Basta Basta -> Piccolo momento di svago prima di tornare a sudare a Formello. Ce l’ha avuto anche Dusan (...) ---  
Canigiani: "Per Lazio-Napoli si va verso quota 30.000 spettatori" Canigiani: "Per Lazio-Napoli si va verso quota 30.000 spettatori" -> Marco Canigiani, responsabile del marketing biancoceleste, è intervenuto ai microfoni di Lazio (...) ---  
Comunicato 14.08.2018 Comunicato 14.08.2018 -> La S.S. Lazio comunica di aver acquisito a titolo definitivo le prestazioni sportive del (...) ---  
Garlaschelli: "Leiva e Lulic assenti per il Napoli, ma la Lazio vanta alternative" Garlaschelli: "Leiva e Lulic assenti per il Napoli, ma la Lazio vanta alternative" -> L’ex calciatore biancoceleste Renzo Garlaschelli è intervenuto quest’oggi ai microfoni di Lazio (...) ---  
#TrainingSession | Allenamento di ripresa per i biancocelesti #TrainingSession | Allenamento di ripresa per i biancocelesti -> Seduta mattutina per la Prima Squadra della Capitale che, quest’oggi, si è ritrovata al Centro (...) ---  
Lazio-Lazzari, nuovo assalto Lazio-Lazzari, nuovo assalto -> Operazione complicata ma i contatti proseguono ROMA - Nuovo assalto, la Lazio ci sta ancora (...) ---  
LIVE - Calciomercato Lazio, Lazzari idea viva. LIVE - Calciomercato Lazio, Lazzari idea viva. -> Un ultimo assalto per Manuerl Lazzari, ma l’idea rimane comunque difficile. Secondo la (...) ---  
Sconcerti Sconcerti -> L’inizio del campionato è sempre più vicino e la Lazio continua a lavorare per farsi (...) ---  
LaziAlmanacco di martedì 14 agosto 2018 LaziAlmanacco di martedì 14 agosto 2018 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di martedì 14 agosto 2018 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Milinkovic, ma dove sei? A Palmarola con Romagnoli  Milinkovic, ma dove sei? A Palmarola con Romagnoli -> Il serbo si rilassa in barca con la ragazza a largo di Ponza, dove curiosamente oggi si trova (...) ---  
Lazio, la mano fasciata non ferma Murgia: un anno dopo esulta ancora Lazio, la mano fasciata non ferma Murgia: un anno dopo esulta ancora -> L'eroe della Supercoppa vinta contro la Juventus si commuove rivedendo il suo gol allo scadere e (...) ---  
Lazio, Berisha già k.o. A rischio la gara col Napoli  Lazio, Berisha già k.o. A rischio la gara col Napoli -> Il neo acquisto biancoceleste è fermo ai box a causa di una lesione muscolare. Salta il debutto (...) ---  
PRIMAVERA - La Lazio resta a secco PRIMAVERA - La Lazio resta a secco -> Nuova amichevole e stesso risultato dell’ultima. Allo stadio ‘Tintisona’ di Paliano, la (...) ---  
Calciomercato Lazio Calciomercato Lazio -> Manuel Lazzari resta un obiettivo per la fascia destra. Il giocatore piace a Inzaghi e (...) ---  
Un anno fa la Lazio vinse la Supercoppa Italiana contro la Juventus Un anno fa la Lazio vinse la Supercoppa Italiana contro la Juventus -> Una finale incredibile con l'esito dolcissimo. I due gol di Immobile, poi la rimonta (...)

Autore Topic: Garlini: "La Lazio è una squadra concreta che sa cosa vuole"  (Letto 43 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 12653
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Garlini: "La Lazio è una squadra concreta che sa cosa vuole"
« : Martedì 16 Gennaio 2018, 12:01:08 »
www.sslazio.it

L’ex attaccante biancoceleste Oliviero Garlini è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio 89.3 FM.

“Nella Lazio e nell’Atalanta sono gli allenatori che fanno la differenza. Inzaghi e Gasperini sanno motivare e stimolare i propri calciatori ma soprattutto sanno insegnare calcio. All’inizio della stagione c’era titubanza intorno alle due squadre, ma con il tempo hanno dimostrato che i giocatori esprimono un buon calcio e seguono i dettami dei rispettivi allenatori.

Inzaghi è il vero valore aggiunto, è molto bravo a gestire il gruppo, non è facile farlo con una rosa come quella biancoceleste che è composta da giocatori importanti che possono fare la differenza.

Sotto l'aspetto tecnico-tattico la Lazio ha più qualità rispetto all’Atalanta. I biancocelesti stanno dando lezione di calcio a tutta la Serie A.

Immobile è riuscito ad allontanare il pensiero della Nazionale, ha pagato dazio dopo l’eliminazione ma ora, grazie ad Inzaghi, è tornato a fare la differenza. Anche il lavoro svolto con Luis Alberto è merito del tecnico piacentino che è stato bravo a coinvolgerlo.

Immobile dà verticalizzazione, si muove sul tutto il fronte d’attacco permettendo così alla squadra di salire per portare più giocatori nell’area avversaria.

La sosta può essere positiva ma bisogna valutare le condizioni dei giocatori.

La Lazio è una delle candidate alla Champions. La Roma, l’Inter e il Milan non stanno viaggiando speditamente. Lo scontro diretto potrebbe favorire i biancocelesti sulla carta, ma sappiamo che è sempre il campo a decidere. Sarà fondamentale l’approccio alla gare, il Chievo si chiuderà cercando di sfruttare le ripartenze, il centrocampo biancoceleste dovrà contenere le avanzate clivenzi per far partire la manovra.

Il Chievo concede sempre qualcosa e la Lazio è una squadra concreta che sa cosa vuole”.

Vai al forum