* ::: Street Radio :::

OPEN POP-UP In onda ora su :::streetradio:::
SIAE 871/I/07-987 Radio amatoriale - SCF 346/10 -
WRA 42-01/2016

Autore Topic: La stagione della Lazio "Primavera" 2017-18  (Letto 686 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline darienzo

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6533
  • Karma: +246/-75
  • un sorriso per la Lazio
    • Mostra profilo
La stagione della Lazio "Primavera" 2017-18
« : Lunedì 4 Settembre 2017, 17:04:23 »
Ci siamo: il campionato col nuovo format girone unico, è ai nastri di partenza.

I ragazzi di Walter Bonatti sono attesi dal Chievo per l'esordio di campionato.

Il match, visti i lavori in corso al "Fersini" di Formello, si svolgerà sabato 9 settembre alle 15, al "Comunale" di Vignanello (Viterbo), circa 40km più a nord, sempre lungo l'asse viario della Cassia.

Una bella gita fuori porta, comprensiva di pantagruelica magnata, non sarebbe disdicevole

la pace, la pace, che scocchi finalmente l'ora della grande Pax biancoceleste: via l'odio, la rabbia e gli sguardi torvi

Offline AlenBoksic

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 12860
  • Karma: +179/-13
  • Belgrado: se non la ami, non ci sei mai stato
    • Mostra profilo
Re:La stagione della Lazio "Primavera" 2017-18
« Risposta #1 : Martedì 5 Settembre 2017, 09:47:36 »
Voglio 11 Scaloni

Offline zorba

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 5979
  • Karma: +109/-10
  • Sesso: Maschio
  • Biancoceleste in esilio
    • Mostra profilo
Re:La stagione della Lazio "Primavera" 2017-18
« Risposta #2 : Martedì 5 Settembre 2017, 16:30:00 »


E c'è ancora chi sostiene che i vertici della società stanno "rovinando" il settore (o meglio "zettore" giovanile...).

 8) 8) 8)
Là dove torneranno ad osare le aquile (e dal 26.05.2013, ci siamo andati un pò più vicino!!!!)

Offline Pomata

  • Celestino
  • ****
  • Post: 251
  • Karma: +2/-0
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re:La stagione della Lazio "Primavera" 2017-18
« Risposta #3 : Sabato 9 Settembre 2017, 20:22:12 »
Lazio-Chievo 0-1

Comincia male il campionato della Lazio. A Vignanello il Chievo passa nella ripresa. Al debutto nella nuova Primavera 1 decide un gol nella ripresa di Rivi. Bravo a sfruttare una leggerezza biancoceleste. La squadra di Bonatti fa la partita e crea diversi pericoli nel secondo tempo. Ma i primi tre punti della stagione vanno alla formazione di D’Anna.

I VOLTI NUOVI - Il tecnico bresciano conferma lo schieramento ipotizzato alla vigilia. D’altronde le tante assenze non lasciano ampi margini di scelta. Per infortunio sono out dai convocati Al Hassan e Bari. Il mancato arrivo del transfer impedisce di giocare invece a Jorge Silva, Lukaj e Maloku. Le novità allora sono soltanto tre. Tra i pali fa il suo esordio Rus, il 17enne strappato a inizio 2016 alla concorrenza di diversi club europei. Gli altri debutti sono di due giocatori arrivati nella finestra estiva: il difensore Kalaj e l’esterno croato Aliaj. Otto undicesimi appartengono alla vecchia guardia.

ESORDIO IN EQUILIBRIO - Indisponibile il ‘Fersini’. La prima in casa la Lazio la gioca ancora fuori. Non a Canale Monterano stavolta, ma nel verde (e tra il vento) di Vignanello. Ci vogliono diversi minuti prima che la curiosità legata all’inizio della nuova stagione possa essere appagata. Il Chievo gioca compatto dietro la linea del pallone, lasciando pochi spazi alla manovra avversaria. In campo le prime fasi di gioco sciolgono comunque subito i dubbi sullo schieramento biancoceleste. Spizzichino e Petro agiscono sulla linea difensiva, Javorcic e Aliaj più alti. Davanti una coppia inedita. Rezzi e Sarac, l’unico fuoriquota, provano a sorprendere la squadra di D’Anna con la loro qualità e imprevedibilità. Compito che riesce solo in parte nel primo tempo. La difesa clivense si muove bene, applicando coi tempi giusti il fuorigioco. L’unica opportunità capita sulla testa di Abukar. Dall’altra parte giusto un paio di brividi non tramutati in occasioni. Lo 0-0 dell’intervallo è specchio fedele dei primi 45 minuti di gioco.

