* ::: Street Radio :::

OPEN POP-UP In onda ora su :::streetradio:::
SIAE 871/I/07-987 Radio amatoriale - SCF 346/10 -
WRA 42-01/2016

Autore Topic: Chievo - Lazio 1-2, pagelle corsare  (Letto 787 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 12387
  • Karma: +721/-55
  • sul prato verde vola
    • Mostra profilo
    • postpank.wordpress.com
Chievo - Lazio 1-2, pagelle corsare
« : Domenica 27 Agosto 2017, 22:57:26 »
Strakosha 7,5

Wallace 6-
De Vrij 6
Radu 6

Basta 6
Parolo 6+
Leiva 6
Luis Alberto 6+
Lulic 6

Immobile 6
Milinkovic-Savic 8

Lukaku 6
Marusic 6-
Caicedo 6-

Inzaghi 6

(i 6- sono sufficienze di stima, perché quando si vince sono stati tutti bravi. Ma con Marusic e Caicedo sono un tantinello preoccupato. Ciro segna un gol ma se ne mangia due fatti e Strakosha ci tiene a galla con delle ottime parate, poi SMS decide che è ora di andare tutti a casa. Così faceva Platini)
SFL
Sul Prato Verde

La media è una finzione statistica (Z.Bauman)
Esistono tre tipi di bugie: le grandi, le piccole e le statistiche, che sono le più grandi di tutte (M.Twain)

Laziale. Non lotitiano, non antilotitiano.

Offline Frank 73

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 923
  • Karma: +196/-0
    • Mostra profilo
Re:Chievo - Lazio 1-2, pagelle corsare
« Risposta #1 : Domenica 27 Agosto 2017, 23:14:02 »
Strakosha 7
Wallace 6
De Vrij 6
Radu 6,5
Basta 6,5
Parolo 6
Leiva 6
Milinkovic-Savic 8,5
Lulic 6
Luis Alberto 6
Immobile 6,5

Lukaku 6,5
Marusic 7
Caicedo 7+

Inzaghi 7

"Chi ama la Lazio va a vedere la Lazio" (S. Cragnotti)

Offline Amolalazio71

  • Celestino
  • ****
  • Post: 364
  • Karma: +4/-1
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Chievo - Lazio 1-2, pagelle corsare
« Risposta #2 : Domenica 27 Agosto 2017, 23:20:20 »
Penso che nemmeno il padre di Lulic darebbe a suo figlio la sufficienza stasera.
Sono laziale e ne sono orgoglioso.
Non c' è sconfitta che mi allontani
Non c'è vittoria che mi sazi

Offline Matita

  • Biancoceleste Clamoroso
  • *
  • Post: 20924
  • Karma: +446/-53
    • Mostra profilo
Re:Chievo - Lazio 1-2, pagelle corsare
« Risposta #3 : Domenica 27 Agosto 2017, 23:20:43 »
Strakosha 7  Rinnovo subito (scad.2019)
Basta 6 Spinge poco anche perchè i compagni se muovono poco davanti
Wallace 6.5 I gialli pe proteste so i peggio. Craig David, gioca e sorridi.
De vrij 6.5 Ministro
Radu 6 copre e riparte.Si perde castro alla fine ma ci va bene
Leiva 6 L'uscita era programmata per non romperlo ? Giocatore imprescindibile
Parolo 6 Sorrentio gli nega la terza rete allo scadere,gara di gran sacrificio.
Lulic 5.5 Imprecisissimo
sms 7.5 Primo tempo da menaje, poi gioca 15 minuti cercando di aiutare i compagni che però sprecano.Allora la decide lui.
LA 6 Parte bene,poi svanisce anche per l'arretramento
Immobile 6 Si caca due gol , ma il cartellino lo timbra lo stesso.

Inzaghi 6 Squadra con poche idee,con i cambi porta a casa i tre punti.

Lukaku 6 Gioca semplice Jordan, non è ora de fa lo sborone
Marusic 5.5 Elettrico ma fuori sincrono
Caicedo 5 Recupera la palla da cui nasce il vantaggio. Forse guadagna un rigore , ma l'impressione è ben altra( ma i replay su  sky se pagano?)
Si er papa te donasse tutta Roma
E te dicesse lassa anna’ chi t’ama
 je diresti:  Si sacra corona
Val piu’ l’opinione mia che tutta Roma

Vulgus veritatis pessimus interpres.
Lotito deve fa' come dico io (quito cit.)

