* ::: Street Radio :::

OPEN POP-UP In onda ora su :::streetradio:::
SIAE 871/I/07-987 Radio amatoriale - SCF 346/10 -
WRA 42-01/2016

Autore Topic: Vitesse-Lazio 2-3 Pagelle  (Letto 370 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Matita

  • Biancoceleste Clamoroso
  • *
  • Post: 20644
  • Karma: +441/-53
    • Mostra profilo
Vitesse-Lazio 2-3 Pagelle
« : Giovedì 14 Settembre 2017, 23:19:55 »
Strakosha 6 Può poco sulle reti
Marusic 5.5 Pennella un bel cross per LA poi pian piano si spegne e si ferma sulla linea dei difensori
Bastos 5.5 poco sincronizzato coi compagni, esce palla al piede due volte e la perde due volte. Oltre a non seguire l avversario sul primo gol.
De vrij 6 impreparato sul cross Dell 1-0,poi amministra senza problemi, liscio e compreso.
Luis Felipe 5.5 acerbo, ci costa un gol.
Lukaku 6 Spinge meglio rispetto alla copertura, gli manca il ritmo.
Di Gennaro 6 distribuisce bene palle di 30 metri, un po' legger in copertura ma m è piaciuto
Parolo 7 sta entrando in coppia il multijet
Murgia 7,5 chi giocatorino che abbiamo. Non molla mai.
Caicedo 6,5 il Panterone sommità ruspa caca il cazzo, sforna un assist di tacco e per poco non firma il quarto .
Luis Alberto 6,5 pronti via si caca u  gol di testa, poi inventa, prova e assiste la fase offensiva offrendo sempre una soluzione di scarico ai compagni.

Inzaghi 7 Rischia con molto turnover, ma porta a casa 3 punti pesantissimi. La sua Lazio non finisce mai.

Sms 6,5 Entra e serve l assist per l assist di Caicedo.
Immobile 7 Pem Chiude tre passaggi da pippa
Lulic 6,5 Soldato

Inviato dal mio WAS-LX1A utilizzando Tapatalk

Si er papa te donasse tutta Roma
E te dicesse lassa anna’ chi t’ama
 je diresti:  Si sacra corona
Val piu’ l’opinione mia che tutta Roma

Vulgus veritatis pessimus interpres.
Lotito deve fa' come dico io (quito cit.)

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 12301
  • Karma: +717/-55
  • sul prato verde vola
    • Mostra profilo
    • postpank.wordpress.com
Re:Vitesse-Lazio 2-3 Pagelle
« Risposta #1 : Giovedì 14 Settembre 2017, 23:39:56 »
Difesa 6 di stima - tutti male, incluso Strakosha, ma quando si vince sono tutti biondi con gli occhi azzurri. Speriamo il ragazzino non si sia bruciato, ha guardato crossare il kossovaro (forte, lo voleva Tare, occhio di falco, anzi d'aquila) ma Marusic e Bastos sul primo gol non hanno sbagliato meno di lui, e nella ripresa anche Lukaku e Lulic hanno avuto problemi a tenere quel folletto...

Marusic non ci siamo, Di Gennaro ancora così così

Ottimo Caicedo, molto combattivo, sempre sul pezzo, bravo a prendere e difendere palla, un movimento rapido in quello stop e tiro nel secondo tempo. Speravo segnasse, magari alla prossima

Bene Parolo, la legnata sul gol era giudizio puro

Luis Alberto stellare, imprendibile, pieno di idee, un tiro secco molto bello

Murgia, 96 minuti di applausi, nei venti metri abbiamo trovato l'erede di Mauri

Ciro entra e cambia la scena, Milinkovic e Lulic fanno il loro, Lukaku bene davanti e male dietro.

Inzaghi voleva fare turnover, in parte se l'è dovuto rimangiare.

Troppe ammonizioni in una gara corretta.
SFL
Sul Prato Verde

La media è una finzione statistica (Z.Bauman)
Esistono tre tipi di bugie: le grandi, le piccole e le statistiche, che sono le più grandi di tutte (M.Twain)

Laziale. Non lotitiano, non antilotitiano.

