#TrainingSession | Domani biancocelesti in campo alle 15:00 #TrainingSession | Domani biancocelesti in campo alle 15:00 -> Prosegue senza sosta la marcia davvicinamento della Prima Squadra della Capitale alla seconda (...) ---  
Onofri: "La Lazio ha tutte le carte in regola per ripartire" Onofri: "La Lazio ha tutte le carte in regola per ripartire" -> L'ex calciatore Claudio Onofri intervenuto quest'oggi ai microfoni di Lazio Style Radio 89.3 FM: (...) ---  
La difesa biancoceleste nelle seconde frazioni di gioco La difesa biancoceleste nelle seconde frazioni di gioco -> I biancocelesti hanno subto 23 gol in campionato e molte volte la difesa dei biancocelesti (...) ---  
Giudice Sportivo | Un turno di stop per Acerbi Giudice Sportivo | Un turno di stop per Acerbi -> La 20 giornata di Serie A TIM andata ormai in archivio e la Prima Squadra della Capitale si (...) ---  
#TrainingSession | Allenamento di ripresa per i biancocelesti #TrainingSession | Allenamento di ripresa per i biancocelesti -> Allenamento pomeridiano per la Prima Squadra della Capitale che, al termine del giorno di riposo (...) ---  
Canigiani: "Lazio-Juventus, previsti più di 50.000 spettatori" Canigiani: "Lazio-Juventus, previsti più di 50.000 spettatori" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Acerbi si scusa per il rosso Con la Juve va in curva Nord  Acerbi si scusa per il rosso Con la Juve va in curva Nord -> Il difensore biancoceleste, espulso a Napoli, ferma a 149 la striscia di partite giocate (...) ---  
Pancaro: "Non è il caso di fare drammi" Pancaro: "Non è il caso di fare drammi" -> Giuseppe Pancaro, ex difensore biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, (...) ---  
La Lazio e Rocchi, una storia di rossi La Lazio e Rocchi, una storia di rossi -> A fine partita tanta amarezza, ma il confronto con larbitro stato pacato. Lespulsione del San (...) ---  
LaziAlmanacco di marted 22 gennaio 2019 LaziAlmanacco di marted 22 gennaio 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di marted 22 gennaio 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
#NapoliLazio | I numeri del match #NapoliLazio | I numeri del match -> Si apre con una sconfitta esterna il girono di ritorno della Serie A TIM 2018/19 per la Prima (...) ---  
LE CLASSIFICHE | Vola l’Under 14, anche l’U13 sempre in testa LE CLASSIFICHE | Vola l’Under 14, anche l’U13 sempre in testa -> Due vittorie su quattro gare a disposizione per il Settore Giovanile biancoceleste. Nellultimo (...) ---  
Lopez: "Ora non si può più sbagliare" Lopez: "Ora non si può più sbagliare" -> Antonio Lopez, ex centrocampista biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, (...) ---  
Canigiani: "Per Lazio-Juventus andiamo verso le 50.000 presenze" Canigiani: "Per Lazio-Juventus andiamo verso le 50.000 presenze" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Olimpico da  Olimpico da "sold out" Domenica arriva la Juve -> Domenica alle 20.30 i biancocelesti ospiteranno i bianconeri: è già febbre da big match con (...)

Autore Topic: Giacomelli ci mette una pezza: solo un turno a Immobile  (Letto 68 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 15014
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Giacomelli ci mette una pezza: solo un turno a Immobile
« : Mercoled 13 Dicembre 2017, 18:02:50 »
www.iltempo.it



                    Ciro Immobile dovr scontare un solo turno di squalifica per il contatto con Nicolas Burdisso pagato dall'attaccante della Lazio con l'espulsione nel match contro il Torino. Lo ha deciso il giudice sportivo, che ha commutato con una multa di 10mila euro la seconda giornata di stop solitamente prevista nei casi di rosso diretto. Decisiva in tal senso la "precisazione formulata dal direttore di gara (il discusso Giacomelli, ndr) interpellato da questo giudice". Secondo l'arbitro, infatti, "la condotta sanzionata si tradotta in un contatto avvenuto di striscio non connotato da violenza e comunque senza alcuna conseguenza fisica per il calciatore avversario".

 
Il giudice sportivo, quindi, ha ritenuto che "la condotta del calciatore Immobile, pur certamente antisportiva, non assuma connotati di particolare gravit, alla stregua anche della scarsa intensit del contatto effettivo e dell'assenza di ogni qualsivoglia conseguenza (come da referto ed integrazione del direttore di gara)".

La Lazio ha chiesto invano al giudice sportivo "l'esame di immagini televisive, contestualmente trasmesse, al fine di dimostrare che il calciatore (Immobile, ndr) non si era in alcun modo reso responsabile dell'infrazione che causava la consequenziale sanzione disciplinare". Il giudice, infatti, ha ritenuto tale richiesta "inammissibile" perch la prova tv prevista solo in caso di fatti di condotta violenta o gravemente antisportiva non visti dall'arbitro. In ogni caso, Immobile salter per squalifica la sola partita contro l'Atalanta in programma domenica a Bergamo.

Oltre al bomber della Lazio stato squalificato un solo giocatore, Marten Elco De Roon dell'Atalanta, anch'egli per un turno. La Lazio dovr invece pagare una multa complessiva di 8mila euro: 5mila "per non aver impedito l'ingresso di persone non autorizzate nella zona antistante gli spogliatoi che, con riguardo particolare ad una persona, assumevano anche un atteggiamento offensivo nei confronti del Var" e i restanti 3mila per "cori ingiuriosi nei confronti del direttore di gara" da parte dei tifosi. Per quanto riguarda le altre societ, il Napoli dovr pagare un'ammenda di 15mila euro "per avere suoi sostenitori, al termine della gara, mentre gli ufficiali di gara si accingevano ad abbandonare il recinto di giuoco, lanciato in direzione dei medesimi, senza colpirli, alcuni oggetti (monete e un piccolo pezzo di cemento)". Multa di 10mila euro, infine, al Verona per lancio di oggetti.

                 

Vai al forum