* ::: Street Radio :::

OPEN POP-UP In onda ora su :::streetradio:::
SIAE 871/I/07-987 Radio amatoriale - SCF 346/10 -
WRA 42-01/2016

Autore Topic: Inzaghi: "Grande impresa E ora parlate pure di noi..."  (Letto 43 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 8903
  • Karma: +6/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Inzaghi: "Grande impresa E ora parlate pure di noi..."
« : Sabato 14 Ottobre 2017, 21:01:25 »
www.gazzetta.it



Dopo la vittoria sulla Juventus il tecnico biancoceleste si toglie anche qualche sassolino: "A inizio stagione dicevano che eravamo da nono, decimo posto. Ora invece..."


Prova di maturità superata, nonostante lo spavento nel finale che rischiava di rovinare una gran prestazione. Sì, perché ingenuità di Patric a parte, allo Stadium    la Lazio ha trovato le risposte che cercava: è una squadra compatta, ha accelerazioni letali e la personalità giusta per reagire allo svantaggio e ribaltare la Juventus. Simone Inzaghi ha tanti motivi per sorridere dopo il 2-1 con cui ha sbancato la casa bianconera, e a Mediaset Premium  svela cosa ha detto ai suoi all'intervallo. "Ci siamo parlati e hanno capito che potevano fare di più negli ultimi 16 metri. Avevamo fatto un buon primo tempo ma per vincere dovevamo fare qualcosa di più. Ho chiesto ai ragazzi di giocare divertendosi, come sanno fare".

"giusto si parli di noi"  —

Non mancano ovviamente i complimenti rivolti ai giocatori: "Questi ragazzi hanno fatto qualcosa che rimarrà nella storia, è giusto che si parli di loro. Anche se nell'ultimo quarto d'ora mi hanno fatto perdere la voce...". Inzaghi si toglie anche qualche sassolino dalla scarpa: "Non è mai semplice vincere allo Stadium, c'è un motivo se sono tre anni (in realtà l'ultima sconfitta bianconera in casa era datata 23 agosto 2015, ndr) che nessuno ci riesce. Se adesso si può parlare di Champions? E' giusto che i ragazzi si godano questa impresa, all'inizio del campionato ci dicevano che eravamo da nono, decimo posto. Adesso è giusto che si parli di noi".  

Vai al forum