riguarda (...) ---  
Lazio, dal baratro al paradiso: una rimonta per cambiare il campionato Lazio, dal baratro al paradiso: una rimonta per cambiare il campionato -> A un passo dall’abisso, dal dramma sportivo, prima di rinascere, come una fenice dalle (...) ---  
LaziAlmanacco di lunedì 11 novembre 2019 LaziAlmanacco di lunedì 11 novembre 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di lunedì 11 novembre 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
I RISULTATI DELLA DOMENICA | Solo risultati positivi per i biancocelesti! I RISULTATI DELLA DOMENICA | Solo risultati positivi per i biancocelesti! -> Una domenica assolutamente positiva per il Settore Giovanile della Prima Squadra della Capitale. (...) ---  
Coppa Italia femminile | Lazio-Roma CF 0-2, il tabellino Coppa Italia femminile | Lazio-Roma CF 0-2, il tabellino -> LAZIO-ROMA CF 0-2 Marcatorice: 85’, 88’ Kirschdouns (R). LAZIO: Natalucci, Colini, Pezzotti (...) ---  
#LazioLecce | Post partita, Inzaghi: "Ho chiesto alla squadra di dare tutto, ora avanti così" #LazioLecce | Post partita, Inzaghi: "Ho chiesto alla squadra di dare tutto, ora avanti così" -> Dopo il triplice fischio di Lazio-Lecce, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto ai (...)

Autore Topic: Pagelle Lazio-Milan  (Letto 2390 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Zapruder

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 8530
  • Karma: +501/-111
  • Sesso: Maschio
  • Presidente di terra, di mare e dell'aria
    • Mostra profilo
Pagelle Lazio-Milan
« : Martedì 14 Febbraio 2017, 00:10:03 »
Strakosha 6 - Affidabile portiere di media classifica. Lo preferisco a Marchetti

Basta 5,5 - Non sempre affidabile terzino di medio-bassa classifica

de Vrij 6 - calciatore di livello superiore, in un reparto di buona qualità

Hoedt 6 - bella la coppia olandese. Sul gol si fa puntare ma non è colpa sua

Radu 5,5 - buona partita ma sul gol secondo me non aiuta Hoedt. Ma il match doveva essere chiuso da tempo...

Biglia 6,5 - Molto bene

Parolo 6,5 - La solita buona partita

Milinkovic-Savic 5 - una voglia di Stankovic da qualche parte, probabilmente sul culo. L'impressione è che sia un mezzo giocatore

Anderson 5 - mezzo giocatore

Immobile 6 - si inventa il rigore e sa muoversi, ma intorno ha insapienti tattici. Spreca il 2-0

Keita 4,5 - meno di mezzo giocatore

Lulic 5,5

Inviato dal mio E5303 utilizzando Tapatalk

Chi nega la pacifica, evidente coerenza tra le possibilità economiche della Lazio e i suoi risultati tecnici, è in malafede e quindi non può essere che romanista fracico.

Offline Anse Lazio

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 4223
  • Karma: +57/-1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Pagelle Lazio-Milan
« Risposta #1 : Martedì 14 Febbraio 2017, 00:23:02 »

sostanzialmente d'accordo con le pagelle di Zapruder.
Mezzo voto in meno perché sul gol fa una cosa ignobile, piantato per terra guarda l'avversario caricare il sinistro invece di chiudergli lo specchio.

E' un gruppo che faticherà ad arrivare sesto, purtroppo. Pochissima concretezza e manca sempre una punta di riserva decente specie in
match come quello di stasera (sempre grazie Lotito-Tare per il ridicolo mercato di gennaio)

Offline borgorosso

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6195
  • Karma: +245/-70
    • Mostra profilo
    • NonSoloFitness
Re:Pagelle Lazio-Milan
« Risposta #2 : Martedì 14 Febbraio 2017, 01:02:20 »
Immobile pippa scatenata, non scherziamo. Un attaccante segna. Se non segni sei come un comico che non fa ridere: puoi anche far attraversare le vecchiette ma rimani un comico di m.


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Offline Frank 73

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 1166
  • Karma: +221/-0
    • Mostra profilo
Re:Pagelle Lazio-Milan
« Risposta #3 : Martedì 14 Febbraio 2017, 01:04:30 »
Strakosha 6 - Trovare un titolare sarà la priorità per l'anno prossimo.

Basta 6,5 - Buona partita

de Vrij 7 - Ottima

Hoedt 6 - Indeciso sul goal, comunque in crescita

Radu 6 - Anche lui responsabile sul goal, per il resto sufficiente

Biglia 7 - Bravo

Parolo 6,5 - Forse è mancato qualche inserimento a rimorchio sulle puntate di FA a destra. In zona goal ormai me lo aspetto sempre

Milinkovic-Savic 5,5 - Poco incisivo.

Anderson 5 - Da 10 fino al vertice dell'area, 0 da lì in poi.

Immobile 4 - La deve buttare dentro davanti al portiere.

Keita 4 - Non sei un attaccante se tiri solo mozzarelle.

Lulic 6 - Avevamo bisogno di qualche sgroppata in più.


Inzaghi 8 - Ha messo in campo proprio una bella squadra. E' stato tradito dai (mancati) finalizzatori. Nel finale li ha messi fuori, chiarendo le responsabilità della mancata vittoria. Speriamo che gli stessi lo abbiano capito, e passino la settimana a tirare palle al muro fino a sgonfiarle. Non è ammissibile giocare in Serie A, nella Lazio poi, e non saper tirare la palla in porta ma solo stracci bagnati.
"Chi ama la Lazio va a vedere la Lazio" (S. Cragnotti)

