* ::: Street Radio :::

OPEN POP-UP In onda ora su :::streetradio:::
SIAE 871/I/07-987 Radio amatoriale - SCF 346/10 -
WRA 42-01/2016

Autore Topic: Sergio: "Lazio-Milan sarà una partita aperta"  (Letto 33 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 8023
  • Karma: +6/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Sergio: "Lazio-Milan sarà una partita aperta"
« : Giovedì 7 Settembre 2017, 13:00:39 »
www.sslazio.it

Raffaele Sergio, ex difensore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, 89.3 FM.

“La gara di domenica prossima contro il Milan ci consentirà di comprendere il vero valore della Lazio. La rosa rossonera è stata completamente ribaltata, mentre quella biancoceleste è stata rafforzata. Sarà un importante banco di prova.

Montella predilige condurre la partita mentre Inzaghi si adatta alla partita e all’avversario in base al corso dei 90 minuti. Sarà una partita aperta.

Lucas Leiva è partito benissimo, sta prendendo la squadra per mano. Il brasiliano, oltre ad essere regista, può agire anche da mezzala.

Nani è un grande giocatore. La Lazio ha portato a casa un ottimo acquisto, soprattutto a livello di caratura e mentalità: il portoghese può ricoprire tutti i ruoli del reparto offensivo.

Contro la Juventus la Lazio ha dimostrato in campo di meritare la vittoria. Con criterio ed intelligenza, la dirigenza ha condotto un ottimo mercato: la squadra è stata rinforzata con un mix giusto tra giovani e calciatori esperti. La Lazio sa aspettare i propri giocatori, la Società è maturata tantissimo da questo punto di vista: i giovani vanno attesi.

Donnarumma è un predestinato; Strakosha, invece, ha dimostrato di essere un valido portiere con intelligenza e senza fretta. Tra i due, la vera sorpresa è costituita dall’estremo difensore albanese”.

Vai al forum