LaziAlmanacco di mercoledì 20 novembre 2019 LaziAlmanacco di mercoledì 20 novembre 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di mercoledì 20 novembre 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio (...) ---  
Franco: "Concentrati sul derby di sabato, siamo un bel gruppo" Franco: "Concentrati sul derby di sabato, siamo un bel gruppo" -> Damiano Franco, difensore della Primavera biancoceleste, è intervenuto quest'oggi ai microfoni di (...) ---  
#TrainingSession | Allenamento di ripresa per i biancocelesti #TrainingSession | Allenamento di ripresa per i biancocelesti -> Inizia la settimana di Sassuolo-Lazio: la Prima Squadra della Capitale è scesa in campo alle 15:30 (...) ---  
Una serata di Stelle per il Bambino Gesù: Acerbi ed Immobile presenti all'evento Una serata di Stelle per il Bambino Gesù: Acerbi ed Immobile presenti all'evento -> In occasione delle celebrazioni per i 150 anni dell’Ospedale Pediatrico, i protagonisti più amati (...) ---  
Il calendario ufficiale della SS Lazio 2020 Il calendario ufficiale della SS Lazio 2020 -> FInalmente in edicola il calendario ufficiale della squadra biancoceleste dedicato a tutti i (...) ---  
Lazio, Milinkovic vale tanto: è tra i 100 giocatori più costosi Lazio, Milinkovic vale tanto: è tra i 100 giocatori più costosi -> Transfermarkt, noto portale di calciomercato, ha pubblicato la classifica comandata da Mbappé. (...) ---  
Canigiani: "Manca poco all'apertura del Lazio Style 1900 Official Store in centro" Canigiani: "Manca poco all'apertura del Lazio Style 1900 Official Store in centro" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, è intervenuto quest'oggi ai microfoni (...) ---  
Garlini: "Domenica la Lazio dovrà aggredire ogni pallone contro il Sassuolo"  Garlini: "Domenica la Lazio dovrà aggredire ogni pallone contro il Sassuolo" -> Oliviero Garlini, ex attaccante biancoceleste, è intervenuto quest’oggi ai microfoni di Lazio (...) ---  
Mirra: "La Lazio può giocarsela alla pari con tutte" Mirra: "La Lazio può giocarsela alla pari con tutte" -> Vincenzo Mirra, ex calciatore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, (...) ---  
Primavera 1 TIM | Lazio-Roma, data e orario della sfida Primavera 1 TIM | Lazio-Roma, data e orario della sfida -> Continua il cammino della Primavera biancoceleste nel campionato Primavera 1 TIM. Archiviata la (...) ---  
#LazioUdinese | BusInsieme, il modo più facile per venire allo stadio #LazioUdinese | BusInsieme, il modo più facile per venire allo stadio -> La S.S. Lazio e BusInsieme comunicano che in occasione di Lazio - Udinese in programma Domenica 1 (...) ---  
Nazionali | Gli impegni di Acerbi ed Immobile Nazionali | Gli impegni di Acerbi ed Immobile -> QUALIFICAZIONI EURO 2020 | Italia – Francesco Acerbi e Ciro Immobile Vittoria interna contro (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 19 novembre 2019 LaziAlmanacco di martedì 19 novembre 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 19 novembre 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
#TrainingSession | Domani squadra in campo alle 15:00 #TrainingSession | Domani squadra in campo alle 15:00 -> Tornerà domani in campo la Prima Squadra della Capitale. Archiviati i due giorni di riposo (...) ---  
Lazio, Inzaghi:  Lazio, Inzaghi: "Siamo in un buon momento. Immobile non mi stupisce" -> Il tecnico biancoceleste a Montecatini Terme riceve il Premio Maestrelli: "Orgoglioso di questo (...)

