* ::: Street Radio :::

OPEN POP-UP In onda ora su :::streetradio:::
SIAE 871/I/07-987 Radio amatoriale - SCF 346/10 -
WRA 42-01/2016

Autore Topic: #LazioUdinese | Conferenza stampa, Delneri: "Lazio, squadra fisica e ben strutturata. Daremo battaglia"  (Letto 30 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 8973
  • Karma: +6/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it

Luigi Delneri, tecnico dell’Udinese, ha presentato quest’oggi in conferenza stampa il match di domani con i biancocelesti.

“Deciderò con calma la formazione che schiererò domani, prendendo in considerazione anche lo schieramento della Lazio. Prima, però, voglio valutare al meglio la condizione della mia squadra. L’utilizzo di Balic? È un’opzione possibile. Affronteremo una squadra molto fisica ed intensa che sarà sicuramente tosta sotto ogni punto di vista. Noi dobbiamo credere alle ultime prestazioni che abbiamo offerto. Il gruppo bianconero è solido e compatto: ciò rappresenta una base molto importante per noi.

La Lazio è una formazione di tutto rispetto che va affrontata con umiltà e sacrificio, altrimenti potremmo uscir male dal terreno di gioco. Non possiamo pensare di affrontare la sfida di domani in contropiede aspettando nella nostra metà campo la formazione biancoceleste, ci servirà mentalità e personalità per presentarci nella metà campo avversaria e dare fastidio alla squadra di Inzaghi. La gara sarà molto complicata, ma cercheremo di plasmare uno schieramento che possa lottare su tutti i fronti, soprattutto su quello fisico. I biancocelesti hanno centrocampisti molto fisici e in avanti vantano giocatori rapidi e forti tecnicamente come Immobile, Parolo, Lucas Leiva, Luis Alberto e Marusic. I capitolini si muovono molto bene ed hanno nelle loro corde caratteristiche importanti che potrebbero consentire a quest’ultimi di restare ai vertici della classifica.

La struttura della Lazio è diversa rispetto a quella delle altre avversarie che abbiamo già affrontato e, di conseguenza, anche la nostra fisionomia di squadra varierà: dovremo occupare anche la loro metà campo provando a disturbare i biancocelesti con qualche inserimento. La positività del nostro cammino dipenderà dalle nostre prestazioni, dovremo mantenere una determinata mentalità per più partite: siamo sulla strada giusta, ma ci aspettano gare difficili che affronteremo, comunque, al meglio. Stiamo iniziando a cercare le soluzioni più giuste per il nostro gruppo. La Lazio ha tutte le qualità per lottare ad alti livelli: i biancocelesti sono molto fisici ed hanno in rosa calciatori che possono condizionare l’andamento del loro campionato; inoltre, Inzaghi ha trovato il modulo ideale per il gruppo. Le catene esterne, in particolare, con gli inserimenti delle due mezzali, sono perfette. I capitolini hanno grande qualità nel loro trequartista ed ottimi movimenti offerti dalla punta. Lucas Leiva è molto importante, è l’uomo fisico del centrocampo e la pedina perfetta, anche per temperamento, per sostituire Biglia. La Lazio è dotata di una buona struttura ed ha grandi meriti per le classifiche che vanta in Europa League ed in Serie A TIM. Simone Inzaghi, inoltre, può avvalersi di sostituti in grado di cambiare le partite: noi comunque dobbiamo credere di poter fare la nostra partita, in tal senso dovremo dare battaglia ed intensità agonistica per far valere le nostre caratteristiche in campo. Dovremo fare qualcosa in più per provare a portare a casa il risultato”.