* ::: Street Radio :::

OPEN POP-UP In onda ora su :::streetradio:::
SIAE 871/I/07-987 Radio amatoriale - SCF 346/10 -
WRA 42-01/2016

Autore Topic: Bilanci serie A  (Letto 1061 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Russotto

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 8365
  • Karma: +122/-92
    • Mostra profilo
Bilanci serie A
« : Mercoledì 4 Ottobre 2017, 22:06:30 »
ATALANTA
FATTURATO: 80 milioni di euro.
DIRITTI TELEVISIVI: 36 milioni di euro
PERCENTUALE: 45%

BOLOGNA
FATTURATO: 63 milioni di euro
DIRITTI TELEVISIVI: 38 milioni di euro
PERCENTUALE: 60%.

CAGLIARI
FATTURATO: 56 milioni di euro
DIRITTI TELEVISIVI: 2 milioni in Serie B
PERCENTUALE: 3%

CHIEVO VERONA
FATTURATO: 68,5 milioni di euro
DIRITTI TELEVISIVI: 35 milioni di euro
PERCENTUALE: 51%

CROTONE
FATTURATO: 24 milioni di euro
DIRITTI TELEVISIVI: 13 milioni di euro
PERCENTUALE: 54%

PUBBLICITÀ

FIORENTINA
FATTURATO: 135 milioni di euro
DIRITTI TELEVISIVI: 54 milioni di euro
PERCENTUALE: 40%

GENOA
FATTURATO: 87 milioni di euro
DIRITTI TELEVISIVI: 33 milioni di euro
PERCENTUALE: 37%

HELLAS VERONA
FATTURATO: 56 milioni di euro
DIRITTI TELEVISIVI: 3 milioni di euro
PERCENTUALE: 53%

INTER
FATTURATO: 240 milioni di euro (320 nel 2016-17)
DIRITTI TELEVISIVI: 79 milioni di euro
PERCENTUALE: 32%

JUVENTUS
FATTURATO: 562 milioni di euro
DIRITTI TELEVISIVI: 120 milioni di euro
PERCENTUALE: 21%

LAZIO
FATTURATO: 99 milioni di euro
DIRITTI TELEVISIVI: 73 milioni di euro
PERCENTUALE: 74%

MILAN
FATTURATO: 263 milioni di euro
DIRITTI TELEVISIVI: 90 milioni di euro
PERCENTUALE: 34%

NAPOLI
FATTURATO: 300 milioni di euro
DIRITTI TELEVISIVI: 75 milioni di euro
PERCENTUALE: 25%

ROMA
FATTURATO: 180 milioni di euro
DIRITTI TELEVISIVI: 70 milioni di euro
PERCENTUALE: 38%

SAMPDORIA
FATTURATO: 105 milioni di euro
DIRITTI TELEVISIVI: 35 milioni di euro
PERCENTUALE: 33%

SASSUOLO
FATTURATO: 99 milioni di euro
DIRITTI TELEVISIVI: 32 milioni di euro
PERCENTUALE: 33%

TORINO
FATTURATO: 76 milioni di euro
DIRITTI TELEVISIVI: 38 milioni di euro
PERCENTUALE: 57%

UDINESE
FATTURATO: 60 milioni di euro
DIRITTI TELEVISIVI: 36 milioni di euro
PERCENTUALE: 60%.


Qualcuno sa perchè la Lazio ha un fatturato così basso rispetto alle varie Samp, Sassuolo ecc?
Ma soprattutto, perchè siamo quasi gli unici ad avere solo BRICIOLE oltre i diritti televisivi?
I Portoghesi non sono in lista UEFA.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.

Online Zapruder

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6684
  • Karma: +443/-72
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Bilanci serie A
« Risposta #1 : Mercoledì 4 Ottobre 2017, 22:19:31 »
Nel Sassuolo, il signor Mapei mette 26 milioni di tasca propria, sotto forma di sponsorizzazioni e pubblicità. Altri 20 vengono dalle plusvalenze di mercato.

http://www.calcioefinanza.it/2017/08/14/bilancio-sassuolo-2016-sponsor-mapei-squinzi/

Anche noi potremmo campare di plusvalenze, a scapito però della qualità tecnica della squadra.

