#TrainingSession | Domani biancocelesti in campo alle 15:00 #TrainingSession | Domani biancocelesti in campo alle 15:00 -> Prosegue senza sosta la marcia d’avvicinamento della Prima Squadra della Capitale alla seconda (...) ---  
Onofri: "La Lazio ha tutte le carte in regola per ripartire" Onofri: "La Lazio ha tutte le carte in regola per ripartire" -> L'ex calciatore Claudio Onofri è intervenuto quest'oggi ai microfoni di Lazio Style Radio 89.3 FM: (...) ---  
La difesa biancoceleste nelle seconde frazioni di gioco La difesa biancoceleste nelle seconde frazioni di gioco -> I biancocelesti hanno subìto 23 gol in campionato e molte volte la difesa dei biancocelesti è (...) ---  
Giudice Sportivo | Un turno di stop per Acerbi Giudice Sportivo | Un turno di stop per Acerbi -> La 20ª giornata di Serie A TIM è andata ormai in archivio e la Prima Squadra della Capitale si (...) ---  
#TrainingSession | Allenamento di ripresa per i biancocelesti #TrainingSession | Allenamento di ripresa per i biancocelesti -> Allenamento pomeridiano per la Prima Squadra della Capitale che, al termine del giorno di riposo (...) ---  
Canigiani: "Lazio-Juventus, previsti più di 50.000 spettatori" Canigiani: "Lazio-Juventus, previsti più di 50.000 spettatori" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Acerbi si scusa per il rosso Con la Juve va in curva Nord  Acerbi si scusa per il rosso Con la Juve va in curva Nord -> Il difensore biancoceleste, espulso a Napoli, ferma a 149 la striscia di partite giocate (...) ---  
Pancaro: "Non è il caso di fare drammi" Pancaro: "Non è il caso di fare drammi" -> Giuseppe Pancaro, ex difensore biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, (...) ---  
La Lazio e Rocchi, una storia di rossi La Lazio e Rocchi, una storia di rossi -> A fine partita tanta amarezza, ma il confronto con l’arbitro è stato pacato. L’espulsione del San (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 22 gennaio 2019 LaziAlmanacco di martedì 22 gennaio 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 22 gennaio 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
#NapoliLazio | I numeri del match #NapoliLazio | I numeri del match -> Si apre con una sconfitta esterna il girono di ritorno della Serie A TIM 2018/19 per la Prima (...) ---  
LE CLASSIFICHE | Vola l’Under 14, anche l’U13 sempre in testa LE CLASSIFICHE | Vola l’Under 14, anche l’U13 sempre in testa -> Due vittorie su quattro gare a disposizione per il Settore Giovanile biancoceleste. Nell’ultimo (...) ---  
Lopez: "Ora non si può più sbagliare" Lopez: "Ora non si può più sbagliare" -> Antonio Lopez, ex centrocampista biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, (...) ---  
Canigiani: "Per Lazio-Juventus andiamo verso le 50.000 presenze" Canigiani: "Per Lazio-Juventus andiamo verso le 50.000 presenze" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Olimpico da  Olimpico da "sold out" Domenica arriva la Juve -> Domenica alle 20.30 i biancocelesti ospiteranno i bianconeri: è già febbre da big match con (...)

Autore Topic: #LazioCrotone | Post partita, conferenza stampa Inzaghi: "I miei ragazzi sono stati lucidi e concentratI"  (Letto 106 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 15014
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it

Nel post partita di Lazio-Crotone, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto in conferenza stampa dallo Stadio Olimpico.

“Sapevamo che quest’oggi avremmo affrontato una formazione molto ben organizzata: nella prima frazione i pitagorici ci hanno concesso poco, ma sono molto contento perché questa era una gara insidiosa ed i ragazzi sono rimasti lucidi e concentrati passando in vantaggio; da quel momento la sfida si è messa in discesa.

Le mie rotazioni si allungheranno da ora in poi: Felipe Anderson sta bene e sarebbe entrato prima se non avessimo bloccato il risultato. Dovrò disegnare la formazione più funzionale per ogni gara che disputeremo: quest’oggi ad esempio avevo a disposizione anche Nani, che è rientrato con grande disponibilità, e Caicedo che mi sta soddisfacendo molto. Avrei preferito affrontare problemi d’abbondanza sin dall’inizio della stagione non ad una giornata dal termine del girone d’andata.

Abbiamo trovato delle certezze con il 3-5-2, ma anche a Genova ad esempio avevamo giocato con un 3-4-1-2. Quando gli interpreti in campo cambiano, anche il modulo può risentirne: abbiamo il piacere di disputare tante gare. Il 26 ci aspetta la Coppa Italia, mentre a febbraio tornerà l’Europa League: dovrò gestire al meglio il gruppo visti i tanti impegni.

De Vrij è un calciatore straordinario che ho la fortuna d’allenare: mi piacerebbe trovare il suo rinnovo sotto l’albero di Natale, ma questo discorso riguarda il calciatore e la Società. Ora effettuerò le mie valutazioni, torneremo ad allenarci nei prossimi giorni in vista dei quarti di finale di Coppa Italia e sabato affronteremo una squadra molto forte come l’Inter.

Il mio centrocampo si è ben espresso. Leiva, Lulic e Felipe Anderson sono entrati con un ottimo spirito in campo: atteggiamenti simili mi rendono molto felice. Stasera guarderemo la partita e la Juventus partirà favorita giocando in casa. Murgia in Europa League mi aveva soddisfatto da regista ed oggi è sempre stato marcato a uomo da Trotta; lui si è ben disimpegnato, ma nella seconda frazione ho preferito tenere Parolo in campo sostituendo il nostro numero 96”.

Vai al forum