* ::: Street Radio :::

OPEN POP-UP In onda ora su :::streetradio:::
SIAE 871/I/07-987 Radio amatoriale - SCF 346/10 -
WRA 42-01/2016

Autore Topic: Fideiussione Biglia, Bossi (ad Banca Ifis): "Normale amministrazione, non stata una cifra enorme"  (Letto 53 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 8076
  • Karma: +6/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.LaLazioSiamoNoi.it



                           Unoperazione importante in uscita per il calciomercato della Lazio stata quella di Biglia, ceduto al Milan per 17 milioni pi 3 di bonus. Loperazione, una volta trovati gli accordi, ha avuto un piccolo retroscena sulla fideiussione presentata dal Milan come garanzia. Dopo qualche giorno di stallo, alla fine Banca Ifis intervenuta a sostegno dei rossoneri, e sulle colonne di businessinsider.com lamministratore delegato dellistituto Giovanni Bossi tornato sulla vicenda: Perch noi abbiamo rilasciato al Milanle fideiussioni legate agli acquisti di Leonardo Bonucci e Lucas Bigliae altre banche no? Beh, dovete domandarlo agli altri istituti di credito. In una operazione di questo tipo centrale prendere rischi in maniera consapevole e noi lo abbiamo fatto. Abbiamo guardato tutta loperazione eabbiamo deciso che ci stava perfettamente. Per noi si trattato di normale amministrazione. Abbiamo chiuso in tempi stretti, visto che in questi casi la rapidit premia. Non stata una cifra enorme e in ogni caso noi da quasi venti anni lavoriamo con le squadre di calcio di serie A e B. Si tratta di un filone di cui ci siamo sempre occupati: ogni anni finanziamo e/o garantiamofino a sei club e non per 500 mila euro ma per importi ben maggiori. Sappiamo fare le nostre valutazioni e lo abbiamo fatto anche nel caso di Bonucci e Biglia



         

   



Vai al forum