Offline Er Matador

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 4290
  • Karma: +358/-15
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Pagelle Lazio-Milan
« Risposta #4 : Martedì 14 Febbraio 2017, 06:22:44 »
STRAKOSHA 5.5-Chiamato in causa a freddo per un problema a Marchetti nel riscaldamento, reagisce con tranquillità giocando semplice e sbrogliando situazioni non facili coi piedi. Sulla prima e unica parata, viene trafitto dalla conclusione angolatissima di Suso: la disposizione difensiva e le arcinote caratteristiche dello spagnolo – che ha in canna colpi precisissimi, ma pochi e ripetitivi – indicavano però quel palo come unico possibile sbocco. Non serviva un genio per cogliere la necessità di anticipare da quella parte. Non siamo nell’ambito della culpa gravis, ma un portiere da punti quel tiro lo prende. Bene la testa, da migliorare la tecnica.
BASTA 5-Un’azione, ininfluente, in avanti. Un errore, indecente e potenzialmente rovinoso, nella propria metacampo. Si può discutere se Patric abbia la stoffa del titolare, ma per mandare in panchina un simile fantasma ha già dimostrato fin troppo. Altro scandalo filo-senatoriale e anti-meritocratico, e certe logiche hanno stancato.
DE VRIJ 6.5-Non dissemina prodezze, ma non sbaglia praticamente nulla e offre un solido riferimento. Quel che gli si chiede in una giornata di ordinaria amministrazione e poco lavoro.
HOEDT 5.5-Troppo deficitario sul gol, anche se non l’unico colpevole, per raggiungere la sufficienza. Peccato, perché la regia bassa aveva garantito buona fluidità di manovra. E, sui pochi errori in prima battuta, aveva rimediato con mestiere senza cadere nella trappola dell’irruenza. Ha qualità importanti, ma anche difetti che impediscono di schierarlo in tutte le partite e in tutte le situazioni tattiche.
RADU 5.5-Un altro che crolla alla prima reale sollecitazione dopo aver dato una piacevole sensazione di sicurezza. Dalla sua parte, per 70 minuti, hanno semplicemente girato al largo. Forse hanno solo capito male.
PAROLO 6.5-Parlando di lui, viene spesso alla mano l’espressione “legante”: difficile descrivere meglio la sua funzione all’interno del centrocampo e della squadra, che devono anche ai suoi continui e lucidi movimenti un buon equilibrio d’insieme. Niente di che negli inserimenti offensivi, ma non è il tipo di contributo che ci si aspettava da lui in una gara come questa.
BIGLIA 5-La regia difensiva in occasione del pari, contro un’azione praticamente da fermo, rievoca Caporetto: anzi Lissa, intesa come situazione di superiorità ribaltata di segno per colpevole imperizia strategica. Ancora una volta accompagna la partita, subendola senza la minima reazione. Da perno della manovra – e magari da capitano – dovrebbe offrire un appoggio costante ai compagni che non sanno cosa fare del pallone. Invece, quando le cose si mettono male, gioca a nascondino imboscandosi come un disertore. Murgia, con una manciata di presenze in serie A, si dimostra molto più disponibile a prendersi quel tipo di responsabilità: segno che con le biglie – quelle vere, non quelle nel nome – si nasce, non è una questione di esperienza.  Mezzo giocatore e mezzo uomo sul piano della personalità, il prototipo delle caratteristiche che la Lazio deve mettere in blacklist se non si accontenta di mantenere la categoria.
MILINKOVIĆ-SAVIĆ 4-Perdere due palloni in quel modo sull’azione del pari è inammissibile, punto. Insulso nel primo tempo, decolla quando guadagna una posizione avanzata. Ormai tutti hanno capito dove deve giocare, tranne il facente funzione in panchina.
FELIPE ANDERSON 3-Identifica troppo tardi in Vangioni, e solo dopo l’ammonizione a carico dell’argentino, il punto debole del Milan: trattandosi di un quasi debuttante, reduce da novanta minuti in inferiorità numerica a Bologna e da altrettanti complessivi nelle precedenti gare di campionato, ci si poteva arrivare prima. Ma il vero problema è che da una superiorità incontenibile tira fuori un paio di conclusioni sul primo palo, parabili da una sagoma in allenamento, e una serie di traversoni a capocchia. Potevano bastare, se non fosse stato per colpe altrui e ancora più gravi, ma non è ciò che ci si attende da un giocatore coi suoi piedi, le sue responsabilità nei confronti della squadra e una fascia a disposizione.
IMMOBILE 3-Risale a una valutazione così alta grazie ai rigori, tolti i quali – quello concesso, almeno, in cui ha il merito di credere in un pallone perso – si giocherebbe una settimana senza segnare. Per il resto un Lulić d’attacco, con piedi se possibile peggiori. Sta al nipote come Floccari stava a nonno Reja. E questo vizio di rovinare dei centravanti trasformandoli in inconcludenti tuttocampisti, come se si disponesse di chissà quali alternative in sede di finalizzazione, è un farsi del male senza motivo.
KEITA 3-Dalla verve che sembra esibire nel primo tempo ricava un rigore in movimento, che trasforma in uno straccio bagnato, e zero assist decisivi. Davvero qualcuno crede ancora alla sua reale utilità?
LULIĆ 6-Un intervento scriteriato su Abate in area di rigore, e per sua fortuna era fuorigioco. Un paio di giocate da trequartista che i soliti noti riescono a vanificare. Spezzone sufficiente, anche se non porta la solidità e la maggiore copertura che ci si aspettava col suo ingresso.
LOMBARDI e PATRIC s.v.-Invitati a festa finita: poco elegante, fra l’altro. Servivano molto prima.

INZAGHI 3-Condivide col tridente la responsabilità per la mancata vittoria, e quindi il voto.
Bella squadra? Bella partita? Forse nel campionato portoghese, dove si pretende di giocare senza porte.
Nel resto del mondo bisogna anche segnare, e se ciò non avviene non è solo per le flagranti mancanze individuali.
Da chi dipende se TUTTE le ripartenze avvengono in fotocopia, pur avendone appurato la sterilità?
Se Felipe Anderson, nel momento in cui crossa, non trova un compagno sul primo palo, uno sul secondo e dei movimenti provati e coordinati, ma solo gente che vaga per il campo senza riferimenti?
Se Immobile, centravanti dai noti limiti ma con un innegabile killer istinct, viene disinnescato e spremuto facendolo giocare ovunque tranne che nella posizione di competenza?
Se la squadra gioca perennemente con spirito e tecnica da esibizione, senza la cattiveria e il cinismo per finalizzare la prestazione?
Se al gol subito si dissolve, al punto da rischiare il disastro completo contro un avversario ridicolo se solo la partita durasse ancora qualche minuto?
Se i cambi oscillano, ancora una volta, fra il tardivo e il dannoso, fra il tremebondo e l’insensato?
Se la Lazio punta a qualcosa di serio, molti componenti dell’attuale organigramma possono servire al massimo come tifosi.
E lui è uno di quelli.

