Autore Topic: La Lazio in semifinale di Coppa Italia, Inzaghi: "Traguardo importante per noi"  (Letto 30 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 10319
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.goal.com 



 La Lazio supera per 1-0 la Fiorentina e, per la quarta volta nelle ultime sei edizioni, raggiunge la finale di Coppa Italia dove attende la vincente del derby che vedr protagoniste Milan ed Inter. Un successo importante, quello dei biancocelesti, che allOlimpico si sono imposti grazie ad una rete realizzata al 5 da Lulic.

Simone Inzaghi, intervistato ai microfoni di Rai Sport, ha spiegato: La squadra ha giocato un ottimo primo tempo, semmai il rammarico era quello di non aver chiuso con un vantaggio pi ampio. Nel secondo tempo la Fiorentina ha fatto dei cambi, ci siamo abbassati un po ed abbiamo concesso un tiro a Chiesa. La vittoria meritata, la semifinale un traguardo importante. Avremo un fine gennaio molto impegnativo, considerando anche lEuropa League ed il recupero in campionato, per volevamo questa semifinale a tutti i costi.

Inzaghi, contro la Fiorentina, stato costretto ad utilizzare un Immobile non al meglio: Ha stretto i denti, visto che aveva passato una notte difficile con un po di febbre. Avrei voluto impiegarlo negli ultimi 30, Caicedo per si infortunato. Mi spiace per lui, si era approcciato bene alla partita e stava facendo bene in questo periodo. E un peccato perderlo

La Lazio, dopo un primo tempo impeccabile, parsa pi in affanno nella ripresa: Ci siamo abbassati, complice anche la Fiorentina. Loro venivano da un ottimo momento, con quattro vittorie nelle ultime sei partite. Tuttavia abbiamo concesso solo un tiro, quello di Chiesa.

 Inzaghi pu essere soddisfatto della prova di Felipe Anderson: Ha fatto molto bene. Nel primo tempo ha anche pressato, ha fatto tutto quello che gli ho chiesto. E normale che poi sia calato, la condizione non ancora delle migliori. Crescer e ci aiuter molto, visto che ci sono molte partite ad attenderci. Lui prima punta? No, pu giocare da seconda punta o pi esterno. Il nostro centravanti Immobile e abbiamo anche Caicedo che adesso aspetteremo visto linfortunio.

Infine un accenno al mercato: Spero che De Vrij resti con noi perch un campionissimo. Caceres? Mi piace, potrebbe aiutarci, ma valuteremo pi avanti. Adesso pensiamo a recuperare le energie per lInter, la societ che si occupa di mercato. Noi vogliamo essere competitivi su tutti i fronti.     

Vai al forum