Offline Batiza

  • Celestino
  • ****
  • Post: 368
  • Karma: +13/-23
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Vitesse-Lazio 2-3 Pagelle
« Risposta #2 : Giovedì 14 Settembre 2017, 23:41:18 »
Strakosha 4 non esce mai, responsabile sul primo gol che gli passa a un metro e ci fa rischiare di prendere il terzo su una palla che gli vola davanti
Marusic 5 inizia bene poi si spegne, un bel cross per L. Alberto poi nulla più
Bastos 5 in ritardo sul primo gol, ci mette impegno ma sembra perdere spesso la posizione
De Vrij 7 dietro è un gigante
Luis Felipe 5 spende un giallo per un fallo a 70 m dalla porta che lo porta a non affondare in occasione del primo gol
Lukaku 6 palla al piede è imprendibile ma dietro lascia molto a desiderare
Di Gennaro 6 ha un bel piede per i lanci tiene le geometrie
Parolo 7 è ovunque e questo gli costa un pò di imprecisione che elimina in occasione del gol
Murgia 7 parte male sembra fuori posto si riprende con il tempo fino al gol
Caicedo 8  pressa ovunque molto mobile e quando capita non disdegna il tiro, il colpo di tacco per il gol di Immobile è da applausi
Luis Alberto 7 è la vera rivelazione, il vero acquisto di questa squadra, corre, pressa, imposta, tira, come dice il Mister in conferenza da lui non si può prescindere
Milinkovic S. 6
Immobile 7 entra e segna che Dio ti benedica
Lulic 8 per me Lulic sarà sempre da 8

Inzaghi 7 capisce che è il momento di inserire qualità e lo fa regalandosi la prima vittoria in Europa da allenatore
Sono contrario ai rapporti prima del matrimonio; fanno arrivare tardi alla cerimonia. ...

Offline Er Matador

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 3996
  • Karma: +334/-13
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Vitesse-Lazio 2-3 Pagelle
« Risposta #3 : Venerdì 15 Settembre 2017, 00:46:18 »
STRAKOSHA 4.5-Con un passo avanti, chiuderebbe lo specchio della porta sicuramente sul primo gol e probabilmente sul secondo. Incerto e passivo anche su altre situazioni in uscita. Se tocca il pallone – le immagini non sono chiarissime – quello sul sinistro di Matavž è un gran riflesso.
BASTOS 4.5-Troppo in ritardo sull’1-0, sovente impreciso in disimpegno e in uscita, senso della posizione perfettibile anche quando passa a quattro. Stasera sono emersi solo i difetti.
DE VRIJ 6-Fa reparto da solo, e per una volta non è una nota di merito. Male in un paio di circostanze, ma rimane a galla in una linea sfaldata da errori individuali e scarsa abitudine a giocare insieme.
LUIZ FELIPE 5-Bene tenere lì l’avversario, soprattutto avendo appena ricevuto un giallo evitabilissimo, ma è troppo tenero nel passare dalle intenzioni ai fatti. Giusto concedergli una chance, giusto sostituirlo dopo la prima frazione. Attenuanti chilometriche e tutto il tempo per imparare.
MARUŠIĆ 5-Colpevole soprattutto per la poca intraprendenza nel primo tempo, dove ruolo e difficoltà nella manovra al centro gli lascerebbero il palcoscenico. Un bello spunto vanificato da un attimo di incertezza fra il rimanere in piedi o il cadere, per giunta di fronte a un fallo netto: avesse pensato a giocare... Più comprensibile la sofferenza quando scala a terzino, ma su entrambi i gol sembra mancare dei fondamentali difensivi. Serve altro rodaggio.
PAROLO 7.5-Nel primo tempo coglie la mancanza di qualità e ci mette un paio di bei suggerimenti. Da copertina il sinistro al volo del pari che svolta psicologicamente la partita. Fra i pochi mentalmente in partita da subito, paga alla distanza l’intensità e un giallo per proteste. Prestazione da Capitano.
DI GENNARO 5.5-Primo tempo a tratti irritante, nel quale i compagni sono spesso costretti a movimenti innaturali per dettare passaggini di tre metri: con piedi discreti, e le chiavi del centrocampo in mano, serve più iniziativa. Un po’ meglio come vertice basso del rombo, anche se manca in maniera vistosa quando si tratta di coprire sulle insidiose soluzioni da fuori degli olandesi. Rastelli, dopo averlo provato in entrambi i moduli utilizzati stasera, lo ha confinato in panchina nell’ultima parte della scorsa stagione al Cagliari: anche lì un calo alla distanza dovuto alla scarsa fisicità.
MURGIA 7.5-Nel primo tempo viene tagliato fuori dal fatto di trovarsi alla sinistra di Di Gennaro, che gioca con un piede e con un occhio solo smistando quasi sempre dall’altra parte. Maggiormente coinvolto nella ripresa, si ritaglia di prepotenza il proprio spazio fra appoggi, assist e inserimenti, fino al meritato trionfo per un altro 3-2 pesantissimo: circostanza nella quale dimostra una fisicità da centravanti nel resistere alla carica del difensore. Personalità da giocatore vero.
LUKAKU 5.5-Non è un terzino, d’accordo, ma prima di uscire lascia autentiche voragini. Puntiglioso in fase di spinta, dove gli manca l’acuto. Per farne un jolly adattabile anche al di fuori del modulo a tre serve parecchio lavoro.
LUIS ALBERTO 7.5-Avvio un po’ farraginoso, sbagliando un colpo di testa non impossibile, poi sale in cattedra. Fondamentale sul pari per i movimenti che chiudono l’assedio e lo mettono in posizione per tenere vivo due volte il pallone. Segno di un’intelligenza tattica che conferma quando viene ricollocato davanti alla difesa, e non per quello smette di rendersi utile in avanti. Tecnicamente pratica un altro sport rispetto agli altri ventuno.
CAICEDO 6.5-Splendido l’assist per il 2-2, e non è l’unico indizio della buona intesa con Immobile. Come punta unica sbaglia un non facile controllo in corsa su un’incertezza fra difensore e portiere, crede in tutti i palloni, dimostra un difetto del Keita esterno: salta l’uomo, nel suo caso di potenza, poi si perde. Sembra un alter ego per Đorđević sano, non certo per Ciro.
IMMOBILE 7.5-Entra lui e comincia la partita della Lazio. Approssimativo in più di una giocata, ma funge da vero e proprio regista senza palla quando si tratta di indirizzare le trame di gioco. Avviso ai naviganti: senza di lui si può fare a meno di scendere in campo, e il sostituto ad ora non esiste. Considerazione che dovrebbe fare aggio su slot, calcoli e quant’altro, almeno se il campo conta ancora qualcosa.
LULIĆ 6-Soffre la sua parte contro il folletto Rashica, ma chiude in corsa una falla che stava trascinando a fondo la nave. Impagabile.
MILINKOVIĆ-SAVIĆ 6.5-La differenza col suo ingresso si nota, ci mancherebbe, ma non è il solito carro armato. C’entra la posizione da trequartista unico, che rispetto a quella decentrata gli toglie spazio. E c’entra un fisico troppo poderoso per un ingresso a freddo.

