* ::: Street Radio :::

OPEN POP-UP In onda ora su :::streetradio:::
SIAE 871/I/07-987 Radio amatoriale - SCF 346/10 -
WRA 42-01/2016

Autore Topic: Modifiche unilaterali del contratto  (Letto 161 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline Fabio70rm

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14121
  • Karma: +169/-13
  • Sesso: Maschio
  • Laziale di Quarta Generazione
    • Mostra profilo
Modifiche unilaterali del contratto
« : Giovedì 9 Novembre 2017, 13:47:37 »
Causa sfalzamento dei turni mi sono accorto solo con l'ultima fattura SKY che questi infami sono passati alla fatturazione a quattro settimane.

Siccome lo stipendio NON E' a 4 settimane, mi pare ovvio disdirre...ma poi?

In ogni caso, la jattura delle 4 settimane di fatturazione per me è un falso problema.

Il vero problema nei contratti, e verso cui bisognerebbe che qualcuno - ma chi? - promuova una legge che la impedisca, sono le LE MODIFICHE UNILATERALI DEL CONTRATTO.

Del tipo, io ho un contratto, con un importo, e tu gestore, erogatore, pay tv, istituto di credito, prendi di botto e lo modifichi senza il mio consenso, e senza che ci siano leggi che autorizzino o giustifichino una tale modifica.

La storia delle quattro settimane di contratto è solo l'ultima di una serie di perle abominevoli che da sempre fanno le società nei confronti dei loro clienti, forti di questi vincoli.

E siccome non si può stare senza luce, gas, telefono, istituto di credito etc., a meno di vivere fuori dal mondo odierno, che qualcuno ci ponga mano....

Ma chi?
Polisportiva SS LAZIO, l'unica squadra a Roma che vince invece di chiacchierare!!

Offline eaglefly1978

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 2760
  • Karma: +30/-9
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Modifiche unilaterali del contratto
« Risposta #1 : Giovedì 9 Novembre 2017, 14:47:17 »
Una porcata, senza se e senza ma.

I gestori telefonici si sono anche detto favorevoli a tornare alla fatturazione mensile...a patto che gli sia consentito di recuperare la "tredicesima" aumentando i prezzi e contestualmente "sterilizzare" il diritto di recesso per modifica unilaterale.

Una presa per il culo bella e buona.

Per il cellulare non ho speranza, ma io nel mio piccolo cerco di premiare le aziende meno "sciacalle": Me(R)daset premium e Tiscali, che ancora non si sono allineate alla porcata delle 4 settimane.

Inviato dal mio FEVER utilizzando Tapatalk

Io tifo solo due squadre:
la Lazio e...chiunque giochi contro la roma!

''Ancora co sta rivoluzione culturale? Adesso ve lo dico, prendete appunti: la rivoluzione culturale é una cazzata''. Franco Melli, 14-02-2012

palla a Klose e s'abbracciamo, palla a Candreva e bestemmiamo!

Offline zorba

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 5982
  • Karma: +109/-10
  • Sesso: Maschio
  • Biancoceleste in esilio
    • Mostra profilo
Re:Modifiche unilaterali del contratto
« Risposta #2 : Giovedì 9 Novembre 2017, 18:27:07 »
Mi pare di aver capito che, sul tema, è previsto un apposito intervento legislativo per porre fine a questa emerita porcata da parte delle imprese fornitrici di utenze (di qualsiasi genere energetiche, di telefonia, servizi bancari etc.).
Là dove torneranno ad osare le aquile (e dal 26.05.2013, ci siamo andati un pò più vicino!!!!)

Offline Pomata

  • Celestino
  • ****
  • Post: 251
  • Karma: +2/-0
  • Sesso: Femmina
    • Mostra profilo
Re:Modifiche unilaterali del contratto
« Risposta #3 : Giovedì 9 Novembre 2017, 21:56:30 »
In Spagna ti notificano via mail o lettera, se non si è d'accordo ci si mette in contatto e si risolve. Il problema è che molta gente certe lettere o certi email lincestina direttamente e quindi, chi tace acconsente.
UN'ALTRA COPPA SUI DENTI E SULLE DITA...CHE DOLOR...
SDENG, CRACK, SLAM, GULP! FUMETTI IN TV, FUMETTI IN TV VU VU VU

Online disabitato

  • Biancoceleste Clamoroso
  • *
  • Post: 22984
  • Karma: +512/-13
  • Sesso: Maschio
  • antiromanista compulsivo
    • Mostra profilo
Re:Modifiche unilaterali del contratto
« Risposta #4 : Venerdì 10 Novembre 2017, 10:21:04 »
Fabio, puoi recedere senza penali gratuitamente direttamente dal sito di Sky, mi pare fino al 15 novembre.
Poi aspetti che ti chiamano e valuti il da farsi..
DISCLAIMER: durante la scrittura di questo post non è stata offesa, ferita o maltrattata nessuna categoria di utenti o nessun utente in particolare. Ogni giudizio su persone, cose o utenti rimane nella mente dello scrivente e per questo non perseguibile.

Offline Fabio70rm

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 14121
  • Karma: +169/-13
  • Sesso: Maschio
  • Laziale di Quarta Generazione
    • Mostra profilo
Re:Modifiche unilaterali del contratto
« Risposta #5 : Domenica 12 Novembre 2017, 11:11:43 »
Vi ringrazio ma dicevo altro.

Nessuno si è mai interessato a fare battaglia per far rimuovere le modifiche unilaterali di contratto?

