* ::: Street Radio :::

OPEN POP-UP In onda ora su :::streetradio:::
SIAE 871/I/07-987 Radio amatoriale - SCF 346/10 -
WRA 42-01/2016

Autore Topic: Jessica Immobile: Ciro dopo la Svezia era distrutto, aveva una gamba fasciata e un magone incredibile  (Letto 17 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 9366
  • Karma: +6/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.LaLazioSiamoNoi.it



                           Dalla grande esclusione al Mondiale di Russia 2018 con lItalia al derby perso, Ciro Immobile ha dovuto metabolizzare due cocenti sconfitte nel giro di una settimana. Cosa certamente non semplice da fare, ma ora tempo di guardare al futuro. Lo sta facendo sicuramente la moglie di Ciro, Jessica Melenache sar una delle protagonistedel docureality'Le Capitane' che andr in onda il prossimo 24 novembre. Proprio lei, inoltre,ha avuto il compito di consolare il marito dopo leliminazione contro la Svezia: Ho aspettato Ciro fino a mezzanotte nel garage dello stadio, poi siamo andati a casa: aveva un gamba tutta fasciata, ma soprattutto - spiega la consorte del laziale ai microfoni di TV Sorrisi e Canzoni - un magone incredibile. Ci siamo fermati nella pizzeria sotto casa a mangiare qualcosa e insieme a noi cera solo una comitiva di ragazzi: quando lhanno riconosciuto partito lapplauso di consolazione. Meno male, perch era veramente distrutto.



VITA DA WAGS - Non siamo bamboline senza personalit: abbiamo una vita comoda ma non per questo ci sentiamo speciali. Io per esempio - continua Jessica - ho due bambine e tutti i giorni mi alzo presto, preparo la colazione e le accompagno allasilo e alla scuola materna. E sono felicissima di farlo, anzi, non vedo lora di avere altri figli. Non mi interessa la notoriet, per me lamore e la famiglia sono pi importanti di tutto. Ho conosciuto Ciro nel 2012 e da allora lho seguito a Genova, Torino, Dortmund, Siviglia e Roma. E quando smetter di giocare andremo insieme un anno a New York.



         

   



Vai al forum