LA RISOLVE IL CHIEVO - Anche nella ripresa è la catena di destra a funzionare meglio. Soprattutto per merito di Spizzichino. Il terzino di Bonatti conquista un angolo, Miceli lo mette sulla testa di Kalaj e Zanchetta gli nega la gioia del gol all’esordio. La Lazio alza i ritmi: dopo aver fatto la partita, prova a diventare anche più concreta. Sarac di testa e Miceli da fuori mettono apprensione al portiere gialloblù. Il Chievo si difende e prova a ripartire con i suoi due attaccanti. Rivi crea lo spazio, Isufaj impegna Rus al primo intervento della sua partita. Un segnale d’allarme. Prima del vantaggio su una dormita. Bertagnoli calcia a botta sicura, il pallone s’impenna e Rivi - nonostante la statura - anticipa Petro di testa. Una mazzata per la squadra di Bonatti. Che scuote i suoi con Del Signore e Marchesi. I due subentrati danno vivacità all’attacco laziale. Proprio l’ex Roma va a un passo dal pareggio. Ancora Zanchetta difende però di piede il vantaggio del Chievo. Il finale è un assedio. Gli undici di D’Anna si difendono a cinque con grande caparbietà. E tengono fino alla fine, sfiorando anche il raddoppio su un’incredibile ingenuità di Rus. L’esordio resta comunque una beffa.


DAJE AQUILOTTI!
UN'ALTRA COPPA SUI DENTI E SULLE DITA...CHE DOLOR...
SDENG, CRACK, SLAM, GULP! FUMETTI IN TV, FUMETTI IN TV VU VU VU

Offline Fabio70rm

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14121
  • Karma: +169/-13
  • Sesso: Maschio
  • Laziale di Quarta Generazione
    • Mostra profilo
Re:La stagione della Lazio "Primavera" 2017-18
« Risposta #4 : Domenica 10 Settembre 2017, 10:15:26 »
Sbaglio o c'è un notevole incremento di stranieri nella nostra primavera rispetto agli anni scorsi?

#   COGNOME   NOME   LUOGO NASCITA   DATA NASCITA   NAZIONALITA'   RUOLO
1    ADAMONIS    MARIUS    Panevezys    13/05/1997    LTU    P
2    BARI    MADIU    Guinea-Bissau    09/03/1998    POR    C
3    BAXEVANOS    NIKOS    Thessaloniki    16/07/1999    GRE    D
4    BEQIRI    EDON    Montreaux    09/07/1998    SUI    C
5    BEZZICCHERI    DANIEL    Roma    21/01/1998    ITA    A
6    BORRELLI    LUCA    Roma    08/07/1998    ITA    P
7    CARDELLI    FILIPPO    Roma    24/06/1998    ITA    D
8    CARDOSELLI    CASSIO    Roma    26/07/1998    ITA    C
9    CEKA    IRLIAN    Roma    03/03/1998    ITA    D
10    DENIS    PETRO    Michalovce    13/06/1999    SVK    D
11    DJASSI OULD HAMED LAMIN    AL-HASSAN    Guinea-Bissau    23/03/1999    POR    A
12    DOVIDIO    CRISTIANO    Roma    20/01/1997    ITA    D
13    ENNALI    AMINE    Tangeri    17/03/1997    NLD    A
14    FOLORUNSHO    IJIENUA MIACHAEL    Roma    07/02/1998    ITA    C
15    JARVOCIC    DUJE    Spalato    25/11/1999    CRO    C
16    MICELI    ALESSIO    Roma    31/08/1999    ITA    C
17    MUZZI    RAMON    Roma    03/09/1998    ITA    C
18    REZZI    EDOARDO    Roma    03/07/1999    ITA    C
19    ROSSI    ALESSANDRO    Roma    03/01/1997    ITA    A
20    RUS    IONUT-CASIAN    Timisoara    20/01/2000    ROM    P
21    SARAC    DEJAN    Graz    17/01/1998    AUS    C
22    SPIEZIO    GIANMARCO    Roma    28/01/1999    ITA    D
23    SPIZZICHINO    GIORGIO    Roma    10/08/1999    ITA    A
24    SPURIO    LORENZO    Roma    12/04/1999    ITA    A

