#TrainingSession | Domani biancocelesti in campo alle 15:00 #TrainingSession | Domani biancocelesti in campo alle 15:00 -> Prosegue senza sosta la marcia davvicinamento della Prima Squadra della Capitale alla seconda (...) ---  
Onofri: "La Lazio ha tutte le carte in regola per ripartire" Onofri: "La Lazio ha tutte le carte in regola per ripartire" -> L'ex calciatore Claudio Onofri intervenuto quest'oggi ai microfoni di Lazio Style Radio 89.3 FM: (...) ---  
La difesa biancoceleste nelle seconde frazioni di gioco La difesa biancoceleste nelle seconde frazioni di gioco -> I biancocelesti hanno subto 23 gol in campionato e molte volte la difesa dei biancocelesti (...) ---  
Giudice Sportivo | Un turno di stop per Acerbi Giudice Sportivo | Un turno di stop per Acerbi -> La 20 giornata di Serie A TIM andata ormai in archivio e la Prima Squadra della Capitale si (...) ---  
#TrainingSession | Allenamento di ripresa per i biancocelesti #TrainingSession | Allenamento di ripresa per i biancocelesti -> Allenamento pomeridiano per la Prima Squadra della Capitale che, al termine del giorno di riposo (...) ---  
Canigiani: "Lazio-Juventus, previsti più di 50.000 spettatori" Canigiani: "Lazio-Juventus, previsti più di 50.000 spettatori" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Acerbi si scusa per il rosso Con la Juve va in curva Nord  Acerbi si scusa per il rosso Con la Juve va in curva Nord -> Il difensore biancoceleste, espulso a Napoli, ferma a 149 la striscia di partite giocate (...) ---  
Pancaro: "Non è il caso di fare drammi" Pancaro: "Non è il caso di fare drammi" -> Giuseppe Pancaro, ex difensore biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, (...) ---  
La Lazio e Rocchi, una storia di rossi La Lazio e Rocchi, una storia di rossi -> A fine partita tanta amarezza, ma il confronto con larbitro stato pacato. Lespulsione del San (...) ---  
LaziAlmanacco di marted 22 gennaio 2019 LaziAlmanacco di marted 22 gennaio 2019 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di marted 22 gennaio 2019 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
#NapoliLazio | I numeri del match #NapoliLazio | I numeri del match -> Si apre con una sconfitta esterna il girono di ritorno della Serie A TIM 2018/19 per la Prima (...) ---  
LE CLASSIFICHE | Vola l’Under 14, anche l’U13 sempre in testa LE CLASSIFICHE | Vola l’Under 14, anche l’U13 sempre in testa -> Due vittorie su quattro gare a disposizione per il Settore Giovanile biancoceleste. Nellultimo (...) ---  
Lopez: "Ora non si può più sbagliare" Lopez: "Ora non si può più sbagliare" -> Antonio Lopez, ex centrocampista biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, (...) ---  
Canigiani: "Per Lazio-Juventus andiamo verso le 50.000 presenze" Canigiani: "Per Lazio-Juventus andiamo verso le 50.000 presenze" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Olimpico da  Olimpico da "sold out" Domenica arriva la Juve -> Domenica alle 20.30 i biancocelesti ospiteranno i bianconeri: è già febbre da big match con (...)

Autore Topic: Leiva: "Era importante conquistare la semifinale, vogliamo andare lontano. Qui mi sento a casa"  (Letto 200 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 15014
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.LaLazioSiamoNoi.it



                            la Lazio la prima finalista di Coppa Italia. Per la quarta volta nelle ultime sei edizioni i biancocelesti accedono al penultimo atto della competizione nazionale. Merito di un ottimo primo tempo, aperto dal gol decisivo di Lulic. A fine partita Lucas Leiva intervenuto in zona mista per commentare il successo: Era molto difficile. Nel secondo tempo loro ci hanno preso le misure, ma nel primo potevamo fare anche 2 o 3 gol. Era una partita da vincere: siamo felici di aver conquistato la semifinale. Vogliamo arrivare lontano in tutte le competizioni. Con il ritorno di Felipe e Nani il mister ha anche pi opzioni. Dobbiamo giocare partita per partita, vediamo dove possiamo arrivare. Dopo tanti anni in Inghilterra in un campionato veloce e fisico, mi sono trovato molto bene qui. I compagni mi hanno aiutato, mi sento a casa. Sono felice e posso migliorare ancora. Inter? Sar unaltra sfida complicata. Adesso abbiamo tre giorni per recuperare, andiamo a Milano con la fiducia di poter ottenere un buon risultato.



Il centrocampista brasiliano ha parlato anche ai microfoni di Rai Sport:"Oggi era una partita molto difficile, per in Coppa Italia si deve vincere. Nel primo tempo abbiamo giocato bene il pallone. Oggi era un quarto di finale e volevamo vincere. Io sono venuto qui perch sapevo di poter aiutare la squadra, i miei compagni mi hanno aiutato tantissimo ed ora sto bene. Non so se siamo il centrocampo pi forte dItalia, io sto facendo un buon campionato con la squadra. Vedremo a maggio dove posso arrivare, devo rimanere sempre concentrato. La famiglia di mia madre si dedicata alle attivit della fazenda (fattoria, ndr) ma con i familiari della parte di mio pap si giocava a calcio, ho sempre pensato che era meglio giocare a calcio ed andare alla fazenda in vacanza (ride, ndr)".



Leivaha parlato infine aLazio Style Channel:Una partita difficile, in Coppa Italia si deve vincere. Nel primo tempo abbiamo giocato meglio, nel secondo loro erano pi in controllo ma abbiamo difeso tutti bene. Ora aspettiamo la semifinale. Le ultime due partite siamo migliorati tanto dietro, questo d molta fiducia per andare a Milano credendo di poter fare una buona gara e un risultato positivo. La squadra stata concentrata, non gli abbiamo concesso chance. Il Boxing Day? Quando sono arrivato credevo di poter andare in Brasile a Natale, questanno invece cambiato! Quando difendiamo tutti insieme difficile che prendiamo gol. Felipe Anderson ha aiutato tanto, anche Immobile e Caicedo. Poi in contropiede siamo una squadra forte. I palloni che ho recuperato? Non li ho contati, ho contato un paio di passaggi sbagliati. E il mio lavoro, devo recuperare palloni da far giocare agli attaccanti.



         

   



Vai al forum