Autore Topic: Le mie pagelle: Cagliari-Lazio 0-0  (Letto 1401 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Er Matador

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 4290
  • Karma: +358/-15
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Le mie pagelle: Cagliari-Lazio 0-0
« : Domenica 19 Marzo 2017, 22:11:56 »
STRAKOSHA s.v.-Di solito l’espressione “portiere inoperoso” contiene una dose di iperbole: non è il suo caso, perché gli unici brividi vengono su conclusioni fuori dallo specchio e dalla sua portata. L’unico tentativo di coinvolgerlo viene da un vergognoso tuffo di Farias, cui l’ancor più vergognoso Guida risparmia un’ammonizione doverosa.
BASTA 5-Tatticamente discreto, ma a calcio si gioca anche coi piedi. E coi piedi non lascia davvero tracce.
DE VRIJ 6.5-Si guadagna la pagnotta con un paio di recuperi quando lo sfascio dell’assetto tattico risucchia i sardi nell’altra metacampo. Doppio merito, perché mai come oggi era a rischio calo di concentrazione causa scarsa attività.
HOEDT 6.5-Coadiuva de Vrij, cade e si rialza con un intervento di pregio su una situazione potenzialmente insidiosa. Fa il suo, e non è una battuta, anche quando viene attaccato in campo aperto: meriterebbe un Seminatore d’Oro per giocatori in omaggio ai progressi compiuti. Merito suo e del già citato connazionale se non finisce ancora peggio.
RADU 6.5-Spinta costante con un paio di spunti da ala. Sicuro che non ne avesse più?
PAROLO 5-Qualcosina tenta, per carità, ma sono carezze anziché pugni. Soliti limiti di personalità nel non sapersi smarcare da una giornata no collettiva.
BIGLIA 5.5-Si fa sentire con l’arbitro senza eccedere, ed è una nota di merito. L’unica in una giornata nella quale, più che il carattere, è proprio la lucidità a fare difetto.
LULIĆ 5-Un clamoroso passaggio a vuoto, in cui emerge solo il peggio del suo repertorio. E che coincide con un clamoroso passaggio a vuoto della squadra: non un caso, se si pensa al suo recente contributo.
FELIPE ANDERSON 3-L’unica vera palla-gol è un rigore in movimento, che purtroppo finisce sui suoi piedi e quindi malamente ciabattato fra le braccia dell’incertissimo Rafael. Qualcuno gli spieghi che, se non fa la differenza in giornate e situazioni del genere, si può anche fare a meno della sua labirintica psiche.
IMMOBILE 2-Vedi Lulić, ma con un livello di indecenza tecnica molto più grave. Avesse un sostituto in grado di farlo rifiatare, smaltirebbe certe pause fisiologiche lontano dal campo.
KEITA 5-Troppo spesso ha dato la sensazione di uno che non ce la mette tutta. Oggi è sembrato davvero uno che non ce la fa: a giocare dal primo minuto, a reggere più di venti minuti, a mantenere una decorosa continuità fisica e mentale. Ovviamente parte titolare.
ĐORĐEVIĆ 1-Un cadavere insepolto. Se ha una dignità, si ritiri e smetta di rubare lo stipendio.
LUIS ALBERTO 1-Un paio di filtranti così scolastici e telefonati da fare tenerezza, un tiro esalato che quasi non arriva in porta, la totale incapacità di tenere un pallone. Chi l’ha pagato cinque milioni andrebbe radiato dall’albo.
PATRIC s.v.-Non spettano a lui i miracoli, e infatti non li fa. Entra, fra parentesi, in un assetto tattico smantellato.