Online Amolalazio71

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 1696
  • Karma: +9/-2
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Pagelle Lazio-Milan
« Risposta #5 : Martedì 14 Febbraio 2017, 07:30:35 »
Rega' io non ho chiuso occhio.
Massi alcuni voti dovreste vergognarvi
Sono laziale e ne sono orgoglioso.
Non c' è sconfitta che mi allontani
Non c'è vittoria che mi sazi

Offline Matita

  • Biancoceleste Clamoroso
  • *
  • Post: 22232
  • Karma: +470/-54
    • Mostra profilo
Re:Pagelle Lazio-Milan
« Risposta #6 : Martedì 14 Febbraio 2017, 08:43:59 »
Strakosha 6
Basta 6
De vrij 6,5
Hoedt 6
Radu 6
Biglia 6
Parolo 6,5
SMS 6,5
Felipe 7
Keita 4
Immobile 5

Inzaghi 5,5

Lulic 6,5


Inviato dal mio SM-A300FU utilizzando Tapatalk

Si er papa te donasse tutta Roma
E te dicesse lassa anna’ chi t’ama
 je diresti:  Si sacra corona
Val piu’ l’opinione mia che tutta Roma

Vulgus veritatis pessimus interpres.
Lotito deve fa' come dico io (quito cit.)

Offline sandro

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 638
  • Karma: +14/-13
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Pagelle Lazio-Milan
« Risposta #7 : Martedì 14 Febbraio 2017, 09:04:20 »
strakosha 6
basta 6
de vry 6,5
hodt 5,5
biglia 6
radu 5,5
parolo 6
savic 5,5
anderson 6
keita 5,5
immobile 5,5
Vincere lo scudetto produce solo danni(Lotito)...ma anche andare in Champions...poi aumentano le spese.

Noi siamo gli EAGLES,quella e'la LAZIO:il nostro grande amor!!!!

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14519
  • Karma: +787/-56
  • Sesso: Maschio
  • I have become comfortably numb
    • Mostra profilo
    • postpank.wordpress.com
Re:Pagelle Lazio-Milan
« Risposta #8 : Martedì 14 Febbraio 2017, 09:26:20 »
Strakosha 6
Basta 6 (alla frutta, secondo me)
De Vrij 7
Hoedt 6,5
Radu 6
Biglia 7
Parolo 6
Milinkovic 6
Anderson 7
Immobile 5
Keita 5,5
Lulic 6
Patric e Lombardi sv

Inzaghi 6,5 falli lavorare sulla finalizzazione, il resto è ok, abbiamo subito niente, li abbiamo sbattuti al muro per tutta la partita.
Siamo giovanissimi, facciamo questo saltino ulteriore e poi ci divertiamo.

SFL
Sul Prato Verde
PostPank

Laziale. Non lotitiano, non antilotitiano.

Offline BobLovati

  • Biancoceleste Clamoroso
  • *
  • Post: 20624
  • Karma: +440/-147
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Pagelle Lazio-Milan
« Risposta #9 : Martedì 14 Febbraio 2017, 10:06:16 »
Rega' io non ho chiuso occhio.
Massi alcuni voti dovreste vergognarvi

mannò, non si deve parlare di vergogna; basterebbe fare le pagelle la mattina seguente, piuttosto 
Laziale, Ducatista e fiumarolo

Siamo noi fortunati ad essere della Lazio, non la Lazio ad avere noi

“LA MOGLIE DI CESARE DEVE NON SOLO ESSERE ONESTA, MA ANCHE SEMBRARE ONESTA.”

Offline Il lodolaio

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 4492
  • Karma: +84/-10
    • Mostra profilo
Re:Pagelle Lazio-Milan
« Risposta #10 : Martedì 14 Febbraio 2017, 10:28:21 »
Strakosha 6,5 - Buoni interventi, non gli vedo colpe specifiche sul gol, può fare il titolare

Basta 5,5 - Errore grave nel primo tempo a cui pone rimedio Strakosha.

de Vrij 6,6 - Ordinaria amministrazione.

Hoedt 6 - L'unico miracolo di Donnarumma è su di lui.

Radu 5,5 - Responsabilità sul goal.

Biglia 6,5 - Buona partita.

Parolo 6,5 - Buona partita.

Milinkovic-Savic 5 - Fuori ruolo, responsabile sul gol del pareggio.

Anderson 6 - Perfetto fino a che non entra in area, a sua discolpa c'è da dire che raramente i compagni seguivano le sue azioni.

Immobile 4,5 - Troppi errori sottoporta per un centravanti.

Keita 4,5 - Un attaccante che non sa tirare in porta.

Lulic 5,5 - Non fornisce l'apporto sperato, forse anche per la scarsa vena dei compagna.


Inzaghi 6 - La squadra gioca bene ma non segna, la responsabilità non è la sua, certo, come non è colpa sua se Immobile non ha sostituti. Ma SMS e Keita nel 4-3-3 non credo possano giocare contemporaneamente: io sono fissato per il 4-4-1-1 con SMS dietro Immobile.
Oh vivacchiare...

Offline Russotto

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 10842
  • Karma: +148/-95
    • Mostra profilo
Re:Pagelle Lazio-Milan
« Risposta #11 : Martedì 14 Febbraio 2017, 10:47:12 »
strakosha 6
basta 5  Ormai non sembra più in grado di fare il titolare
de vry 6,5  Buona partita. Un paio di ottimi anticipi
hodt 5,5    Ancora non riesce a dare sicurezza. Dentro Bastos le prossime
biglia 6     Si sbatte tanto ma sono sempre più convinto che sti 3 milioni l'anno non li vale.
radu 5,5   A volte lascia autostrade
parolo 6    Fa il suo
savic 5,5   Nel secondo tempo è in difficoltà. Ha la colpa di non spazzare la palla nell'azione del gol.
anderson 6  Fa quello che vuole sulla fascia, ma di finalizzare non se ne parla.
keita 4         Inutile.
immobile 5  Se non segni che ce stai a fa lì?

