* ::: Street Radio :::

OPEN POP-UP In onda ora su :::streetradio:::
SIAE 871/I/07-987 Radio amatoriale - SCF 346/10 -
WRA 42-01/2016

Autore Topic: Lazio, Nani a Roma per visite mediche e firma contratto  (Letto 89 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 8954
  • Karma: +6/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Lazio, Nani a Roma per visite mediche e firma contratto
« : Giovedì 31 Agosto 2017, 13:00:49 »
www.repubblica.it

Il portoghese arrivato questa mattina per definire il passaggio con la squadra biancoceleste. Con lui anche i baby lusitani Jordão e Pedro Neto
ROMA - È il giorno di Nani e i "suoi fratelli" portoghesi. Che non sono altri 6, come il nome potrebbe lasciar pensare. Ma altri due baby lusitani di talento, Jordão e Pedro Neto, futuri "craque" (rispettivamente classi 1998 e 2000) assicura il super procuratore Jorge Mendes (e pure i soldi spesi per prenderli, circa 15 milioni di euro), che nel giro di due giorni ha dato un senso a questi ultimi tre giorni di calciomercato della Lazio, dando un assist decisivo per sbloccare la situazione Keita, ceduto al Monaco per 30 milioni più bonus, e aver dato il suo contributo pure per l'arrivo di questa mini-colonia portoghese nella Capitale.



PRESO NANI DAL VALENCIA - Il primo è ovviamente Nani, acquistato dal Valencia con la formula del prestito oneroso (1 milione di euro) e diritto di riscatto fissato a 8. È arrivato questa mattina intorno alle 8.30, con un'ora circa di ritardo, all'aeroporto di Ciampino. È stato prelevato dal team manager della Lazio, Derkum, e il suo agente, Federico Pastorello. Poi è stato portato direttamente in clinica Paideia per le visite mediche, accolto dall'entusiasmo dei tifosi. Controlli approfonditi, che permetteranno di valutare al meglio anche i progressi dopo la distorsione al ginocchio che il nazionale portoghese ha rimediato lo scorso 25 luglio. Ieri è tornato ad allenarsi (seppur in modo differenziato) con il Valencia, oggi comincerà la sua nuova avventura con la maglia della Lazio.



CON LUI JORDÃO E PEDRO NETO - Insieme a lui sosterranno le visite anche i due giovani arrivati dallo Sporting Braga, il centrocampista classe 1998 con quel nome che nella Capitale non può che rievocare il passato, Bruno Jordão (sarà aggregato alla prima squadra), e l'attaccante del 2000 Pedro Neto, che invece andrà a giocare nella Primavera di Bonatti. Di entrambi si parla un gran bene. E poi c'è la garanzia di Mendes. E quando c'è di mezzo lui, anche uno come Lotito si fida a occhi chiusi.

Vai al forum