LaziAlmanacco di venerdì 25 settembre 2020 LaziAlmanacco di venerdì 25 settembre 2020 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di venerdì 25 settembre 2020 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Escalante e Reina, domani le conferenze stampa di presentazione Escalante e Reina, domani le conferenze stampa di presentazione -> Due volti nuovi della Prima Squadra della Capitale si presentano. Dopo aver svolto la preparazione (...) ---  
Serie A TIM | Conferenza stampa mister Inzaghi Serie A TIM | Conferenza stampa mister Inzaghi -> Il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi interverrà in conferenza stampa alla vigilia di (...) ---  
Comunicato 24.09.2020 Comunicato 24.09.2020 -> La S.S. Lazio comunica di aver ceduto il calciatore Simone Palombi a titolo temporaneo con diritto (...) ---  
#TrainingSession | Seduta tattica per i biancocelesti #TrainingSession | Seduta tattica per i biancocelesti -> Allenamento pomeridiano per la Prima Squadra della Capitale che, quest’oggi, si è ritrovata alle (...) ---  
#Primavera | Furlanetto: "Sono felice di aver aiutato la squadra, non molliamo mai" #Primavera | Furlanetto: "Sono felice di aver aiutato la squadra, non molliamo mai" -> Alessio Furlanetto, portiere della Primavera biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
#Primavera | Menichini: "La squadra ci ha creduto fino all'ultimo" #Primavera | Menichini: "La squadra ci ha creduto fino all'ultimo" -> Leonardo Menichini, allenatore della Primavera biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Immobile: “Onorato di essere tra migliori. Lewandowski da Pallone d’Oro” Immobile: “Onorato di essere tra migliori. Lewandowski da Pallone d’Oro” -> Il bomber della Lazio si racconta in Germania: “Robert un modello per me. Al Dortmund sono (...) ---  
#CagliariLazio | I precedenti con l'arbitro Massa #CagliariLazio | I precedenti con l'arbitro Massa -> La designazione arbitrale per la 2ª giornata di Serie A TIM ha assegnato la gara Cagliari-Lazio al (...) ---  
Primavera TIM Cup | LIVE | Lazio-Cosenza 0-0 Primavera TIM Cup | LIVE | Lazio-Cosenza 0-0 -> Lazio-Cosenza 0-0 LAZIO (4-3-3):Furlanetto; Novella, Pica, Pino, T. Marino; Bertini, A. Marino, (...) ---  
Lazio, Immobile è la tua certezza: all’esordio ha sempre segnato Lazio, Immobile è la tua certezza: all’esordio ha sempre segnato -> Il bomber biancoceleste, con la Scarpa d’Oro ai piedi, è pronto di nuovo a far sognare i suoi (...) ---  
Serie A TIM | Cagliari-Lazio, la designazione arbitrale Serie A TIM | Cagliari-Lazio, la designazione arbitrale -> La 2ª giornata di Serie A TIM Cagliari-Lazio, in programma sabato 26 settembre 2020 alle ore 18:00 (...) ---  
24 settembre 1958: la Lazio conquista la prima Coppa Italia della sua storia! 24 settembre 1958: la Lazio conquista la prima Coppa Italia della sua storia! -> Mercoledì 24 settembre 1958, un giorno speciale, quello della gloria. La Lazio conquista la sua (...) ---  
Lazio, offerto Draxler: è in uscita dal PSG Lazio, offerto Draxler: è in uscita dal PSG -> Il tedesco in scadenza con francesi proposto anche a Tare. Valutazione di 15 milioni, ma spaventa (...) ---  
Lazio, cena Escalante-Correa: si festeggia il compleanno di Delfina Lazio, cena Escalante-Correa: si festeggia il compleanno di Delfina -> I due giocatori biancocelesti, entrambi argentini, si ritrovano a tavola con le rispettive (...)