Online Jim Bowie

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 7284
  • Karma: +109/-9
  • Sesso: Maschio
  • Parole di Ninja, parole di Verita', Fidate!
    • Mostra profilo
Re:Chievo - Lazio 1-2, pagelle corsare
« Risposta #4 : Domenica 27 Agosto 2017, 23:53:37 »
Thomas Strakosha:   
7
      Salva la Lazio in due occasioni.
Duśan Basta:   
6
      Fino a che ne ha spinge e difende, molto ignorato dai compagni
Stefan de Vrij:   
6
      Il meno bene della difesa, e' vero che gioca contro due attaccanti atipici che non danno nessun riferimento
Wallace Fortuna dos Santos:   
6.5
      Inizia molto bene e fa anche due chiusure in diagonale per aiutare DV. Sfortunato sul rimpallo che porta al gol dei chievini.
Ştefan Daniel Radu:   
6.5
      Il vecchietto se la cava egregiamente, prima contro Birsa e poi contro chiunque capiti dalla sua parte. nel primo tempo si deve accentrare molto perche' Lulic si abbassa troppo.
Marco Parolo:   
6.5
      Gioca prevalentemente in copertura e lo fa come sempre bene.
Pezzina Lucas Leiva:   
6
      Non e' appareso brillante come contro la Juve, forse l'infortunio, forse il caldo, forse la disposizione del Chievo. Dimostra la sua intelligenza facendo sempre giocate semplici.
Sergej Milinković-Savić:   
7
      Male nel primo tempo. E' il match winner, quindi....
Luis Alberto Romero Alconchel:   
7.5
      Il migliore della Lazio, e' lui che prova a verticalizzare il gioco, poco assistito dai suoi compagni
Ciro Immobile:   
6.5
      Gioca buona parte della partita da solo, corre come un matto. Fa il suo segnando
Senad Lulić:   
6
      E' un capitano piu da difesa che d'attacco. Primo tempo giocato sulla linea dei terzini, corre sempre, anche quando non dovrebbe.
Jordan Zacharie Lukaku Menama Mokelenge:   
6
      non sempre si trova un de sciglio, e' infortunato e si vede
Felipe Salvador Caicedo Corozo:   
6
      fa caciara ma disorienta anche gli avversari. er pantera core core core
Adam Marušić:   
6
      Rinfrancato, sostituisce Basta e gioca buoni palloni anche perche dialoga con SMS che con la palla ci sa fare
Simone Inzaghi:   
7
      La squadra gioca come contro la Spal, ma questa volta trova le giocate individuali. azzecca i cambi e si porta a casa tre punti
Ex En_rui da Shanghai

Lo Scudetto vincera'
quando il gestore se ne andra'.

Se mia figlia si faceva una foto con un riommico,
le avrei tolto gli alimenti, ammenoche' non fossi riommico anche io.

#LIBERALALAZIO

Win Lose or Tie
"Forza Lazio"
till i die

Offline Russotto

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 7794
  • Karma: +116/-92
    • Mostra profilo
Re:Chievo - Lazio 1-2, pagelle corsare
« Risposta #5 : Lunedì 28 Agosto 2017, 00:30:47 »
Non so che partita avete visto ma immagino che i 3 punti abbiano fatto allargare la vostra manica di un paio di voti.

5,5 a tutti tranne 6.5 a SMS, 7 a Strakosha e 4 a Lulic e Parolo.

I commentatori spagnoli non credevano ai loro occhi quando l'abbiamo vinta. Hanno detto che anche il pareggio sarebbe andato stretto al chievo.

La Lazio più brutta dell'ultimo anno.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.

