* ::: Street Radio :::

OPEN POP-UP In onda ora su :::streetradio:::
SIAE 871/I/07-987 Radio amatoriale - SCF 346/10 -
WRA 42-01/2016

Autore Topic: IL PUNTO DELLA DOMENICA - L'Under 17 frena il Cesena capolista, sconfitte per U16 e U15  (Letto 17 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 9366
  • Karma: +6/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it

L'unico raggio di sole della giornata arriva dall'Under 17 di Valerio D'Andrea che con grinta e cuore frena il Cesena capolista strappando un pari, mentre l'Under 16 e 15 perdono sul campo dell'Inter. Vittoria per i più giovani, la Lazio classe 2005 di mister Fratangeli vince la sfida con lo Spes 1908.

 

UNDER 17: Lazio-Cesena 1-1

Una Lazio grintosa e sfortunata tiene testa al Cesena capolista e tra le mura casalinghe del 'Gentili' strappa un pari. Le giovani aquile classe 2001 di Valerio D'Andrea scendono in campo con il piglio giusto e si rendono pericolose dalle parti del numero uno avversario. Il Cesena si fa vedere dalle parti di Furlanetto solo dal quarto d'ora. Una partita combattuta su entrambi i fronti, ma sono i bianconeri a trovare il gol al 29'. Tre giri d'orologio più tardi la Lazio si procura un calcio di rigore, ma Barba dal dischetto si fa intercettare il tiro e le squadre rientrano negli spogliatoi sullo 0-1. Nella ripresa la Lazio è più determinata e trova il pari al 34' con un colpo di testa vincente di Scaffidi. Il Cesena accusa il colpo, la Lazio ci crede e schiaccia gli avversari nella metà campo. In pieno recupero è ancora Scaffidi a far tremare gli avversari colpendo in pieno il palo interno della porta, ma la sfera esce. Un minuto dopo è il capitano Armini a provare il tiro direttamente da calcio di punizione, il numero uno avversario si salva in angolo e la partita termina 1-1. La Lazio di mister D'Andrea mette in scena una prestazione maiuscola e con grinta e cuore frena il Cesena capolista, dividendo così il bottino.

 

LAZIO (4-3-3): Furlanetto; Armini, Silvestre (30'st Napolitano M.), Francucci, Petricca; De Angelis, Cesaroni (17'st Canestrelli), Shoti (8'st Spoletini); Barba (8'st Kammou), Scaffidi, Cerbara (30'st Celentano). A disp.: Pinna, Siclari, Ciotti, Putti. All.: Valerio D'Andrea.

 

 

UNDER 16: Inter-Lazio 3-0

Il big match tra la Lazio prima della classe e l'Inter seconda si tinge di nerazzurro. La sfida in terra lombarda termina 3-0 per i padroni di casa. La Lazio di mister Fratini prova a farsi valere ed a difendere il primato con le unghie ed i denti, ma oggi non trova il gol. L'Inter passa in vantaggio al 18' del primo tempo con Bonfanti, lo stesso giocatore trova il raddoppio al 2'della ripresa. Al 26' chiude i giochi Chester per il 3-0 finale. Le giovani aquile classe 2002 cadono sul campo dell'Inter trovando così la seconda sconfitta stagionale e perdendo il primato in classifica dopo 10 giornate, lasciando il posto ai diretti concorrenti dell'Inter.

 

LAZIO (4-3-3): Moretti; Battistelli, Darini, Franco, Vecchi; Bertini, Pesciallo (33'st Francia), Tempestilli (28'st Picchi); Orlandi (33'st Marras), Zilli (28'st Moschini), Russo (28'st Porcaro). A disp.: Caruso, Gioia, Pingitore, Pica. All.: Fabrizio Fratini. 

 

 

UNDER 15: Inter-Lazio 2-0

La Lazio classe 2003 di mister Rocchi non può nulla contro la schiacciasassi Inter che dopo 10 giornate di campionato continua a rimanere imbattuta e vince sulla squadra capitolina 2-0. Buona la prestazione delle giovani aquile che riescono a tener testa ai padroni di casa per tutto il primo tempo che si è concluso sullo 0-0. Nella ripresa i cambi dei nerazzurri hanno spezzato la partita, dopo due minuti il neoentrato Magazzù gonfia la rete per l'1-0, al 22' Pucci chiude i giochi per il definitivo 2-0. I ragazzi di Tommaso Rocchi devono ripartire dalla buona prestazione.

 

LAZIO (4-3-3): Di Fusco; Migliorati, Pollini, De Santis, Ferlicca; Adilardi (12'st Ingranata), Manzo, Mari; Santilli (20'st Castigliani), Marinacci, Felici (22'st Franco). A disp.: Benvenuti, Chinè, Floriani-Mussolini, Ancillai, Esposito, Tare.

 

 

GIOVANISSIMI PROVINCIALI FASCIA B Girone I: Lazio-Spes 1908 6-1



Sesta vittoria consecutiva in altrettante giornate di campionato per la Lazio classe 2005 guidata da Leonardo Fratangeli. Nella sfida casalinga del 'Gentili' i biancocelesti si impongono per 6-1 sullo Spes 1908. Dopo 11' apre le marcature Mazzola, al 22' raddoppia Brasili, cala il tris Di Biagio e prima di entrare negli spogliatoi Brasili realizza la sua doppietta personale per il parziale di 4-0. Nella ripresa non cambia la musica, la Lazio continua a dominare il campo in lungo e in largo, al 17' Ghione cala la cinquina. Quando la partita sembrava ormai finita, lo Spes trova il gol della bandiera al 34', ma un minuto più tardi ci pensa Spunticcia a chiudere i giochi per il 6-1 finale.

 

LAZIO (4-3-3):Polidori G. (1'st Di Giorgio), Antonelli, Di Rienzo (7'st Marsiglio), Petta, Petrone (1'st Polidori T.); Giuffrida, Mazzola, Spunticcia; Cannatelli, Brasili (7'st Ghione), Di Biagio (1'st Peroni). All.: Leonardo Fratangeli. 

Vai al forum