* ::: Street Radio :::

OPEN POP-UP In onda ora su :::streetradio:::
SIAE 871/I/07-987 Radio amatoriale - SCF 346/10 -
WRA 42-01/2016

Autore Topic: #VitesseLazio | Conferenza stampa, Inzaghi: "Dovremo cercare di esordire con il piede giusto"  (Letto 41 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 8030
  • Karma: +6/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it

Alla vigilia della sfida contro il Vitesse, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto in conferenza stampa dalla sala stampa dello Stadio Gelredome di Arnhem.

“Tornare in Europa è bello. So quello che abbiamo fatto l’anno scorso per esserci. Ce l’abbiamo messa tutta e l’abbiamo conquistata. Faremo del nostro meglio. Domani non sarà una partita semplice. Il Vitesse è una squadra preparata, che ha ottenuto tre vittorie su quattro partite in questa Eredivisie; solo il Feyenoord è riuscito a fare meglio. Tra oggi e domani vedremo di sciogliere anche gli ultimi dubbi di formazione.

All’Europa League do lo stesso peso del campionato. Abbiamo fatto tanti sacrifici per essere qui. Davanti a noi abbiamo sei gare una più difficile dell’altra e tutte ravvicinate. In base alle mie sensazioni ed allo stato di forma dei ragazzi, dovrò alternare qualche giocatore. Non regalerò minutaggio a nessuno; dovremo cercare di esordire con il piede giusto.

Caicedo quando è arrivato noi avevamo già quasi terminato il ritiro austriaco. Ha lavorato bene ed aveva bisogno di mettersi al pari con gli altri. È un lavoratore, domenica non l’ho utilizzato perché era tornato venerdì dagli impegni con la Nazionale. Credo di utilizzarlo domani.

Vogliamo far bene perché dobbiamo premiare i sacrifici compiuti l’anno scorso. Il Vitesse era in quarta fascia: nel sorteggio potevamo essere più fortunati. È reduce dalla vittoria nella Coppa nazionale. In rosa abbiamo de Vrij, prima c’erano anche Hoedt e Kishna. Conosciamo bene il valore dei calciatori olandesi. Il Vitesse vanta giocatori con ottime individualità.

Dovremo cercare di avere un ottimo approccio, perché è una parte importante di ogni partita. Dovremo scendere in campo con la voglia giusta. Lucas Leiva sta facendo bene, si sta ritagliando uno spazio importante. Si è calato bene nelle nostre geometrie, ha avuto un rapido ambientamento. Abbiamo avuto il problema della non-sostituzione di Hoedt e si è infortunato Wallace. Posso far giocare de Vrij ma ho provato anche Leiva nel ruolo di centrale di difesa. Ho anche Luiz Felipe ma, all’esordio europeo non voglio caricarlo di troppe responsabilità. Domani avremo la rifinitura e vedremo chi giocherà in quel ruolo”.

Vai al forum