* ::: Street Radio :::

OPEN POP-UP In onda ora su :::streetradio:::
SIAE 871/I/07-987 Radio amatoriale - SCF 346/10 -
WRA 42-01/2016

Autore Topic: Miele: "Questa squadra ha un grande cuore"  (Letto 20 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 9290
  • Karma: +6/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Miele: "Questa squadra ha un grande cuore"
« : Giovedì 30 Novembre 2017, 14:05:24 »
www.sslazio.it

L’ex difensore biancoceleste, Renato Miele, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, 89.3 FM.

“Il momento è difficile, forse qualche giocatore ha perso la migliore condizione. Vedremo se Inzaghi cambierà qualcosa. L’episodio del rigore nel finale di Lazio-Fiorentina non cambia la valutazione sul campionato biancoceleste. Domenica arriva una partita importante, determinante: la Prima Squadra della Capitale dovrà dimostrare la sua reale forza, che va dimostrata nei momenti difficili.

Dal punto di vista difensivo, la Lazio dovrà stare attenta alle punte blucerchiate, ben dotate fisicamente e tecnicamente. Il Ferraris è uno stadio difficile, gli spalti sono attaccati al terreno di gioco: questo sarà un ulteriore ostacolo da superare.

Gli allenatori sono tutti bravi finché vincono, poi vengono criticati come le cose non iniziano ad andare bene. I tecnici migliori sono quelli che riescono ad ottenere risultati ed a mantenersi su trend alti.

Il centrocampo in questo momento sta costruendo bene, basterebbe però già rivedere una Lazio più compatta in mediana: questo porterebbe anche maggiori palloni giocabili davanti. La squadra biancoceleste ha un grande cuore.

Variare qualche elemento sulle fasce potrebbe dare una spinta maggiore; ciò potrebbe comportare nuova linfa al gioco della squadra.

Il corso di una gara può cambiare in base ad un episodio. La Sampdoria utilizza spesso la zona centrale di campo per sfondare, soprattutto in virtù del 4-3-1-2 che propongono. Tutte le squadre che agiscono sulle corsie esterne possono essere pericolose; i cross dal fondo mettono sempre in difficoltà le difese avversarie: manca però, in generale in Serie A, l’attaccante abile sui palloni a centro area”.

Vai al forum