INZAGHI 7-Bicchiere mezzo pieno, e non solo per il risultato.
Prende qualche rischio di troppo in avvio, complici anche lo sforzo di sabato e un organico all’osso, ma convince nella correzione in corsa: cambio di modulo, squadra ridisegnata con un solo avvicendamento, una manovra che scorre sul velluto a suon di passaggi di prima e, ciliegina sulla torta, l’intuizione decisiva.
Vale a dire l’idea di mettere il trequartista a braccare sistematicamente i goffi e ruvidi centrali del Vitesse, che vanno inevitabilmente nel pallone.
Si potevano forse anticipare le sostituzioni di Di Gennaro e soprattutto Lukaku, senza aspettare che la gita in barca del belga producesse un nuovo svantaggio potenzialmente micidiale.
A proposito: notevole, dopo un attimo di nervosismo, la reazione.
Segno di una personalità di squadra che continua a crescere.

Offline MCM

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 13374
  • Karma: +173/-196
    • Mostra profilo
Re:Vitesse-Lazio 2-3 Pagelle
« Risposta #4 : Venerdì 15 Settembre 2017, 00:58:53 »
Bene Caicedo , Luis Alberto, Di Gennaro e Murgia nel secondo tempo
Male Luis Felipe, Strakosha, Lukaku e Bastos. Marusic da rivedere in fase difensiva.

Importante vincere e aver fatto riposare vari giocatori almeno per un tempo.

