* ::: Street Radio :::

OPEN POP-UP In onda ora su :::streetradio:::
SIAE 871/I/07-987 Radio amatoriale - SCF 346/10 -
WRA 42-01/2016

Autore Topic: #LazioNapoli | Conferenza stampa, mister Inzaghi: "Dovremo recuperare le energie e la compattezza"  (Letto 52 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 8509
  • Karma: +6/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it

Simone Inzaghi, tecnico biancoceleste, ha risposto alle domande dei giornalisti presenti nella sala stampa dello stadio Olimpico.

“In una singola partita è capitato quanto capita in un’intera stagione. Spiace perché eravamo stati compatti e coraggiosi. Davamo la sensazione di poter fare gol, abbiamo concesso una sola palla su Callejon, ma lo spagnolo era addirittura in fuorigioco. Già mancava Wallace, la squadra ha poi assorbito il forfait di Bastos ma, quando anche de Vrij ha bandiera bianca, il contraccolpo c’è stato. Potevamo evitare l’1-1 in quella circostanza ma per quanto ci è capitato avremmo perso comunque. Milinkovic ieri aveva accusato un problema al flessore e, per evitare complicazioni, ho deciso di sostituirlo. Il più grave sembra essere Basta, mentre Bastos e de Vrij sono da valutare. Abbiamo tre partite e poi la sosta per cercare di recuperare qualcuno. Cercheremo di recuperare qualcuno, perché in questo momento siamo in grandissima emergenza.

Non fossi stato costretto a tre cambi forzati, probabilmente in Napoli non avrebbe vinto, ma non ci sarà mai la controprova. Noi meritatamente di essere avanti, anche nel secondo tempo, con la giusta testa, la gara sarebbe andata nella corretta direzione per noi. Con Sarri c’è stima reciproca.

Con l’uscita di de Vrij volevo comunque mantenere il palleggio, siamo stati bravi quando avevamo in campo i tre centrali schierati inizialmente, avevamo fatto correre il Napoli più di noi. Lucas Leiva stava facendo bene davanti alla difesa, potevo anche inserire Luis Felipe ma non volevo dargli una responsabilità troppo grande in una gara così. Pensavo che mantenendo il palleggio avrei tenuto la gara in equilibrio. Psicologicamente, a parere mio, questo cambio ha tolto sicurezza nella testa e nelle gambe. Ora mettiamo alle spalle questa serata. Ci aspettano tre gare importanti e speriamo con la sosta di poter recuperare qualcuno.

Faremo delle valutazioni ma, a livello di staff, abbiamo fatto il massimo. Dopo la trasferta in Olanda siamo rimasti a dormire lì, dopo la gara contro il Genoa ci siamo riposati a tutti insieme per poter recuperare al meglio. Contro il Vitesse avevo cambiato qualcosa, stasera ho riproposto la stessa formazione schierata contro i rossoblù. Lo scorso anno, a parte Biglia, abbiamo avuto due soli infortuni muscolari e tutti ci facevano i complimenti. Questa sera ce ne sono capitati quattro, con Milinkovic da valutare. Ci faremo delle domande alle quali daremo certamente risposte.

Dovremo recuperare le energie e la compattezza, qualcosa mi inventerò e cercherò di mettere in campo la formazione più competitiva possibile perché ci attendono tre gare difficili ed importanti.

Una soluzione può essere la difesa a quattro. In questo momento non vorrei cambiare ma, al momento, abbiamo solo Radu e Luis Felipe disponibili e faremo di necessità virtù. Da domani cominceremo a pensare al Verona.

Non ho rivisto gli episodi ma ormai c’è il VAR, ci sono le telecamere: gli arbitri si saranno sicuramente confrontati ed avranno agito per il meglio.

Da tecnico, ho analizzato che la difesa a tre era composta da Basta, che è un quinto, che aveva ricoperto questo ruolo una sola volta in carriera e che in questa stagione non aveva mai lavorato neppure in allenamento in quella posizione. Oltre a lui c’era Lucas Leiva, che è un centrocampista, e quindi abbiamo provato ad arrangiarci. Non saremmo riusciti a fare fronte a tali difficoltà neppure con una squadra normale, figurarsi con il Napoli.

Vedremo l’esito degli esami dei ragazzi. Ora non è semplice andare a prendere giocatori che riescano a dare una mano, in alternativa potremmo cambiare il sistema di gioco per alcune partite”.

Vai al forum