Autore Topic: Domizzi: "Mister Inzaghi sta svolgendo un lavoro eccezionale"  (Letto 13 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 9771
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Domizzi: "Mister Inzaghi sta svolgendo un lavoro eccezionale"
« : Giovedì 4 Gennaio 2018, 13:05:53 »
www.sslazio.it

Maurizio Domizzi, cresciuto nel settore giovanile biancoceleste ed oggi calciatore del Venezia, oggi è stato in visita al centro Sportivo di Formello.

Il difensore, a margine dell’allenamento mattutino della Prima Squadra della Capitale, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Lazio Style Channel, 233 di Sky.

“Conosco Simone Inzaghi da quando io ero un bambino qui alla Lazio, abbiamo riallacciato recentemente i contatti tramite il mio attuale mister, Filippo Inzaghi, ed ho portato mio figlio qui oggi perché lui è un tifosissimo biancoceleste.

Simone Inzaghi sta svolgendo un lavoro eccezionale quest’anno, così come nello scorso. Se tutto questo fosse preventivabile o meno poco importa: l’importante è che i tifosi se lo stiano godendo.

La Lazio poteva avere qualche punto in più ed essere ancor più agganciata al treno delle prime ma ha tutte le potenzialità per restare in alto: sta disputando un ottimo campionato.

Questa squadra sorprende dal punto di vista fisico, per struttura e rapidità degli elementi in rosa. Poche squadre nel nostro campionato hanno 15-16 giocatori atleticamente così prestanti.

In vista del recupero del prossimo 24 gennaio contro l’Udinese, ci sarà di mezzo una sosta che, anche se non lunghissima, non è mai il massimo per le squadre che stanno andando bene. I friulani adesso riescono a sfruttare al meglio le loro qualità, che sono quelle delle ripartenze e del saper sfruttare gli spazi.

Io ed il mio Venezia stiamo rispettando le aspettative: speriamo di restare agganciati ai play-off e poi giocarci la stagione a maggio. Mister Filippo Inzaghi è partito bene lo scorso anno ed in questa annata sportiva si sta confermando. Caratterialmente è predisposto per fare questo mestiere. A breve ci sarà la possibilità di vedere i due fratelli uno contro l’altro in Serie A.

Con Pinzi ho un rapporto che va oltre la Lazio e l’essere stati compagni di squadra: è il mio migliore amico.

Mi piace molto Radu, fisicamente siamo diversi ma come giocatori ci somigliamo. Stefan de Vrij è un giocatore di livello, è un difensore di livello importante, ha una fisicità che nel nostro campionato fa la differenza.

Non subire gol dà fiducia maggiore dal portiere fino agli attaccanti perché chi gioca davanti è più tranquillo; anche gli esterni o le mezzali possono fare un inserimento in più perché sanno che dietro riescono ad arginare le sortire avversarie.

La Lazio di Inzaghi interpreta il 3-5-2 nel modo giusto: gli esterni sono dei centrocampisti e non dei difensori aggiunti, le mezzali prediligono l’inserimento e non sono solo mediani, ci sta subire il rischio di prendere un gol ogni tanto”.

Vai al forum