Offline AlenBoksic

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 12663
  • Karma: +179/-13
  • Belgrado: se non la ami, non ci sei mai stato
    • Mostra profilo
Re:Vitesse-Lazio 2-3 Pagelle
« Risposta #5 : Venerdì 15 Settembre 2017, 07:58:07 »
Ottimo Caicedo.
Bene Di Gennaro. Rivedibili Marušić e Luis Felipe (che comunque sul gol è il meno colpevole):
Dei titolari male Lukaku (ma si sapeva che è a corto di condizione) e Strakosha.
Abbiamo vinto ribaltando in trasferta con una squadra imbottita di giocatori che fino ad oggi avevano giocato poco o nulla.
Considerando la legnata presa in casa dai belgi è una vittoria che può essere determinante per proseguire il cammino.
Meglio di così era difficile cominciare,
alla faccia di quei babbei che pensavano Simone volesse uscire
Voglio 11 Scaloni

Offline Wasicu

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6494
  • Karma: +70/-24
    • Mostra profilo
Re:Vitesse-Lazio 2-3 Pagelle
« Risposta #6 : Venerdì 15 Settembre 2017, 08:27:48 »
Siamo andati male con Lukaku e con Strakosha stranamente, .... ottimo Caicedo che
spero si faccia giocare ancora:  i titolari quando li metti dentro, si vede proprio la
differenza e l'affiatamento che c e' fra loro, che li anima e li unisce.
 
Devo dire che Simone Inzaghi sta andando davvero molto bene :
nei risultati, nella mentalità,...  insomma sta andando avanti per la sua lunga strada
senza timori e quando fa' i cambi sono sempre esatti e dovuti, qualche cambio fatto
possibilmente prima potrebbe dare ancora di piu' risultati risolutivi e vincenti.

Adesso pensiamo al Genoa e rallegriamoci che dopo mesi di ASSURDE polemiche estive, 
NESSUNO pensava di commentare solo  VITTORIE  EFFETTIVE  SUL CAMPO.   

Offline giamma

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 5704
  • Karma: +167/-7
  • Sesso: Maschio
  • Lazio...che altro ?
    • Mostra profilo
Re:Vitesse-Lazio 2-3 Pagelle
« Risposta #7 : Venerdì 15 Settembre 2017, 09:20:30 »
Il Vitesse fa onore al suo nome (Vitesse = velocità in francese), è squadra velocissima e mostra che noi soffriamo questo tipo di gioco e quindi dovremmo studiare contromisure adeguate. Il turnover fatto pare esagerato.

Strakosha:   
5.5
      Le immagini televisive sono ingannatrici, il teleobbiettivo schiaccia la prospettiva, quando mette sopra la traversa un tiraccio di Matasz le immagini  non mostrano il tocco (ma nessuno protesta per il corner) non sono sicuro che avesse la possibilità di uscire sui due gol quindi nel dubbio tolgo solo mezzo voto.
Bastos:   
5
      Il primo gol è soprattutto colpa sua, si perde l'uomo come un pivello, è evidente che va in sofferenza contro avversari veloci.
de Vrij:   
5
      Sul secondo gol si scansa come fece a Leverkusen, per il resto partita ordinata ma inferiore ai suoi standard.
Luiz Felipe:   
5
      All'esordio assoluto in una partita importante dovresti evitare puntate in attacco, poco colpevole sul primo gol, il fatto che essendo stato appena ammonito non ha potuto fare fallo per evitare il cross è la solita fregnaccia del senno del poi.
Marusic:   
5
      Si è presentato dicendo di essere un terzino destro, non mi pare proprio, facesse l'esterno di corsa come il primo Lulic e un posto in squadra lo troverà.
Parolo:   
7
      canta e porta la croce, facendo il gol del primo pari sblocca psicologicamente la squadra, non ci manca il suo titolare (come dice qualcuno) bensì la sua riserva.
Di Gennaro:   
6
      E' un giocatore da serie A e tanto mi basta, Inzaghi saprà collocarlo e migliorarlo.
Murgia:   
7
      Parte male, un primo tempo che mi faceva pensare ad una sua sostituzione, secondo tempo eccellente e gol della vittoria tutt'altro che facile.
Lukaku:   
4
      In tutta la partita fa solo una cosa e neanche benissimo alla Lukaku, per il resto male e soprattutto mancanza di corsa, in difesa è negato, dannoso.
Luis Alberto:   
7.5
      Migliore in campo, ovunque è stato messo ha sempre fatto la differenza, imprescindibile.
Caicedo:   
6.5
      Con un intelligente colpo di tacco libera al gol Immobile per il secondo pareggio, per il resto prova discreta come Di Gennaro sembra essere giocatore da serie A.
Immobile:   
7.5
      Entra e la partita cambia, uomo ovunque sul fronte dell'attacco a mia memoria è un giocatore unico nella nostra storia.
Milinkovic-Savic:   
6
      Non è uomo da subentro comunque la sua presenza si fa sentire.
Lulic:   
6.5
      Casino disorganizzato, salvo certe rare partite, è giocatore imprescindibile, con lui in campo è un'altra Lazio
Inzaghi:   
6.5
      Mezzo voto in più per il saper cambiare idea in corsa, il primo assetto aveva però molto di sbagliato.