Ma noi prendiamo più dell'as di diritti TV? Fonte?
Giuoco del Calcio - 1863-2017 morto di VAR

Offline Russotto

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 8365
  • Karma: +122/-92
    • Mostra profilo
Re:Bilanci serie A
« Risposta #2 : Mercoledì 4 Ottobre 2017, 22:24:01 »
Anche samp, genoa e fiorentina?

Chiedo sul serio, per ignoranza.

In ogni caso mi sembra che siamo troppo dipendenti dai diritti tv rispetto a tutti gli altri.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.

Online Zapruder

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6684
  • Karma: +443/-72
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Bilanci serie A
« Risposta #3 : Mercoledì 4 Ottobre 2017, 22:26:26 »
Il Napoli Soccer ha avuto plusvalenze per 100 mln (Higuain, soprattutto) e diritti TV per circa 145, di cui 70 solo dalla CL.

http://www.calcioefinanza.it/2017/06/02/fatturato-napoli-2017-plusvalenza-higuain-champions-league/

Su calcioefinanza.it c'è tutto.
Giuoco del Calcio - 1863-2017 morto di VAR

Offline Russotto

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 8365
  • Karma: +122/-92
    • Mostra profilo
Re:Bilanci serie A
« Risposta #4 : Mercoledì 4 Ottobre 2017, 22:30:59 »
Quindi l'unica possibilità sostanziale per evitare di dover cedere qualcuno ogni anno o essere tv dipendenti è quella di andare in Champions? Non esistono altre fonti che la Lazio trascura?
Quest'anno per fortuna potrebbe incidere un po lo sponsor.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.

Online Zapruder

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6684
  • Karma: +443/-72
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Bilanci serie A
« Risposta #5 : Mercoledì 4 Ottobre 2017, 22:50:57 »
Quindi l'unica possibilità sostanziale per evitare di dover cedere qualcuno ogni anno o essere tv dipendenti è quella di andare in Champions? Non esistono altre fonti che la Lazio trascura?
Quest'anno per fortuna potrebbe incidere un po lo sponsor.

Secondo me è ancora peggio, Russotto.

Nel 2007 la Lazio si qualificò per la CL, ma con basi tecniche ed economiche non solide e pagò con un triennio di campionati scadenti, oltre a non svolgere un mercato in quell'estate all'altezza del torneo che andava ad affrontare.

Lo stesso accadde alla Fiorentina nel 2010: tre campionati al disotto dei 50 punti seguirono quel giretto nell'Europa che conta.

I due preliminari dell'Udinese ('11 e '12) finirono male, con l'impressione che alla dirigenza friulana non dispiacesse più di tanto. Anche lo stesso Napoli, tre anni fa, non investì sul turno eliminatorio, finendo eliminato dal Bilbao.

Il terzo posto è una roulette russa, specie per chi non ha le spalle solide: il tuo ragionamento - devo andare ogni anno in CL per avere spalle solide - è perfino ottimista: PRIMA di andare in CL devi avere spalle solide, e devi avere la certezza a maggio di partecipare al torneo, non a fine agosto.

Per questo i club delle maggiori leghe - compresa la nostra - hanno ottenuto la sparizione del turno preliminare e l'allargamento della platea. Quattro, secche, da quest'anno.

Direi che esistono club di primissimo livello - al momento in Italia uno solo, la Juventus - che alimentano i bilanci di quelli di primo livello, come il Napoli e l'as, comprando ad esempio Pjanic e Higuain e ponendo le condizioni per vincerla, la CL. Quelli di primo livello partecipano a pieno titolo e con le spalle robuste e possono permettersi al limite di saltare un giro, ma uno solo. Noi siamo ancora sul secondo gradino, quello di chi può fare una comparsata ma meglio no che sì. I diritti TV stanno rivoluzionando il calcio, e non parliamo dei campionati nazionali: ormai è solo la CL quella che fa la differenza, ridotti i campionati a fasi di qualificazione per l'unico campionato che conta veramente. C'è spazio al momento per trentadue club, con una metà praticamente fissi: noi dobbiamo sperare di inserirci nel gruppo della metà che ruota.
Giuoco del Calcio - 1863-2017 morto di VAR

Online Zapruder

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6684
  • Karma: +443/-72
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Bilanci serie A
« Risposta #6 : Mercoledì 4 Ottobre 2017, 22:52:05 »
Quanto ai bilanci, vanno letti con calma uno per uno. Il Cagliari, ad esempio, ha beneficiato di 15 mln di "paracadute" per la retrocessione.
Giuoco del Calcio - 1863-2017 morto di VAR

Offline Russotto

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 8365
  • Karma: +122/-92
    • Mostra profilo
Re:Bilanci serie A
« Risposta #7 : Giovedì 5 Ottobre 2017, 00:01:52 »
Si, concordo su tutto.

