* ::: Street Radio :::

OPEN POP-UP In onda ora su :::streetradio:::
SIAE 871/I/07-987 Radio amatoriale - SCF 346/10 -
WRA 42-01/2016

Autore Topic: NAZIONALE UNDER 17 - Continua a volare Nicolò Armini, il capitano azzurro convocato per il raduno della 1^ fase delle qualificazioni europee  (Letto 52 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 9283
  • Karma: +6/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it

Nicolò Armini, il difensore classe 2001 dell'Under 17 di Valerio D'Andrea è ormai da tempo un punto di riferimento non solamente per la squadra biancoceleste, ma anche per le categorie della Nazionale Italiana. La giovane aquila veste la maglia azzurra ormai da tre anni a questa parte, è partito dall'Under 15 del CT Rocca, passando per mister Zoratto in Under 16, fino ad arrivare ad oggi nell'Under 17 agli ordini del tecnico Carmine Nunziata. Ha guidato, e continua a farlo,  le categorie nazionali con la fascia da capitano al braccio  diventando sempre più la colonna portante degli azzurrini classe 2001.

Dal 16 al 20 ottobre al Centro Tecnico Federale di Coverciano si svolgerà il raduno in vista della prima fase di qualificazione europea, che la Nazionale Under 17 disputerà un Georgia dal 24 al 30 dello stesso mese. Come apparso sul sito della figc, il CT Carmine Nunziata ha convocato 26 calciatori e tra i nomi spicca quello di Nicolò Armini. Il difensore capitolino risponde alla sua 20^ chiamata azzurra, sulle 21 totali.

Ancora una soddisfazione per il capitano biancoceleste, ma per vedere gli azzurrini che prenderanno parte alla spedizione in Georgia bisognerà attendere le convocazioni ufficiali del 20 ottobre dopo il test con l'Under 17 della Fiorentina. L’Italia Under 17 fa parte del gruppo 13 insieme a Lettonia, Montenegro e ai padroni di casa della Georgia. Le tre partite si disputeranno a Tbilisi e le prime due qualificate del girone staccheranno il pass per la seconda fase di qualificazione, che si svolgerà il prossimo marzo. Nel frattempo, al quartier generale biancoceleste, la Lazio si gode il suo gioiellino.

Vai al forum