Ben 10 stranieri su 24...e se aggiungiamo i tre non ancora tesserati, Jorge Silva, Lukaj e Maloku fanno quasi metà rosa...

Sarà una mia paranoia, ma se si riempie la Primavera di stranieri, poi non lamentiamoci che in Italia non ci sono più giocatori forti....

E' una considerazione che va oltre la Lazio primavera, e che riguarda tutti i settori giovanili, sia chiaro...ma il nostro settore ne aveva ancora pochi, ora mi pare stia aprendo un po' troppo....
Polisportiva SS LAZIO, l'unica squadra a Roma che vince invece di chiacchierare!!

Offline Pomata

  • Celestino
  • ****
  • Post: 251
  • Karma: +2/-0
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re:La stagione della Lazio "Primavera" 2017-18
« Risposta #5 : Domenica 10 Settembre 2017, 10:49:49 »
Il fatto che ogni prospetto italiano abbia un prezzo maggiore dovuto al procuratore, porta a scrutare il mercato estero.
UN'ALTRA COPPA SUI DENTI E SULLE DITA...CHE DOLOR...
SDENG, CRACK, SLAM, GULP! FUMETTI IN TV, FUMETTI IN TV VU VU VU

Offline zorba

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 5979
  • Karma: +109/-10
  • Sesso: Maschio
  • Biancoceleste in esilio
    • Mostra profilo
Re:La stagione della Lazio "Primavera" 2017-18
« Risposta #6 : Domenica 10 Settembre 2017, 19:10:26 »
Secondo come butta, facciamo fare un paio di giro a Pedrito in Primavera e vedrete come la sistema lui la classifica...

 8) 8) 8)
Là dove torneranno ad osare le aquile (e dal 26.05.2013, ci siamo andati un pò più vicino!!!!)

Offline zorba

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 5979
  • Karma: +109/-10
  • Sesso: Maschio
  • Biancoceleste in esilio
    • Mostra profilo
Re:La stagione della Lazio "Primavera" 2017-18
« Risposta #7 : Lunedì 11 Settembre 2017, 18:10:58 »
Là dove torneranno ad osare le aquile (e dal 26.05.2013, ci siamo andati un pò più vicino!!!!)

Offline giamma

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 5813
  • Karma: +171/-7
  • Sesso: Maschio
  • Lazio...che altro ?
    • Mostra profilo
Re:La stagione della Lazio "Primavera" 2017-18
« Risposta #8 : Lunedì 11 Settembre 2017, 20:09:24 »
Bonatti mi lascia molto perplesso, ho visto moltissime partite della primavera 2016/17 e malgrado il primo posto in campionato non l'ho mai vista giocare in modo apprezzabile, temo che il difetto sia nel manico.
Una bugia fa in tempo a viaggiare per mezzo mondo mentre la verità si sta ancora mettendo le scarpe. (C. H. Spurgeon)

Offline darienzo

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6533
  • Karma: +246/-75
  • un sorriso per la Lazio
    • Mostra profilo
Re:La stagione della Lazio "Primavera" 2017-18
« Risposta #9 : Venerdì 29 Settembre 2017, 17:24:27 »
Primavera ancora sconfitta, invero duramente oggi a Firenze 3-1 da 3-0 più una traversa e un gol buono non dato ai viola.

