Atalanta-Lazio, squadra biancoceleste con un lutto al braccio Atalanta-Lazio, squadra biancoceleste con un lutto al braccio -> La S.S. Lazio comunica che domani, in occasione della gara Atalanta-Lazio, valida per il (...) ---  
Nota del Club Nota del Club -> In riferimento agli incidenti che si sono verificati nel centro di Roma nella notte successiva (...) ---  
Felice Pulici, da Sovico a Roma: il portiere del primo Scudetto Felice Pulici, da Sovico a Roma: il portiere del primo Scudetto -> Felice Pulici nacque il 22 dicembre del 1945 a Sovico, un piccolo comune in provincia di Monza e (...) ---  
Addio a Felice Pulici Fu il portiere del 1° scudetto  Addio a Felice Pulici Fu il portiere del 1° scudetto -> A 72 anni viene a mancare lâ??estremo difensore che conquistò il primo tricolore con la maglia (...) ---  
#AtalantaLazio | Conferenza stampa, Inzaghi: "Domani voglio una squadra compatta e affamata" #AtalantaLazio | Conferenza stampa, Inzaghi: "Domani voglio una squadra compatta e affamata" -> Alla vigilia del match con l'Atalanta, il tecnico biancoceleste Simone Inzaghi è intervenuto in (...) ---  
Inzaghi: "Conserverò un bellissimo ricordo di Felice Pulici, grande laziale e grande uomo" Inzaghi: "Conserverò un bellissimo ricordo di Felice Pulici, grande laziale e grande uomo" -> A margine della conferenza di presentazione della sedicesima giornata di Serie A, il tecnico (...) ---  
Il Direttore De Martino: "Pulici sarà per sempre la Lazio, il Club è vicino alla famiglia" Il Direttore De Martino: "Pulici sarà per sempre la Lazio, il Club è vicino alla famiglia" -> Stefano De Martino, Direttore della Comunicazione biancoceleste, a pochi minuti dall’inizio della (...) ---  
Nuovo lutto nel calcio italiano: morto Felice Pulici, portiere della prima Lazio scudettata Nuovo lutto nel calcio italiano: morto Felice Pulici, portiere della prima Lazio scudettata -> Lutto nel mondo del calcio italiano. All'età di 73 anni è morto Felice Pulici, storico (...) ---  
Inzaghi: «Con la morte di Pulici perdiamo un grande laziale» Inzaghi: «Con la morte di Pulici perdiamo un grande laziale» -> Il tecnico biancoceleste: «Era un grandissimo uomo. Atalanta? Ha uno dei migliori tecnici» ROMA - (...) ---  
Lazio in lutto: è morto Felice Pulici Lazio in lutto: è morto Felice Pulici -> Fu il portiere del primo scudetto della Lazio ROMA - Lutto per il calcio italiano: è morto Felice (...) ---  
Il cordoglio della S.S. Lazio Il cordoglio della S.S. Lazio -> La S.S. Lazio, il suo Presidente, l'allenatore, i giocatori e tutto lo staff esprimono profondo (...) ---  
Ciro Immobile POTM di novembre Ciro Immobile POTM di novembre -> Il sondaggio effettuato sui social ufficiali biancocelesti ha incoronato Ciro Immobile come (...) ---  
FOCUS - Lazio, Acerbi è la Bocca della Verità: le 5 perle di saggezza del difensore biancoceleste FOCUS - Lazio, Acerbi è la Bocca della Verità: le 5 perle di saggezza del difensore biancoceleste -> Prima di diventare una delle attrazioni più visitate di Roma, la Bocca della Verità era (...) ---  
Lazio, Immobile e il gol: miglior marcatore dell'anno solare. E in Europa... Lazio, Immobile e il gol: miglior marcatore dell'anno solare. E in Europa... -> Immobile e i gol sono una cosa sola. Un rapporto solido, continuativo, senza brusche (...) ---  
 Lazio, un Tucu di classe per vincere   Lazio, un Tucu di classe per vincere -> Ciro di punta, un Tucu di classe in sua assistenza. Chissà se migliorerà così la vena (...)

Autore Topic: IL PUNTO DEL SABATO - Continuano a volare i ragazzi di mister Alboni, il derby dei più giovani termina in parità  (Letto 184 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 14438
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it



In questo primo sabato del 2018, che ha visto tornare in campo tutte le squadre, arrivano un pareggio ed una vittoria. Continuano a volare i Giovanissimi Fascia B Elite di Marco Alboni, la Lazio espugna il campo del Ceprano, mentre il derby dei Giovanissimi Provinciali Fascia B di mister Fratangeli termina in parità, il gol di Cannatelli non basta.

 

Di seguito le sfide nel dettaglio.

 

 

GIOVANISSIMI FASCIA B ELITE: Ceprano-Lazio 1-6

 

Nella seconda giornata del girone di ritorno, la Lazio classe 2004 guidata da Marco Alboni espugna il campo del Ceprano Calcio per 6-1. Un primo tempo fermo sullo 0-0, nella ripresa le giovani aquile prendono in mano le redini del match ed al 2' trovano la rete con Simone Mancini, il neo acquisto trova il suo primo gol con la maglia della Lazio. Al 6' è un altro difensore a gonfiare la rete, questa volta è Quaresima a siglare il raddoppio. Due minuti più tardi Bedini realizza il 3-0, passano pochi minuti ed è ancora il numero 7 biancoceleste a calare il poker ed a mettere a segno la sua doppietta personale. Al 16' Giordano Rossi entra nel tabellino dei marcatori per il 5-0, il Ceprano sigla il gol della bandiera al 25' su calcio di rigore, quinto gol subito dalla squadra di mister Alboni dopo 17 partite, ma rimane comunque la miglior difesa del campionato. Chiude i giochi ancora Rossi per il 6-1 finale. La Lazio classe 2004 inanella il 17° risultato utile consecutivo di cui 16 vittorie ed un solo pareggio, rimanendo ben salda al primo posto della classifica.

 

LAZIO (4-3-3): Sternini (19'st Thacina); Minelli (14'st Francia), Mancini, Del Mastro (16'st Del Vescovo), Quaresima (16'st Nuccorini); Marafini, Carboni, Rossi G.; Bedini (14'st Tredicine), Botticelli (10'st Gennari), Serafini (10'st Cherubini). All.: Marco Alboni.

 

 

GIOVANISSIMI PROVINCIALI FASCIA B Girone I: Roma-Lazio 1-1



Dopo 10 vittorie consecutive, arriva il primo pareggio stagionale per le giovani aquile classe 2005 guidate da Leonardo Fratangeli. All'11^ giornata di campionato, la Lazio affronta il derby capitolino sul campo della Roma. La stracittadina termina senza né vincitori né vinti per il risultato finale di 1-1. Passano in vantaggio i biancocelesti, al 10' del primo tempo Cannatelli gonfia la rete per l'1-0. Una partita combattuta su entrambi i fronti, la Roma trova la rete del pari ad una manciata di minuti dal triplice fischio, infatti, al 31' è Paparelli a portare il risultati sull'1-1 finale. Lazio e Roma dividono il bottino.

LAZIO (4-3-3): Polidori G.; Polidori T. (12'st Antonelli), Oliva, Dutu, Petrone (12'st Petta); Giuffrida, Brasili (21'pt Armini), Spunticcia (21'st Di Rienzo); Cannatelli, Mazzola (25'st Di Biagio), Peroni. A disp.: Giustiniani, Ghione. All.: Leonardo Fratangeli.

Vai al forum