INZAGHI 1-Pareggiare senza tiri e senza gol contro una squadra in vacanza da un intero girone, e con la peggiore difesa del torneo o giù di lì, non è un buon punto o alla peggio l’esito di una giornata no: è grave e basta.
Neppure si può invocare l’attenuante di un calo di tensione nei giocatori, quando si sbagliano quasi tutte le valutazioni individuali in materia di turnover e si insiste su errori già commessi e verificati sul campo.
Keita stava diventando devastante in un ruolo alla Altafini, l’unico compatibile con la sua patetica autonomia: il suo percorso di crescita viene stroncato riproponendolo dall’inizio.
Si stava imponendo come seconda punta atipica, e rieccolo sulla fascia a riesumare lo stramaledetto tridente coi due esterni che crossano, quando crossano, per un naufrago solitario.
Non si sta invocando il doppio centravanti, una sciagura anche con un calciatore al posto di Đorđević: solo un modulo a due punte che si cerchino, si aprano spazi a vicenda, tolgano all’avversario la comodità di un riferimento unico obbligato.
Più o meno quanto accade in Nazionale con Immobile e Belotti: e che funzionerebbe con un interprete ovviamente meno qualitativo del torinista, ma dalle caratteristiche simili.
Il tutto, magari, senza smontare il centrocampo: come invece accade puntualmente, regalando la partita a un avversario che non ne approfitta dolo per demeriti propri, e anche qui siamo nell’ambito del perseverare diabolicum.
Si dirà: le alternative in attacco scarseggiavano, causa una situazione tecnica e di organico incresciosa.
Ma questo non può andare a discolpa di chi è stato scelto proprio allo scopo di evitare lamentele e richieste sacrosante, anche di fronte a situazioni del genere.

Offline Amolalazio71

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 1698
  • Karma: +9/-2
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Le mie pagelle: Cagliari-Lazio 0-0
« Risposta #1 : Domenica 19 Marzo 2017, 23:13:59 »
Boh preferisco astenermi dal commentare perché  rischio il ban.
1
2
3
Ma che è la frustrazione dei tempi del liceo che emerge?
Sono laziale e ne sono orgoglioso.
Non c' è sconfitta che mi allontani
Non c'è vittoria che mi sazi

Online MagoMerlino

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 13583
  • Karma: +439/-389
  • Sesso: Maschio
  • Fare o non fare! Non c'è provare.
    • Mostra profilo
Re:Le mie pagelle: Cagliari-Lazio 0-0
« Risposta #2 : Lunedì 20 Marzo 2017, 00:42:04 »
Strakosha:   
6
      Praticamente inoperoso
Basta:   
5
      Non efficace come nella precedente partita
de Vrij:   
6
      Gli attaccanti cagliaritani non lo hanno impensierito più di tanto, almeno fin quando la squadra nel suo insieme ha retto
Hoedt:   
6
      Sbroglia qualche situazione complicata sul finale
Radu:   
5
      In fase di costruzione è sempre impreciso, fa difficoltà a giocare di prima. Tatticamente ineccepibile, quando esce da quella parte il Cagliari scende più facilmente
Biglia:   
5
      Probabilmente gioca al risparmio, speriamo non si stanchi nella sosta
Parolo:   
5
      Non offre il solito dinamismo, commette diversi errori
Lulic:   
4
      La generosità non è sufficiente, pallone tra i piedi è un disastro, meglio quando prova a giocare di prima, quando scende terzino è ormai stanco e lascia sguarnito il reparto faticando a rientrare
Immobile:   
5
      Sbaglia troppe giocate, paga la giornata negativa della squadra, nonostante davanti ci fosse una difesa colabrodo
Anderson:   
5
      Gli riesce qualche spunto, ma sbaglia sempre l'ultimo passaggio, anche quando gli capita il pallone della partita, lo passa al portiere, ottimi un paio di recuperi difensivi
Keita:   
5
      Parte bene, ma non trova collaborazione, perde d'incisività nel secondo tempo
Luis Alberto:   
4
      Magari l'avrei provato dall'inizio, entrato quando ormai la confusione regnava sovrana, non è il calciatore che cambiala partita o prende per mano la squadra
Djordjevic:   
4
      Inutile averlo mandato in campo, la Lazio faticava ad aggredire e a portare palloni in area cagliaritana, lui neppure ha fatto niente per giustificare la sua presenza
Patric:   
5
      Entrato quando la stanchezza generale aveva preso il sopravvento sulla confusione generale
Inzaghi:   
5
      Questa volta non riesce a presentare la squadra convinta di quello che deve fare, regna la confusione causata probabilmente dalla stanchezza. Non trova neppure alternative valide per cambiare la deriva della partita, anzi finisce per aumentare la confusione e offre al Cagliari la sensazione di poter attaccare

Odio perdere più di quanto ami vincere

#liberalaLazio

Siamo realisti, esigiamo l'impossibile.