Dopo quattro gare il piatto piange, un solo punto. Non sappiamo se ci siano responsabilità precise di Walter Bonatti. Il Sig. Giamma nel post precedente non ci era andato liscio nei suoi confronti.

Urge monitorare sul campo. Sabato prossimo col Napoli al Fersini ore 15
la pace, la pace, che scocchi finalmente l'ora della grande Pax biancoceleste: via l'odio, la rabbia e gli sguardi torvi

Online Wasicu

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6639
  • Karma: +71/-24
    • Mostra profilo
Re:La stagione della Lazio "Primavera" 2017-18
« Risposta #10 : Venerdì 29 Settembre 2017, 17:31:37 »
Io ho visto oggi solo il secondo tempo contro la Fiorentina fuori casa; ci hanno battuti per 3-1
ma forse erano anche 4 perche' la palla di gioco era entrata in porta  ....

Per me i giocatori ci sono e non sono molto meno di quelli precedenti ... che vincevano, ... ma
mi pare che la difesa balli un po' troppo e infatti la Fiorentina negli ultimi 20 minuti poteva
fare almeno altre 3 reti.
 
Ripeto a prima lettura non mi pare una squadraccia scarsa, al contario, ma
forse non c e' la impostazione di gioco giusta, insomma siamo ultimi in classifica o quasi e mi 
pare che questo non vada troppo bene.     

Offline SAV

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 7406
  • Karma: +220/-7
    • Mostra profilo
Re:La stagione della Lazio "Primavera" 2017-18
« Risposta #11 : Venerdì 29 Settembre 2017, 17:37:23 »
Ribadisco...
Ma i due portoghesini non si potrebbero mandare a fare le ossa in primavera?

Offline Russotto

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 7794
  • Karma: +116/-92
    • Mostra profilo
Re:La stagione della Lazio "Primavera" 2017-18
« Risposta #12 : Venerdì 29 Settembre 2017, 17:38:51 »
Ribadisco...
Ma i due portoghesini non si potrebbero mandare a fare le ossa in primavera?

25 milioni per mandarli in primavera? Onestamente sti cazzi della primavera.

Detto questo, se piamo sveje a destra e sinistra qualcosa che non va c'è...
I Portoghesi non sono in lista UEFA.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.

Offline darienzo

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6533
  • Karma: +246/-75
  • un sorriso per la Lazio
    • Mostra profilo
Re:La stagione della Lazio "Primavera" 2017-18
« Risposta #13 : Venerdì 29 Settembre 2017, 17:39:37 »
Forse ci sono delle clausole contrattuali che non permettono di fare questo, oppure dei regolamenti federali che lo impediscono, o qualsiasi altro motivo che non possiamo sapere
la pace, la pace, che scocchi finalmente l'ora della grande Pax biancoceleste: via l'odio, la rabbia e gli sguardi torvi

Offline SAV

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 7406
  • Karma: +220/-7
    • Mostra profilo
Re:La stagione della Lazio "Primavera" 2017-18
« Risposta #14 : Venerdì 29 Settembre 2017, 17:42:25 »
25 milioni per mandarli in primavera? Onestamente sti cazzi della primavera.

Detto questo, se piamo sveje a destra e sinistra qualcosa che non va c'è...

Certo che sticazzi della Primavera.
Si devono allenare con i grandi ma, finché non ci sarà spazio per loro in prima squadra, fagli giocare qualche partita ufficiale, no?

Forse ci sono delle clausole contrattuali che non permettono di fare questo, oppure dei regolamenti federali che lo impediscono, o qualsiasi altro motivo che non possiamo sapere

Io non credo che sia così.
Lo stesso Keia fu preso che era un bimbo e, dopo aver esordito in serie A, fu comunque mandato a giocare le Final 8 con la Primavera.