Una bugia fa in tempo a viaggiare per mezzo mondo mentre la verità si sta ancora mettendo le scarpe. (C. H. Spurgeon)

Offline robylele

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6272
  • Karma: +106/-35
    • Mostra profilo
Re:Vitesse-Lazio 2-3 Pagelle
« Risposta #8 : Venerdì 15 Settembre 2017, 12:55:33 »
Strakosha:      
5.5

Bastos:      
5

de Vrij:      
5,5

Luiz Felipe:      
5

Marusic:      
5,5
 
Parolo:      
7

Di Gennaro:      
6,5

Murgia:      
6,5

Lukaku:      
5
 
Luis Alberto:      
7.5

Caicedo   
6+

Immobile:      
7

Milinkovic-Savic:      
6
 
Lulic
6.5

Inzaghi:      
6+

'Vista da fuori questa nuova proprieta' Usa non mi intriga affatto. Troppe percentuali, troppi discorsi, troppi fogli'.
Luciano Spalletti
15 Aprile 2011

Online MagoMerlino

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 11421
  • Karma: +363/-321
  • Sesso: Maschio
  • Fare o non fare! Non c'è provare.
    • Mostra profilo
Re:Vitesse-Lazio 2-3 Pagelle
« Risposta #9 : Venerdì 15 Settembre 2017, 14:40:55 »
Strakosha:   
5
      Partita in chiaroscuro, qualche buon intervento tra i pali, improponibile sulle uscite, che non azzarda, sui palloni che attraversano l'area piccola
Marusic:   
4
      Impreciso in fase di costruzione, presso chè disastroso in fase di copertura
Bastos:   
4
      Svagato, si perde spesso e volentieri l'avversario, poco propositivo e poco preciso in fase di costruzione iniziale della manovra
de Vrij:   
5
      In una difesa distratta, forse anche poco coperta dal filtro di centrocampo, non è certamente il peggiore ma neppure riesce ad essere il leader che servirebbe
Luiz Felipe:   
4
      Probabilmente non è pronto per certi livelli
Lukaku:   
5
      Primo tempo molto dinamico anche se poco concreto, nel secondo tempo scala terzino e va in costante difficoltà sull'uomo
Parolo:   
7
      Partita con l'ardore del capitano, se serve una mano in difesa, lui è li a fare diga. Se serve una mano in attacco, lui è li ad inserirsi. Poi fa pure il centrocampista.
Di Gennaro:   
6
      Svolge il compitino assegnatogli dall'allenatore, qualche errore di misura. Da l'idea di poter essere utile, a patto di non caricarlo di troppe responsabilità
Murgia:   
6
      Bravo nella metà campo avversaria e puntuale negli inserimenti, con uno dei quali regala alla Lazio la vittoria. Meno bravo in fase di interdizione
Luis Alberto:   
6
      Gioca nell'insieme una buona partita, senza particolari invenzioni e con qualche pausa
Caicedo:   
7
      Si impegna molto, sembra veloce, ben predisposto a collaborare con  compagni, con il fisico si fa valere sugli avversari e anche di piede fa cose egregie, per il momento non sembra il Dijordjevic di colore che in alcuni si temeva
Immobile:   
7
      Entra per aumentare la cifra tecnica del collettivo, ripaga con un gol e un assist
Milinkovic-Savic:   
6
      Anche se non fa cose eccezionali, cambia il volto della Lazio
Lulic:   
6
      Offre il suo concreto contributo dinamico, anche lui rimane vittima dell'imprendibile ala degli olandesi
Inzaghi:   
6
      Forse azzarda un eccessivo turn over iniziale, la formazione scesa in campo difetta in intesa e precisione, rimedia  inserendo tre dei titolarissimi

Odio perdere più di quanto ami vincere

#liberalaLazio

Siamo realisti, esigiamo l'impossibile.

