Autore Topic: I NUMERI DEL MATCH - Lazio, poca energia: insiste Milinkovic, desiste Bastos  (Letto 15 volte)

0 Utenti e 1 Visitatore stanno visualizzando questo topic.

Offline News Biancocelesti

  • *
  • Post: 10319
  • Karma: +7/-3
    • Mostra profilo
    • www.biancocelesti.org
www.LaLazioSiamoNoi.it



                           C un interruttore capace di accendere e spegnere la squadra di Inzaghi. Nei circuiti che terminano nel pulsante passano cariche elettriche che hanno diversi nomi: concentrazione, corsa, velocit e umilt. Ieri sera a San Siro c stato un evidente abbassamento di corrente. Sar per questo che a soli 15 minuti dallinizio della partita la regia Var ha deciso di risparmiare energia, evitando di visionare sugli schermi tutti i video a disposizione. Ma il calo di elettricit ha influito sulla prestazione della Lazio. Contro la formazione di Gattuso Lulic e compagni hanno perso palla 46 volte record negativo della stagione e hanno percorso 105.6 chilometri (7 in meno rispetto al Milan). Nonostante ci, sono riusciti a realizzare ben 12 occasioni da gol. A mancare stata la convinzione. Un dato che emerge anche dal numero di duelli vinti: 55, solamente il 47%. Meglio in fase aerea, con 17 duelli vinti su 22. Una squadra poco propositiva rispetto al solito.



ANCORA NUMERI Sergej Milinkovic ha decisamente mantenuto la carica pi a lungo. stato lui a tirare pi volte in porta (6) e a raggiungere la velocit media pi alta (7.9 km/h). Il centrocampista serbo ha anche vinto il maggior numero di duelli aerei, 7. Nonostante gli errori commessi in fase difensiva, quello di Bastos il nome che compare pi volte nei numeri del match di ieri. Suo il titolo di top player per passaggi (68) e tocchi di palla (87). Ha anche realizzato il numero pi alto di tackle (5) e di anticipi (3). Ma la sua resta una prestazione spenta, segnata dagli sbagli. Una scarica da almeno 200 watt arrivata con lingresso in campo di Felipe Anderson. Ben 7 i dribbling effettuati dal brasiliano in soli 42 minuti di gioco. Ha superato in dinamismo il collega Luis Alberto. La sua energia non stata per sufficiente per ribaltare il risultato. Ma niente paura, mercoled linterruttore biancoceleste rimarr fisso su on.



         

   



Vai al forum