Inzaghi 2   Devi prende il gol per fare un cambio. Totalmente incapace di leggere la partita. Andava messo Murgia al posto di SMS e non avrebbero segnato mai. Deve dare di più la sua impronta durante la partita altrimenti pure lui, che ce sta a fa in panchina la domenica? (o il lunedì)

Online MagoMerlino

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 13558
  • Karma: +439/-389
  • Sesso: Maschio
  • Fare o non fare! Non c'è provare.
    • Mostra profilo
Re:Pagelle Lazio-Milan
« Risposta #12 : Martedì 14 Febbraio 2017, 12:41:10 »
Strakosha:   
6
      Bravo nella normale amministrazione, quando potrebbe salvare i 3 punti si fa trovare impreparato
Basta:   
5
      Dinamico, ma poco preciso in costruzione e predisposto alla cazzata in fase difensiva
de Vrij:   
6
      Il Milan si presenta con un attacco d'emergenza, per lo più impalpabile e lui non gli concede nulla
Hoedt:   
5
      Corresponsabile sul gol, come già denotato in passato, fatica a dimostrarsi reattivo nelle azioni topiche del match
Radu:   
5
      Anche lui non fatica a controllare l'evanescente attacco milanista, ma poi si scorda di seguire Suso.....
Biglia:   
6
      Buona prestazione, ottima la realizzazione del rigore, è l'unico ad impensierire Donnarumma dal limite ed è pure l'unico a provare a contrastare Suso
Parolo:   
6
      Anche se questo Milan non sembra più forte dell'ultimo Pescara, limita i suoi inserimenti in area e la media di pericolosità dell'attacco Laziale sprofonda
Milinkovic-Savic:   
5
      Eccessivamente compassato, manca completamente di reattività nell'azione del pareggio milanista, sfiora un eurogol nel momento di massima pressione Laziale
Immobile:   
4
      I due punti buttati sono soprattutto demerito suo, non si sbagliano i gol fatti, soprattutto se sono i "tuoi".
Anderson:   
6
      Taglia a fette la disastrata difesa milanista e l'avversario diretto, ma non trova mai lo spunto giusto per l'assist al compagno, limite della squadra, o per la sua conclusione, prova sempre la potenza sul primo palo, tirando sempre sull'esterno e mai ad incrociare sul secondo palo
Keita:   
4
      Supponente, non si impegna particolarmente nei recuperi, riceve due buoni palloni a centro aerea, li gira come stracci bagnati al portiere
Lulic:   
6
      Entra bene in partita, sicuramente più propositivodi Keita Balde
Lombardi:   
5
      il loro ingresso a partita compromessa è una precisa responsabilità dell'allenatore
Patric:   
5
      il loro ingresso a partita compromessa è una precisa responsabilità dell'allenatore
Inzaghi:   
4
      Quando la tua squadra commette sistematicamente sempre gli stessi errori, significa che non cresce. Significa che non sai farla crescere. La Lazio trova difficoltà ad organizzare i contropiedi efficaci, chi arriva in area e non si trova mai un compagno piazzato per battere a rete, per poi provare una conclusione velleitaria. Non si può neppure continuare a dire frasi fatte nelle interviste, serve chiarezza e concretezza, sono mesi che andiamo avanti con "buona prestazione ma imprecisi nelle conclusioni" e "buttiamoci alle spalle questo risultato ci servirà come esperienza, guardiamo ai prossimi impegni". Quando dimostreremo di aver fatto tesoro degli errori? I derby saranno il banco di prova decisivo.

Odio perdere più di quanto ami vincere

#liberalaLazio

Siamo realisti, esigiamo l'impossibile.

Il successo non è definitivo, il fallimento non è fatale: ciò che conta è il coraggio di andare avanti. 

Online robylele

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 8282
  • Karma: +122/-40
    • Mostra profilo
Re:Pagelle Lazio-Milan
« Risposta #13 : Martedì 14 Febbraio 2017, 13:21:53 »

E' un gruppo che faticherà ad arrivare sesto, purtroppo.

pensa Milan e Fiorentina allora...   :D


Rega' io non ho chiuso occhio.
Massi alcuni voti dovreste vergognarvi

é la passione che li guida. Perdonali.
'Vista da fuori questa nuova proprieta' Usa non mi intriga affatto. Troppe percentuali, troppi discorsi, troppi fogli'.
Luciano Spalletti
15 Aprile 2011

Offline Dija

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 2700
  • Karma: +58/-3
    • Mostra profilo
Re:Pagelle Lazio-Milan
« Risposta #14 : Martedì 14 Febbraio 2017, 13:25:39 »
Strakosha 6
Basta 6
De vrij 6,5
Hoedt 6
Radu 6
Biglia 6
Parolo 6,5
SMS 6,5
Felipe 7
Keita 4
Immobile 5

Inzaghi 5,5

Lulic 6,5


Inviato dal mio SM-A300FU utilizzando Tapatalk

Hoedt 6,5
Keita 5
Inzaghi 6,5
Sono i sogni a fare la realtà

Online Ataru

  • Rimarrò Celestino a vita
  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 8584
  • Karma: +247/-18
  • Sesso: Maschio
  • comunque, censore
    • Mostra profilo
    • Fotoblog di Ataru
Re:Pagelle Lazio-Milan
« Risposta #15 : Martedì 14 Febbraio 2017, 13:29:31 »
a me keita è piaciuto meno di immobile. due tiri centralissimi di cui uno lentissimo. completamente avulso dalla squadra

Online robylele

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 8282
  • Karma: +122/-40
    • Mostra profilo
Re:Pagelle Lazio-Milan
« Risposta #16 : Martedì 14 Febbraio 2017, 13:40:14 »
a me keita è piaciuto meno di immobile. due tiri centralissimi di cui uno lentissimo. completamente avulso dalla squadra

spero sia venduto al più presto.
Lotì, quando sarà Giugno prenditi sti 10/15 ml., tanto la plusvalenza é già garantita.
'Vista da fuori questa nuova proprieta' Usa non mi intriga affatto. Troppe percentuali, troppi discorsi, troppi fogli'.
Luciano Spalletti
15 Aprile 2011