Il successo non è definitivo, il fallimento non è fatale: ciò che conta è il coraggio di andare avanti. 

Offline Matita

  • Biancoceleste Clamoroso
  • *
  • Post: 22240
  • Karma: +470/-54
    • Mostra profilo
Re:Le mie pagelle: Cagliari-Lazio 0-0
« Risposta #3 : Lunedì 20 Marzo 2017, 09:07:37 »
Strakosha 6
Basta 6
Radu 6.5
Devrij6
Hoedt 6.5
Biglia 5
Parolo 5.5
Lulic 6
Fa 5.5
kbd 5.5
Immobile 5

Luis alberto
Patric
Djo
Sv


Inzaghi 5

Va bene l assenza di sms ma non era obbligato a mettere keita il nostro massaro trasformato in galderisi.
Radu andava bene ma se era stanco perché non lukaku? 

Ci sta eh, però pure l amaro in bocca.

Inviato dal mio M3s utilizzando Tapatalk

Si er papa te donasse tutta Roma
E te dicesse lassa anna’ chi t’ama
 je diresti:  Si sacra corona
Val piu’ l’opinione mia che tutta Roma

Vulgus veritatis pessimus interpres.
Lotito deve fa' come dico io (quito cit.)

Online darienzo

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 8256
  • Karma: +293/-95
  • un sorriso per la Lazio
    • Mostra profilo
Re:Le mie pagelle: Cagliari-Lazio 0-0
« Risposta #4 : Lunedì 20 Marzo 2017, 10:06:21 »
Boh preferisco astenermi dal commentare perché  rischio il ban.
1
2
3
Ma che è la frustrazione dei tempi del liceo che emerge?

Pare che non vedevano l'ora per un mezzo passo falso: con in più giudizi oltremodo lesivi della professionalità altrui, e diciamo anche del rispetto e della dignità delle persone. Ma offendere non costa nulla

un sorriso per la Lazio

parola di Patron

io tifo Tare

dove non può il re, può il fante

forse la politica messa in atto da noi è giusta, quella legata alla logica dell’agricoltore

Offline Russotto

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 10842
  • Karma: +148/-95
    • Mostra profilo
Re:Le mie pagelle: Cagliari-Lazio 0-0
« Risposta #5 : Lunedì 20 Marzo 2017, 11:11:29 »
Ma provare Murgia in queste partite è così difficile?
E' tanto peggio sto ragazzino di un Parolo in coma profondo?

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14519
  • Karma: +787/-56
  • Sesso: Maschio
  • I have become comfortably numb
    • Mostra profilo
    • postpank.wordpress.com
Re:Le mie pagelle: Cagliari-Lazio 0-0
« Risposta #6 : Lunedì 20 Marzo 2017, 12:09:06 »
Strak 6,5
Basta 6
De Vrij 6,5
Hoedt 7
Radu 6
Parolo 6
Biglia 6,5
Lulic 6,5
Anderson 6,5
Immobile 5
Keita 6,5
Luis Alberto 5,5
Djordjevic 5
Patric ng

Inzaghi 5

mezzo pieno, per me.
 
SFL
Sul Prato Verde
PostPank

Laziale. Non lotitiano, non antilotitiano.

