#TrainingSession | Oggi doppia seduta per i biancocelesti #TrainingSession | Oggi doppia seduta per i biancocelesti -> andata in archivio la prima amichevole stagionale dei biancocelesti. La Prima Squadra della (...) ---  
LaziAlmanacco di gioved 19 luglio 2018 LaziAlmanacco di gioved 19 luglio 2018 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di gioved 19 luglio 2018 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
#Auronzo2018 | Day 4 #Auronzo2018 | Day 4 -> Si chiude la quarta giornata della pre-season dei biancocelesti sotto le Tre Cime di Lavaredo. (...) ---  
#Auronzo2018 | Conferenza stampa, Luiz Felipe: "Voglio farmi trovar pronto per replicare l'ultima stagione" #Auronzo2018 | Conferenza stampa, Luiz Felipe: "Voglio farmi trovar pronto per replicare l'ultima stagione" -> Al termine della gara amichevole con l'Auronzo, il difensore biancoceleste Luiz Felipe Ramos (...) ---  
AURONZO GIORNO 4 - Lazio, record di gol contro l'Auronzo: finisce 20-0 nel segno dei giovani AURONZO GIORNO 4 - Lazio, record di gol contro l'Auronzo: finisce 20-0 nel segno dei giovani -> AURONZO - C il sole, lentusiasmo, i gol e gli applausi della gente. La prima (...) ---  
Lazio-Auronzo: tabellino e marcatori Lazio-Auronzo: tabellino e marcatori -> IL TABELLINO 90 - Rossi sigla il gol del record: ventesimo gol della partita, il successo poi (...) ---  
#Auronzo2018 | Guerrieri: "Per me la Lazio è come una seconda famiglia" #Auronzo2018 | Guerrieri: "Per me la Lazio è come una seconda famiglia" -> Al termine dellallenamento mattutino, il portiere biancoceleste Guido Guerrieri intervenuto ai (...) ---  
#Auronzo2018 | Al termine di Lazio-Auronzo, la conferenza stampa di Luiz Felipe #Auronzo2018 | Al termine di Lazio-Auronzo, la conferenza stampa di Luiz Felipe -> Quarto giorno di ritiro per la Prima Squadra della Capitale ad Auronzo di Cadore. Archiviate le (...) ---  
#TrainingSession | Seduta atletica per i biancocelesti #TrainingSession | Seduta atletica per i biancocelesti -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale che, questa mattina alle ore 10:00, si (...) ---  
Calciomercato, Lazio-Gomez si pu ma solo a 10 milioni Calciomercato, Lazio-Gomez si pu ma solo a 10 milioni -> L'Atalanta chiede almeno 15 milioni, Lotito invece vuole inserire delle contropartite oltre (...) ---  
Il Flaminio vede la luce, l'ass. Frongia Il Flaminio vede la luce, l'ass. Frongia -> Spunta una nuova luce di speranza per il futuro del Flaminio.Lo storico stadio romano, da (...) ---  
Minala ad Auronzo si gioca la Lazio: potrebbe avere un ruolo alla Onazi Minala ad Auronzo si gioca la Lazio: potrebbe avere un ruolo alla Onazi -> Sembrava destinato a salutare, invece qualche dubbio lo sta mettendo. Addiritturapotrebbe (...) ---  
Sponsor, la Lazio aspetta liter parlamentare del decreto dignit Sponsor, la Lazio aspetta liter parlamentare del decreto dignit -> Acquisti, cessioni e anche la questione sponsor nellagenda della Lazio. Secondo quanto (...) ---  
AURONZO GIORNO 3 - Stefan: l'innamoradu di Lazio AURONZO GIORNO 3 - Stefan: l'innamoradu di Lazio -> AURONZO - All'ombra del calciomercato pi che delle Tre Cime di Lavaredo. Di Stefan (...)

Autore Topic: Andrea Maestrelli: "Un onore portare questo cognome. Mio nonno era un leader vecchio stampo"  (Letto 38 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 12322
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.LaLazioSiamoNoi.it



                           Classe 1998, e un cognome pesante sulle spalle. Andrea Maestrelli, nipote di Tommaso, calca ora i campi della Serie C. Di ruolo fa il difensore, e il calcio ce l'ha nel sangue: A Roma un cognome sentito, spiega ai microfoni di Gianlucadimarzio.com. Ho imparato a prendere tutto ci come uno stimolo e a dare sempre qualcosa in pi. Ovviamente per me un onore. Il nonno non ha potuto mai conoscerlo, ma la sua personavive ancora nei racconti e nei ricordi della gente: Da quello che mi raccontanomio nonno era un leader vecchio stampo: un uomo di poche parole ma che allo stesso tempo trovava i giusti ingranaggi di una squadra di folli. Erano tutti ragazzi con delle grandi personalit e non era di certo unimpresa facile gestirli.Infine sulla sua avventura all'Arzachena: Mi sono subito ambientato. E un gruppo di ragazzi fantastici e questo posto, anche se piccolo, ci ha fatto sentire fin da subito il calore che prova verso la squadra.



         

   



Vai al forum