Offline Zapruder

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 8530
  • Karma: +501/-111
  • Sesso: Maschio
  • Presidente di terra, di mare e dell'aria
    • Mostra profilo
Re:Pagelle Lazio-Milan
« Risposta #17 : Martedì 14 Febbraio 2017, 13:40:18 »
pensa Milan e Fiorentina allora...   :D


é la passione che li guida. Perdonali.
Le pagelle sono valutazioni personali.
Mi chiedo tuttavia come sia compatibile il concetto di "aver devastato la fascia" con gli zero tiri pericolosi risultanti da questa presunta devastazione. Mi chiedo come sia possibile che un attaccante, chiamato almeno due volte a dettare succulenti passaggi a Immobile, finisca per chiudere la linea, invece di aprirla. Mi chiedo come mai, quando Immobile fa il corretto movimento aspettando il passaggio di Anderson, questo arrivi così in ritardo che Ciro è finito cinque metri in fuorigioco.



Inviato dal mio E5303 utilizzando Tapatalk

Chi nega la pacifica, evidente coerenza tra le possibilità economiche della Lazio e i suoi risultati tecnici, è in malafede e quindi non può essere che romanista fracico.

Offline Zapruder

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 8530
  • Karma: +501/-111
  • Sesso: Maschio
  • Presidente di terra, di mare e dell'aria
    • Mostra profilo
Re:Pagelle Lazio-Milan
« Risposta #18 : Martedì 14 Febbraio 2017, 13:42:31 »
In questo gioco si contano i gol, non le volte che salti il terzino.

Inviato dal mio E5303 utilizzando Tapatalk

Chi nega la pacifica, evidente coerenza tra le possibilità economiche della Lazio e i suoi risultati tecnici, è in malafede e quindi non può essere che romanista fracico.

Offline Anse Lazio

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 4223
  • Karma: +57/-1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Pagelle Lazio-Milan
« Risposta #19 : Martedì 14 Febbraio 2017, 13:51:45 »
pensa Milan e Fiorentina allora...   :D


la testa manca e i limiti tecnici ieri si sono visti davanti e dietro.
Speriamo che Inzaghi prenda decisioni drastiche perché dall'inizio dell'anno
pare evidente che bisogna cambiare qualcosa

a me keita è piaciuto meno di immobile. due tiri centralissimi di cui uno lentissimo. completamente avulso dalla squadra

peggiore in campo e già nel primo tempo il modo con cui evitava di rientrare era fastidiosissimo

In questo gioco si contano i gol, non le volte che salti il terzino.
.

Online MagoMerlino

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 13558
  • Karma: +439/-389
  • Sesso: Maschio
  • Fare o non fare! Non c'è provare.
    • Mostra profilo
Re:Pagelle Lazio-Milan
« Risposta #20 : Martedì 14 Febbraio 2017, 14:40:34 »
Le pagelle sono valutazioni personali.
Mi chiedo tuttavia come sia compatibile il concetto di "aver devastato la fascia"


E chi lo avrebbe espresso 'sto concetto?
Odio perdere più di quanto ami vincere

#liberalaLazio

Siamo realisti, esigiamo l'impossibile.

Il successo non è definitivo, il fallimento non è fatale: ciò che conta è il coraggio di andare avanti. 

Offline Zapruder

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 8530
  • Karma: +501/-111
  • Sesso: Maschio
  • Presidente di terra, di mare e dell'aria
    • Mostra profilo
Re:Pagelle Lazio-Milan
« Risposta #21 : Martedì 14 Febbraio 2017, 14:44:18 »
C'è contraddittorio sulla prestazione di Felice Anderson, mi pare. Fermo restando il rispetto per le opinioni di ciascuno (che è diverso da quello di propaganda facco-bonghista scarattogenetica)

Inviato dal mio E5303 utilizzando Tapatalk

Chi nega la pacifica, evidente coerenza tra le possibilità economiche della Lazio e i suoi risultati tecnici, è in malafede e quindi non può essere che romanista fracico.

Online MagoMerlino

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 13558
  • Karma: +439/-389
  • Sesso: Maschio
  • Fare o non fare! Non c'è provare.
    • Mostra profilo
Re:Pagelle Lazio-Milan
« Risposta #22 : Martedì 14 Febbraio 2017, 14:50:59 »
C'è contraddittorio sulla prestazione di Felice Anderson, mi pare. Fermo restando il rispetto per le opinioni di ciascuno (che è diverso da quello di propaganda facco-bonghista scarattogenetica)

Inviato dal mio E5303 utilizzando Tapatalk


Dove sta avvenendo 'sto contraddittorio, perchè vorrei capire chi dice cosa, anche per arrivare, se fosse possibile, ad esprimere una opinione. Ma non credo che alla fine t'interessi l'opinione di chicchessia, a te interessa solo diffondere le tue di opinioni e di diffondere la tua paranoica ossessione verso i tuoi nemici che citi e inserisci ovunque. Soprattutto dove non ci azzeccano un'acca. Come in questo caso.
Odio perdere più di quanto ami vincere

#liberalaLazio

Siamo realisti, esigiamo l'impossibile.

Il successo non è definitivo, il fallimento non è fatale: ciò che conta è il coraggio di andare avanti. 

Offline Zapruder

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 8530
  • Karma: +501/-111
  • Sesso: Maschio
  • Presidente di terra, di mare e dell'aria
    • Mostra profilo
Re:Pagelle Lazio-Milan
« Risposta #23 : Martedì 14 Febbraio 2017, 14:59:39 »
Sei tu quello che ha aperto le danze polemiche

Inviato dal mio E5303 utilizzando Tapatalk

Chi nega la pacifica, evidente coerenza tra le possibilità economiche della Lazio e i suoi risultati tecnici, è in malafede e quindi non può essere che romanista fracico.