In ogni cavolo di contratto che stipuli, luce, gas, banca/posta, gestore telefonico fisso/mobile, pay tv etc. c'è sempre l'immancabile clausola:

" XXX si riserva di apportare modifiche in ogni parte o in tutte le voci contrattuali qui esposte; in tal caso l'utente ha diritto a recedere dal presente contratto senza vincoli di sorta".

Ecco, perchè costoro si riservano di apportare modifiche???

Io firmo un contratto,a  certe condizioni, poi tu arrivi e lo cambi a tuo piacimento, aumentando i prezzi, diminuendo o cambiando i servizi.

E a me che quel servizio piace o serve, non mi resta che o accettare o cessarlo.

Ma vaff!!!

 >:(
Polisportiva SS LAZIO, l'unica squadra a Roma che vince invece di chiacchierare!!

Offline eaglefly1978

  • Biancoceleste DOP
  • *****
  • Post: 2760
  • Karma: +30/-9
  • Sesso: Maschio
    • Mostra profilo
Re:Modifiche unilaterali del contratto
« Risposta #6 : Domenica 12 Novembre 2017, 14:08:06 »
Vi ringrazio ma dicevo altro.

Nessuno si è mai interessato a fare battaglia per far rimuovere le modifiche unilaterali di contratto?

In ogni cavolo di contratto che stipuli, luce, gas, banca/posta, gestore telefonico fisso/mobile, pay tv etc. c'è sempre l'immancabile clausola:

" XXX si riserva di apportare modifiche in ogni parte o in tutte le voci contrattuali qui esposte; in tal caso l'utente ha diritto a recedere dal presente contratto senza vincoli di sorta".

Ecco, perchè costoro si riservano di apportare modifiche???

Io firmo un contratto,a  certe condizioni, poi tu arrivi e lo cambi a tuo piacimento, aumentando i prezzi, diminuendo o cambiando i servizi.

E a me che quel servizio piace o serve, non mi resta che o accettare o cessarlo.

Ma vaff!!!

 >:(
Più che altro, se le imprese fanno cartello (come nel caso della telefonia mobile prima e fissa poi) e applicano tutte la tariffazione a 4 settimane, anche se recedo gratuitamente non hai alternative. Salvo decidere di rimanere senza telefono.

Inviato dal mio FEVER utilizzando Tapatalk

Io tifo solo due squadre:
la Lazio e...chiunque giochi contro la roma!

''Ancora co sta rivoluzione culturale? Adesso ve lo dico, prendete appunti: la rivoluzione culturale é una cazzata''. Franco Melli, 14-02-2012

palla a Klose e s'abbracciamo, palla a Candreva e bestemmiamo!

Offline AlenBoksic

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 12864
  • Karma: +179/-13
  • Belgrado: se non la ami, non ci sei mai stato
    • Mostra profilo
Re:Modifiche unilaterali del contratto
« Risposta #7 : Mercoledì 15 Novembre 2017, 11:00:33 »
Stop alle bollette a 28 giorni per per il telefono fisso e mobile e per la pay-tv. Anche per i piani tariffari in modalità prepagata e per la clientela business, grandi clienti affari e partite Iva. Lo prevede un emendamento del relatore Silcio Lai (Pd) al decreto legge fiscale approvato oggi in commissione Bilancio al Senato.

Agli operatori 120 giorni per adeguarsi
Il testo stabilisce l'obbligo di fatturazione mensile o con multipli di un mese. Per adeguarsi gli operatori avranno 120 giorni dalla data di conversione in legge del decreto. Sono escluse le promozioni con durata inferiore al mese e non rinnovabile.

La misura non riguarda gas ed energia
La misura non riguarda gas ed elettricità in quanto settori già regolati sul punto da una delibera dell'Autorità per l'energia.

Indennizzo fortefario per i consumatori
La norma stabilisce un indennizzo forfetario di 50 euro per i consumatori in caso di”variazione dello standard minimo” della scadenza mensile (o multipli) da parte dell'operatore. Somma che sarà maggiorata di un euro per ogni giorno di fatturazione illegittima.

Corretto al rialzo l’aparato sanzionatorio
L'Autorità delle comunicazioni vigila sull'applicazione della norma (indicando anche agli operatori i termini per rientrare negli standard minimi, oltre i quali far scattare le sanzioni). L'apparato sanzionatorio è stato per l'occasione corretto al rialzo, con il raddoppio delle somme previste che passano così da un minimo di 240mila euro a un massimo di cinque milioni.

http://www.ilsole24ore.com/art/notizie/2017-11-14/bollette-28-giorni-stop-anche-prepagate-e-clienti-business-170409.shtml?uuid=AEU6gJBD
Voglio 11 Scaloni

Offline DinoRaggio

  • Power Biancoceleste
  • *
  • Post: 15835
  • Karma: +360/-5
    • Mostra profilo
Re:Modifiche unilaterali del contratto
« Risposta #8 : Giovedì 16 Novembre 2017, 09:03:47 »
Stop alle bollette a 28 giorni.

Le compagnie inventeranno qualche altra porcata per recuperare gli incassi del fu tredicesimo mese.

Inviato dal mio F5121 utilizzando Tapatalk

E ra gisumin all'ùart!

La serie A è un torneo di limpidezza cristallina, gli arbitri non hanno alcunché contro la Lazio e si distingueranno per l'assoluta imparzialità, non ci saranno trattamenti di favore o a sfavore nei confronti di alcuno. Sarà un torneo di una regolarità esemplare. (19-8-2016)