Caicedo: "Sentire la fiducia dei miei tifosi è importante, ora possiamo far bene" Caicedo: "Sentire la fiducia dei miei tifosi è importante, ora possiamo far bene" -> Felipe Caicedo, attaccante biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 (...) ---  
Rambaudi impartisce lezioni di fair-play Rambaudi impartisce lezioni di fair-play -> Roberto Rambaudi, ex calciatore della Lazio, oggi è alla guida tecnico dell ‘ASD LUISS, (...) ---  
#TrainingSession | Seduta di ripresa per i biancocelesti  #TrainingSession | Seduta di ripresa per i biancocelesti -> Allenamento mattutino per la Prima Squadra della Capitale che, quest’oggi, si è ritrovata a (...) ---  
Lazio, si svuota l’infermeria Luis Alberto vede il Parma  Lazio, si svuota l’infermeria Luis Alberto vede il Parma -> Il fantasista spagnolo è tornato a lavorare con i compagni e potrebbe essere titolare a Parma. (...) ---  
LAZIO STORY - 16 ottobre 2011: quando Klose si prese il derby all'ultimo respiro  LAZIO STORY - 16 ottobre 2011: quando Klose si prese il derby all'ultimo respiro -> Riprendono i lavori a Formello in vista della sfida della Lazio contro il Parma. Inzaghi (...) ---  
Mirra: "La Lazio può raggiungere obiettivi importanti" Mirra: "La Lazio può raggiungere obiettivi importanti" -> Vincenzo Mirra, ex difensore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, 89.3 (...) ---  
UEL - Olympique Marsiglia - LAZIO del 25 ottobre -  vendita dei tagliandi UEL - Olympique Marsiglia - LAZIO del 25 ottobre - vendita dei tagliandi -> La S.S. Lazio comunica che da mercoledi 17 ottobre verranno messi in vendita i tagliandi per la (...) ---  
Lazio, Savoldi difende Immobile Lazio, Savoldi difende Immobile -> Sta facendo rumore e non poco, l'esclusione dell'attaccante della LazioCiro (...) ---  
Lazio, Fortunato Ballerini Lazio, Fortunato Ballerini -> Era il 16 ottobre del 1852 quando a Sant’Angiolo, in provincia di Firenze, nasceva (...) ---  
Nazionali | Gli impegni di Badelj e Murgia Nazionali | Gli impegni di Badelj e Murgia -> Amichevole | CROAZIA – Milan Badelj Il centrocampista biancoceleste è sceso in campo dal primo (...) ---  
Lazio, senti Berisha Lazio, senti Berisha -> Ben 74 minuti in campo nella vittoria su Malta, 90 nel pareggio ottenuto dal Kosovo (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 16 ottobre 2018 LaziAlmanacco di martedì 16 ottobre 2018 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 16 ottobre 2018 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
ESCLUSIVA Radiosei - Bianchi ESCLUSIVA Radiosei - Bianchi -> Inizia la settimana del ritorno del campionato, con la Lazio che prepara la trasferta di (...) ---  
Lazio, ag. Minala Lazio, ag. Minala -> Un futuro tutto da scrivere ma quasi sicuramente lontano dalla Lazio. Joseph Minala, dopo (...) ---  
Proietti: "Ambizione e professionalità per aiutare la Lazio a vincere" Proietti: "Ambizione e professionalità per aiutare la Lazio a vincere" -> Elena Proietti, attaccante della Lazio Women, è intervenuta quest’oggi ai microfoni di Lazio Style (...)

Autore Topic: NAZIONALE UNDER 17 - Una settimana da incorniciare per Nicolò Armini, dalla panchina in Europa League all'ennesima chiamata azzurra  (Letto 68 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 13527
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it

Una settimana da incorniciare per Nicolò Armini, il difensore classe 2001 biancoceleste ha risposto alla chiamata di mister Inzaghi per la sfida di Europa League Zulte Waregem-Lazio. E' un salto notevole quello che ha fatto il capitano dell'Under 17 di Valerio D'Andrea, passando dall'ex categoria Allievi direttamente alla Prima Squadra non fermandosi in Primavera. In terra belga, il giovanissimo Nicolò Armini ha fatto la sua prima panchina nel calcio dei grandi a soli 16 anni e 9 mesi. 

Il difensore biancoceleste ha sempre bruciato le tappe, conquistadosi la fiducia degli allenatori biancocelesti e non solo. Armini ha disputato il campionato Under 17 due anni sotto età già nella stagione 2015/2016, andando anche al Torneo internazionale  Città di Arco-Beppe Viola, insieme all'allora capitano della squadra Alessio Miceli con il quale oggi ha condiviso la chiamata europea, vantando di essere il giocatore più giovane della kermesse. Il ragazzo di Marino si è confermato nella stagione successiva leader indiscusso dell'Under 17 biancoceleste giocando ancora un anno sotto età, ma non solo, infatti da tre anni a questa parte, il difensore capitolino è diventato un punto fermo delle varie Nazionali di categoria. A partire dall'Under 15 guidata da Antonio Rocca, passando per l'Under 16 di mister Zoratto fino ad arrivare oggi alla Nazionale Under 17 del CT Carmine Nunziata, Nicolò Armini ha risposto sempre presente alle chiamate azzurre saltando solamente l'appuntamento di giugno 2017 perchè impegnato con il club. Fin dalle prime convocazioni in Under 15, la giovane aquila ha indossato la fascia da capitano al braccio anche tra le file azzurre, continuano a farlo fino ad oggi, guidando la squadra al superamento della Prima Fase di Qualifcazione dell'Europeo di categoria e staccando il pass per la Fase Elite che si svolgerà a Marzo dove l'Italia affronterà i pari età di Islanda, Turchia edi padroni di casa dell'Olanda. 

Dopo l'esperienza internazionale con la Prima Squadra di mister Inzaghi, il giocatore biancoceleste mette la ciliegina sulla torta e risponde alla sua 24^ chiamata azzurra sulle 25 totali. Il CT della Nazionale Under 17, Carmine Nunziata, ha convocato capitan Armini per guidare gli altri 17 azzurini classe 2001 nella trasferta di Clairefontaine per l'amichevole di mercoledì 13 dicembre contro i padroni di casa della Francia. 

Una settimana da incornicare per Nicolò Armini, il suo primo passo nel calcio dei grandi e l'ennesima chiamata azzurra. Un sogno ad occhi aperti per il difensore classe 2001 cresciuto con l'aquila sul petto. 

Vai al forum