Offline franz_kappa

  • Superbiancoceleste 2013
  • *
  • Post: 11011
  • Karma: +625/-64
    • Mostra profilo
Re:Vitesse-Lazio 2-3 Pagelle
« Risposta #10 : Venerdì 15 Settembre 2017, 14:45:20 »
Mi spiegate Di Gennaro, per cortesia?
Io, vero somaro del pallone, ho visto la gara senza troppo notarlo e quindi giudico negativamente la sua prova: buon esordio oppure no? Dalle pagelle e da qualche commento mi pare di trarre indicazioni contrastanti. Chi lo ha visto bene e chi meno. Che ne dite?
«La più grande astuzia del catetere è farci credere che non esiste» (Baudelaire)

[...] Lezioni di aradio
distolgon dallo stadio
un'ora di Buzzanca ci sfianca
La ggente ascolta un mantra
che il cervello svampa
Il cordataro balla
Cateteraris Karma
Cateteraris Karma [...]

Offline geddy

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 4420
  • Karma: +39/-5
    • Mostra profilo
Re:Vitesse-Lazio 2-3 Pagelle
« Risposta #11 : Venerdì 15 Settembre 2017, 15:34:16 »
Benino all'inizio, male dal trentesimo alla fine del primo tempo. Ha perso fiducia dopo un paio di giocate errate, di cui almeno una difficile, ha subito la corsa degli avversari e non ha più trovato il ritmo di gioco. Credo possa fare di più.

Offline cartesio

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 5137
  • Karma: +166/-7
  • Sesso: Maschio
  • sex 'n drug 'n cupinface
    • Mostra profilo
Re:Vitesse-Lazio 2-3 Pagelle
« Risposta #12 : Venerdì 15 Settembre 2017, 16:22:59 »
Benino all'inizio, male dal trentesimo alla fine del primo tempo.

Stessa impressione mia.
e ffforza lazzzio

Ai nostri giorni si può scegliere la propria religione, Hadouch, ma non la propria tribù. D. Pennac, La Prosivendola.

            

Offline AlenBoksic

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 12663
  • Karma: +179/-13
  • Belgrado: se non la ami, non ci sei mai stato
    • Mostra profilo
Re:Vitesse-Lazio 2-3 Pagelle
« Risposta #13 : Venerdì 15 Settembre 2017, 16:41:20 »
Penso fosse anche un discreto lasso di tempo che non giocava, oltre ad essere un ruolo di difficile interpretazione per chi vi giochi saltuariamente (Liverani docet):
Si è comunque visto un discreto lancio con  almeno tre aperture sull'esterno
Voglio 11 Scaloni

Offline Fabio70rm

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14033
  • Karma: +169/-13
  • Sesso: Maschio
  • Laziale di Quarta Generazione
    • Mostra profilo
Re:Vitesse-Lazio 2-3 Pagelle
« Risposta #14 : Sabato 16 Settembre 2017, 10:33:22 »
Da quel che ho visto io Di Gennaro è un regista ma non fa come Biglia la fase d'interdizione.

Sarebbe da rivedere al posto di Luis Alberto con Leiva e Parolo alle spalle...
Polisportiva SS LAZIO, l'unica squadra a Roma che vince invece di chiacchierare!!

Offline Wasicu

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6494
  • Karma: +70/-24
    • Mostra profilo
Re:Vitesse-Lazio 2-3 Pagelle
« Risposta #15 : Sabato 16 Settembre 2017, 11:08:52 »
Da quel che ho visto io Di Gennaro è un regista ma non fa come Biglia la fase d'interdizione.

Sarebbe da rivedere al posto di Luis Alberto con Leiva e Parolo alle spalle...

E da quello che si e' visto e' piu molto piu' offensivo di Biglia .... e non passa la palla a quello a 3
metri di fianco libero  ...

Offline geddy

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 4420
  • Karma: +39/-5
    • Mostra profilo
Re:Vitesse-Lazio 2-3 Pagelle
« Risposta #16 : Sabato 16 Settembre 2017, 13:52:26 »
Somiglia più a liverani che a biglia.

Offline Gotty

  • Azzurrino sbiadito
  • ***
  • Post: 240
  • Karma: +3/-0
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Vitesse-Lazio 2-3 Pagelle
« Risposta #17 : Domenica 17 Settembre 2017, 10:50:40 »
Somiglia più a liverani che a biglia.
Pare anche a me, superata l'emozione dell'esordio, per di più contro una squadra molto veloce quindi poco adatta a lui, vedremo se come il nostro ex avrà ogni tanto lanci illuminanti che comunque avendo LA c'è già chi li fa.
Forza Lazio