Autore Topic: Lopez: "Questa è una grande squadra, si può mirare in alto"  (Letto 41 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 10399
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
Lopez: "Questa è una grande squadra, si può mirare in alto"
« : Martedì 16 Gennaio 2018, 20:00:12 »
www.sslazio.it

L'ex centrocampista biancoceleste Antonio Lopez è intervenuto quest'oggi ai microfoni di Lazio Style Radio 89.3 FM.

“Il ChievoVerona ultimamente non sta brillando ma non va sottovalutato. Negli ultimi campionati ottiene facilmente il suo obiettivo stagionale, che è la salvezza. È un avversario ostico ma se la Lazio giocherà da Lazio, i biancocelesti non avranno problemi.

Non so se la sosta può essere deleteria ma in questo campionato non va mollata la presa. Anche se in vacanza, credo che i giocatori si siano allenati e domenica torneranno subito in campo per ripartire con il piede giusto. Confido in questa grande squadra.

La vittoria di Ferrara contro la SPAL è stato un segnale per la Lazio ma anche e soprattutto per le concorrenti per un posto nella prossima Champions League. La compagine di Inzaghi è stata capace di espugnare campi difficili, ormai è matura e le avversarie temono questa rosa.

Il lavoro di Simone Inzaghi, sin dal primo giorno in cui ha preso la Lazio, è stato straordinario: il tecnico ha rimesso in sesto lo spogliatoio, che si stava un po’ sciogliendo. L’allenatore piacentino ha fatto un capolavoro; alcuni giocatori si erano un po’ persi ed il mister li ha rimessi in piedi.

Per condurre una Società, se il presidente non è presente, non si va tanto lontano. Lotito ha tanta pazienza; lui è sempre stato convinto che la Lazio potesse arrivare ad alti livelli. Lui lavora sempre per questa squadra, cura gli ingaggi, il rapporto con i giocatori. Il Presidente, insieme al DS Tare, è riuscito a portare nella Capitale tanti grandi giocatori. Le cifre spropositate ed i calciatori super-valutati di altri club, dimostrato quanto Lotito sappia far bene il suo lavoro. In questo contesto, la figura di Peruzzi è preziosissima. È una persona stimata dalla Società e dallo spogliatoio. Anche lui fa la sua parte ed è d’aiuto sia per Inzaghi che per Tare.

Questa è una grande squadra, si può mirare in alto. Sarebbe bello conquistare la vetta della Serie A ma un posto nella prossima Champions League è alla portata della compagine biancoceleste. Nel girone d’andata i biancocelesti sono sempre stati concentrati in ogni partita, non c’è mai stato un calo. Contro la SPAL è arrivata l’ultima dimostrazione: segnare cinque gol fuori casa non è mai semplice, neppure contro avversarie che non sono nella parte alta della graduatoria”.

Vai al forum