* ::: Street Radio :::

OPEN POP-UP In onda ora su :::streetradio:::
SIAE 871/I/07-987 Radio amatoriale - SCF 346/10 -
WRA 42-01/2016

Autore Topic: Lazio, maxi turnover in Europa League: e Nani è pronto all'esordio  (Letto 91 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 9308
  • Karma: +6/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Lazio, maxi turnover in Europa League: e Nani è pronto all'esordio
« : Martedì 26 Settembre 2017, 19:09:05 »
www.repubblica.it

Per la gara di giovedì contro lo Zulte Waregem, Inzaghi farà vari cambi di formazione e riproporrà una squadra piena di seconde linee. A centrocampo probabili  Marusic, Di Gennaro, Murgia e Lukaku, con Luis Alberto dietro il tandem d’attacco composto da Caicedo e Palombi. Nel secondo tempo poi toccherà al portoghese
ROMA - Torna l’Europa League e con lei il maxi turnover. Così come accaduto nella partita del suo debutto nella competizione contro il Vitesse, Simone Inzaghi è intenzionato a riproporre una Lazio piena zeppa di seconde linee, in modo da gestire le risorse e preservare qualche giocatore (a meno che non lo richieda la partita così come accaduto in Olanda) in vista delle gare successive.



MAXI-TURNOVER D’EUROPA - È quello che emerge dall’ultimo allenamento, con il tecnico che ha preferito far concludere in anticipo la seduta ai big Parolo, Lucas Leiva, Immobile e Milinkovic, quest’ultimo rientrato dopo l’affaticamento muscolare. Probabile che loro, così come Lulic, vengano risparmiati giovedì nella seconda partita del girone di Europa League contro i belgi dello Zulte Waregem, in un Olimpico a porte chiuse. A parte la difesa, che per mancanza di interpreti e alternative sarà confermata in blocco - quindi con Strakosha in porta, Patric, Luiz Felipe e Radu davanti a lui -, a centrocampo probabile che si veda una linea a quattro composta da Marusic, Di Gennaro, Murgia e Lukaku, con Luis Alberto dietro il tandem d’attacco composto da Caicedo e Palombi.



VERSO L’ESORDIO DI NANI - L’alternativa è l’esclusione del giovane attaccante ex Primavera, con l’ingresso di uno tra Lulic e Crecco a rendere più consistente il centrocampo. Nel secondo tempo poi toccherà a Nani fare il suo esordio con la maglia biancoceleste: il portoghese è tornato ad allenarsi regolarmente e, come anticipato da Inzaghi, sarà impiegato nella partita di Europa League. Ovviamente non potrà essere della gara l’ultimo arrivato, il difensore brasiliano Mauricio, che a differenza di quanto accaduto in Serie A, non è stato possibile inserire nella lista Uefa.

Vai al forum