Offline DinoRaggio

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 15873
  • Karma: +361/-5
    • Mostra profilo
Re:Le mie pagelle: Cagliari-Lazio 0-0
« Risposta #7 : Lunedì 20 Marzo 2017, 14:08:49 »
Thomas Strakosha:   
n.g.
      
Duśan Basta:   
5
      
Stefan de Vrij:   
6.5
      
Wesley Hoedt:   
7
      
Ştefan Daniel Radu:   
6
      
Marco Parolo:   
5.5
      
Lucas Rodrigo Biglia:   
6
      
Senad Lulić:   
6
      
Felipe Anderson Pereira Gomes:   
5.5
      
Ciro Immobile:   
5
      
Keita Baldé Diao:   
5.5
      
Luis Alberto Romero Alconchel:   
5.5
      
Filip Đorđević:   
n.g.
      
Patricio Gabarrón Gil:   
n.g.
      
Simone Inzaghi:   
      

E ra gisumin all'ùart!

La serie A è un torneo di limpidezza cristallina, gli arbitri non hanno alcunché contro la Lazio e si distingueranno per l'assoluta imparzialità, non ci saranno trattamenti di favore o a sfavore nei confronti di alcuno. Sarà un torneo di una regolarità esemplare. (19-8-2016)

Offline giamma

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6870
  • Karma: +196/-7
  • Sesso: Maschio
  • Lazio...che altro ?
    • Mostra profilo
Re:Le mie pagelle: Cagliari-Lazio 0-0
« Risposta #8 : Lunedì 20 Marzo 2017, 16:39:07 »
Partita orribile, giocata a ritmi blandi, colpa del vento e merito di Rastelli che gliela incarta, colpa anche dei giocatori che, tutti, pensavano alla rispettiva nazionale e a non farsi male (imho).

Strakosha:   
6
      Praticamente inoperoso, il poco che deve fare lo fa bene.
Basta:   
5.5
      Dopo un paio di partite ottime un passaggio a vuoto soprattutto sul piano fisico, segno che la via del tramonto, come si temeva, è stata imboccata.
de Vrij:   
6.5
      Voto di coppia, sbagliano quasi nulla e nel caso recuperano, bravi.
Hoedt:   
6
      Vedi sopra
Radu:   
6.5
      A me è piaciuto, ho trovata strana la sua uscita, forse un problemino fisico.
Parolo:   
5
      Ogni tanto infila una giornataccia e malgrado l'impegno profuso, ieri era una di quelle.
Biglia:   
6
      Mal coadiuvato da Parolo e in non buone condizioni fisiche fa quel che può badando più a proteggere la difesa che a sostenere l'attacco.
Lulic:   
6.5
      Casino disorganizzato  oggi ha fatto onore al soprannome che gli ho dato, partita che alcuni hanno visto come disastrosa ma in realtà è stato l'unico a creare problemi ai sardi
Anderson:   
4
      Al solito, dopo un buono spunto non sa più cosa farsene del pallone e quasi sempre sbaglia, ieri purtroppo sempre.
Immobile:   
5
      Il Lulic dell'attacco, in giornata no porta scompiglio, purtroppo anche ai compagni, dei tre però è l'unico che se avesse avuto la palla giusta l'avrebbe infilata.
Keita:   
5
      Ogni tanto azzecca un gol al volo, non ieri, inizia benino ma sempre facendo un molto  improduttivo e si spegne alla distanza, dimostrando così che la mezz'ora finale, entrando dalla panca, sia la sua reale dimensione.
Djordjevic:   
3
      Ti danno una chance, dovresti buttare sangue, invece lo fai salire al cervello dei tuoi tifosi.
Luis Alberto:   
4
      Ennesima prova che non è adatto al nostro campionato, piedi buoni e buona visione di gioco, mi ricorda Esteban Gonzalez (2004-2005) fallimentare in Italia ma buona carriera in Argentina.
Patric:   
6
      Entra e dopo poco fa un triplo scambio con Biglia, parte sulla fascia e serve FA quindi si lancia in avanti portando via l'uomo ma FA spreca, basta questo per la sufficienza.
Inzaghi:   
4
      Sbaglia tutto lo sbagliabile, Keita e FA spesso insieme sulla stessa fascia, Immobile vagante sul fronte d'attacco, Parolo che faceva errori su errori e lui il coach che non dava l'impressione di dare le necessarie indicazioni ai ragazzi, forse la giornataccia è stata principalmente la sua.