Autore Topic: Presentazione libro  (Letto 4044 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Arch

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 1531
  • Karma: +126/-4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Presentazione libro
« : Mercoledì 28 Giugno 2017, 09:44:42 »
Oggi alle 18,00, nella libreria IBS Il Libraccio di Via Nazionale 254/255, sarà presentato l'ultimo romanzo di Vincenzo Cerracchio dal titolo "Uno sparo nel buio" ed. Fazi. Chi desidera partecipare è graditissimo.
Oltre all'autore sarà presente l'aria condizionata. ;)

Offline Arch

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 1531
  • Karma: +126/-4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Presentazione libro
« Risposta #1 : Mercoledì 28 Giugno 2017, 10:13:31 »
La recensione di LazioWiki:
Di Honoré Daumier, illustre pittore e litografo e uno dei massimi esponenti del Realismo, si usa affermare che le sue stampe sono in bianco e nero in quanto i colori del soggetto vengono, tramite un processo psicopercettivo, assegnati dagli stessi fruitori dell’opera tanto è mirabile la tecnica chiaroscurale bicroma dell’artista francese. Vincenzo Cerracchio, con altro mezzo espressivo, la scrittura, non è da meno in questo stupefacente romanzo da poco uscito.

In una Roma postbellica aulica e miserabile allo stesso tempo, siamo negli anni Venti del secolo scorso, un efferato crimine che vede come vittima una donna, Bice Simonetti, e come accusato il suo raffinato e vizioso marito, Ignacio Mesones, figlio cieco di un console peruviano, scatena un interesse generale dai caratteri morbosi e incontenibili. Il filo conduttore di questo romanzo noir di Cerracchio, che si basa su fatti realmente accaduti, è costituito dalla ricostruzione fattuale e filologica degli eventi, attuata tramite il reperimento, lo studio e la riproposizione degli originali atti investigativi e processuali che hanno accompagnato la misteriosa vicenda. Ma come nei famosi delitti che hanno contraddistinto la cronaca giudiziaria del XX secolo, basti pensare ai casi Murri, Fort, Martirano, Montesi, pirandellianamente ciò che appare dirimente ad una lettura, diviene dubbio se appena si cambi minimamente la focale. In questo bradisismo interpretativo di fatti e circostanze sono coinvolti tutti i protagonisti della vicenda e i tanti personaggi di contorno che a vario titolo entrano in gioco. Non potendo la sola razionalità essere in grado di svelare la certezza delle responsabilità, sono i sentimenti e le passioni, consiglieri inaffidabili, che faranno propendere verso la colpevolezza o l’innocenza del Mesones.

Eminenti giuristi, maestri del giornalismo, luminari della psichiatria, intrallazzatori, testi mendaci, mitomani, donne affascinanti, massoni, delatori, prostitute, diventano i protagonisti di un processo che progressivamente assume i connotati di metafora di una società in rapida e incontrollata evoluzione. E sono queste eterogenee figure altrimenti prive di luce, talune realmente esistite ed altre di fantasia, che la prosa di Cerracchio colora vividamente, come Daumier appunto, dando loro vita e carattere.

La varietà antropica di tipi e caratteri vive, nell’accurata scrittura dell’autore, in parallelo con il tessuto urbano di Roma, palcoscenico esemplare della turpe storia. E forse è proprio questo l’aspetto più coinvolgente di questa magistrale legal history. Cerracchio riesce a far procedere la narrazione nei suoi vari registri linguistici in consonanza con le azioni degli uomini e con il contesto in cui essi operano: l’affettata castigatezza di una ipocrita borghesia ha come sfondo la Roma abitata dai nuovi ricchi e corrotti speculatori edilizi che non perdono alcuna seduta del processo soprattutto nei suoi momenti più scandalosi, le certezze illusorie degli eredi di un’avita e antica ricchezza si specchiano in palazzi carichi di storia e di privilegi, i miserabili emergono dai loro tuguri e dalle loro viuzze maleodoranti con la forza barbarica degli esclusi. Ognuno con le proprie ferree convinzioni colpevoliste o innocentiste, in una Roma che nell’apparente statica immutabilità è in realtà un crogiuolo di fermenti.

L’illusione di essere la capitale di uno stato vittorioso ben presto svanita nella constatazione della “vittoria mutilata”, i tentativi di ribellione della classe operaia in nome dell’ideologia rivoluzionaria della sinistra, l’opposizione armata e arrogante del primo fascismo che approfitta della debolezza politica della monarchia, la potente presenza di una Chiesa in cerca di nuovo consenso, fanno da sfondo ad una storia intensamente drammatica e paradigmatica della temperie di quei tempi e da cui, come nel processo, non scaturirà una risposta univoca e dove può valere tutto e il contrario di tutto.

