Autore Topic: Petrelli: "Mi auguro che i biancocelesti riescano a pensare solo al campo"  (Letto 28 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 11682
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it

Sergio Petrelli, ex difensore biancoceleste, campione d’Italia nel 1974, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, 89.3 FM.

“L’espulsione di Immobile è stata la conseguenza di un calcio di rigore evidentissimo soprattutto grazie alla VAR, che però non sta dissipando dubbi e proteste. Gli arbitri, infatti, spesso non hanno giocato a calcio: questo aspetto ha un certo peso. Con la nuova tecnologia, potrebbe anche capitare che venga tolto potere al direttore di gara, che magari può essere condizionato dai suggerimenti dei suoi assistenti.

In via della gara di questa sera in Coppa Italia contro il Cittadella, quando nel calcio una squadra di categoria inferiore gioca con una superiore, dà il massimo: al contrario la squadra di caratura maggiore può sottovalutare l’impegno. Questo oggi non dovrà accadere.

Domenica contro l’Atalanta speriamo che l’arbitro lasci giocare perché sia la squadra di Inzaghi che quella di Gasperini si esprimono molto bene sul rettangolo verde. Mi auguro che i biancocelesti riescano a pensare solo al campo”. 

Vai al forum