Con queste premesse non ci resta che sperare nel fallimento sportivo ed economico delle milanesi (il milan non ne sembra cosi lontano) e delle merde, per centrare qualche anno di fila almeno il quarto posto se non di più. Abbiamo delle spalle davvero piccole per il momento.

E a leggere il bilancio dell'Udinese è facile intuire come uno stadio fine a se stesso non risolve nulla, anzi... stanno con l'acqua alla gola.

I Portoghesi non sono in lista UEFA.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.
I Portoghesi non sono in lista UEFA.

Offline ThomasDoll

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 12466
  • Karma: +724/-55
  • sul prato verde vola
    • Mostra profilo
    • postpank.wordpress.com
Re:Bilanci serie A
« Risposta #8 : Giovedì 5 Ottobre 2017, 00:27:45 »
andrebbero divisi i ricavi caratteristici dalle plusvalenze, per avere un quadro più equilibrato. Vero che le plusvalenze sempre ricavi sono, ma quando non hai pezzi buoni da vendere t'attacchi
SFL
Sul Prato Verde

La media è una finzione statistica (Z.Bauman)
Esistono tre tipi di bugie: le grandi, le piccole e le statistiche, che sono le più grandi di tutte (M.Twain)

Laziale. Non lotitiano, non antilotitiano.

Offline chemist

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 5192
  • Karma: +106/-3
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
    • biancocelesti.org
Re:Bilanci serie A
« Risposta #9 : Giovedì 5 Ottobre 2017, 01:36:48 »
ma il rioma 70 milioni di euro di diritti televisivi e noi 73? Non puo' essere...

Offline cartesio

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 5156
  • Karma: +166/-7
  • Sesso: Maschio
  • sex 'n drug 'n cupinface
    • Mostra profilo
Re:Bilanci serie A
« Risposta #10 : Giovedì 5 Ottobre 2017, 01:56:49 »
Penso anch'io che ci sia qualcosa di sbagliato in quei dati. Da dove vengono?
e ffforza lazzzio

Ai nostri giorni si può scegliere la propria religione, Hadouch, ma non la propria tribù. D. Pennac, La Prosivendola.

            

Offline zorba

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 6010
  • Karma: +109/-10
  • Sesso: Maschio
  • Biancoceleste in esilio
    • Mostra profilo
Re:Bilanci serie A
« Risposta #11 : Giovedì 5 Ottobre 2017, 07:27:22 »
ma il rioma 70 milioni di euro di diritti televisivi e noi 73? Non puo' essere...

Manca uno zero.

Fonte: sky(fo) riomma...

 ;D ;D ;D
Là dove torneranno ad osare le aquile (e dal 26.05.2013, ci siamo andati un pò più vicino!!!!)

Offline AlonZo

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 3760
  • Karma: +49/-13
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Bilanci serie A
« Risposta #12 : Giovedì 5 Ottobre 2017, 10:24:57 »
Scusate ma secondo me i dati da vedere dovrebbero essere altri.

- Fatturato al netto delle operazioni di mercato. Se ogni anno vendo 10 giocatori avrò sicuramente un fatturato più alto di chi non vende. Da questo dato poi andrebbero estrapolate le singole voci (diritti tv, merchandaising, stadio ecc...)

- utile di bilancio comprensivo del calciomercato e al netto del calciomercato.

In ogni caso è evidente che se non aumenti il giro d'affari e il tuo "unico vero" introito è quello dei diritti tv sei destinato a galleggiare.

