Autore Topic: Rossi-Palombi, che coppia! Segna ancora Morrison, Adamonis sbaglia e rimedia  (Letto 13 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 10399
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
https://www.tuttomercatoweb.com/lazio/?action=read&idnet=bGFsYXppb3NpYW1vbm9pLml0LTkxMTI0



Torna il campionato dopo la sosta. Con un paio di novità importanti visti i trasferimenti di Germoni e Palombi. L’attaccante scuola Lazio, al ritorno in B dopo l’esperienza alla Ternana, segna subito. Nonostante sul gol ci sia il tocco di Rossi. Gli ex Primavera insieme si divertono e mettono in apprensione il Venezia. Segna anche Ravel Morrison, al secondo centro di fila in Messico. Un errore e un gran salvataggio invece per Adamonis. In campo Lombardi e Filippini, mentre Bezziccheri torna a disposizione. Anche Kishna intanto è tornato a correre sul campo. Di seguito le prestazioni dei laziali in prestito nel dettaglio.

Serie A

CATALDI E LOMBARDI - Brutto passo indietro per il Benevento. La squadra di De Zerbi, dopo le due vittorie del Vigorito e gli acquisti di gennaio, perde 3-0 a Bologna. E vede allontanarsi ulteriormente la salvezza con la vittoria del Crotone a Verona. Lombardi parte titolare ed è tra i più attivi, pur non facendosi vedere in fase offensiva con particolare pericolosità. Esce al quarto d’ora della ripresa per far spazio a Letizia. Solo panchina invece per Cataldi, ancora non al meglio. L’ex Primavera potrà tornare dal primo minuto nella trasferta di Torino.

Serie B

ADAMONIS, MINALA, ORLANDO, PALOMBI E ROSSI - Torna alla vittoria la Salernitana. La squadra di Bollini dura però un tempo contro il Venezia, rischiando di gettare al vento i tre gol di vantaggio. Il tris lo firma Palombi, alla prima in maglia granata. Anche se c’è la deviazione di Rossi, protagonista pure sul vantaggio di Zito. “Una vittoria che ci dà morale e stimoli a migliorarci giorno per giorno. Contento per l’esordio e per il gol davanti al nostro pubblico. Avanti così”, commenta su Instagram il bomber di Tivoli. I due, tornati insieme dopo le tante partite in Primavera, sono un pericolo costante per la porta di Audero. Dall’altra parte Adamonis (preferito a Radunovic) non è ancora perfetto, soprattutto sulla punizione di Bentivoglio. Si riscatta nel finale negando il pareggio a Zigoni. Squalificato Minala, infortunato Orlando.

Una vittoria che ci dà morale e stimoli a migliorarci giorno per giorno. Contento per l’esordio e per il gol davanti al nostro pubblico. Avanti così 🇱🇻 @serieb_conte.it @legab #SALVEN

Un post condiviso da Simone Palombi (@simonepalombi29) in data: Gen 20, 2018 at 9:59 PST

GERMONI - Ha cambiato maglia Luca Germoni che, come spiegato dall’agente, ha scelto Perugia per trovare un maggiore minutaggio rispetto a Parma dove ha collezionato solo 5 presenze. Il terzino laziale, che nella conferenza di presentazione ha ringraziato Inzaghi, resta in panchina all’esordio in Umbria assistendo alla vittoria dei suoi sulla Virtus Entella. Nelle prossime giornate avrà comunque spazio, parola del tecnico Breda: “Germoni può giocare sia in una difesa a quattro che fare il quinto a centrocampo. Ha corsa, gamba e rappresenta un’alternativa importante in quel ruolo visto che lì abbiamo solo Pajac”.

Serie C

FILIPPINI - Seconda vittoria di fila per il Pisa, la prima del 2018. Basta un gol di Di Quinzio per battere il Monza. Filippini gioca titolare come esterno basso a sinistra, spingendo con buona continuità nel primo tempo. Nella ripresa poi si abbassa insieme ai suoi per difendere il gol di vantaggio, soffrendo un po’ le avanzate di Giudici.

BEZZICCHERI - Si è finalmente messo alle spalle l’infortunio che lo ha condizionato nell’ultimo periodo, Daniel Bezziccheri. Il classe ’98 era a disposizione nell’ultima partita della Reggina, vinta sulla Paganese grazie a un rigore di De Francesco, campione d’Italia con la Primavera della Lazio nel 2013. “Finalmente dopo quasi 2 mesi sono contento di essere tornato a disposizione della squadra e non c’è niente di meglio che farlo con una bella vittoria nel giorno del mio compleanno”, ha scritto in una storia su Instagram. Ora Daniel spera di poter ritrovare a breve anche minuti sul campo.

Primera Division (Messico)

MORRISON - L’Atlas è in crisi, di certo non Ravel Morrison. Nella terza sconfitta in tre giornate del club di Guadalajara è ancora il centrocampista inglese a provare a tenere alta la bandiera dei suoi. Dopo il gol al Pumas, il giocatore di proprietà della Lazio si ripete anche contro il Toluca con la rete del momentaneo 1-2 (finirà 1-3). Sulla sponda di Caraglio Morrison s’infila tra le maglie avversarie e batte di sinistro Luis Garcia. Forse Ravel, elogiato in settimana anche da Rio Ferdinand, è tornato.

@atlasfc

Un post condiviso da @ 1ravel in data: Gen 19, 2018 at 11:12 PST

Vai al forum