Offline MagoMerlino

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 11498
  • Karma: +368/-322
  • Sesso: Maschio
  • Fare o non fare! Non c'è provare.
    • Mostra profilo
Re:Chievo - Lazio 1-2, pagelle corsare
« Risposta #6 : Lunedì 28 Agosto 2017, 01:12:39 »
Strakosha:   
7
      Una parate strepitosa che salva il risultato. Continua a sbagliare troppi rinvii
Basta:   
6
      Bravo in appoggio, meno in fase difensiva, corre molto
Wallace:   
6
      Qualche imprecisione ma rimedia sempre
de Vrij:   
6
      Soprattutto in area di rigore va in affanno
Radu:   
5
      Macchinoso palla al piede, sul gol si scorda che è un difensore, costella la prestazione di diversi errori
Leiva:   
6
      Discreto calcolando che è al rientro
Parolo:   
5
      In evidente affanno
Lulic:   
4
      Palla al piede è il solito disastro, a centrocampo servirebbe molta più qualità
Immobile:   
6
      Bel gol di testa, sbaglia la conclusione su un fantastico assist di Milinkovic Savic, continua a  fare reparto da solo
Milinkovic-Savic:   
7
      Un gol fantastico, un assist ad Immobile geniale. Nel primo tempo quando il Chievo corre è in difficoltà, migliora nel secondo.
Luis Alberto:   
5
      Partita sottotono, fatica a saltare l'avversario, perde tutti i contrasti, suo l'assist dalla bandierina ad Immobile per il primo gol
Lukaku:   
6
      Entra e il suo apporto dinamico fa salire di tono la squadra
Caicedo:   
6
      Tutto sommato qualche pallone lo porta avanti, come centravanti sembra un Djordjevic  di colore, un Makinwa insomma, speriamo sia una questione di forma fisica e si riveli migliore di quello che sembra.
Marusic:   
6
      Ha poco tempo per mettersi in mostra, ma sembra ben predisposto.
Inzaghi:   
5
      La Lazio fa poco gioco, per di più lento e prevedibile. La difesa va spesso in affanno e i difensori fanno fatica a far ripartire l'azione anche perché non supportati dai centrocampisti che non si abbassano per aiutarli. Il centrocampo è troppo statico, lento e arruffone e Immobile è lasciato solo. Fortunatamente azzecca i cambi, che cambiano la partita e Milinkovic Savic ci regala 3 punti. Qual è il problema con Patric? Decisione autonoma la non convocazione o siamo già al Keita 2?

Odio perdere più di quanto ami vincere

#liberalaLazio

Siamo realisti, esigiamo l'impossibile.

