LE CLASSIFICHE | Bottino pieno per le compagini biancocelesti LE CLASSIFICHE | Bottino pieno per le compagini biancocelesti -> Quattro vittorie su quattro gare a disposizione. Si chiude un weekend estremamente positivo per il (...) ---  
Nazionali | Gli impegni di Acerbi, Berisha, Immobile, Marusic, Milinkovic e Strakosha Nazionali | Gli impegni di Acerbi, Berisha, Immobile, Marusic, Milinkovic e Strakosha -> UEFA Nations League | ALBANIA Thomas Strakosha Il numero 1 biancoceleste ha raccolto minutaggio (...) ---  
Serie B | Pari all’esordio per le biancocelesti Serie B | Pari all’esordio per le biancocelesti -> finalmente arrivato lesordio nel campionato nazionale di Serie B per la Lazio Women, che ieri (...) ---  
Lazio, intrigo Ramires: la chiave  Leiva Lazio, intrigo Ramires: la chiave Leiva -> Imminente larrivo a Roma dei manager dei due brasiliani: il rinnovo del regista per riaprire un (...) ---  
LaziAlmanacco di luned 15 ottobre 2018 LaziAlmanacco di luned 15 ottobre 2018 -> da LazioWiki: LaziAlmanacco di luned 15 ottobre 2018 Gli incontri disputati dalla S.S. Lazio in (...) ---  
Nations League, la Serbia sbatte contro la Romania: Milinkovic in campo mezz'ora Nations League, la Serbia sbatte contro la Romania: Milinkovic in campo mezz'ora -> un pareggio che va stretto alla Serbia. All'Arena Naționalădi Bucarest, (...) ---  
 Lazio, Luis Alberto pedala verso il recupero e punta il Parma   Lazio, Luis Alberto pedala verso il recupero e punta il Parma -> di Valerio Cassetta Comenzamos!. Cos scrive Luis Alberto su Instagram, mentre si allena sulla (...) ---  
IL PUNTO DELLA DOMENICA | Una giornata perfetta: tre vittorie su tre!  IL PUNTO DELLA DOMENICA | Una giornata perfetta: tre vittorie su tre! -> Si conclude con tre successi allattivo la domenica del Settore Giovanile biancoceleste. Tre gare, (...) ---  
Calciomercato Lazio, occhi su Parigini: c' da battere una doppia concorrenza Calciomercato Lazio, occhi su Parigini: c' da battere una doppia concorrenza -> Sosta di campionato,c' tempo per parlare di calciomercato Lazio. L'edizione (...) ---  
UNDER 17 - Lazio da urlo, battuta la Juventus per 3-1 UNDER 17 - Lazio da urlo, battuta la Juventus per 3-1 -> Finalmente la reazione che ci si aspettava. La Lazio Under 17 di Fabrizio Fratini torna a (...) ---  
Lazio, Patric torna di moda Chance nella difesa a 4  Lazio, Patric torna di moda Chance nella difesa a 4 -> Il terzino spagnolo potrebbe tornare sui radar di Inzaghi, che sta provando il passaggio alla (...) ---  
UNDER 14 | I biancocelesti calano il tris alla Leocon UNDER 14 | I biancocelesti calano il tris alla Leocon -> Quinto turno di campionato e quarto successo consecutivo per lUnder 14 della Prima Squadra della (...) ---  
Buon compleanno Wallace Fortuna Buon compleanno Wallace Fortuna -> Wallace Fortuna Dos Santos, difensore biancoceleste, oggi spegne 24 candeline. Dal Presidente, (...) ---  
Lazio, Patric: "Provata la difesa a 4 perch ci servir. Per la squadra..." Lazio, Patric: "Provata la difesa a 4 perch ci servir. Per la squadra..." -> Al termine dell'amichevole che questa mattina si svolta a Formello tra la Lazio di (...) ---  
 La Lazio vuole dare la precedenza a destra   La Lazio vuole dare la precedenza a destra -> di Daniele Magliocchetti Mercato e un pizzico dansia. La Lazio guarda al futuro, ma con un occhio (...)

Autore Topic: La Lazio si ferma a San SiroMilan avanti con un gol irregolare  (Letto 44 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 13509
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
La Lazio si ferma a San SiroMilan avanti con un gol irregolare
« : Domenica 28 Gennaio 2018, 21:00:11 »
www.iltempo.it



                    Passa il Milan a San Siro, si ferma la Lazio. Clamoroso il gol di gomito convalidato a Cutrone nel primo tempo; per i biancocelesti la rete di Marusic. Poi Bonaventura per il 2-1 che decide la partita. Per la banda Inzaghi il terzo posto comunque confermato. Mercoled sera, sempre al Meazza con i rossoneri, in programma la semifinale dandata di Coppa Italia.

PRIMO TEMPO - Fuori Nani e Felipe Anderson, gioca Caicedo. A sorpresa mister Inzaghi lascia fuori i due fantasisti, dentro lattaccante ecuadoriano al posto di Immobile. In difesa confermato Bastos, ancora panchina per Caceres. Nel Milan invece Gattuso esclude dallinizio Kalinic, nel reparto offensivo Calhanoglu e Suso alle spalle del baby Cutrone. Gara equilibrata nei primi minuti di gioco, i rossoneri provano a fare la partita, ma la Lazio riesce a difendersi bene e a ripartire con decisione. Calhanoglu ci prova dalla distanza con un destro potente e preciso, Strakosha si tuffa e devia in calcio dangolo al decimo minuto. I rossoneri passano in vantaggio con Cutrone, limpatto con il pallone per avviene con il braccio destro e non con la testa. Irrati non se ne accorge e convalida il gol. I biancocelesti non restano a guardare, passano pochi secondi e Luis Alberto serve Marusic in area di rigore: sterzata, sinistro a rientrare e Donnarumma battuto. Il match si gioca a ritmi altissimi, la Lazio colpisce una traversa con Luis Alberto dai 25 metri. Il Milan per raddoppia, cross di Calabria e stacco aereo di Bonaventura. Errore di posizionamento di Bastos e 2-1 per i padroni di casa. Allo scadere giallo per Milinkovic Savic, diffidato salter la sfida con il Genoa in programma luned 5 febbraio. 

 

   SECONDO TEMPO - Nella ripresa Inzaghi toglie Leiva, dentro Felipe Anderson. In regia scala Parolo, Milinkovic si muove a ridosso di Caicedo. La Lazio prova a prendere campo, alla ricerca del pareggio. Il Milan fa paura con Suso e Calhanoglu sulle corsie esterne, Cutrone mette pressione a De Vrij e Bastos. Il giallo intanto se lo becca pure Lulic, anche lui diffidato, non ci sar contro il Genoa. I biancocelesti sfiorano il pareggio con Milinkovic Savic, murato a botta sicura da Romagnoli. Il serbo non si arrende e al 23esimo con un colpo di testa costringe Donnarumma al miracolo. Gattuso richiama Cutrone, al suo posto il portoghese Andre Silva. Fuori pure Antonelli per Abate. Inzaghi deve togliere De Vrij per un fastidioso affaticamento muscolare, in campo Luiz Felipe. La grande chance capita a Lulic: palla tesa e forte di Felipe Anderson, il pallone sbatte sul bosniaco che non riesce a depositare la sfera in rete.

                 

Vai al forum