Offline franz_kappa

  • Superbiancoceleste 2013
  • *
  • Post: 13424
  • Karma: +715/-66
  • FORZA LAZIO. Semplicemente
    • Mostra profilo
Re:Pagelle Lazio-Milan
« Risposta #24 : Martedì 14 Febbraio 2017, 15:00:12 »
Dove sta avvenendo 'sto contraddittorio, perchè vorrei capire chi dice cosa, anche per arrivare, se fosse possibile, ad esprimere una opinione. Ma non credo che alla fine t'interessi l'opinione di chicchessia, a te interessa solo diffondere le tue di opinioni e di diffondere la tua paranoica ossessione verso i tuoi nemici che citi e inserisci ovunque. Soprattutto dove non ci azzeccano un'acca. Come in questo caso.
Dissento fermissimamente.
A me il riferimento zapruderiano alla "propaganda facco-bonghista scarattogenetica" è parso assolutamente pertinente. E anche doveroso, se proprio debbo dirla tutta.
"Ceterum censeo Televideum esse videndum" (cit.)

Offline giamma

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6853
  • Karma: +196/-7
  • Sesso: Maschio
  • Lazio...che altro ?
    • Mostra profilo
Re:Pagelle Lazio-Milan
« Risposta #25 : Martedì 14 Febbraio 2017, 15:00:39 »
Seconda partita consecutiva in casa giocata bene e finita male, sembra che facciamo meglio quando facciamo peggio, oltre a queste anche quella col Bologna e le due di campionato a Milano furono vinte ai punti ma perse fattualmente o virtualmente, si va meglio quando si soffre o quando l'avversario sbraca, limite mentale difficile da risolvere per un allenatore giovane (uno molto esperto forse si ma anche no, abbiamo visto grandissimi toppare di brutto con squadre dagli stessi problemi).

Strakosha:   
6
      Il gol subìto è al limite dell'imparabile per il resto fa tutto quel che deve, bene in uscita, bene coi piedi, però partita facile (per lui)
Basta:   
5
      Ci mette tanto impegno però regala il gol del vantaggio al Milan (in quasi tutti gli universi paralleli il Milan ha concretizzato) e chiude in grave affanno.
de Vrij:   
6.5
      Fa tutto quel che può condendolo con qualche elegante disimpegno.
Hoedt:   
5.5
      A impostare è bravissimo, in area è un pericolo costante, mi fa rivivere gli stranguglioni che mi dava Diakité.
Radu:   
4.5
      Rovina una partita discreta e diligente con una dormita sul gol di Suso, palla al milanista lui gli è davanti e rimane impalato poi per paura del rigore lo lascia andare, un disastro per un giocatore della sua esperienza.
Parolo:   
6
      Compito come al solito svolto bene ma senza lasciare il segno sulla partita.
Biglia:   
6.5
      Gli ho visto fare partite migliori, ma senza Lulic e con Parolo e SMS non in grande giornata è stato di gran lunga il migliore del centrocampo.
Milinkovic-Savic:   
5
      Giornata no, non trova la posizione, fa alcune cose belle ma anche alcune brutte, un pezzetto del gol del pareggio è anche suo.
Anderson:   
6
      Bello, bellissimo da vedere ma quanto talento sprecato ! Se l'idea non gli viene subito non ne trova un'altra, cincischia e tenta il tunnel o si fa fregare il pallone, limite mentale.
Immobile:   
5.5
      Un diagonale fuori di nulla, un rigore conseguente ad un eccellente controllo di palla ad uccellare la difesa rossonera, tanto impegno, poi rovina tutto sparando addosso al portiere invece di servire FA, però per sbagliare bisogna esserci e lui come al solito c'è.
Keita:   
3
      Atroce.
Lulic:   
6
      L'ancata con cui affronta Abate al confronto della spallata di Miranda a Milano è meno di una carezza, entra fa il suo e in quella occasione forse salva il risultato.
Patric:   
n.g.
      
Lombardi:   
n.g.
      
Inzaghi:   
5
      Come dice Russotto, SMS doveva essere sostituito da Murgia, lo gridavo dal sessantesimo, meno d'accordo sui cambi in ritardo, difficile mettere mano ad una squadra che sta dominando, l'avesse fatto e avessimo smesso di dominare immagino i lai.
La squadra c'è la testa no, soprattutto la testa delle tre punte.
SMS e Biglia continuano a non dialogare e questo è il secondo problema.
Il terzo è che in ogni evidenza Basta e Radu sono alla frutta e l'unico ricambio valido è Patric, Lukaku è nazionale belga, nazionale di una squadra che nel ruolo aveva tentato anche Cavanda !!!!!

Una bugia fa in tempo a viaggiare per mezzo mondo mentre la verità si sta ancora mettendo le scarpe. (C. H. Spurgeon)

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14519
  • Karma: +787/-56
  • Sesso: Maschio
  • I have become comfortably numb
    • Mostra profilo
    • postpank.wordpress.com
Re:Pagelle Lazio-Milan
« Risposta #26 : Martedì 14 Febbraio 2017, 15:02:54 »
Finché è stato in campo Anderson sulla fascia destra ha fatto il diavolo a quattro senza che nessuno riuscisse minimamente a limitarlo: dribbling, fughe, recuperi, cross, scambi, tutto un campionario di friccicore. Però i cross non hanno raggiunto compagni in grado di segnare, per colpa loro o del traversone stesso, i calci d'angolo guadagnati non hanno portato a niente, i tiri hanno fatto fare bella figura a Donnarumma oppure sono usciti di poco. Alla fine nel canestro rimane un volevo ma non ci sono riuscito che è la sintesi della nostra partita. E' anche giusto che il nostro calciatore più bravo incarni alla perfezione l'immagine della squadra, un talento che sboccia fino a un certo punto, un'attitudine sublime che non trova concretizzazione. La Lazio.
A me piace, questa stagione nell'era Lotito è una delle più piacevoli. Speriamo non dover rimpiangere questa qualificazione in coppa, ma è sport, andiamo e chissà che non ci riesca l'incredibile.
SFL
Sul Prato Verde
PostPank

Laziale. Non lotitiano, non antilotitiano.