Offline Er Matador

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 4060
  • Karma: +337/-14
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Chievo - Lazio 1-2, pagelle corsare
« Risposta #7 : Lunedì 28 Agosto 2017, 02:53:58 »
STRAKOSHA 7.5-Felino – e impressionante per estensione – sull’inserimento aereo di Castro e sulla velenosa conclusione di Birsa, che in diretta sembra fare la barba al palo senza il suo contributo. La prima situazione è il vero bivio della partita, che un uno-due dopo il gollonzo di Pucciarelli avrebbe tramortito in via definitiva. Decisivo.
WALLACE 5.5-Rimedia con un tackle impeccabile a un buco degno del peggior Abate. Nervoso e deconcentrato, non solo in occasione del giallo per proteste. In netto calo nel gioco di piedi, nonostante doti tecniche più che valide in rapporto al ruolo.
DE VRIJ 6-Così così sull’uomo, in grande difficoltà sul piano tattico, soprattutto quando si tratta di attuare l’ “elastico” di sacchiana memoria per far salire la linea. Sta soffrendo al di là di ogni previsione la mancanza di un riferimento come Biglia, che in questo senso fungeva anche da regista difensivo in seconda. Tenerne conto, perché la mancata sincronia fra le due linee equivale a un decisivo allentamento della fase difensiva.
RADU 5-Castro sarà bravino in elevazione, ma lui lo trasforma in una sorta di Uwe Seeler con due buchi clamorosi: uno nel finale, che rischia di compromettere il risultato; l’altro nella prima frazione di gioco, in una situazione analoga, con Strakosha che alza in angolo senza troppa difficoltà. Coadiuvato in entrambe le circostanze dal rientro in ritardo dell’esterno di fascia, ma colpevole in proprio di ripetuti errori di posizione. Questione di testa, si direbbe.
BASTA 6-Prestazione diligente, ma col turbo disattivato dai troppi impegni consecutivi. Dopo una grande prima stagione, venne spremuto all’inizio di quella successiva determinandone un crollo da cui non si è mai ripreso: si pensa di ripetere l’esperienza, per giunta partendo da riserve atletiche molto più facilmente esauribili?
PAROLO 4-Semplicemente non c’è, perché la sua condizione è quella di una macchina che va spinta a motore spento fino al più vicino distributore. Con questa gestione dei suoi impegni, dettata anche dalla voragine alle sue spalle nel ruolo, lo si sta distruggendo.
LUCAS LEIVA 5.5-Male, molto male in occasione del gol: fortunoso finché si vuole ma incassato da una linea unica, perché il raddoppio da parte del centrocampo appare inesistente, nonostante il Chievo attacchi a ritmi non proprio forsennati e contro una difesa schierata. A chi chiedere conto, se non a chi dovrebbe coordinare questa fase di gioco? Approssimativo in quasi tutto.
MILINKOVIĆ-SAVIĆ 6.5-D’obbligo per il gol, senza il quale la vittoria non sarebbe arrivata neanche a tavolino. Inaccettabile la sua prima ora di gioco, ma soprattutto inaccettabile la motivazione di fondo: l’atteggiamento. La sua partita comincia dopo l’uscita di Leiva e si sostanzia anche in un bell’assist con scavino, che Ciro spreca incredibilmente sull’esterno della rete. Di fatto una prestazione alla Altafini, con due dettagli: era in campo dall’inizio; ha poco più di vent’anni, non quasi il doppio.
LULIĆ 4-Partita terrificante sul piano della qualità. Va riportato al centro, d’urgenza.
LUIS ALBERTO 6-In quello che sa fare (piedi buoni) viene letteralmente boicottato dai compagni, anche nel dettare il passaggio. In quello che non sa fare (contrastare, trovarsi da solo la posizione) soffre in maniera inevitabile. Prestazione difficile da riassumere in un voto. E tanta solidarietà per quello che, sul piano tecnico, sembra un professore di letteratura in mezzo a degli analfabeti.
IMMOBILE 6-Gol di rapina, e sfidando senza paura qualche scarpata volante nei paraggi del suo cranio. L’errore sull’assist di Milinković-Savić è grave, il controllo che gli impedisce di aggirare Sorrentino per il 2-0 persino imbarazzante. Se i suoi limiti tecnici stanno emergendo più nettamente è anche perché viene cercato in maniera meno mirata rispetto all’anno scorso: intervenire, rappresenta una risorsa che non può essere gestita in quel modo.
LUKAKU 6-Bene tatticamente per come, ancora una volta, dà una scossa alla partita e alza il baricentro; male tecnicamente con giocate spesso imprecise. Da chiarire il mistero sulle sue condizioni fisiche.
CAICEDO 6-Porta un po’ di fisicità e forse si guadagna un rigore. A suo modo utile, anche se lascia intuire una rozzezza poco promettente.
MARUŠIĆ 6-Voglia e fisico non mancano. Indietro, molto più di quanto si pensasse, nell’intesa coi compagni. Accumulare minuti, non c’è altra soluzione.

INZAGHI 5.5-Difficile attribuire la sufficienza a chi propone uno spettacolo tecnicamente da censura e una condizione atletica così precaria.
Colpevole in proprio nella totale mancanza di schemi offensivi, che l’assenza degli elementi di maggiore qualità smaschera implacabilmente.
Se il gioco d’attacco si riduce al mettere in campo i bravi e aspettare che inventino qualcosa, chiunque può allenare senza supercorsi e patentini.
Premiato quando cerca qualcosa di diverso nella seconda parte della gara.
L’uscita di Leiva mette inizialmente i brividi, per come ricorda i cambi svuota-centrocampo che caratterizzarono le gestioni di Petković e Pioli nel celeberrimo secondo anno.
La squadra si allunga e lascia spazi enormi fra le linee, ma il saldo è positivo: al di là del gol e del calo dei pandorini – che sicuramente aiuta – la partita cambia, e questo era l’obiettivo.
Naturalmente, solidarietà a chi si è ritrovato per ora – e con poche speranze di cambiamento – un mercato che meriterebbe un unico commento: le dimissioni.

Online Wasicu

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6639
  • Karma: +71/-24
    • Mostra profilo
Re:Chievo - Lazio 1-2, pagelle corsare
« Risposta #8 : Lunedì 28 Agosto 2017, 07:35:52 »
Per me e l' ho detto durante la partita, Lulic e' un combattente ma per alcune cose
manca della qualità calcistica di farle.   Metterlo in mezzo al campo come tutto fare
e' profondamente sbagliato e si e' visto bene in queste due partite.       Negli spazi
stretti e affollati di giocatori, Lulic si perde e il terzo passaggio te lo regala proprio
senza dover marcarlo forte, ma solo pressandolo a fondo.
   