La città che dipinge Cerracchio è fosca, saturnina, solfurea così come quel delitto e quel processo, quegli uomini e quella storia. Una Roma un po’ felliniana che sembra non avere speranza finché alla fine del film, come una luce nel buio, non appare il volto incorrotto, dolce, innocente di Valeria Ciangottini. E nel romanzo di Cerracchio il ruolo catartico viene assunto da un giovane giornalista, Diego, che non ha preconcetti ed è puro di mente e da Caterina, medico psichiatra protofemminista, anch’essa scevra da ipocriti condizionamenti morali e sociali. E Roma d’incanto, solo al loro apparire, diviene tiepida, assolata, luminosa, splendida. E sono loro ad intuire la verità dei fatti, a combattere stereotipi, a provare umana pietà.

Impossibile in una recensione narrare la trama del romanzo di Vincenzo Cerracchio. Troppi intrecci, tutti necessari come pure i tanti personaggi. Eppure man mano che si procede nella lettura tutto trova collocazione e motivazione. Non si illuda il lettore di trovare “l’assassino” alla fine del libro. Trova un “condannato”, ma l’eco del dubbio sovrasta tutto. Ignacio può essere il crudele uxoricida, ma la sua condanna è più una punizione per la sua vita lasciva e peccaminosa che la giusta pena che il consesso civile affibbia ad un omicida. La vera colpevole è senza alcun dubbio, sembra suggerirci l’autore, una società pavida, egoista e ipocrita che ha in sé i germi letali che porteranno l’Italia, meno di venti anni dopo i fatti descritti, ad un conflitto distruttivo.

Cerracchio scrive maledettamente bene. Dalla sua lunga attività di giornalista trae la forza della sintesi e della chiarezza espressiva; dai suoi studi giuridici e dall’esser stato inviato di cronaca nera ricava la coerenza delle serrate fasi dibattimentali narrate nel romanzo, dalla sua attività di caporedattore sportivo de “Il Messaggero” trova il modo, nelle pieghe dello sviluppo del racconto, di inserire un aspetto importante della Roma di inizi secolo: lo sport, che sta diventando fenomeno popolare e praticato dalla gioventù con spirito dilettantistico. Non esita lo scrittore a dedicare qualche pagina alla sua Società Podistica Lazio, pioniera dello sport a Roma, e che tra i suoi nove fondatori ha Alberto Mesones, fratello del disgraziato Ignacio.

Un noir inconsueto, teso, privo di fasi morte, spietato, in cui il climax è assente perché la vicenda mantiene costantemente alta la tensione e l’interesse del lettore. Da leggere.

Offline MagoMerlino

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14207
  • Karma: +451/-391
  • Sesso: Maschio
  • Fare o non fare! Non c'è provare.
    • Mostra profilo
Re:Presentazione libro
« Risposta #2 : Mercoledì 28 Giugno 2017, 10:17:15 »
Pensi che alle 19,00 ci sarà ancora qualcuno? Perchè non riesco a fare prima....
Odio perdere più di quanto ami vincere

#liberalaLazio

Siamo realisti, esigiamo l'impossibile.

Il successo non è definitivo, il fallimento non è fatale: ciò che conta è il coraggio di andare avanti. 

Offline Arch

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 1531
  • Karma: +126/-4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Presentazione libro
« Risposta #3 : Mercoledì 28 Giugno 2017, 10:28:43 »
Suppongo di sì. Comincia formalmente alle 18, ma di solito si aspetta un po' prima di iniziare. Poi parla l'autore e successivamente intervengono i due relatori. Infine si apre il dibattito.  La certezza, però, non c'è.

Offline MagoMerlino

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14207
  • Karma: +451/-391
  • Sesso: Maschio
  • Fare o non fare! Non c'è provare.
    • Mostra profilo
Re:Presentazione libro
« Risposta #4 : Mercoledì 28 Giugno 2017, 10:37:18 »
Allora punto sulla prolissità e logorrea dei partecipanti, siate loquaci....

P.S. Oh! quando serve Lotito, non ci sta mai...... (  8) )
Odio perdere più di quanto ami vincere

#liberalaLazio

Siamo realisti, esigiamo l'impossibile.

Il successo non è definitivo, il fallimento non è fatale: ciò che conta è il coraggio di andare avanti. 

