Autore Topic: Leiva: peccato aver perso in Europa ma ora la Lazio deve battere il Torino  (Letto 33 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 9868
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.iltempo.it



                    La Lazio tornata nella notte dal Belgio, questa mattina alle 12 Inzaghi ha ritrovato subito la squadra per una seduta di scarico. Gi in campo i titolari, rimasti a Roma gioved per preparare il match con il Toro. Tra le notizie positive il recupero di Felipe Anderson, completamente ristabilito dalla tendinopatia alladduttore. Con i granata si andr avanti con il 3-5-2, in difesa pu scattare il ballottaggio tra Patric e Bastos, dettato proprio dalle ultime prestazioni (deludenti) dellangolano. A centrocampo rientreranno tutti i titolari, compreso Lucas Leiva, reduce dalla prima rete con laquila sul petto: Un peccato aver subito il gol alla fine, dopo aver rimontato il 2-0 - ha commentato oggi il brasiliano - abbiamo conquistato il primo posto del girone, aspettiamo luned per sapere il prossimo avversario. Dobbiamo analizzare i gol subiti per fare meglio e continuare a lavorare bene. La partita era difficile, importanti i ritorni di Wallace e Felipe Anderson e limpiego dei giovani che possono fare esperienza. Torniamo con la testa sul Torino, dobbiamo vincere in casa, non la sconfitta con lo Zulte che pregiudica la fiducia che abbiamo. In Europa League sono tutte squadre forti, ora scendono anche quelle della Champions. Aspettiamo febbraio e ora concentriamoci su campionato e Coppa Italia, poi ripenseremo allEuropa. Se si vuole vincere si deve giocare contro tutti. Il mio gol pi bello? Non ne ho fatti tanti, forse uno dei migliori. Il primo gol con la Lazio sempre speciale, non lo dimenticher mai anche se non abbiamo vinto. In attacco Luis Alberto verr schierato alle spalle di Immobile, alle loro spalle il solito Milinkovic. Out Di Gennaro e Nani.

 

Vai al forum