Ieri appena e' uscito dal campo, cioe' quando
si sono fatti dei cambi, ... si e' visto subito che la nostra qualità della manovra era
completamente cambiata.  Il secondo tempo e' stato proprio nostro anche se il Chievo
e' venuto avanti a volte pericolosamente.   

Dobbiamo fare delle scelte di fondamento, e quella di togliere a Lulic il comando delle
zone centrali, e' una di quelle, ..... e lo deve definitivamente stablilire Simone che e' il
trainer.
 
Per me Lulic va bene sulla fascia del campo e con uno spazio ampio in cui spinge avanti
il pallone e ci corre dietro.                  Per il resto la cosa si fa' piu complicata ... ma lo
ha capito anche Simone sebbene un po' tardi .... cioe' dopo 2 partite ufficiali ...

Offline Batiza

  • Celestino
  • ****
  • Post: 374
  • Karma: +13/-23
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Chievo - Lazio 1-2, pagelle corsare
« Risposta #9 : Lunedì 28 Agosto 2017, 08:21:56 »
Strakosha 6,5 poteva abbozzare un'uscita sul gol, paratone sull'uno pari, ancora indeciso nelle uscite
Wallace 6 alterna imbarazzanti amnesie a cose egregie
De Vrij 6,5 anche se non brillante fa reparto da solo
Radu 7 inossidabile
Basta 6 il suo lo fa ma io mi aspetto qualcosina in più su quella fascia
Parolo 6,5 partecipa sempre alla manovra mancano ancora quei suoi inserimenti in avanti
Leiva 5 un corpo estraneo, forse ancora non fisicamente al 100%
Milinkovic 8 un'altro pianeta, non benissimo il primo tempo ma comunque fisicamente e tecnicamente una spanna sopra.Se il gol e soprattutto il cucchiaio per Immobile l'avessero fatti altri oggi c'era il dvd in edicola
Lulic 8 per me Lulic prenderà sempre 8
Immobile 7 avrebbe meritato 8 per la rovesciata e il tiro al volo sul cucchiaio di MS ma il pallone va fuori quindi...è l'unico terminale della Lazio e questo in vista delle tre competizioni è preoccupante
Luis Alberto 6,5 i piedi ci sono e ce l'ha fatto già vedere dovrebbe imparare ad essere più veloce, si fa soffiare troppi palloni comunque un giocatore ritrovato
Caicedo 5 un paio di guizzi ma impreciso e arruffone
Lukaku 7 entra lui e la Lazio diventa più intraprendente
Marusic 6 più intraprendente di Basta ma deve crescere

Inzaghi 8 azzecca i cambi. Manca ancora tanto materiale (chissà se arriverà) e comunque è riuscito a costruire un gruppo, aspettiamo che crescano i nuovi.
Sono contrario ai rapporti prima del matrimonio; fanno arrivare tardi alla cerimonia. ...

Offline Panzabianca

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 2397
  • Karma: +48/-44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Chievo - Lazio 1-2, pagelle corsare
« Risposta #10 : Lunedì 28 Agosto 2017, 09:41:37 »
Strakosha 6,5

Wallace 6 (qualche imprecisione ma io lo vedo cmq in crescita)
De Vrij 5.5 (è un grande giocatore ma a volte se distrae)
Radu 6- (la cazzata sempre dietro l'angolo)

Basta 6 (sta raschiando il barile di una buona carriera. Futuro in panca)
Parolo 5 (senza il discreto secondo tempo al posto di Leiva era un 4: corre a voto ed è sempre impreciso)
Leiva 6 (mi pare che la buona Lazio dei primi minuti sia anche per merito suo che si mette su Birsa. Poi Birsa mi sa che cambia posizione e si toglie dalla sua zona)
Luis Alberto 6 (tante buone ideine ed un assist, troppo poco)
Lulic 5 (un caciarone... va co sta palla, va nella zona de nessuno e senza alcuna idea tattica. Ste cose le puoi fare in alleggerimento quando stai in vantaggio)

Immobile 6 (ne fa uno, se ne mangia 2 ma da sempre il fritto)
Milinkovic-Savic 8 (campione. Se se incazza è come il Cavaliere nero)

Lukaku 6 (dai e vai, dai e vai)
Marusic 6 (ancor macchinoso)
Caicedo 6 (meglio che con la Spal, combattente)

Inzaghi 6 ma c'è da lavorà Simò
"Mal comune mezzo Claudio"
(cit. dal Best seller: "Autobiografia non postuma di un Dirigente quanto meno oculato"
sottotitolo:" 'O vedi questo?")