Offline surg

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 2779
  • Karma: +24/-0
    • Mostra profilo
Re:Bilanci serie A
« Risposta #13 : Giovedì 5 Ottobre 2017, 12:34:12 »
Gli introiti della vendita e dell'acquisto dei diritti di prestazione dei giocatori me sembra DEBBA essere valutato. Credo, però, che dovrebbero essere conteggiati nello stesso anno

Offline MCM

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 13649
  • Karma: +176/-196
    • Mostra profilo
Re:Bilanci serie A
« Risposta #14 : Giovedì 5 Ottobre 2017, 12:49:03 »
Il valore del brand Lazio non è al livello della sua recente storia sportiva, ma questo è' un problema di praticamente tutte le squadre italiane rispetto a quelle estere.
Anche il Milan ha un fatturato ridicoli se messo a confronto con la sua storia sportiva e quindi l'appello, almeno teorico, del suo brand globalmente.

Offline disabitato

  • Biancoceleste Clamoroso
  • *
  • Post: 22998
  • Karma: +512/-13
  • Sesso: Maschio
  • antiromanista compulsivo
    • Mostra profilo
Re:Bilanci serie A
« Risposta #15 : Giovedì 5 Ottobre 2017, 13:05:27 »
Mi sembrano numeri sparati un po' a cavolo.
DISCLAIMER: durante la scrittura di questo post non è stata offesa, ferita o maltrattata nessuna categoria di utenti o nessun utente in particolare. Ogni giudizio su persone, cose o utenti rimane nella mente dello scrivente e per questo non perseguibile.

Offline fish_mark

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14772
  • Karma: +329/-251
    • Mostra profilo
Re:Bilanci serie A
« Risposta #16 : Giovedì 5 Ottobre 2017, 14:46:25 »

Nel 2007 la Lazio si qualificò per la CL, ma con basi tecniche ed economiche non solide e pagò con un triennio di campionati scadenti, oltre a non svolgere un mercato in quell'estate all'altezza del torneo che andava ad affrontare.


Questa affermazione avrebbe bisogno di una verifica pià attenta sui risultati sportivi.
La Lazio che nel 2007 si qualifica per la CL, seppur "con basi tecniche ed economiche non solide" (chissà perché visto che avevamo conseguito, sul campo, un terzo posto) a tuo dire "pagò con un triennio di campionati scadenti, oltre a non svolgere un mercato in quell'estate all'altezza del torneo che andava ad affrontare."

Il mercato del torneo che andava ad affrontare (estate 2007) non fu svolto "all'altezza" per una magari comprensibile ma non condivisbile scelta della dirigenza, dettata dall'incertezza sulla qualificazione alla fase a gironi (dovevamo incontare e superare la difficile e scorbutica Dinamo Bucarest).
Approccio che fu ripetuto nel 2015 e che è stato seguito anche in altri ambiti (se non andiamo errati, il Napoli). Da ricordare che nel successivo inverno 2008 la proprietà corse ai ripari con un mercato scopppiettante, con l'ingaggio di 4 giocatori, tra i quali un promettentissimo attaccante italiano in prestito, poi rivelatosi deludente. Un intervento che però fu tecnicamente valido e capace di risollevare le sorti della squadra che navigava in acque perigliose.

La questione che però colpisce l'immaginario di un distratto lettore è l'affermazione - anche questa perentoria -
del successivo "triennio di campionati scadenti" e vale la pena fare una piccola verifica.

Nell'estate 2008 (un anno dopo) arrivano Carrizo, i giovani sconosciuti e promettenti Zarate, Kozak e Lichtsteiner, poi l'ottimo Matuzalem. Alla fine della stagione arriva una coppa Italia, seppur con un decimo posto in campionato. Non proprio un esito disprezzabile, difficilmente classicabile come "scadente".

Nel 2009 c'è la Lazio che dopo aver sprofondato in classifica con Ballardini si salva con Reja, togliendosi però la soddisfazione di sfilare una Supercoppa all'Inter di Mourinho. Intanto arrivano Bizarri, Eliseu (rivelatosi poi fortissimo, ma lontano da Formello) e Cruz, ma soprattutto a gennaio Floccari, Biava, Dias, per salvare la stagione.

Nel 2010 la Lazio arriva quinta con Reja, sfiorando la Champions league, coni nuovi innesti di Alvaro Gonzxalez, Bresciano e Garrido, ma soprattuto Hernanes, uno dei migliori giocatori di sempre della Lazio lotitiana.
 