Online MagoMerlino

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 13558
  • Karma: +439/-389
  • Sesso: Maschio
  • Fare o non fare! Non c'è provare.
    • Mostra profilo
Re:Pagelle Lazio-Milan
« Risposta #27 : Martedì 14 Febbraio 2017, 15:04:24 »
Sei tu quello che ha aperto le danze polemiche



Io ho chiesto solo dove avessi letto in questo topic

 il concetto di "aver devastato la fascia"

punto.
Potevi rispondere da nessuna parte, ma mi faceva comodo scrivere che qualcuno l'aveva detto.
Odio perdere più di quanto ami vincere

#liberalaLazio

Siamo realisti, esigiamo l'impossibile.

Il successo non è definitivo, il fallimento non è fatale: ciò che conta è il coraggio di andare avanti. 

Offline franz_kappa

  • Superbiancoceleste 2013
  • *
  • Post: 13424
  • Karma: +715/-66
  • FORZA LAZIO. Semplicemente
    • Mostra profilo
Re:Pagelle Lazio-Milan
« Risposta #28 : Martedì 14 Febbraio 2017, 15:08:37 »
[...]
A me piace, questa stagione nell'era Lotito è una delle più piacevoli. Speriamo non dover rimpiangere questa qualificazione in coppa, ma è sport, andiamo e chissà che non ci riesca l'incredibile.
Ti dirò... Secondo me le nostre percezioni vanno filtrate alla luce del basso livello dell'attuale campionato.
Prendiamoci con grande soddisfazione la venefica puntualità con cui abbiamo affrontato e quasi sempre battuto le 'medie' e le 'piccole' (una tendenza che forse non ha quasi precedenti nella storia della Lazio), sicuramente indice di una performance complessivamente più che buona.
Ma il terrificante score con le 'grandi' (IN CAMPIONATO, quindi non considero inter-Lazio di Coppa Italia) restituisce una tale sensazione di inadeguata incompiutezza - pur mista a talento, sia chiaro - da ridimensionare e di molto il giudizio complessivo sulla stagione.
Per dire... Stiamo facendo benissimo eppure l'atalanta, che non è certo un Club a noi superiore per rosa, tradizione, budget e collocamento nel calcio italiano contemporaneo, ci sopravanza in classifica pur avendo perso entrambi gli scontri diretti, all'andata e al ritorno.
"Ceterum censeo Televideum esse videndum" (cit.)

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14519
  • Karma: +787/-56
  • Sesso: Maschio
  • I have become comfortably numb
    • Mostra profilo
    • postpank.wordpress.com
Re:Pagelle Lazio-Milan
« Risposta #29 : Martedì 14 Febbraio 2017, 15:13:49 »
Il livello del campionato è quello che è, non dipende da noi. C'è un tabellone e in quello ci muoviamo, arrivare quarti oggi o nel 97/98 alla fine è lo stesso: c'è un torneo e sei arrivato quarto. Del resto non esiste un'oggettivazione di valori, la Lazio di Eriksson oggi potrebbe anche non vincere lo scudetto.
Non c'è la prova contraria.
SFL
Sul Prato Verde
PostPank

Laziale. Non lotitiano, non antilotitiano.

Offline franz_kappa

  • Superbiancoceleste 2013
  • *
  • Post: 13424
  • Karma: +715/-66
  • FORZA LAZIO. Semplicemente
    • Mostra profilo
Re:Pagelle Lazio-Milan
« Risposta #30 : Martedì 14 Febbraio 2017, 15:23:19 »
No, certo. Non c'è la prova contraria. Né mi interessa ricercarla, ai fini del mio ragionamento che è focalizzato unicamente sul livello dell'attuale campionato.
Un campionato nel quale, ad oggi, l'atalanta è quarta a pari merito con l'inter.
Questo significherà pur qualcosa, no?

E non è vero che il livello del campionato "non dipende da noi". E' esattamente il contrario: il basso livello complessivo dell'attuale campionato - cui partecipa anche una Lazio che bombarda di tiri gli avversari (occhio, tuttavia, alle statistiche farlocche: nel computo statistico della gara di ieri saranno sicuramente stati considerati tra i "tiri verso la porta" anche numerosi innocui stracci bagnati e/o passaggi indirizzati verso la rete difesa da Donnarumma) ma non vince gare in cui pur soverchia i suoi avversari, qualititativamente assai inferiori come nel caso di bologna, chievo e milan - è la sommatoria di tante mediocrità, con l'eccezione di pochissime eccellenze (quanto oggettivamente eccellenti ce lo diranno le prossime gare nelle competizioni Uefa, peraltro).
"Ceterum censeo Televideum esse videndum" (cit.)

Offline Zapruder

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 8530
  • Karma: +501/-111
  • Sesso: Maschio
  • Presidente di terra, di mare e dell'aria
    • Mostra profilo
Re:Pagelle Lazio-Milan
« Risposta #31 : Mercoledì 15 Febbraio 2017, 01:00:05 »
Mi permetto, Franz: proprio il rapporto tra la quantità di tiri e le reti da essi scaturite, dimostra la scarsa qualità dei medesimi.

Ci sono squadre che segnano ogni tre tiri in porta in media, altre a cui ne occorrono sei.

Inutile specificare che le prime sono quelle coi migliori attaccanti e/o la miglior qualità complessiva...
Chi nega la pacifica, evidente coerenza tra le possibilità economiche della Lazio e i suoi risultati tecnici, è in malafede e quindi non può essere che romanista fracico.

Offline Russotto

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 10842
  • Karma: +148/-95
    • Mostra profilo
Re:Pagelle Lazio-Milan
« Risposta #32 : Mercoledì 15 Febbraio 2017, 14:17:09 »
Se avessimo avuto il Klose in forma dei primi tempi al posto di Immobile non so dove saremmo ora...

Offline Drenai

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 11694
  • Karma: +229/-13
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Pagelle Lazio-Milan
« Risposta #33 : Mercoledì 15 Febbraio 2017, 14:18:26 »
e grazie...
klose ha giocato nella lazio proprio perchè quella forma la poteva tenere per 10 partite l'anno.
"It's not that I like winning that much, it's that I HATE losing"
Larry Bird

Offline Russotto

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 10842
  • Karma: +148/-95
    • Mostra profilo
Re:Pagelle Lazio-Milan
« Risposta #34 : Mercoledì 15 Febbraio 2017, 14:21:16 »
e grazie...
klose ha giocato nella lazio proprio perchè quella forma la poteva tenere per 10 partite l'anno.