Offline Panzabianca

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 2397
  • Karma: +48/-44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Chievo - Lazio 1-2, pagelle corsare
« Risposta #11 : Lunedì 28 Agosto 2017, 09:44:40 »

Inzaghi 8 azzecca i cambi. Manca ancora tanto materiale (chissà se arriverà) e comunque è riuscito a costruire un gruppo, aspettiamo che crescano i nuovi.
ce ne stanno altri che po mette? ehhh... ;)
"Mal comune mezzo Claudio"
(cit. dal Best seller: "Autobiografia non postuma di un Dirigente quanto meno oculato"
sottotitolo:" 'O vedi questo?")

Offline giamma

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 5813
  • Karma: +171/-7
  • Sesso: Maschio
  • Lazio...che altro ?
    • Mostra profilo
Re:Chievo - Lazio 1-2, pagelle corsare
« Risposta #12 : Lunedì 28 Agosto 2017, 10:04:50 »

Non fosse che Maran è il migliore degli allenatori da provinciale e che la incarta spesso anche a squadre superiori alla nostra ci sarebbe da preoccuparsi seriamente, venendo da un impegno taglia gambe come la Supercoppa abbiamo avuto la sfortuna di affrontare nelle prime due giornate squadre di gioco molto ben allenate, portiamo a casa 4 punti che con un po' di fortuna potevano essere 6 pur giocando male, un po' d'ottimismo  ;) please.


Strakosha:   
6.5
      Due parate straordinarie, sempre attento, pur avendo buoni piedi sbaglia troppi rinvii.
Wallace:   
5.5
      Prestazione più che sufficiente rovinata da svariati errori di concentrazione ad uno dei quali rimedia da solo evitando un gol certo.
de Vrij:   
5.5
      Si è visto poco, molto poco, i maggiori pericoli e il gol sono venuti dal centro che è la sua zona.
Radu:   
6
      Nel finale una delle sue solite amnesie difensive rischia di rovinare una prestazione molto buona.
Basta:   
6
      E' spompato ma fa di tutto per non darlo a vedere, te ne accorgi dopo il 60° quando evidentemente non ce la faceva più.
Parolo:   
6
      Quando è stato schierato in supercoppa veniva da un lungo infortunio e ha dato tutto, avrebbe dovuto fermarsi ma l'indisponibilità di Leiva contro la SPAL lo ha costretto in campo, ieri SimOne lo ha spremuto ancora e lui comunque il suo l'ha fatto.
Leiva:   
5
      Di stima perché rientrante da infortunio e comunque poco affiatato con i compagni, ieri infatti ha lasciato la difesa scoperta troppe volte.
Milinkovic-Savic:   
7
      Un primo tempo da 5 scarso, nella ripresa diventa il dominante con giocate da fuoriclasse realizzando anche il magnifico gol di un'insperata vittoria.
Lulic:   
4.5
      Partita disastrosa.
Immobile:   
6.5
      Si mangia due gol che gridano vendetta su splendidi assist di LA e SMS, però realizza il gol del primo vantaggio e là davanti lavora come fossero in due.
Luis Alberto:   
6.5
      Batte calci d'angolo splendidi e uno vale il gol d'Immobile, le sue verticalizzazioni alla Lazio non si vedevano dai tempi di Veron, dicono sia scarso nei contrasti così pare ma in realtà le statistiche recitano duelli vinti/persi -1, Immobile per dire sta a -3, normale che sia così per chi gioca davanti.
Lukaku:   
6.5
      Sulla fascia il titolare secondo logica è lui, però nell'unico intervento difensivo fa quasi una tragedia, è un ala più d'attacco che da difesa, tende a stare troppo vicino alla linea laterale, comunque entra e la partita cambia in meglio.
Caicedo:   
6
      Grosso e goffo ma gran combattente va a contrastare rudemente i difensori e i centrocampisti avversari rendendosi molto utile
Marusic:   
5.5
      Bello a vedersi, velocissimo, ricorda il primo Lulic, per ora però poco o per nulla utile
Inzaghi:   
5
      Schiera lo stesso centrocampo della Supercoppa ma Leiva e Parolo sono troppo sottotono, con la Juve la partita l'abbiamo vinta a centrocampo, con il Chievo abbiamo rischiato di perderla, nel primo tempo chiede ai suoi di servire di più LA ma Lulic, Parolo e Leiva avevano seri problemi a reggere il centrocampo contro gl'indiavolati clivensi, sono cose da sistemare meglio in allenamento.