Insomma, non si capisce la catastrofe che si sarebbe abbattuta sui destini della Lazio con la qualificazione in Champions del 2007, che fu affrontata in maniera davvero esecrabile (e dire che sfiorammo il superamento del girone!), ma che non ha prodotto nessuno di quei cataclisimi che spesso temono soltanto chi vuole allontare il pericolo di una vittoria, per l'imbarazzo e forse l'incapacità di saperla gestire.
Semmai sarebbe vero il contrario. Andare in champions league significa elevare il livello di risorse ed entrare in un circuito, virtuoso, se sapientemente gestito, che porterebbe la squadra e la società (magari anche il pubblico) ad elevarsi in termini di responsabilità e di ambizioni.

Questo è sempre mancato alla Lazio di Lotito, dal 20 luglio 2004. Si spera piano piano - senza fretta, senza strappi - di arrivare un giorno a questo risultato. La speranza è sempre l'ultima a morire, cocciuta perché ingenua o ingenua perché cocciuta. Boh, va a vedere.
un uomo di una certà mi offriva sempre olio canforato, spero che ritorni presto l'era del cinghiale biancoazzurro
STURM UND DRANG
Ganhar ou perder, mas sempre com democracia

Offline fish_mark

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14772
  • Karma: +329/-251
    • Mostra profilo
Re:Bilanci serie A
« Risposta #17 : Giovedì 5 Ottobre 2017, 14:50:37 »
andrebbero divisi i ricavi caratteristici dalle plusvalenze, per avere un quadro più equilibrato. Vero che le plusvalenze sempre ricavi sono, ma quando non hai pezzi buoni da vendere t'attacchi

dai dati del conto economico le entrate sono aumentate di 35 milioni di euro portandoci a 129 milioni un livello che diventa importante, da grande squadra europea.
il merito di questo aumento sta nell'aumento dei diritti TV 5 milioni e mezzo, ma soprattutto quelle da calcialtori con un aumento di 28 miloni e mezzo rispetto allo scorso anno.
Praticamente invariate le entrate da botteghino (7,634 da 7,530 odove incide molto la biglietteria rispetto al crollo degli abbonati) e in apprezzabile aumento quelle da merchandising (1,227 da 0,841).

Da notare sui costi la flessione degli ingaggi (57.453 da 59.054), la diminuzione dei costi operativi  (83.336 da 84.456), l'aumento dei costi per ammortamenti (si passa da 18 mln a 26 mln) e un utile di 11 mln molto positivo, anche se alla fien va ricordato che non deve essere questo l'obiettivo finale di una gestione sportiva (che è quello di vincere trofei non di ritrovarsi tanti soldi in tasca).

Siamo ancora in attesa dei dati relativi alle correlate. ;D (di cui per la cronaca, in finale, ma anche in semifinale, non ce ne frega quasi niente: anzi, facciamo niente).
un uomo di una certà mi offriva sempre olio canforato, spero che ritorni presto l'era del cinghiale biancoazzurro
STURM UND DRANG
Ganhar ou perder, mas sempre com democracia

Offline Eagles71

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 7565
  • Karma: +95/-12
  • Sesso: Maschio
  • Roma-Isola Tiberina- fine '800
    • Mostra profilo
Re:Bilanci serie A
« Risposta #18 : Giovedì 5 Ottobre 2017, 16:40:12 »
a me quello che balza più agli occhi è quasi 1 MILIARDO di diritti tv...

 :o
cioè sti numeri dicono che sky e mediaset ogni anno tirano fuori per la sola serie A 1 mld?
come fa a girare sta giostra ancora non lo sò...

il razzismo ci fa schifo, Forza Lazio è il nostro tifo!

Offline Panzabianca

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 2592
  • Karma: +48/-44
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Bilanci serie A
« Risposta #19 : Giovedì 5 Ottobre 2017, 16:54:29 »
Quanto ai bilanci, vanno letti con calma uno per uno. Il Cagliari, ad esempio, ha beneficiato di 15 mln di "paracadute" per la retrocessione.

ma proprio no.
Ma è possibile?
A questo ci ha costretto un Dirigente oculato che tratta e gestisce la SS Lazio 1900 come fosse un'azienda de pulizie coesa.
"Mal comune mezzo Claudio"
(cit. dal Best seller: "Autobiografia non postuma di un Dirigente quanto meno oculato"
sottotitolo:" 'O vedi questo?")