* ::: Street Radio :::

OPEN POP-UP In onda ora su :::streetradio:::
SIAE 871/I/07-987 Radio amatoriale - SCF 346/10 -
WRA 42-01/2016

Autore Topic: Parolo: "Siamo una squadra matura, ci godiamo la classifica. Scudetto? Se a marzo staremo l..."  (Letto 33 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 8972
  • Karma: +6/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.LaLazioSiamoNoi.it



                           3-0 al Cagliari e altri tre punti. Prosegue la marcia della Lazio, alla sesta vittoria consecutiva tra campionato ed Europa League.A Mediaset Premium ha parlato anche Marco Parolo:"Siamo felici, Immobile un grande, si merita ogni complimento e noi ce lo godiamo. Abbiamo fatto una gara sporca senza essere brillanti, abbiamo gestito le forze facendo giocare anche gli avversari. Siamo una squadra matura, siamo partiti forte e abbiamo portato a casa la vittoria. La classifica bella e ce la godiamo, bisogna lavorare tanto per tenerla cos fino a maggio. Leiva? Porta pi fisicit ed esperienza internazionale, si vede come legge fase difensiva. Grande uomo e professionista, entrato in punta di piedi, per me un onore giocare con uno che ha fatto 10 anni di Liverpool. Immobile? Attacca bene gli spazi, calcia e fa gol. A lui piace anche giocare a due, con un punto di riferimento girandogli intorno. In Nazionale si trova bene con Belotti e fa bene anche l. Siamo una squadra molto fisica, le punizioni le calcia bene Luis Alberto ed un valore aggiunto essere bravi su palle inattive in Serie A. Scudetto? Pensiamo gara per gara, possiamo crescere ancora. Se a marzo siamo ancora qui allora sar il primo a dirlo.



Il centrocampista biancoceleste ha parlato anche a Lazio Style Channel:Abbiamo fatto una partita matura, sapendo quando attaccare e anche rifiatare. Abbiamo segnato nel primo tempo per poi gestire nel secondo tempo. La squadra ha sicurezza nei suoi mezzi, ma non deve piacersi troppo altrimenti va in difficolt. Questi sono gli step da fare per diventare di altissima classifica, adesso siamo da alta. Per noi un sogno la Champions che ci siamo messi nel cassetto da Auronzo. Le prossime tre partite ci diranno se siamo da primissimi posti, ci possono dare pi forza e consapevolezza. Mi piaciuto lo spirito nostro che abbiamo vissuto le trasferta con gioia e voglia di scherzare: c voglia di arrivare alla partita per far risultato. Nello spogliatoio c un bel clima, il merito di chi gioca meno ma quando vengono chiamati in causa si impegnano al massimo. Voglio complimentarmi con loro. La Curva nostra viva e sana, ha un cuore grande e lo dimostra a noi giocatori e in giro per lEuropa. Incontrare i nostri tifosi la mattina a Nizza ci rende orgogliosi per far capire cosa vuol dire essere della Lazio



Marco Parolo intervenuto anche ai microfoni di Rai 2 durante la trasmissione La domenica sportiva: In questo momento stiamo facendo bene, sono contento di come andata stasera. Ora ci aspettano due partite complicate con Bologna e Benevento e se continuiamo cos possiamo stare nelle parti alte della classifica. C un gruppo unito, tutti hanno fame, ci si aiuta e si tifa per il proprio compagno, questo vuol dire tanto e pu fare la differenza in Italia soprattutto quando si gioca ogni due giorni. Poi c un grande allenatore che cista dando tantissima forza e noi mettiamo in campo quello che ci chiede. Radja Nainggolan stato coinvolto come ospite durante la trasmissione e Parolo ha speso delle parole sul calciatore: "Nainggolan un grandissimo giocatore, che ti fa faticare tanto. Ogni tanto prende anche qualche calcio, ma lui robusto e rimane in piedi. Si tratta di un calciatore che si sente in campo: cerchiamo di farlo faticare quando lo affrontiamo, sono sempre belle le battaglie contro di lui.



         

   



Vai al forum