* ::: Street Radio :::

OPEN POP-UP In onda ora su :::streetradio:::
SIAE 871/I/07-987 Radio amatoriale - SCF 346/10 -
WRA 42-01/2016

Autore Topic: Faro Lucas Leiva, con lui davanti alla difesa numeri da Champions: Biglia solo un lontano ricordo  (Letto 68 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 9308
  • Karma: +6/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.LaLazioSiamoNoi.it



                           La Lazio non smette di sorprendere. Partita dopo partita, in campionato come in Europa League, continua a lasciare il luccichio tipico dellammirazione e delle grandi speranze negli occhi di chi la segue. Avendo cancellato del tutto quello sguardo amareggiato di qualche mese fa, quando la squadra si ritrov a dire addio a uno dei suoi top player, Lucas Biglia, che ormai sembra solo un ricordo lontano. E il merito di questa trasformazione va soprattutto alluomo cardine di questa Lazio, Simone Inzaghi, ma non solo. Perch il mister biancoceleste e i suoi ragazzi questestate, nellinstabilit creata dalluscita di scena di Biglia, hanno trovato subito, usando le parole della nota canzone, un gancio in mezzo al cielo: Lucas Leiva. Ma forse sarebbe meglio definirlo un gancio in mezzo al campo, perch il centrocampista brasiliano stato e continua a essere lappiglio, il sostegno della Lazio di Inzaghi di questa stagione, in grado di trascinarla verso i numerosi successi.



E infatti, come riporta la consueta rassegna stampa di Radiosei, la squadra grazie allarrivo dellex Liverpool ha ritrovato soprattutto equilibrio e protezione davanti alla difesa, cos come non si vedeva dai tempi dellex capitano biancoceleste Ledesma. Leiva gioca in modo semplice, contrasta e anticipa, intercetta una valanga di palloni e d sicurezza al reparto arretrato. I suoi compagni di lui si fidano e a lui si affidano, ormai convinti di aver trovato una garanzia. E i numeri danno loro ragione: la Lazio ha incassato 12 gol nelle 9 partite giocate finora, ma di questi, ben 9 sono arrivati quando Leiva non era in campo o quando rivestiva il ruolo di difensore centrale, al quale deve ancora adattarsi al meglio. Per il resto, con il brasiliano nel ruolo di mediano, i biancocelesti hanno subto solamente 3 gol in 6 partite. E in questi ultimi giorni, con unemergenza infortuni in corso e un reparto arretrato quasi improvvisato, la Lazio riuscita a non cadere a terra aggrappandosi al suo gancio salvavita: ancora e sempre Lucas.



         

   



Vai al forum