Offline darienzo

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6533
  • Karma: +246/-75
  • un sorriso per la Lazio
    • Mostra profilo
Re:La stagione della Lazio "Primavera" 2017-18
« Risposta #15 : Venerdì 29 Settembre 2017, 17:45:17 »
Non possiamo sapere, sig. SAV. bisognerebbe provare a chiedere a chi di dovere, e se qualche addetto ai lavori ci legge magari proferire domanda al tecnico della Primavera o al Diesse stesso, oppure una bella telefonata alla radio uffiziale anche da parte sua, perché no?
la pace, la pace, che scocchi finalmente l'ora della grande Pax biancoceleste: via l'odio, la rabbia e gli sguardi torvi

Offline Russotto

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 7794
  • Karma: +116/-92
    • Mostra profilo
Re:La stagione della Lazio "Primavera" 2017-18
« Risposta #16 : Venerdì 29 Settembre 2017, 17:47:52 »
Certo che sticazzi della Primavera.
Si devono allenare con i grandi ma, finché non ci sarà spazio per loro in prima squadra, fagli giocare qualche partita ufficiale, no?

Io non credo che sia così.
Lo stesso Keia fu preso che era un bimbo e, dopo aver esordito in serie A, fu comunque mandato a giocare le Final 8 con la Primavera.


Credo sia poco rispettoso per chi è attualmente in primavera far allenare i portoghesi con i grandi, farli stare stabilmente in prima squadra e poi inserirli in campo solo nei match della primavera. Non  è Football Manager. La squadra primavera immagino si alleni, provi dei sistemi di gioco, degli schemi. Non puoi impiantarci due corpi estranei che stanno in altra squadra. Oltretutto per entrare il prima possibile in condizione di poter rendere in prima squadra, devono concentrarsi alle dipendenze di Inzaghi e stare il più possibile con i propri compagni. Sono contrario a disperdere le energie così.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.

Offline darienzo

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6533
  • Karma: +246/-75
  • un sorriso per la Lazio
    • Mostra profilo
Re:La stagione della Lazio "Primavera" 2017-18
« Risposta #17 : Venerdì 29 Settembre 2017, 17:49:39 »
In passato ricordiamo qualche partita con la Primavera come fuori quota di Willy Stendardo. Molto spesso si tendeva a far giocare nella squadra B questi vecchi draghi per fargli recuperare il ritmo partita e allo stesso tempo fare da chioccia ai giocatori più giovani, che potevano carpire suggerimenti preziosi sul modo di stare in campo
la pace, la pace, che scocchi finalmente l'ora della grande Pax biancoceleste: via l'odio, la rabbia e gli sguardi torvi

Offline Russotto

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 7794
  • Karma: +116/-92
    • Mostra profilo
Re:La stagione della Lazio "Primavera" 2017-18
« Risposta #18 : Venerdì 29 Settembre 2017, 17:59:13 »
In passato ricordiamo qualche partita con la Primavera come fuori quota di Willy Stendardo. Molto spesso si tendeva a far giocare nella squadra B questi vecchi draghi per fargli recuperare il ritmo partita e allo stesso tempo fare da chioccia ai giocatori più giovani, che potevano carpire suggerimenti preziosi sul modo di stare in campo

E allora mannamoce Djordjevic e gli altri scappati di casa
I Portoghesi non sono in lista UEFA.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.

Offline Jim Bowie

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 7284
  • Karma: +109/-9
  • Sesso: Maschio
  • Parole di Ninja, parole di Verita', Fidate!
    • Mostra profilo
Re:La stagione della Lazio "Primavera" 2017-18
« Risposta #19 : Venerdì 29 Settembre 2017, 18:37:50 »
L'unico vero risultato che deve raggiungere la Primavera e' sfornare giocatori abili ed arruolabili in prima squadra.
Se su 20 giocatori a disposizione 2 riescono ad arrivare in prima squadra hai ottenuto un ottimo risultato.
Se poi il forgiare giovani si sposa anche con successi, bene, ma che non sia un'ossessione.
Ex En_rui da Shanghai

Lo Scudetto vincera'
quando il gestore se ne andra'.

Se mia figlia si faceva una foto con un riommico,
le avrei tolto gli alimenti, ammenoche' non fossi riommico anche io.

#LIBERALALAZIO

Win Lose or Tie
"Forza Lazio"
till i die