* ::: Street Radio :::

OPEN POP-UP In onda ora su :::streetradio:::
SIAE 871/I/07-987 Radio amatoriale - SCF 346/10 -
WRA 42-01/2016

Autore Topic: "Sarri ha un attacco super Ma ce la giochiamo alla pari"  (Letto 70 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 8531
  • Karma: +6/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
"Sarri ha un attacco super Ma ce la giochiamo alla pari"
« : Marted 19 Settembre 2017, 16:02:11 »
www.gazzetta.it



Il tecnico dei biancocelesti introduce la super sfida con i partenopei: "Loro sono più attrezzati", ammette, "ma noi li contrasteremo con il gruppo..."


 Dieci punti in quattro partite: solo due volte, nella sua storia, la Lazio era partita cos bene in campionato. Con il tricolore sul petto (stagione 1974-75) e nella stagione del secondo scudetto (1999-2000). All'Olimpico arriva il Napoli, e per la squadra di Simone Inzaghi un esame per misurare le ambizioni: "Affrontiamo una grande squadra - dice il tecnico -. Per rimanere a certi livelli non ci possiamo permettere cali di tensione. A Genova per 60 minuti si vista una grandissima Lazio, poi un episodio sfortunato ci ha fatto abbassare la tensione e quando accade questo diventiamo una squadra normalissima".

carica  

 Inzaghi, invece, punta all'eccellenza: "Stiamo giocando molto bene, mi piace lo spirito di gruppo, tutti si sacrificano. Chi non gioca, tifa, chi entra d la scossa. Siamo aiutati dall'ambiente e dalla nostra gente. Questa squadra merita tanti tifosi allo stadio". Ne arriveranno tanti da Napoli, visto l'entusiasmo attorno alla squadra di Sarri: "Insieme alla Juventus la candidata allo scudetto. Dovremo fare una grandissima gara, ma ce la giochiamo alla pari. Una partita coraggiosa e di gruppo. Se il gap si ridotto, dovremo dimostrarlo sul campo. Il Napoli come la Juve, ha tre attaccanti formidabili come Insigne, Mertens e Callejon: dovremo superarci ed essere determinati. Quando abbiamo interpretato bene le gare, abbiamo dato vita a partite avvincenti. E vorrei che succedesse anche domani".

FORMAZIONE  

 Viste le assenze di Wallace in difesa e di Felipe Anderson e Nani davanti, Inzaghi dovr chiedere sacrifici ai suoi giocatori, a cominciare da De Vrij, uscito per precauzione durante la sfida di Marassi: "C' ottimismo, lo vedr oggi, spero di recuperarlo domani. Nani ha fatto ieri il primo allenamento con la squadra: si allenato bene e si sta mettendo in pari con i compagni. Parler con lui, vedr se convocarlo". Aspettando Nani, la certezza resta Ciro Immobile: sei gol in quattro partite di campionato, nove in sei partite comprendendo anche Supercoppa ed Europa League. Un napoletano (di Torre Annunziata) per far piangere Napoli.

Vai al forum