* ::: Street Radio :::

OPEN POP-UP In onda ora su :::streetradio:::
SIAE 871/I/07-987 Radio amatoriale - SCF 346/10 -
WRA 42-01/2016

Autore Topic: Lazio, Milinkovic e Serbia: amichevoli in Cina e Corea a poche ore dal derby  (Letto 53 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 8985
  • Karma: +6/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.calciomercato.com



                    Alla fine per Milinkovic arrivata la chiamata in nazionale. E l'oramai ex ct Muslin stato messo da parte, probabilmente proprio per la sua scelta, di nuovo ribadita, di non convocarlo. Doppia amichevole in estremo oriente, ritorno a poche ore dal derby: forse la Lazio sperava in un esordio migliore in nazionale serba per il suo gioiello, ma tant'. Luned 6 novembre, dopo Lazio - Udinese, Sergej raggiunger il centro federale Stara Pazova di Belgrado peraggregarsi ai compagni davventura. Come riporta il Corriere dello Sport, il problema di tipo logistico: venerd 10 novembre amichevole contro la Cina a Guangzhou, marted 14 a Pusan contro la Corea del Sud. Il ritorno nella Capitale previsto per gioved 16, a sole 48 ore dal derby contro la Roma. Insieme a lui Kolarov, due pedine fondamentali che si incontreranno poche ore dopo da avversari. Tra le cose che la Federazione serba rimprovera a Muslin c sicuramente la mancata chiamata di Milinkovic, che lex ct aveva seguito a Nizza e a Roma contro il Cagliari. Probabile che il tecnico avesse ribadito ai dirigenti serbi lintenzione di non convocare Sergej e altri giocatori per Russia 2018, venendo sollevato dallincarico. Krstajic guider la nazionale ad interim, fin quando non sar disponibile Dragan Stojkovic, attuale allenatore del Guangzhou Fuli Zuqiu Julebu: c' una clausola di mezzo che la federazione non vuole pagare. Ma a Milinkovic non importa, il suo sogno si sta avverando.

               

Vai al forum