* ::: Street Radio :::

OPEN POP-UP In onda ora su :::streetradio:::
SIAE 871/I/07-987 Radio amatoriale - SCF 346/10 -
WRA 42-01/2016

Autore Topic: Lazio-Zulte Waregem 2-0, le pagelle di CM: ecce Caicedo, Lukaku no-stop  (Letto 75 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 9283
  • Karma: +6/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.calciomercato.com



                    Lazio-Zulte Waregem 2-0



Strakosha 7: Non rischia quasi mai, su Leya Iseka nella ripresa salva il risultato.



Patric 6: Dalla sua parte Leya Iseka un ronzio costante e fastidioso, ma lui alza la diga. Nella ripresa soffre con i compagni.



Luiz Felipe 6: Quasi mai impegnato, fa tremare tutti per un fallo al limite dellarea su Leya Iseka



?

Radu 6: Un suo tiro cross poteva diventare pericoloso, un suo errore clamoroso per poco non costa il gol alla Lazio. Una partita dignitosa.



Marusic 6,5: Suo lintelligente colpo di testa che ha servito a Caicedo loccasione di firmare la sua prima rete. Uno dei pi vivaci, nella ripresa cala per stanchezza.



Parolo 5: Sbaglia molto, nella ripresa perde tantissimi palloni: un po in debito di ossigeno, forse doveva uscire dal terreno di gioco.



Di Gennaro 6: Il primo squillo del match un suo tiro da fuori. Prova a costruire, non mai del tutto incisivo. Inzaghi lo richiama in panchina per dare un segnale alla squadra.





(Dal 56 Milinkovic 5,5: Non sembra particolarmente in palla: poco vivace, poco attento, sbaglia tanto e non fa la differenza).



Murgia 6: Sta crescendo tanto nei movimenti, sfiora la rete con un tiro al volo in area. Ha personalit, voglia, batte i calci piazzati: in un paio di occasioni per qualche centimetro non trova il gol.



Lukaku 7: Quando mette il turbo diventa impressionante. Semina il panico spesso e volentieri, uno dei migliori in campo: lascia sempre la sensazione di avere una grossa superiorit fisica rispetto agli altri giocatori.



(Dal 79 Lulic s.v.)



Luis Alberto 6: A lui lonere di accendere la luce, allinizio non proprio super brillante. Poi un altro po non tira fuori leurogol, su un pallone appoggiato di petto da Caicedo. Non il solito Luis Alberto, esce per un pestone al piede destro.





(Dal 56 Immobile 6,5: Inzaghi vuole dare una scossa, per questo lo inserisce nella ripresa. Per poco non serve un assist doro a Murgia, anche se in fuorigioco. Allo scadere chiude il match, praticamente al suo primo squillo).



Caicedo 6,5: Alla prima vera occasione fa il suo primo vero gol e punisce lo Zulte di testa, di rabbia. Un tunnel nellarea piccola lo stava per far diventare lidolo degli addetti ai lavori presenti. Si divora il gol del 2-0.





All. Inzaghi 6: Non del tutto soddisfatto: Caicedo trova il primo gol con la maglia della Lazio, ma per dare una scossa ad una Lazio sottotono nella ripresa costretto a mettere dentro i titolarissimi, rischiando di prendere il pareggio contro una squadra di livello decisamente inferiore.



Zulte Waregem



Leali 6,5: Sul gol di Caicedo non ha colpe il portiere italiano, che sembra autorevole in area di rigore. Su Caicedo nella ripresa compie due veri e propri miracoli.



Baudry 6: Prende il giallo per unentrata maldestra per Luis Alberto. Nella ripresa qualcosa di meglio rispetto al primo tempo.



(dall84 Saponjic s.v.)



Derijck 5: Non riesce quasi mai ad essere efficace, sempre in affanno, qualcosina di meglio nella ripresa, quando cresce tutto lo Zulte.



Heylen 5,5: Tutta la difesa osserva imbambolata la rete di Caicedo, lui fa una copertura impalpabile su Marusic. Incontra il suo ex compagno allAnderlecht, Lukaku, ma fa una figura ben peggiore.



De Fauw 5: Fa una fatica tremenda, non riesce quasi mai a produrre giocate brillanti. Esce dopo una partita grigia.



Kastanos 5: Lo Zulte non riesce quasi mai a rendersi pericoloso nel primo tempo, e deve ringraziare Radu per la sua palla gol. A centrocampo non riesce quasi mai a prenderla, e Dury lo richiama in panchina.



(Dal 46 Olayinka 6: vivace, molto meglio di Kastanos per gamba e rapidit).



Coopman 5,5: Quasi mai si fa vedere, prova a chiudere quando pu, non trova quasi mai lo spunto per aiutare gli attaccanti.



Doumbia 6,5: Uno dei pi positivi in fase di fraseggi, si fa notare per una certa eleganza nei movimenti. Uno dei migliori dei suoi.



Hamalainen 5,5: Dalle sue parti Marusic fa quel che vuole, affonda a suo piacimento, fa una gran fatica da quella parte lo Zulte. Pericolosissimo su un calcio di punizione nel finale.



De Pauw 5: Esce perch non riesce in nessun modo ad impensierire la Lazio: poco incisivo.



(Dal 46 Kaya 6: Prova a mettere in campo un po di geometria, lo Zulte cresce anche grazie alla sua prestazione).



Leya Iseka 6,5: Ha qualche difficolt ad arpionare il pallone, a controllarlo. Sbaglia un gol fatto, una palla gol enorme, poi Strakosha a salvare il risultato due volte su di lui.





All. Dury 6: Nel primo tempo lo Zulte troppo timido per essere vero, qualcosa di meglio nella ripresa, quando impensierisce la Lazio con 45 di maggior spessore.



Vai al forum