Allora magari Yilmaz, Cavani...

Offline Drenai

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 11694
  • Karma: +229/-13
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Pagelle Lazio-Milan
« Risposta #35 : Mercoledì 15 Febbraio 2017, 14:31:23 »
Yilmaz era alla portata, e 2 o 3 anni buoni penso che ce li aveva. peccato.
"It's not that I like winning that much, it's that I HATE losing"
Larry Bird

Offline borgorosso

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6195
  • Karma: +245/-70
    • Mostra profilo
    • NonSoloFitness
Re:Pagelle Lazio-Milan
« Risposta #36 : Mercoledì 15 Febbraio 2017, 14:35:33 »
Per quanto riguarda Cavani abbiamo la versione 2.0
(non prendiamoci troppo sul serio va)


Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14519
  • Karma: +787/-56
  • Sesso: Maschio
  • I have become comfortably numb
    • Mostra profilo
    • postpank.wordpress.com
Re:Pagelle Lazio-Milan
« Risposta #37 : Mercoledì 15 Febbraio 2017, 15:08:41 »
Ciro è forte. E chiuderà a 20 gol.
SFL
Sul Prato Verde
PostPank

Laziale. Non lotitiano, non antilotitiano.

Offline Il lodolaio

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 4492
  • Karma: +84/-10
    • Mostra profilo
Re:Pagelle Lazio-Milan
« Risposta #38 : Mercoledì 15 Febbraio 2017, 15:30:56 »
Ciro è forte. E chiuderà a 20 gol.

Segnati contro chi ?
Perché nel mediocre campionato italiano non è difficile arrivarci.
Al momento ha segnato prevalentemente alle squadre che si trovano nella parte destra della classifica, con l'eccezione di Atalanta e Torino.
Certo, i gol sono sempre importanti, portano punti.
Certo, con questo sistema di gioco si stanca, perde lucidità.
Ma forse cominciamo a capire perché l'abbiamo pagato poco.
Oh vivacchiare...

Offline Drenai

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 11694
  • Karma: +229/-13
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Pagelle Lazio-Milan
« Risposta #39 : Mercoledì 15 Febbraio 2017, 15:31:14 »
anche per me se non li fa ci arriva vicino, ma resta il fatto che prima di immobile ci siamo fatti 2 o 3 anni con un klose a mezzo servizio. anni in cui la mancanza di una punta vera si è sentita eccome.
klose lo ringrazieremo sempre per le perle che qua e là ci ha regalato, ma ci ha impedito (non lui personalmente ma il suo ingaggio) per un paio di anni buoni, di avere una squadra completa.
"It's not that I like winning that much, it's that I HATE losing"
Larry Bird

Offline Russotto

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 10842
  • Karma: +148/-95
    • Mostra profilo
Re:Pagelle Lazio-Milan
« Risposta #40 : Mercoledì 15 Febbraio 2017, 15:33:07 »
anche per me se non li fa ci arriva vicino, ma resta il fatto che prima di immobile ci siamo fatti 2 o 3 anni con un klose a mezzo servizio. anni in cui la mancanza di una punta vera si è sentita eccome.
klose lo ringrazieremo sempre per le perle che qua e là ci ha regalato, ma ci ha impedito (non lui personalmente ma il suo ingaggio) per un paio di anni buoni, di avere una squadra completa.

E ora che non c'è abbiamo una squadra completa?

Offline Drenai

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 11694
  • Karma: +229/-13
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Pagelle Lazio-Milan
« Risposta #41 : Mercoledì 15 Febbraio 2017, 15:35:04 »
nei titolari sì. forse solo nel girone di andata del 2011 stavamo messi meglio.
"It's not that I like winning that much, it's that I HATE losing"
Larry Bird

Offline Russotto

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 10842
  • Karma: +148/-95
    • Mostra profilo
Re:Pagelle Lazio-Milan
« Risposta #42 : Mercoledì 15 Febbraio 2017, 15:46:07 »
nei titolari sì. forse solo nel girone di andata del 2011 stavamo messi meglio.

Nel primo anno di Pioli tra titolari e riserve stavamo decisamente meglio.


Offline Drenai

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 11694
  • Karma: +229/-13
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Pagelle Lazio-Milan
« Risposta #43 : Mercoledì 15 Febbraio 2017, 15:55:17 »
era una rosa piu qualitativa in panchina certamente, ma nei titolari non era altrettanto completa.
nè accanto a devrij nè come centravanti visto che proprio a causa del fantasma di klose, che poi però fece 2 mesi straordinari nel ritorno, djordjevic dovette farsi la maggior parte del girone d'adata da titolare.
quest'anno (incrociando le dita) djordjevic alla fine della fiera sarà servito 1 o 2 volte.
"It's not that I like winning that much, it's that I HATE losing"
Larry Bird

Offline Fabio70rm

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14953
  • Karma: +174/-13
  • Sesso: Maschio
  • Laziale di Quarta Generazione
    • Mostra profilo
Re:Pagelle Lazio-Milan
« Risposta #44 : Giovedì 16 Febbraio 2017, 21:28:10 »
Mi rode tantissimo per il pareggio.

Ma pare che dobbiamo fare 3164268547165471641 tiri in porta prima di riuscire a segnare...

Un grossissimo limite.

Su Immobile: per me è un giocatore da spazi o da difese non chiuse; quando si incontrano squadre chiuse a riccio o con difensori tosti, servirebbe un altro tipo di attaccante. Continuo per esempio a pensare che se avessimo Belotti, con il tipo di squadra che abbiamo saremmo secondi tranquillamente!!!

Sulla partita di lunedì debbo dire che, probabilmente è vero che Keita è un fantasma, ma fateci caso che quando viene sostituito sulla sinistra cominciano a scendere....e si becca goal!!!

Radu e Basta scricchiolano troppo...reggeranno fino alla fine del campionato?

Su Hoedt, per me non ha giocato per niente male, certo che se lo fanno finire in mezzo ad un papocchio....
Polisportiva SS LAZIO, l'unica squadra a Roma che vince invece di chiacchierare!!