Su Durmisi c’è il Celta Vigo Calda la pista Zappacosta  Su Durmisi c’è il Celta Vigo Calda la pista Zappacosta -> Lombardi al Venezia, in uscita anche Badelj, sul quale sarebbe forte l'interesse del (...) ---  
#TrainingSession | Seduta di ripresa per i biancocelesti #TrainingSession | Seduta di ripresa per i biancocelesti -> Allenamento pomeridiano per la Prima Squadra della Capitale che, quest’oggi, si è ritrovata presso (...) ---  
Calciomercato Lazio, dalla Spagna: Durmisi in prestito al Celta Vigo  Calciomercato Lazio, dalla Spagna: Durmisi in prestito al Celta Vigo -> Certamente si aspettava di più Riza Durmisi: dopo soli 60 minuti giocati in Serie (...) ---  
Rocchi:  Rocchi: "Che emozione la Supercoppa del 2009. Quarto posto? Si qualifica la Lazio" -> Il legame tra Tommaso Rocchi e la Lazio è più forte che mai. Ai microfoni di RMCSport, (...) ---  
Lazio, parla Lotito:  Lazio, parla Lotito: "Zappacosta? Non valuto io. Calciomercato non è collezione di figurine" -> Il presidente della Lazio, Claudo Lotito, questa mattina è tornato a parlare affrontando (...) ---  
Canigiani: "Speriamo nei 1.000 abbonati per il girone di ritorno" Canigiani: "Speriamo nei 1.000 abbonati per il girone di ritorno" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Comunicato 15.01.2019 Comunicato 15.01.2019 -> La S.S. Lazio comunica di aver ceduto a titolo temporaneo sino al 30 giugno 2020 il calciatore (...) ---  
Calciomercato Lazio, Morrison parte? Un indizio lo spinge in Scozia Calciomercato Lazio, Morrison parte? Un indizio lo spinge in Scozia -> Ravel Morrison: ultimi sei mesi alla Lazio o va via subito? L’indizio arriva dal suo (...) ---  
LIVE - Calciomercato Lazio, Tare e Mendes a lavoro: si studia il riscatto di Pedro Neto LIVE - Calciomercato Lazio, Tare e Mendes a lavoro: si studia il riscatto di Pedro Neto -> Sempre calda la linea telefonica Tare-Mendes. Sul tavolo, dopo gli incontri a Dubai, c’è (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 15 gennaio 2019 LaziAlmanacco di martedì 15 gennaio 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 15 gennaio 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
#TrainingSession | Domani squadra in campo alle 15:00 #TrainingSession | Domani squadra in campo alle 15:00 -> Tornerà domani in campo la Prima Squadra della Capitale. Al termine del giorno di riposo concesso (...) ---  
Lazio, l'analisi di Regalia:  Lazio, l'analisi di Regalia: "Lotito ha preso il club con i debiti e l’ha riportato ai primi posti" -> Ieri il mondo del calcio ha pianto Phil Masinga, ex attaccante di Bari e Salernitana (...) ---  
Lazio, il rilancio di Lukaku Addio guai, titolare a Napoli  Lazio, il rilancio di Lukaku Addio guai, titolare a Napoli -> Jordan è tornato dal primo minuto contro il Novara: non succedeva dal 18 aprile: la tendinopatia (...) ---  
Coletta: "A Genova per dare una scossa alla nostra classifica" Coletta: "A Genova per dare una scossa alla nostra classifica" -> Cristina Coletta, attaccante biancoceleste della Lazio Women, è intervenuta quest'oggi ai (...) ---  
FOCUS - Lazio, i numeri del mago: Luis Alberto è di nuovo protagonista FOCUS - Lazio, i numeri del mago: Luis Alberto è di nuovo protagonista -> “Nel mezzo del cammin di nostra vita mi ritrovai per una selva oscura, chè la diritta (...)

Autore Topic: #LazioSassuolo | I numeri del match  (Letto 171 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 14912
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
#LazioSassuolo | I numeri del match
« : Lunedì 2 Ottobre 2017, 14:00:31 »
www.sslazio.it

Settima giornata di Serie A TIM per la Prima Squadra della Capitale che, allo Stadio Olimpico, ha affrontato e battuto il Sassuolo. I biancocelesti, ancora una volta, hanno messo in campo una prestazione di grandissimo livello riuscendo, peraltro, a mettere a segno ben sei reti alla compagine neroverde. 