Una bugia fa in tempo a viaggiare per mezzo mondo mentre la verità si sta ancora mettendo le scarpe. (C. H. Spurgeon)

Offline Jim Bowie

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 12487
  • Karma: +180/-9
  • Sesso: Maschio
  • Laziale per nobilta' di sangue e di educazione
    • Mostra profilo
Re:Le mie pagelle: Cagliari-Lazio 0-0
« Risposta #9 : Lunedì 20 Marzo 2017, 20:34:37 »
Thomas Strakosha:   
n.g.
      I sardi non lo impensierisco, anzi evitano di tirare casomai il vento creasse qualche problema.
Duśan Basta:   
6
      Fa quel che puo senza aiuto di FA e Parolo. Rastelli gli piazza Ionita alle costole
Stefan de Vrij:   
6.5
      Non deve far niente, quel niente lo fa discretamente
Wesley Hoedt:   
6
      si divora un gol fatto. per questo mezzo voto in meno
Ştefan Daniel Radu:   
6.5
      A me Stefan non e' dispiaciuto solo che si muoveva su di una fascia piu intasata del raccordo dalle 5 alle 7 con incidente in corso
Marco Parolo:   
5.5
      Male e fa anche un errore che fa partire un contropiede dei cannonaus. Gli dice bene che il Cagliari non ha giocatori d'attacco
Lucas Rodrigo Biglia:   
6
      Non ha spazi ne compagni con cui dialogare, lascia gli altri andare avanti e lui si mette dieto a mo' di sentinella.
Senad Lulić:   
6.5
      il m igliore dei nostri come impegno e corsa, uno tra i peggiori per senso tattico. Non puo', non deve, non vuole giocare in mezzo, dategli una fascia e la fara' sua
Keita Baldé Diao:   
6
      E' l'unico dei tre davanti che prova a fare qualchecosa, solo che Rastelli lo teme e lo fa guardare a vista da due piantoni, in piu' ci si mette Lulioc che allargandosi dove e' uso giocare, intasa ancor piu' gli spazi
Ciro Immobile:   
5.5
      Combina poco, anzi, con il suo interstardirsi da centravanti disinnesca le poche volte sembriamo pericolosi
Felipe Anderson Pereira Gomes:   
4
      Non trova posizione, non capisce la gara, non tira quando dovrebbe, tira quando non dovrebbe. Durante la sosta SimOne dovrebbe metterlo di fronte al muro con il pallone elastico e farlo tirare di collo.
Filip Đorđević:   
4
      sembra un personaggio pirandelliano il fu Djo.
Luis Alberto Romero Alconchel:   
4
      c'e' pure gente che lo vorrebbe vedere dall'inizio. Masochisti
Patricio Gabarrón Gil:   
6
      entra quando il bailamme e' al suo massimo. non demerita
Simone Inzaghi:   
5
      SimO' visto che e' da tanto che stai a Roma e quindi il dialetto lo capisci, to posso di' che nun c'hai capito 'n cazzo!
Ex En_rui da Shanghai

Win Lose or Tie
"Forza Lazio"
till i die

Offline Amolalazio71

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 1698
  • Karma: +9/-2
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Le mie pagelle: Cagliari-Lazio 0-0
« Risposta #10 : Lunedì 20 Marzo 2017, 22:07:47 »
Felipe aveva una vescica al piede
Mezzo voto in più  :D
Sono laziale e ne sono orgoglioso.
Non c' è sconfitta che mi allontani
Non c'è vittoria che mi sazi