* ::: Street Radio :::

OPEN POP-UP In onda ora su :::streetradio:::
SIAE 871/I/07-987 Radio amatoriale - SCF 346/10 -
WRA 42-01/2016

Autore Topic: EURORIVALI - Giornata no per Vitesse e Zulte Waregem, pari all'ultimo respiro per il Nizza  (Letto 21 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 9394
  • Karma: +6/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.LaLazioSiamoNoi.it



                           La Lazio chiamata a ripartire gi dal prossimo gioved, quando i biancocelesti ospiteranno il Vitesseallo Stadio Olimpico: una sfida ininfluente ai fini della qualificazione ai sedicesimi diEuropa League della squadra di Inzaghi, ma fondamentale per riprendersi subito dopo la sconfitta nel derby. Intanto, le rivali europee della Lazio sono scese in campo nei rispettivi campionati in questa domenica pomeriggio.



VITESSE - Continua la serie negativa del Vitesse, che per la terza giornata consecutiva non riesce a centrare la vittoria. I giallonerichiudono il primo tempo del match contro il Groningenin vantaggio grazie all'autorete di Larsen, ma nella ripresa succede di tutto: prima un autogol di Daborimette in pari il risultato, poi Matavz riporta avanti il Vitessesu calcio di rigore. Ma il vantaggio di nuovo un illusione: neanche tre minuti e il Groningenpareggia di nuovo con Idrissi, chiudendo poi i conti con i gol di Mahi e Van Weert. Gialloneri che si presentano dunque alla sfida contro la Lazio in situazione di emergenza, urge un risultato utile.



ZULTE WAREGEM- Perde anche lo Zulte Waregem, per il Genk sufficiente una rete di Pozuelo al 7' per portare a casa i tre punti. Per i belgi avversari della Lazio nel girone K di Europa League si tratta della seconda sconfitta consecutivain Jupiter League.



NIZZA - Pomeriggio maledetto per il Nizza, che si deve accontentare di un punto contro il Caen. Una vittoria che sarebbe servita a rilanciare i rossoneri in Ligue 1, dove sono fermi a soli due punti dalla zona retrocessione, eche sembrava poter arrivare dopo il vantaggio firmato da Lees Melou e il rigore sbagliato dall'avversario Santini. Ma la situazione favorevole dura fino al 92', quando Rodelinriesce finalmente a bucare la porta difesa da Benitez e a trovare un insperato 1-1. Ora Balotelli e compagni sono attesi dagli impegnicontro lo ZulteWaregemgioved prossimo eLione domenica prossima.



         

   



Vai al forum