 

 



 

Una Lazio straripante. I numeri registrati nell’arco della sfida testimoniano l’assoluta supremazia della formazione allenata da mister Simone Inzaghi. I capitolini, infatti, hanno gestito il 54% del possesso palla totale, trovando il tiro in 20 circostanze; 18 di questi hanno costituito vere occasioni da gol a favore della Prima Squadra della Capitale. Tante iniziative offensive scaturite da trame di gioco avvolgenti ed efficaci: sono state ben 24 le azioni manovrate portate a termine dai biancocelesti. 

 





 

 

Prendendo in considerazione proprio le azioni offensive prodotte dalla Lazio, si evince che la corsia di destra è stata la più sfruttata dagli uomini di Inzaghi: i biancocelesti, infatti, hanno costruito ben 16 azioni sulla catena Patric-Marusic; 11 sono state le iniziative offensive proiettate sia sulla sinistra, sia centralmente. 

 

 

 

 





 

Analizzando, invece, le posizioni medie registrate dai calciatori biancocelesti nell’arco della sfida, è evidente che, rispetto al classico 3-5-1-1 adottato da mister Inzaghi, la squadra abbia creato maggior densità centralmente; a fare la differenza, infatti, sono stati i piazzamenti di Luis Alberto e Senad Lulic. Il primo, schieratosi tra le due linee avversarie, non ha concesso punti di riferimento alla compagine di Bucchimuovendosi molto sull’intero fronte offensivo in entrambe le fasi di gioco. Stesso discorso per il centrocampista bosniaco che, nel corso del match, ha accentrato sempre più la sua posizione. Sulle corsie esterne, infatti, è stato decisamente più impiegato il montenegrino Marusic.

 

 Proprio il numero 77 biancoceleste, al termine della sfida, è risultato essere il calciatore in campo ad aver portato a termine lo scatto più veloce di Lazio-Sassuolo: il montenegrino, infatti, ha corso alla velocità di 34,91 km/h. 






 

 

Esordio, invece, con la Prima Squadra della Capitale per Luis Nani: l'attaccante portoghese, in particolare, ha preso il posto di Luis Alberto al 72' della sfida disputando, in questo modo, i primi 20 minuti conl'Aquila sul petto. 

 

 

 

 

Non perde il feeling con il gol, invece, Ciro Immobile. Il centravanti della Prima Squadra della Capitale, infatti, contro i neroverdi ha siglato la tredicesima rete stagionale dopo appena dieci gare disputate. Il numero 17 biancoceleste, inoltre, nel match con il Sassuolo si è reso protagonista di ben 8 occasioni da gol: nessuno è riuscito a far meglio di Immobile. 





 

 

Il centravanti partenopeo ha chiuso la partita di ieri realizzando la sesta rete di giornata, la marcatura che ha di fatto sancito il 6-1 finale. Nella gestione Inzaghi, quella di ieri è stata la terza vittoria maturata grazie alla realizzazione di sei reti: nessun allenatore nella storia della Prima Squadra della Capitale era mai riuscito a far meglio. Il tecnico piacentino, infatti, fino a ieri condivideva il primato con Walter Alt e Zden?k Zeman; quest’ultimi sulla panchina della Lazio vantano due vittorie con sei gol, Inzaghi tre. 

 

 

 

 

Al termine della partita di ieri, Luis Alberto è stato eletto come il Most Valuable Player della sfida. Lo spagnolo non ha solo messo a segno la sua prima doppietta con la maglia della Prima Squadra della Capitale, ma anche la sua prima in carriera. Il numero 18 biancoceleste ha sfruttato al meglio le due occasioni da gol che lo hanno visto protagonista in Lazio-Sassuolo, realizzando, inoltre, un gol su punizione. Nella gestione Inzaghi, nessun calciatore biancoceleste aveva mai trasformato direttamente un calcio piazzato. L’ultima punizione trasformata dai biancocelesti risaliva al 28 ottobre del 2015, giorno in cui Biglia portò momentaneamente in vantaggio la Lazio contro l’Atalanta. 

Vai al forum