* ::: Street Radio :::

OPEN POP-UP In onda ora su :::streetradio:::
SIAE 871/I/07-987 Radio amatoriale - SCF 346/10 -
WRA 42-01/2016

Autore Topic: Serena Grigioni: "Ancora disponibilità di tagliandi per partecipare all'evento «A cena con la Lazio»"  (Letto 18 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 9394
  • Karma: +6/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it

Serena Grigioni, figlia del preparatore dei portieri biancoceleste Adalberto Grigioni, è intervenuta ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky.

“Mercoledì 29 novembre alle ore 20:00 presso il ristorante “Al Canto del Gallo” - Strada di Maratta 61, Narni (Terni) - si svolgerà l’evento A cena con la Lazio”. Parte del ricavato della serata sarà destinata alla  ANTI-CIPO ONLUS. Saranno ospiti sette calciatori biancocelesti: Strakosha, Lulic, Felipe Anderson, Wallace, Murgia, Immobile e Lucas Leiva.

I fondi serviranno per sostenere la ricerca sulla patologia della quale sono affetta, la Neuropatia delle Piccole Fibre Periferiche e Autonomiche, una malattia le cui cause sono ancora sconosciute e quindi non esiste ancora una terapia.

All’istituto neurologico Carlo Besta di Milano i ricercatori stanno procedendo con gli studi per scoprire il gene responsabile della malattia. Anche se lentamente, si stanno facendo importanti progressi. Sono fiduciosa, sono stata da poco a Milano per visionare a che punto sia la ricerca, io vado avanti con la ANTI-CIPO ONLUS per raccogliere fondi.

Il 10 maggio scorso, nella precedente serata organizzata, c’erano cinque calciatori della Lazio: due di questi sono ancora in rosa e saranno presenti anche mercoledì prossimo. Si tratta di Immobile e Felipe Anderson, che hanno dato subito loro disponibilità a tornare, insieme a Lulic, Leiva, Wallace, Murgia e Strakosha.

C’è ancora la possibilità di poter acquistare alcuni biglietti direttamente al ristorante dove si svolgerà l’evento. In alternativa, con un bonifico sul conto della ANTI-CIPO ONLUS sarà poi possibile ricevere i biglietti via posta, così che tutti possano partecipare”.

Vai al forum