* ::: Street Radio :::

OPEN POP-UP In onda ora su :::streetradio:::
SIAE 871/I/07-987 Radio amatoriale - SCF 346/10 -
WRA 42-01/2016

Autore Topic: Radu: "Il mister nell'intervallo ci ha fatto svegliare. Nel secondo tempo una Lazio organizzata e compatta"  (Letto 31 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 8509
  • Karma: +6/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.LaLazioSiamoNoi.it



                           Un'altra prestazione indimenticabile da aggiungere ai ricordi di Stefan Radu, che oggi ha raggiunto quota 283 partite con la maglia biancoceleste. Ecco il suo commento alla partita ai microfoni di Lazio Style Channel: Io voglio entrare nella top ten dei pi presenti con la maglia della Lazio. Il Sassuolo ha fatto la sua partita, nel primo tempo siamo stati molto impegnati. Nel secondo tempo il mister ci ha messo il suo per farci svegliare. I tifosi ci hanno ricaricato, oggi la Lazio della ripresa stata una squadra molto organizzata e compatta. Come successo a noi contro il Napoli, loro hanno dovuto rinunciare a due difensori centrali e sono andati in difficolt. Contro i partenopei credo che non avremmo mai perso con una squadra al completo



Stefan Radu, al termine del match, intervenuto anche in zona mista dove ha risposto alle domande dei cronisti presenti: Abbiamo fatto un secondo tempo strepitoso, nel primo abbiamo sofferto le ripartenze del Sassuolo. Il gol prima dellintervallo stato decisivo. Questa la Lazio la pi forte da quando sono a Roma? Non lo so, sono state sempre squadre forti, magari per mancava il gruppo: che ha fatto sempre la differenza qui. Si vede anche grazie alle riserve, quando mancano dei giocatori che si sono infortunati loro si sono messi a disposizione. Se sono nel mio miglior momento? Non lo so, senza infortuni ovviamente differente. Ho giocato tante partite con degli infortuni, ora lavorando anche in vacanza mi sento molto bene. Il Var? E una cosa in pi per gli arbitri, non saprei. Sono pronti l a dare la risposta. Obiettivi? Speriamo ad arrivare dove sogniamo, cio la Champions. Ogni anno lottiamo per arrivare l e poi non ci riusciamo. Questa sosta ci serve, siamo un po stanchi. Magari torneranno alcuni dei ragazzi che erano infortunati, dopo questa pausa si giocher di nuovo ogni tre partite e la rosa un po corta. Se mi aspettavo Luis Alberto cos forte? Sinceramente no, ha stupito tutti, un ragazzo che si messo a posto ed ha capito come funziona il calcio italiano ed ora un elemento fondamentale per noi.



         

   



Vai al forum