Offline Arch

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 1531
  • Karma: +126/-4
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Presentazione libro
« Risposta #5 : Mercoledì 28 Giugno 2017, 10:39:25 »
E già.. :D

Offline franz_kappa

  • Superbiancoceleste 2013
  • *
  • Post: 13768
  • Karma: +731/-66
  • Lazio è gioia
    • Mostra profilo
Re:Presentazione libro
« Risposta #6 : Mercoledì 28 Giugno 2017, 11:41:11 »
Allora punto sulla prolissità e logorrea dei partecipanti, siate loquaci....

P.S. Oh! quando serve Lotito, non ci sta mai...... (  8) )


BTW (che sta per "By the way" ma che è anche così simile, graficamente, a BTU...), segnalo la sollecitudine con la quale MagoMerlino ha manifestato il suo interesse a partecipare alla presentazione del volume di Vincenzo Cerracchio, preoccupato dalla possibilità di arrivare in ritardo.
Il motivo è chiaro: si avvicina il 2 luglio e ogni occasione è buona per celebrare l'antica offesa.
"Un sorriso per la Lazio"

"Ceterum censeo Televideum esse videndum" (cit.)

Offline fish_mark

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 16155
  • Karma: +346/-253
    • Mostra profilo
Re:Presentazione libro
« Risposta #7 : Mercoledì 28 Giugno 2017, 11:47:16 »
Per motivi di lavoro difficilmente sarò presente all'appuntamento. Ma ho già provveduto ad acquistare il romanzo che sto leggendo con avidità scritto da un maestro di giornalismo.


Un saluto e un abbraccio a Vincenzo Cerracchio
un uomo di una certà mi offriva sempre olio canforato, spero che ritorni presto l'era del cinghiale biancoazzurro
STURM UND DRANG
Ganhar ou perder, mas sempre com democracia

Offline franz_kappa

  • Superbiancoceleste 2013
  • *
  • Post: 13768
  • Karma: +731/-66
  • Lazio è gioia
    • Mostra profilo
Re:Presentazione libro
« Risposta #8 : Mercoledì 28 Giugno 2017, 11:57:33 »
Oggi alle 18,00, nella libreria IBS Il Libraccio di Via Nazionale 254/255, sarà presentato l'ultimo romanzo di Vincenzo Cerracchio dal titolo "Uno sparo nel buio" ed. Fazi. Chi desidera partecipare è graditissimo.
Oltre all'autore sarà presente l'aria condizionata. ;)
A quell'ora non sarò a Roma, purtroppo. Davvero un peccato: sarebbe stata una bella occasione per ritrovare un po' di amici laziali. Ma il libro vedrò di recuperarlo, con gran piacere.
"Un sorriso per la Lazio"

"Ceterum censeo Televideum esse videndum" (cit.)

darienzo

Re:Presentazione libro
« Risposta #9 : Mercoledì 28 Giugno 2017, 11:58:32 »
Abbiamo qualche possibilità di essere presenti, sarebbe bello  salutare il nostro più acerrimo rivale quantunque potremmo trovarlo assai trafelato.

In ogni caso abbiamo già provveduto ad ordinare sulle piattaforme preposte il volume del Vi.Ce. ben imbeccati dalla voluttuosa recensione di Arch


Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 15202
  • Karma: +812/-56
  • Sesso: Maschio
  • Sul prato verde vola
    • Mostra profilo
    • postpank.wordpress.com
Re:Presentazione libro
« Risposta #10 : Mercoledì 28 Giugno 2017, 13:27:40 »
accorrete numerosi
SFL
Sul Prato Verde
PostPank

Laziale. Non lotitiano, non antilotitiano.

Panzabianca

Re:Presentazione libro
« Risposta #11 : Mercoledì 28 Giugno 2017, 14:54:03 »
Buona fortuna Vincè.

Offline franz_kappa

  • Superbiancoceleste 2013
  • *
  • Post: 13768
  • Karma: +731/-66
  • Lazio è gioia
    • Mostra profilo
Re:Presentazione libro
« Risposta #12 : Mercoledì 28 Giugno 2017, 15:50:53 »
La notizia della presentazione è stata veicolata attraverso un forum di tifosi della Lazio.
Appare dunque non indebito concludere che l'autore del libro continua a trarre beneficio dalla propria appartenenza (ormai non più professionale) al 'mondo Lazio'.
"Un sorriso per la Lazio"

"Ceterum censeo Televideum esse videndum" (cit.)

