Autore Topic: Canigiani: "L'abbonamento a 13 gare non sarà valido per Lazio-Udinese"  (Letto 17 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 10394
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.sslazio.it

Il responsabile del marketing biancoceleste, Marco Canigiani, è intervenuto ai microfoni di Lazio Style Radio, 89.3 FM.

“La vendita per Lazio-ChievoVerona è partita da qualche giorno ma le persone erano ancora in vacanza e quindi ci auguriamo che ad iniziare da oggi i numeri possano crescere e poter arrivare così ad ottenere un buon dato finale. Ora il numero parziale non è preciso, ci aggiorneremo nelle prossime ore per la quota esatta.

Dopo le prime giornate di campionato avevamo riparto la campagna abbonamenti a 13 partite e tra queste non era inclusa la sfida casalinga con l’Udinese perché precedente alla data di sottoscrizione, e quindi non contemplata nel pacchetto. Chi ha sottoscritto quel tipo di abbonamento, dovrà quindi acquistare il singolo biglietto per essere dei nostri all’Olimpico.

Per la gara casalinga del prossimo 24 gennaio contro la compagine friulana, essendo questa il recupero della sfida del 5 novembre scorso che, a sua volta, era soggetta ad una squalifica, gli abbonati di Curva Nord che avevano acquistato il biglietto per la precedente gara con la compagine friulana entreranno tranquillamente al loro posto con la propria tessera perché la squalifica è stata in seguito scontata in occasione di Lazio-Fiorentina.

Chi invece ha acquistato il biglietto in Curva Maestrelli senza abbonamento in occasione della partita di novembre, potrà recarsi presso i due Lazio Style 1900 Official Store abilitati, quelli di Roma Est e via Calderini e chiedere la sostituzione del tagliando. È inoltre possibile effettuare il cambio nominativo per chi non potrà essere presente mercoledì prossimo e vorrà cedere il titolo.

I prezzi sono gli stessi della partita del 5 novembre, resta valida la promozione per gli Under-16 a €5 in tutti i settori dello stadio per invogliare le famiglie a sostenere la squadra sugli spalti. Quello contro la compagine clivenese ed il recupero contro l’Udinese sono due match fondamentali per ripartire al meglio nel nuovo anno”. 

Vai al forum