Una bugia fa in tempo a viaggiare per mezzo mondo mentre la verità si sta ancora mettendo le scarpe. (C. H. Spurgeon)

Offline M_T_k

  • Azzurrino sbiadito
  • ***
  • Post: 108
  • Karma: +8/-0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Chievo - Lazio 1-2, pagelle corsare
« Risposta #13 : Lunedì 28 Agosto 2017, 11:00:37 »
A proposito delle pagelle di GIAMMA, alcune mie personali osservazioni, spero condivise...
non è stata una bella Lazio e questo è stato detto, i 3 punti fuori casa sono diamanti, e pure questo è stato detto, ma che Leiva e Parolo bis, mi pare evidente, per ora sta solo a far numero e non incide ne nel contrasto ne, tantomeno nella costruzione, non mi è mai piaciuto troppo Biglia, ma era un'altra cosa. Questa squadra è più debole dello scorso anno e questo campionato è molto più difficile di quello precedente.
Inzaghi non può schierare solo Immobile anche se è costretto a farlo
cari saluti
M.T.k

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 12387
  • Karma: +721/-55
  • sul prato verde vola
    • Mostra profilo
    • postpank.wordpress.com
Re:Chievo - Lazio 1-2, pagelle corsare
« Risposta #14 : Lunedì 28 Agosto 2017, 11:24:24 »
I voti devono riflettere il risultato del campo: la vittoria della Lazio è legittima, anche se non si è giocato bene. Strakosha è un nostro giocatore, se para è merito nostro. Immobile ha sbagliato due gol facili facili che avrebbero chiuso la pratica e sul 2-0 avremmo amministrato. Il gol del Chievo è frutto di due rimpalli fortunosi, il gol di Sergej è una perla.
Siccome si vince in undici le insufficienze sono ingiuste, ciascuno ha dato il suo contributo e che non si sia in condizione il 27 di agosto con 168 gradi e il 3000% di umidità mi pare una non notizia.
SFL
Sul Prato Verde

La media è una finzione statistica (Z.Bauman)
Esistono tre tipi di bugie: le grandi, le piccole e le statistiche, che sono le più grandi di tutte (M.Twain)

Laziale. Non lotitiano, non antilotitiano.

Offline Russotto

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 7794
  • Karma: +116/-92
    • Mostra profilo
Re:Chievo - Lazio 1-2, pagelle corsare
« Risposta #15 : Lunedì 28 Agosto 2017, 11:28:26 »
I voti devono riflettere il risultato del campo: la vittoria della Lazio è legittima, anche se non si è giocato bene. Strakosha è un nostro giocatore, se para è merito nostro. Immobile ha sbagliato due gol facili facili che avrebbero chiuso la pratica e sul 2-0 avremmo amministrato. Il gol del Chievo è frutto di due rimpalli fortunosi, il gol di Sergej è una perla.
Siccome si vince in undici le insufficienze sono ingiuste, ciascuno ha dato il suo contributo e che non si sia in condizione il 27 di agosto con 168 gradi e il 3000% di umidità mi pare una non notizia.

Il risultato non rispecchia sempre le prestazioni, soprattutto dei singoli. Sennò aboliamo le pagelle e mettiamo solo il risultato della partita. Oppure famo un unico pagellone per la squadra e basta.