Offline MagoMerlino

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14207
  • Karma: +451/-391
  • Sesso: Maschio
  • Fare o non fare! Non c'è provare.
    • Mostra profilo
Re:Presentazione libro
« Risposta #13 : Mercoledì 28 Giugno 2017, 15:54:39 »
Secondo me non ci facciamo una bella figura, perchè mica tutti quelli che leggono capiscono chi scherza e chi no.
Qualche volta, QUALCHE VOLTA, si potrebbe pure soprassedere, eh, mica sempre, qualche volta. Questa poteva essere una di quelle.
Odio perdere più di quanto ami vincere

#liberalaLazio

Siamo realisti, esigiamo l'impossibile.

Il successo non è definitivo, il fallimento non è fatale: ciò che conta è il coraggio di andare avanti. 

darienzo

Re:Presentazione libro
« Risposta #14 : Mercoledì 28 Giugno 2017, 15:57:31 »
Diamo a Cerracchio quello che è di Cerracchio e godiamoci la sua incantevole prosa.

Però ceechiamo di non dare in escandescenza.

Leggeremo il libro e valutaremo

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 15202
  • Karma: +812/-56
  • Sesso: Maschio
  • Sul prato verde vola
    • Mostra profilo
    • postpank.wordpress.com
Re:Presentazione libro
« Risposta #15 : Mercoledì 28 Giugno 2017, 16:00:00 »
Si parla di libri, io leggo.
Leggo Cerracchio da una vita, praticamente è un amico.
Non capisco che ci azzecchi Lotito, ma vabbè.
SFL
Sul Prato Verde
PostPank

Laziale. Non lotitiano, non antilotitiano.

Offline MagoMerlino

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14207
  • Karma: +451/-391
  • Sesso: Maschio
  • Fare o non fare! Non c'è provare.
    • Mostra profilo
Re:Presentazione libro
« Risposta #16 : Mercoledì 28 Giugno 2017, 16:07:02 »
Si parla di libri, io leggo.
Leggo Cerracchio da una vita, praticamente è un amico.
Non capisco che ci azzecchi Lotito, ma vabbè.
Ma non c'entra nulla, l'ho usato come semplice battuta, non potendo arrivare in orario, si parlava di allungare i tempi degli interventi dei partecipanti e Lotito sarebbe stato l'ideale. Doveva finire lì. Era finita lì. Avrebbe dovuto finire lì.
Evidentemente il solo nominarlo a qualcuno smuove l'obbligo d'intervenire per correre in supporto.
Odio perdere più di quanto ami vincere

#liberalaLazio

Siamo realisti, esigiamo l'impossibile.

Il successo non è definitivo, il fallimento non è fatale: ciò che conta è il coraggio di andare avanti. 

Offline franz_kappa

  • Superbiancoceleste 2013
  • *
  • Post: 13768
  • Karma: +731/-66
  • Lazio è gioia
    • Mostra profilo
Re:Presentazione libro
« Risposta #17 : Mercoledì 28 Giugno 2017, 16:14:38 »
Di laziali ne sono rimasti un migliaio scarso (dato non mio ma si tratta di stima attendibilissima, che cito senza remore) e occorre che i pochi 'superstiti' si mantengano in stato di permanente allerta, se necessario H24. Dal Web, in particolare, giungono permanenti attacchi mortali. Non si può assistere senza intervenire, sarebbe delittuoso.
Lotito è la Lazio e la Lazio è Lotito. Difesa strenua, sino alla morte.
"Un sorriso per la Lazio"

"Ceterum censeo Televideum esse videndum" (cit.)

Offline Breizh

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 5185
  • Karma: +246/-5
  • Sesso: Maschio
  • "Simpatizzante???"
    • Mostra profilo
Re:Presentazione libro
« Risposta #18 : Mercoledì 28 Giugno 2017, 18:43:38 »
LazioWiki (grandissimi) ci fa vivere la diretta su Faccialibro. :)

Offline LazioPolis

  • Bianco
  • *
  • Post: 25
  • Karma: +4/-1
    • Mostra profilo
Re:Presentazione libro
« Risposta #19 : Mercoledì 28 Giugno 2017, 21:48:05 »
Grazie a Fabio per la recensione e a tutti voi per la stima preventiva. Se qualcuno leggerà il libro mi farà piacere sapere cosa ne pensa (ben accette anche le critiche ovviamente)