I cronisti spagnoli non si capacitavano come la Lazio non stesse sotto di almeno 2 gol nel primo tempo, e di come possa aver chiuso la partita in vantaggio. Era il 27 Agosto con 168 gradi e umidità pure per il Chievo, ma erano indiscutibilmente più fluidi di noi nel gioco.
Abbiamo vinto una partita giocando pessimamente, con punte di scandalo in Lulic e altri elementi. Bene così. Ci capita raramente. Ma speriamo sia solo un episodio (il secondo) e non la normalità di questa squadra, altrimenti c'è da fare il segno della croce.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 12387
  • Karma: +721/-55
  • sul prato verde vola
    • Mostra profilo
    • postpank.wordpress.com
Re:Chievo - Lazio 1-2, pagelle corsare
« Risposta #16 : Lunedì 28 Agosto 2017, 11:32:52 »
I cronisti spagnoli commentano alla spagnola, da quando credono di aver inventato il calcio poi gli è partita la brocca.
Le partite si vincono facendo più gol dell'avversario, il gioco conta fino a un certo punto e il Chievo non ha certo dominato. Forse sarebbe stato più giusto un pari, ma noi abbiamo fatto due gol limpidi, loro uno con una buona dose di fortuna, in Spagna non conterà ma da noi fa tre punti. Legittimati dalle occasioni sprecate.
Concentriamoci piuttosto sul mercato, qua c'è bisogno d'aiuto...
SFL
Sul Prato Verde

La media è una finzione statistica (Z.Bauman)
Esistono tre tipi di bugie: le grandi, le piccole e le statistiche, che sono le più grandi di tutte (M.Twain)

Laziale. Non lotitiano, non antilotitiano.

Offline Russotto

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 7794
  • Karma: +116/-92
    • Mostra profilo
Re:Chievo - Lazio 1-2, pagelle corsare
« Risposta #17 : Lunedì 28 Agosto 2017, 11:37:39 »
I cronisti spagnoli commentano alla spagnola, da quando credono di aver inventato il calcio poi gli è partita la brocca.
Le partite si vincono facendo più gol dell'avversario, il gioco conta fino a un certo punto e il Chievo non ha certo dominato. Forse sarebbe stato più giusto un pari, ma noi abbiamo fatto due gol limpidi, loro uno con una buona dose di fortuna, in Spagna non conterà ma da noi fa tre punti. Legittimati dalle occasioni sprecate.
Concentriamoci piuttosto sul mercato, qua c'è bisogno d'aiuto...

Concordo con te. Ma qui oltre a non avere un bel gioco ho visto ampie fasi di sbandamento totale.
Auguriamoci, ripeto, che siano solo le condizioni particolari momentanee ad aver determinato questo brutto spettacolo (preparazione ed energie perse per la supercoppa, condizioni climatiche ed infortuni).
Dal mercato c'è bisogno di grande aiuto.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.

Offline giamma

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 5813
  • Karma: +171/-7
  • Sesso: Maschio
  • Lazio...che altro ?
    • Mostra profilo
Re:Chievo - Lazio 1-2, pagelle corsare
« Risposta #18 : Lunedì 28 Agosto 2017, 12:28:04 »
Il Chievo ha complessivamente giocato meglio ma con la sola eccezione di Castro nessuno dei giocatori loro era tecnicamente superiore ai nostri, la differenza sta tutta qui e come dice bene TD loro per segnare hanno avuto bisogno di una sculata, noi ne abbiamo fatti 2 limpidi e altri 2 li abbiamo sprecati in malo modo.
Una bugia fa in tempo a viaggiare per mezzo mondo mentre la verità si sta ancora mettendo le scarpe. (C. H. Spurgeon)

Offline Russotto

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 7794
  • Karma: +116/-92
    • Mostra profilo
Re:Chievo - Lazio 1-2, pagelle corsare
« Risposta #19 : Lunedì 28 Agosto 2017, 12:33:16 »
Il Chievo ha complessivamente giocato meglio ma con la sola eccezione di Castro nessuno dei giocatori loro era tecnicamente superiore ai nostri, la differenza sta tutta qui e come dice bene TD loro per segnare hanno avuto bisogno di una sculata, noi ne abbiamo fatti 2 limpidi e altri 2 li abbiamo sprecati in malo modo.

Hai ragione Giamma, ma se nessuno dei loro è tecnicamente superiore ai nostri, dobbiamo anche renderci conto che pochi dei nostri sono nettamente superiori ai loro: Basta, Parolo, Luis Alberto, Radu e Lulic non sono due spanne sopra i loro. E' sufficiente non essere in perfette condizioni fisiche per metterli alla pari e farci soffrire in questo modo. Per questo serve una rosa più lunga e soprattutto molto più qualitativa.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.